Mark Zuckerberg chiede effettivamente la regolamentazione dei contenuti, delle elezioni, della privacy – TechCrunch


È stata una giornata impegnativa per Facebook exec op-eds. Stamattina, Sheryl Sandberg ha interrotto il silenzio del sito intorno al massacro di Christchurch, e ora Mark Zuckerberg chiede ai governi e ad altri organismi di aumentare la regolamentazione intorno ai tipi di traffico di dati di Facebook. Spera di uscire di fronte al regolamento delle mani pesanti e prendi posto al tavolo che lo modella.

Il fondatore ha pubblicato una lettera contemporaneamente sulla sua pagina e The Washington Post, l'ultimo dei quali è un modo ideale per ottenere i tuoi sentimenti su ogni scrivania all'interno della circonvallazione. Nella scia di un paio d'anni che sono arrivati ​​con occhi neri e dolori crescenti, Zuckerberg nota che se avesse avuto di fare di nuovo, avrebbe chiesto un maggiore controllo esterno in quattro aree chiave:

  • Contenuti dannosi: vuole che le regole e i parametri di riferimento delle app sociali possano essere misurati da
  • Integrità elettorale – Vuole chiare definizioni governative di ciò che costituisce un annuncio politico o di problema
  • Privacy – Vuole regolamenti in stile GDPR a livello globale che possano imporre sanzioni ai trasgressori
  • Portabilità dei dati: vuole che gli utenti siano in grado di portare le loro informazioni da un'app all'altra

La storia del perché la lettera si rompe si raddoppia come una specie di storia recente del social network. Lotte e passi falsi hanno definito gran parte degli ultimi anni di Facebook, con diverse polemiche che girano spesso attorno al social network contemporaneamente. Non a tutti gli amministratori delegati viene chiesto di testimoniare di fronte al Congresso. Facebook ospita e controlla un'incredibile raccolta di dati, svolgendo un ruolo chiave in tutto, dal targeting degli annunci e alle relazioni interpersonali, ai cicli di notizie e alle elezioni.

"I legislatori spesso mi dicono che abbiamo troppo potere sul discorso, e francamente sono d'accordo", scrive Zuckerberg, tre giorni dopo aver emesso un bando generale sul "nazionalismo bianco" e sul "separatismo bianco". Prosegue descrivendo il lavoro dell'azienda con vari i governi, insieme al suo sviluppo del comitato indipendente di supervisione, prima che chiunque possa accusare la società di passare del tempo.

"Un'idea è che gli organismi di terze parti fissino standard che regolano la distribuzione di contenuti dannosi e misurano le aziende rispetto a tali standard", scrive Zuckerberg, "La regolamentazione potrebbe stabilire delle linee di base per ciò che è proibito e richiedere alle aziende di costruire sistemi per mantenere contenuti dannosi ad un minimo indispensabile."

Zuckerberg prosegue incoraggiando una maggiore legislazione in materia di manomissioni elettorali e pubblicità politica. In particolare, il Dipartimento per gli alloggi e lo sviluppo urbano degli Stati Uniti ha colpito Facebook all'inizio di questa settimana con l'accusa che i suoi annunci mirati violano il Fair Housing Act.

L'editoriale suona un po 'vuoto, però, perché c'è molto che Facebook potrebbe fare per migliorare in queste quattro aree senza l'aiuto del governo.

Le norme relative ai contenuti dannosi di Facebook sono state a lungo confuse, incoerenti e isolate. Ad esempio, il teorico della cospirazione di Infowars, Alex Jones, è stato rimosso da Facebook ma non da Instagram. Nel frattempo, i cattivi attori possono semplicemente saltare tra i social network per diffondere post problematici. Facebook dovrebbe applicare l'applicazione delle sue politiche in tutta la sua famiglia di app, pubblicamente lavorare attraverso la sua logica sul perché fa o non rimuove le cose invece di far perdere queste discussioni e cooperare meglio con gli altri social network per coordinare le soppressioni del peggiore i trasgressori.

Per quanto riguarda l'integrità elettorale, Facebook ha fatto un grande passo avanti questa settimana collocando tutte le campagne di annunci politici attive e vecchie inattive nella libreria di annunci con ricerca per parole chiave. Ma dopo le pressioni degli editori di notizie che non volevano che i loro annunci che promuovevano articoli politicizzati fossero inclusi accanto agli annunci di campagne tradizionali, Facebook li ha esentati. Tali annunci possono ancora influenzare l'elettorato e, mentre dovrebbero essere classificati separatamente, dovrebbero comunque essere archiviati per la ricerca.

