The Fight Over Section 230 — e Internet come la conosciamo


"In genere sostengo la Sezione 230, perché senza di essa non si ha Internet", ha detto il senatore Ron Johnson (R-Wisconsin) a WIRED. “Sen. Il disegno di legge di Hawley: penso che la preoccupazione sia, beh, chi sarà in grado di giudicare se un'azienda sta mostrando o non sta mostrando pregiudizi? Poi all'improvviso toglie quella protezione 230 – Non lo so, ho i miei dubbi su quello. "
Per i democratici, non ci sono dubbi.

"Devo dire che non ho visto prove di parzialità politiche", ha detto a WIRED il senatore Mark Warner (D-Virginia), membro della classifica del Comitato di intelligence. “Penso che il pregiudizio loro [tech companies] vogliono è che vogliono fare più soldi possibile. "

Ciò non significa che Warner sia contrario alle modifiche alla Sezione 230, ma sollecita cautela. "L'idea che questo sia semplicemente un quadrato totalmente non regolamentato non è semplicemente accurato, perché abbiamo già stabilito alcuni regolamenti", ha detto Warner, e ha aggiunto che la questione necessita di ulteriori dibattiti.

Qual'è il prossimo?

Per anni, i modelli di business di piattaforme come Facebook e YouTube sono stati messi a fuoco per dare la priorità a tutto ciò che ha attirato l'attenzione dei loro utenti, portando spesso a feed pieni di contenuti che sconvolgono o suscitano indignazione o divisione. E la Sezione 230 ha abilitato quei modelli di business, proteggendo le aziende dalla responsabilità del comportamento dei loro utenti al massimo. Proprio il mese scorso, una corte d'appello ha utilizzato la disposizione per dichiarare che Facebook non poteva essere citato in giudizio per aver fornito una piattaforma per i terroristi, lanciando una causa dalle famiglie di cittadini americani uccisi negli attacchi di Hamas.

Ma in termini di soluzioni, la Sezione 230 potrebbe non essere ancora la leva giusta da tirare.

"Penso che ci sia sicuramente un grosso problema con l'odio e tutti i tipi di contenuti assolutamente vili online", afferma l'autore Kosseff. "La domanda è: come fanno le modifiche alla Sezione 230 a risolverlo."

In 22 anni, c'è stato solo un vero aggiornamento alla Sezione 230. La Fight Online Sex Trafficking Act e la Stop Enabling Sex Traffickers Act, o Fosta-Sesta, è stata firmata in legge lo scorso anno, rimuovendo la Sezione 230 immunità per i servizi che "promuovono e facilitare la prostituzione. ”Il controverso emendamento ha portato a un'ampia autocensura da parte di molti siti e alcuni lavoratori del sesso sostengono che la ricaduta ha reso le loro vite più pericolose, non meno.

ISCRIVITI OGGI

Iscriviti alla newsletter quotidiana e non perdere mai il meglio di WIRED.

Quando il Congresso tornerà dalla crisi a settembre, tutti i segnali indicano che i legislatori hanno ripreso il dibattito della Sezione 230 da dove avevano interrotto. Ma sventrare la Sezione 230 potrebbe avere altri effetti indesiderati, temono alcuni esperti. Per quanto sgradevoli possano essere molte parti del web, dicono, il discorso di polizia che, dopo tutto, è protetto dal Primo Emendamento potrebbe esplodere in faccia ai legislatori.

"Forse le società di Internet avrebbero potuto essere migliori nel prevedere dove sarebbero sorti i problemi, ma penso che si stiano rapidamente rendendo conto di non avere ancora la politica giusta e continueranno a lavorare al riguardo", Eric Goldman, un Esperto di sezione 230 presso la School of Law dell'Università di Santa Clara, ha dichiarato a WIRED. "E questa è la bellezza della Sezione 230."

La moderazione dei contenuti è difficile da ottenere e abbondano esempi di aziende che sbagliano. Goldman sostiene che lo statuto è ciò che dà alle aziende tecnologiche il potere e la libertà di esplorare ciò che funziona e cosa no.

"La sezione 230 consente alle società di Internet di prendere tali decisioni con sicurezza senza temere la propria responsabilità", ha affermato Goldman. "La base di tali decisioni è" Qual è l'interesse superiore del mio pubblico? Cosa posso fare per facilitare le esigenze del mio pubblico? "Quindi la Sezione 230 è – in quella parte – è senza dubbio una parte della soluzione."