Telecamere a 360 gradi Orbi Crams all'interno di occhiali, droni e caschi da football


Il video 360 in prima persona mette gli spettatori nella scena – e Orbi offre diversi modi per creare quell'esperienza. Durante il CES 2019, Orbi ha presentato gli occhiali da presa Orbi Matinix e un elmetto da calcio dotato di fotocamera. La società venderà anche sistemi di telecamere a 360 ai produttori di droni. Le videocamere e i droni indossabili sono progettati per catturare ciò che la società dice essere una vista a 360 gradi senza ostacoli.

Gli occhiali Orbi Marinix utilizzano un nuovo design resistente all'acqua nel prodotto di seconda generazione. Gli occhiali utilizzano quattro telecamere, due nella parte anteriore e due nella parte posteriore, per riprendere una visione a 360 gradi in 4K a 30 fotogrammi al secondo. Gli occhiali non richiedono alcuna attrezzatura aggiuntiva e i video possono essere modificati e condivisi su un'app Orbi. I video lunghi fino a 15 minuti possono essere uniti insieme nell'app mobile senza un computer. Gli occhiali sono venduti al dettaglio a $ 599.

I caschi da calcio a 360 gradi offrono un'azione simile ai videogiochi, secondo la compagnia, dal punto di vista dei giocatori. Oltre a condividere filmati con i fan, i caschi, dotati di quattro telecamere, possono essere utilizzati anche per analisi e miglioramenti di sicurezza, afferma Orbi. In combinazione con i dati di localizzazione, il software di intelligenza artificiale può anche aiutare a utilizzare il filmato per valutare scenari alternativi durante ogni riproduzione.

I caschi hanno anche un'unità di misura inerziale a 9 assi integrata, che registra la gravità di qualsiasi impatto. Queste informazioni, dice la compagnia, possono tracciare la salute del giocatore e inviare notifiche al coach o al medico di squadra. Mischiare il sensore con il filmato può aiutare gli operatori sanitari a rivedere il momento dell'impatto, che Orbi dice può aiutare a diagnosticare eventuali problemi.

La compagnia non ha ancora condiviso un prezzo per i caschi.

La società ha anche condiviso OrbiCopter, una serie di quattro telecamere progettate per quadricotteri leggeri. Orbi venderà il sistema di telecamere ai produttori di droni per l'integrazione.

Tutti e tre i prodotti utilizzano algoritmi avanzati per unire i video. Orbi dice che il software analizza ogni fotogramma e piega le linee dei punti per ottenere risultati migliori. L'azienda afferma inoltre che ciascuno dei tre prodotti è progettato per essere ergonomico e leggero.

Orbi è una società con sede a Berkeley, in California, che ha lanciato nel 2016. La società è specializzata in hardware per video 360 e originariamente ha lanciato il suo primo prodotto su Indiegogo.

Aggiornato l'8 gennaio con una correzione dal produttore