Sulla privacy, beh, c'è un sacco da fare. Un'area importante in cui potrebbe migliorare è consentire alle persone di rinunciare completamente alla ricerca, anche tramite il loro numero di telefono, per evitare gli stalker. E dovrebbero essere disponibili controlli migliori su come Facebook utilizza le informazioni di contatto quando sono caricate nelle rubriche degli altri utenti.

Infine, con la portabilità dei dati, Facebook sta trascinando i suoi piedi. Un anno fa abbiamo pubblicato un approfondimento su come Facebook ti consente di esportare il tuo social graph come un elenco di nomi di amici che non possono essere facilmente utilizzati per trovarli su altri social network. Facebook deve rendere il proprio social graph davvero interoperabile in modo che gli utenti non perdano la loro community se cambiano app. Ciò costringerebbe Facebook a trattare meglio gli utenti poiché lasciare sarebbe effettivamente un'opzione praticabile.

Facendo questi passi mostrerebbero ai regolatori che Zuckerberg non sta solo prestando la parola a parole con la speranza di ottenere una sentenza più indulgente. Dimostrerebbe che è pronto a fare il cambiamento che serve la società.

n
n
n

Ho trascorso la maggior parte degli ultimi due anni concentrandomi su argomenti come contenuti dannosi, integrità delle elezioni e privacy. Credo…

n

Pubblicato da Mark Zuckerberg sopra Sabato 30 marzo 2019

n
n
n

u201cLawmakers spesso mi dicono che abbiamo troppo potere sulle parole e, francamente, sono d'accordo, scrive Zuckerberg, tre giorni dopo emettere un divieto generale sul nazionalismo bianco e sul separatismo bianco. Prosegue descrivendo la società che lavora con vari governi, insieme al suo sviluppo di un comitato indipendente di supervisione, prima che chiunque possa accusare la società di passare del tempo.

n

Un'idea è rivolta a enti di terze parti che stabiliscono norme che regolano la distribuzione di contenuti dannosi e misurano le aziende rispetto a tali standard, scrive Zuckerberg, il regolamento potrebbe fissare le linee di base per ciò che è vietato e richiedere alle aziende di creare sistemi per mantenere dannosi contenuto al minimo. u201d

n

Zuckerberg prosegue incoraggiando una maggiore legislazione in materia di manomissioni elettorali e pubblicità politica. In particolare, il Dipartimento per gli alloggi e lo sviluppo urbano degli Stati Uniti ha colpito Facebook all'inizio di questa settimana con l'accusa che i suoi annunci mirati violano il Fair Housing Act.

n

n

L'editoriale suona un po 'vuoto, però, perché c'è molto che Facebook potrebbe fare per migliorare in queste quattro aree senza l'aiuto del governo.

n

Le norme relative ai contenuti dannosi di Facebook sono state a lungo confuse, incoerenti e isolate. Ad esempio, il teorico della cospirazione di Infowars, Alex Jones, è stato rimosso da Facebook ma non da Instagram. Nel frattempo, i cattivi attori possono semplicemente saltare tra i social network per diffondere post problematici. Facebook dovrebbe applicare l'applicazione delle sue politiche in tutta la sua famiglia di app, pubblicamente lavorare attraverso la sua logica sul perché fa o non rimuove le cose invece di avendo queste discussioni fuoriuscitee cooperare meglio con gli altri social network per coordinare le soppressioni dei peggiori trasgressori.

n

Per quanto riguarda l'integrità elettorale, Facebook ha fatto un grande passo avanti questa settimana mettendo tutte le vecchie e attive campagne pubblicitarie inattive in parole chiave ricercabili Libreria annunci. Ma dopo le pressioni degli editori di notizie che non volevano che i loro annunci che promuovevano articoli politicizzati fossero inclusi accanto agli annunci di campagne tradizionali, Facebook li ha esentati. Tali annunci possono ancora influenzare l'elettorato e, mentre dovrebbero essere classificati separatamente, dovrebbero comunque essere archiviati per la ricerca.

n

Sulla privacy, beh, c'è un sacco da fare. Un'area importante in cui potrebbe migliorare è consentire alle persone di rinunciare completamente alla ricerca, anche tramite il loro numero di telefono, per evitare gli stalker. E dovrebbero essere disponibili controlli migliori su come Facebook utilizza le informazioni di contatto quando sono caricate nelle rubriche degli altri utenti.

n n

Infine, con la portabilità dei dati, Facebook sta trascinando i suoi piedi. Un anno fa, abbiamo pubblicato un'immersione profonda su come Facebook ti consente di esportare il tuo social graph come elenco di nomi di amici che non può essere facilmente utilizzato per trovarli su altri social network. Facebook deve rendere il proprio social graph davvero interoperabile in modo che gli utenti non perdano la loro community se cambiano app. Ciò costringerebbe Facebook a trattare meglio gli utenti poiché lasciare sarebbe effettivamente un'opzione praticabile.

n

Facendo questi passi mostrerebbero ai regolatori che Zuckerberg non sta solo prestando la parola a parole con la speranza di ottenere una sentenza più indulgente. Dimostrerebbe che è pronto a fare il cambiamento che serve la società.

N " "protetto": false}, "estratto": { "resa":"

È stata una giornata impegnativa per gli editoriali di Facebook. Stamattina, Sheryl Sandberg ha rotto il silenzio del sito intorno al massacro di Christchurch, e ora Mark Zuckerberg chiede ai governi e ad altri organismi di aumentare la regolamentazione intorno ai tipi di traffico di dati di Facebook. Spera di uscire di fronte a pesanti regolamento consegnato e […]

N " "protetto": false}, "autore": 699.688, "featured_media": 1.619.884, "comment_status": "aperto", "ping_status": "chiuso", "appiccicoso": false, "template":" ", "format": "standard", "meta": { "esito": "", "status": "", "crunchbase_tag": 0, "amp_status": "", "" relegenceEntities:[]"relegenceSubjects":[], "jetpack_publicize_message": "Mark Zuckerberg chiede effettivamente una regolamentazione sui contenuti, le elezioni, la privacy https: / / tcrn.ch / 2CL71Pn di @bheater e @joshconstine"}, "categorie":[449557068,449557102,15986864,13217,426637499,3457], "tag":[81819,2549791,14332125,1003520,341024,5566], "Crunchbase_tag":[], "Tc_stories_tax":[], "Tc_event":[], "Jetpack_featured_media_url": "https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg", "jetpack_publicize_connections":[], "Shortlink": "https: / / tcrn.ch / 2CL71Pn", "rapidData": { "pt": "", "PCT": ""}, "In primo piano": false, "sottotitolo": "", "fundingRound": false, "seoTitle": "", "seoDescription": "", "premiumContent": false, "premiumCutoffPercent": 1, "tc_cb_mapping":[{"slug":"facebook","cb_name":"Facebook","cb_slug":"facebook-organization","cb_link":"https://crunchbase.com/organization/facebook"}]"associatedEvent": null, "evento": null, "autori":[699688,1603003]"hideFeaturedImage": false, "relatedArticles":[], "_ Link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts/1805015"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/types/post"}], "Versione-storia":[{"count":4,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts/1805015/revisions"}], "Predecessore-versione":[{"id":1805021,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts/1805015/revisions/1805021"}], "autori":[{"embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users/699688"},{"embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users/1603003"}], "Risponde":[{"embeddable":true,"count":1,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/comments?post=1805015&order=asc&tc_hierarchical=flat"}], "Https: / / techcrunch.com / modifica":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-admin/post.php?post=1805015&action=edit"}],"autore":[{"embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users/699688"}]"WP: featuredmedia":[{"embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/media/1619884"}], "Wp: attachment":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/media?parent=1805015"}], "Wp: termine":[{"taxonomy":"category","embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories?post=1805015"},{"taxonomy":"post_tag","embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags?post=1805015"},{"taxonomy":"_tc_cb_tag_taxonomy","embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/crunchbase_tag?post=1805015"},{"taxonomy":"tc_stories_tax","embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_stories_tax?post=1805015"},{"taxonomy":"tc_event","embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_event?post=1805015"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}, "_ Embedded": { "autori":[{"id":699688"nome":"BrianHeater""url":"""descrizione":"""link":"https://techcrunchcom/author/brian-riscaldatore/""lumaca":"brian-riscaldamento""avatar_urls":{"24":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7des=24&d=Identicon&r=g""48":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7des=48&d=Identicon&r=g""96?":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7des=96&d=Identicon&r=g"}"link?":{"twitter":"https://twittercom/bheater""linkedin":"http://wwwlinkedincom/pub/brian-riscaldatore/1/A92/94""Crunchbase":"https://wwwcrunchbasecom/persona/brian-heater"}"position":"HardwareEditor""cbDescription":"[{"id":699688"name":"BrianHeater""url":"""description":"""link":"https://techcrunchcom/author/brian-heater/""slug":"brian-heater""avatar_urls":{"24":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7de?s=24&d=identicon&r=g""48":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7de?s=48&d=identicon&r=g""96":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7de?s=96&d=identicon&r=g"}"links":{"twitter":"https://twittercom/bheater""linkedin":"http://wwwlinkedincom/pub/brian-heater/1/a92/94""crunchbase":"https://wwwcrunchbasecom/person/brian-heater"}"position":"HardwareEditor""cbDescription":"

Brian Heater è l'Hardware Editor di TechCrunch. Ha lavorato per una serie di pubblicazioni di tecnologia leader, tra cui Engadget, PCMag, Laptop e Tech Times, dove ha lavorato come Managing Editor. La sua scrittura è apparsa su Spin, Wired, Playboy, Entertainment Weekly, The Onion, Boing Boing, Publishers Weekly, The Daily Beast e varie altre pubblicazioni. Ospita il podcast settimanale RiyL di Boing Boing, è apparso come contributore regolare di NPR e condivide il suo appartamento con un coniglio di nome Lucy.

", "CbAvatar": "https: / / crunchbase-production-res.cloudinary.com / immagine / upload / v1461345979 /xynitsmpgmmobpekzxkg.jpg", "Twitter": "bheater", "_ link": {"se stesso":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users/699688"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users"}]}}, {"id": 1603003, "nome": "Josh Constine", "url": "", "descrizione": "", "link": "https: / / techcrunch.com / author / josh-Constine / " "lumaca": "josh-Constine", "avatar_urls": { "24":" https: / / secure.gravatar.com / avatar / fd3b857e7f0024396cdbd36c4c102a5d s = 24 & d = Identicon & r = g " "48": "https: / / secure.gravatar.com / avatar / fd3b857e7f0024396cdbd36c4c102a5d s = 48 & d = Identicon & r = g", "96?":" https: / / secure .gravatar.com / avatar / fd3b857e7f0024396cdbd36c4c102a5d s = 96 & d = Identicon & r = g "}," link? ": {" homepage ":" http: / / www.JoshConstine.com " "facebook":" http : / / www.facebook.com / joshConstine " "twitter": "https: / / twitter.com / joshconstine", "linkedin":" https: / / www.linkedin.com / a / joshconstine / " "Crunchbase": "https: posizione / / www.crunchbase.com / persona / joshconstine"}, "": "Editor-at-large"," cbDescription ":"

Josh Constine è un giornalista tecnologico specializzato in analisi approfondite di prodotti sociali. Attualmente è un Editor-At-Large per TechCrunch ed è disponibile per impegni linguistici.

N n

Precedentemente, Constine era il lead writer di Inside Facebook attraverso l'acquisizione da parte di WebMediaBrands, che trattava tutto del social network.

N n

Constine si è laureato alla Stanford University nel 2009 con un master in Cybersociology, esaminando l'influenza della tecnologia sull'interazione sociale. Ha studiato l'impatto dei controlli sulla privacy sulla socializzazione dei bambini, i cicli di popolarità dei meme e ciò che influenza la percentuale di clic dei link pubblicati su Twitter.

N n

Constine ha inoltre conseguito il Bachelor of Arts con lode presso la Stanford University nel 2007, con una specializzazione in Psicologia sociale e processi interpersonali.

N n

Josh Constine è un oratore pubblico con esperienza e ha moderato oltre 120 interviste sul palco in 15 paesi con leader tra cui l'amministratore delegato di Facebook Mark Zuckerberg, l'informatore Edward Snowden (tramite la video conferenza sul palco) e il senatore degli Stati Uniti Cory Booker. È disponibile per moderare i pannelli e le chat dei caminetti, fornire le note chiave e giudicare le gare di hackathon e pitch.

N n

Constine è stato citato da The Wall Street Journal, CNN Money, The Atlantic, BBC World Magazine, Slate e altri, oltre a essere stato presentato in televisione su Good Morning, America, The Today Show, China Central Television e Fox News. Constine è classificato come il giornalista tecnologico più citato al primo posto nel prestigioso aggregatore di notizie Techmeme.

N n

[Disclosures: Josh Constine temporarily advised a college friend's social location-sharing startup codenamed 'Signal' that was based in San Francisco before dissolving in 2015. This advising role was cleared with AOL and TechCrunch's editors and has concluded. Constine's fiancu00e9e Andee Gardiner co-founded startup accelerator Founders Embassy. Constine's cousin Darren Lachtman is the founder of influencer advertising startup Niche that was acquired by Twitter, and he's since left and founded teen content studio Brat. Constine does not write about Founders Embassy or Brat. Constine has personal acquaintances stemming from college housing circa 2007 with founders at Skybox Imaging (now Terra Bella), Hustle, Snapchat, and Robinhood, but does not maintain close social ties with them nor does that influence his writing. Constine occasionally does paid speaking engagements at conferences, but only those funded by companies he does not cover. Constine owns a small position in Ethereum and Bitcoin cryptocurrencies, does not day-trade, and discloses his positions directly in articles where appropriate. Constine does not do consulting, angel investing, or public stock trading beyond public stock invesments by his parents' estate that he has no role in managing or advising.]

", "CbAvatar": "https: / / crunchbase-production-res.cloudinary.com / immagine / upload / v1415412437 /xje35licfau9iewxnf44.png", "Twitter": "joshconstine", "_ link": {"se stesso":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users/1603003"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users"}]}}], "Risponde":[[{"id":659050"parent":0"autore":0"author_name":"whayt""author_url":"""data":"2019-03-30T14:44:43""content":{"resa":"[[{"id":659050"parent":0"author":0"author_name":"whayt""author_url":"""date":"2019-03-30T14:44:43""content":{"rendered":"

Ciò che mi preoccupa è che lui continui a parlare come se stesse facendo personalmente questi cambiamenti. Facebook è una società ... con molti, molti sviluppatori intelligenti e con esperienza (molti dei quali sono più abili di lui) quindi perché Mark Zuckerberg parla come se fosse lui a fare tutti questi cambiamenti personalmente? La realtà è che nessuna di queste idee proviene da lui e che in realtà proviene dai suoi team di gestione. Mark Zuckerberg non si fida di nessuno. È psicologicamente instabile, ha un ego che gli permette di credere di essere personalmente responsabile delle fortune di Facebook, e per completare il tutto ..., dovresti provare a bloccare Mark Zuckerberg dal tuo account (dato che hai il diritto di farlo secondo ai T & C di Facebook). Scoprirai che non sei in grado di bloccarlo. Ti dirà che il sistema sta avendo un problema, o qualche altra stupida cazzata, ma l'unica cosa che non ti permetterà mai di fare è bloccare questo specifico utente su Facebook! Uno deve chiedersi esattamente perché Mark Zuckerberg ritiene di dover avere il diritto di ignorare i termini e le condizioni stabiliti per l'uso di Facebook. Le stesse regole si applicano a lui come a tutti gli altri utenti, quindi perché proprio questo uomo crede che dovrebbe essere in grado di imporre le regole di Facebook con impunità ... questo fondamentalmente rende una presa in giro ogni volta che Mark Zuckerberg ha mai affermato di creare Facebook più privato ... dato che non puoi assolutamente impedirgli di visualizzare le tue informazioni. Mai. Questo è tutto quello che c'è da sapere sul personaggio di MZ proprio lì.

N "}," link ":" https: / / techcrunch.com / 2019 / 03 / 30 / mark-Zuckerberg-realtà-chiamate-per-regolazione-around-content-elezioni-privacy /#comment-659050","type":"comment","author_avatar_urls":{"24":"https://secure.gravatar.com/avatar/f78ee4dd619d8800431138ebf98d5bca?s=24&d=identicon&r=g " "48": "https: / / secure.gravatar.com / avatar / f78ee4dd619d8800431138ebf98d5bca s = 48 & d = Identicon & r = g", "96?":" https: / / secure.gravatar.com / avatar / f78ee4dd619d8800431138ebf98d5bca s = 96 & d = Identicon & r = g "}," TechCrunch? ": {" avatar ":" https: / / ct.yimg.com / cy / 1768 /39361574426_98028a_64sq.jpg" , "azienda": "(nessuna società trovata)", "titolo": "(nessun titolo trovato)", "utente": "X5NX55PFLQMLFBZBAFLF7MH7JE"}, "_ collegamenti": {"self":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/comments/659050"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/comments"}],"su":[{"embeddable":true,"post_type":"post","href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts/1805015"}]}}]],"autore":[{"id":699688"nome":"BrianHeater""url":"""descrizione":"""link":"https://techcrunchcom/author/brian-riscaldatore/""lumaca":"brian-riscaldamento""avatar_urls":{"24":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7des=24&d=Identicon&r=g""48":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7des=48&d=Identicon&r=g""96?":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7des=96&d=Identicon&r=g"}"link?":{"twitter":"https://twittercom/bheater""linkedin":"http://wwwlinkedincom/pub/brian-riscaldatore/1/A92/94""Crunchbase":"https://wwwcrunchbasecom/persona/brian-heater"}"position":"HardwareEditor""cbDescription":"[{"id":699688"name":"BrianHeater""url":"""description":"""link":"https://techcrunchcom/author/brian-heater/""slug":"brian-heater""avatar_urls":{"24":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7de?s=24&d=identicon&r=g""48":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7de?s=48&d=identicon&r=g""96":"https://securegravatarcom/avatar/69b6dc548d05dedd0132f12e075bf7de?s=96&d=identicon&r=g"}"links":{"twitter":"https://twittercom/bheater""linkedin":"http://wwwlinkedincom/pub/brian-heater/1/a92/94""crunchbase":"https://wwwcrunchbasecom/person/brian-heater"}"position":"HardwareEditor""cbDescription":"

Brian Heater è l'Hardware Editor di TechCrunch. Ha lavorato per una serie di pubblicazioni di tecnologia leader, tra cui Engadget, PCMag, Laptop e Tech Times, dove ha lavorato come Managing Editor. La sua scrittura è apparsa su Spin, Wired, Playboy, Entertainment Weekly, The Onion, Boing Boing, Publishers Weekly, The Daily Beast e varie altre pubblicazioni. Ospita il podcast settimanale RiyL di Boing Boing, è apparso come contributore regolare di NPR e condivide il suo appartamento con un coniglio di nome Lucy.

", "CbAvatar": "https: / / crunchbase-production-res.cloudinary.com / immagine / upload / v1461345979 /xynitsmpgmmobpekzxkg.jpg", "Twitter": "bheater", "_ link": {"se stesso":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users/699688"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users"}]}}]"WP: featuredmedia":[{"id":1619884,"date":"2018-04-10T14:19:09","slug":"facebook-ceo-mark-zuckerberg-testifies-at-joint-senate-commerce-judiciary-hearing-5","type":"attachment","link":"https://techcrunch.com/2018/04/10/zzzuckerberg/facebook-ceo-mark-zuckerberg-testifies-at-joint-senate-commerce-judiciary-hearing-5/","title":{"rendered":"Facebook CEO Mark Zuckerberg Testifies At Joint Senate Commerce/Judiciary Hearing"},"author":24893112,"license":{"source_key":"getty images","person":"Chip Somodevilla"},"authors":[24893112], "Voce": { "resa":"

WASHINGTON, DC - 10 aprile: co-fondatore di Facebook, presidente e amministratore delegato Mark Zuckerberg testimonia prima di una commissione combinata del Senato Judiciary and Commerce udito nel Hart Building Office Senato a Capitol Hill il 10 aprile 2018 a Washington, DC. Zuckerberg, 33 anni, è stato chiamato a testimoniare dopo che è stato riferito che 87 milioni di utenti di Facebook hanno raccolto le loro informazioni personali da Cambridge Analytica, una società di consulenza politica britannica legata alla campagna di Trump. (Foto di Chip Somodevilla / Getty Images)

N "}," alt_text ":" " "media_type": "immagine", "mime_type": "image / jpeg", "media_details": { "width": 3000, "altezza": il file 2008", ":" 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg " "taglie": { "anteprima": { "file": "gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 150.100", "width": 150," altezza ": 100," mime_type ":" image / jpeg " "SOURCE_URL":" https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg ? w = 150 "}," media ": {" file ":" gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 300.201" , "width": 300, "altezza": 201, "mime_type": "image / jpeg" , "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com / wp-content /gettyimages-944391812.jpeg = / uploads / 2018 / 04 w 300?",} "medium_large": { "di file ":" gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 768.514" , "width?": 768, "altezza": 514, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / / TechCrunch. com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg w = 1024 "}," grande? ": {" file ":" gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 680.455" , "larghezza": 680, "altezza": 455, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads /2018/04/gettyimages-944391812.jpeg?w=680"},"guest-author-32":{"file":"gettyimages-944391812.jpeg?resize=32,32","width ": 32, "altezza": 32, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 / gettyimages -944391812.jpeg w = 32 & h = 32 & crop = 1 "}," guest-autore-50? ": {" file ":" gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 50,50" , "width?": 50, "altezza ": 50," mime_type ":" image / jpeg " "SOURCE_URL":" https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg ? w = 50 & h = 50 & crop = 1 "}," guest-autore-64 ": {" file ":" gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 64,64" , "width?": 64, "altezza": 64, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg w = 64 & h? = 64 & crop = 1 "}," guest-autore-96 ": {" file ":" gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 96,96" , "width": 96, "altezza": 96, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg w = 96 & h = 96 & crop = 1? "}," guest-autore-128" : { "File": "gettyimages-944391812.jpeg ridimensionare = 128.128?", "Width": 128, "altezza": 128, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / /techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg w = 128 & h = 128 & crop = 1 "}," concierge-pollice? ": {" file ":" gettyimages ? -944391812.jpeg ridimensionare = 50,33" , "width": 50, "altezza": 33, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com /wp-content/uploads/2018/04/gettyimages-944391812.jpeg?w=50"},"full":{"file":"gettyimages-944391812.jpeg","width":1024, "altezza": 685, "mime_type": "image / jpeg", "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 / gettyimages-944.391.812 .jpeg "}}," image_meta ": {" apertura ":" 0 "," credito ":" Getty Images "," camera ":" "," caption ":" WASHINGTON, DC - 10 APRILE: Facebook co- Il fondatore, Presidente e Amministratore delegato Mark Zuckerberg testimonia dinanzi all'audizione di un comitato congiunto del Senato sulla giustizia e il commercio nell'Hen Senate Office Building a Capitol Hill il 10 aprile 2018 a Washington, DC. Zuckerberg, 33 anni, è stato chiamato a testimoniare dopo che è stato riferito che 87 milioni di utenti di Facebook hanno raccolto le loro informazioni personali da Cambridge Analytica, una società di consulenza politica britannica legata alla campagna di Trump. (Foto di Chip Somodevilla / Getty Images) "," created_timestamp ":" 1523386980 "," copyright ":" 2018 Getty Images "," focal_length ":" 0 "," iso ":" 0 "," shutter_speed ": "0", "titolo": "Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg testimonia al Joint Senate Commerce / Judiciary Hearing", "orientation": "0", "keywords":["Politics","Government","Washington","FeedRouted_Global"]}}, "SOURCE_URL": "https: / / techcrunch.com / wp-content / uploads / 2018 / 04 /gettyimages-944391812.jpeg", "_ link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/media/1619884"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/media"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/types/attachment"}], "Risponde":[{"embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/comments?post=1619884"}],"autore":[{"embeddable":true,"href":"https://techcrunch.com/wp-json/tc/v1/users/24893112"}]}}], "Wp: termine":[[{"id":449557068"link":"https://techcrunchcom/advertising-tech/""nome":"AdvertisingTech""slug":"advertising-tech""tassonomia":"categoria""padre":0"rapidData":{"pt":"""PCT":""}"submenu_categories":[[{"id":449557068"link":"https://techcrunchcom/advertising-tech/""name":"AdvertisingTech""slug":"advertising-tech""taxonomy":"category""parent":0"rapidData":{"pt":"""pct":""}"submenu_categories":[], "_ Link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories/449557068"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/category"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?categories=449557068"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?categories=449557068"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?categories=449557068"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, { "Id": "link" 449557102,: "https: / / techcrunch.com / apps /", "name": "Apps", "lumaca": "apps", "tassonomia" : "categoria", "padre": 0, "rapidData": { "pt": "", "PCT": ""}, "submenu_categories":[], "_ Link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories/449557102"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/category"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?categories=449557102"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?categories=449557102"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?categories=449557102"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, { "Id": 15986864, "link": "https: / / techcrunch.com / governo-2 /", "name": "governo", "lumaca": "governo-2" , "tassonomia": "categoria", "padre": 0, "rapidData": { "pt": "", "PCT": ""}, "submenu_categories":[], "_ Link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories/15986864"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/category"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?categories=15986864"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?categories=15986864"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?categories=15986864"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, { "Id": "link" 13217, "https: / / techcrunch.com / Politica /", "name": "la politica", "lumaca": "la politica", "tassonomia" : "categoria", "padre": 0, "rapidData": { "pt": "", "PCT": ""}, "submenu_categories":[], "_ Link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories/13217"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/category"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?categories=13217"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?categories=13217"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?categories=13217"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, { "Id": 426637499, "link": "https: / / techcrunch.com / privacy /", "name": "Privacy", "lumaca": "privacy", "tassonomia" : "categoria", "padre": 0, "rapidData": { "pt": "", "PCT": ""}, "submenu_categories":[], "_ Link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories/426637499"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/category"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?categories=426637499"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?categories=426637499"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?categories=426637499"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, { "Id": "link" 3457, "https: / / techcrunch.com / sociale /", "name": "sociale", "lumaca": "sociale", "tassonomia" : "categoria", "padre": 0, "rapidData": { "pt": "", "PCT": ""}, "submenu_categories":[], "_ Link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories/3457"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/categories"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/category"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?categories=3457"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?categories=3457"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?categories=3457"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}],[{"id":81819,"link":"https://techcrunch.com/tag/facebook/","name":"Facebook","slug":"facebook","taxonomy":"post_tag","_links":{"self":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags/81819"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/post_tag"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?tags=81819"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/battlefield-companies?tags=81819"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?tags=81819"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_topic?tags=81819"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?tags=81819"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, {"id": 2549791, "link": "https: / / techcrunch.com / tag / facebook-ads /", "nome": "Annunci Facebook", "slug": " facebook-ads", "tassonomia": "post_tag", "_ link": { "auto":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags/2549791"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/post_tag"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?tags=2549791"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/battlefield-companies?tags=2549791"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?tags=2549791"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_topic?tags=2549791"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?tags=2549791"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, {"id": 14332125, "link": "https: / / techcrunch.com / tag / facebook-policy /", "name": "Facebook Policy", "slug": " facebook-politica", "tassonomia": "post_tag", "_ link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags/14332125"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/post_tag"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?tags=14332125"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/battlefield-companies?tags=14332125"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?tags=14332125"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_topic?tags=14332125"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?tags=14332125"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, {"id": 1003520, "link": "https: / / techcrunch.com / tag / facebook-privacy /", "nome": "facebook privacy", "slug": " facebook-privacy", "tassonomia": "post_tag", "_ link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags/1003520"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/post_tag"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?tags=1003520"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/battlefield-companies?tags=1003520"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?tags=1003520"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_topic?tags=1003520"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?tags=1003520"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, {"id": 341024, "link": "https: / / techcrunch.com / tag / mark-zuckerberg /", "nome": "Mark Zuckerberg", "slug": " mark-Zuckerberg", "tassonomia": "post_tag", "_ link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags/341024"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/post_tag"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?tags=341024"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/battlefield-companies?tags=341024"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?tags=341024"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_topic?tags=341024"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?tags=341024"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}, { "Id": 5566, "link": "https: / / techcrunch.com / tag / regolazione /", "name": "il regolamento", "lumaca": "il regolamento", "tassonomia": "post_tag", "_ link": { "sé":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags/5566"}],"collezione":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tags"}],"di":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/taxonomies/post_tag"}], "Wp: post_type":[{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/posts?tags=5566"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/battlefield-companies?tags=5566"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc-media-gallery?tags=5566"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_topic?tags=5566"},{"href":"https://techcrunch.com/wp-json/wp/v2/tc_video?tags=5566"}]"curie":[{"name":"wp","href":"https://api.w.org/{rel}","templated":true}]}}],[],[],[]]}}],"media":[], "eventi":[]"battlefieldEvents":[]"battlefieldCompanies":[]"battlefieldPages":[]}, "current_posts":[1805015], "Richiesta": " / 2019 / 03 / 30 / mark-Zuckerberg-realtà-chiamate-per-regolazione-around-content-elezioni-privacy /", "siteURI": "https: / /techcrunch.com/","totalPages":"0","trending ":[{"id":"1022121","link":"https://techcrunch.com/tag/lyft/","name":"nLyft","type":"tag"},{"id":"291","link":"https://techcrunch.com/tag/apple/","name":"Applen","type":"tag"},{"id":"60523764","link":"https://techcrunch.com/fundings-exits/","name":"nFundings & Exits","type":"category"},{"id":"576621827","link":"https://techcrunch.com/tag/cybersecurity-101/","name":"Cybersecurity 101n","type":"tag"}]"videoPlayerIds": { "no-ad-avvio automatico": "56f58bbbe4b01497527036b2", "regolare": "56df4e9de4b0c9c31d626c18", "regular-autostart": "56faf851e4b0d3dcac2e081a", "sideview-avvio automatico": "57e2c53fcc52c7730882bbfe"}, "facebookPixelId" : "1447508128842484", "marketoAccountId": "270-WRY-762", "vidibleCompanyId": "564f313b67b6231408bc51ee", "recaptchaPublic": "6LeZyjwUAAAAABqkWH_Ct0efGn0B4pGU6ZLUeUvA", "googleAnalyticsID": "UA-991.406-1", "googleAnalyticsDomains":["techcrunch.com"], "GoogleMapsAPIKey": "AIzaSyCodzMYMBdZIpxThSQqm79ACyheeRXPPE4", "nps_survey_id": "386TPSJ", "nps_bucket_percentage": "0", "tinypass": { "scriptDomain": "https: / / dashboard.tinypass.com", "scriptURL ":" https: / / cdn.tinypass.com / api /tinypass.min.js " "apikey": "Fy7FpgyUxA", "apiURL":" https: / / api.tinypass.com "}," legacyPages ": {" extra-crisi-adesione ": 1781464," sponsorizzati ": 1796357}," apiNonce ":" cee687e23a", "userCan": { "editPosts": false, "restNonce": null} "initialStore": { "eventi": { "eventTypeIDs":[]"eventPostIds":[]"featuredEventIDs": { "event_home":[]}, "featuredPostIDs": {}, "pastEventIDs": { "di default":[]}, "PastFilters": {}, "pastLoading": false, "upcomingEventIDs": { "default": null}, "upcomingFilters": {}, "upcomingLoading": false}, "sezione": { "allPosts":[1805015], "ContentObject": null, "currentPage": 1, "expandedPost": "https: / / techcrunch.com / 2019 / 03 / 30 / mark-Zuckerberg-realtà-calls-for-regulation- intorno-content-elezioni-privacy / " "expandedIsland": "", "carico": false, "componente": "singlePost"}}, "extraCrunchMarketingPageURL": " / subscribe", "brandStudioMarketingPageURL":" /brand-studio","newsletterURL":"http://link.techcrunch.com/join/134/signup-all-newsletters "}; / *]]> * /
[ad_2]