Una lista di controllo di 15 obiettivi finanziari da colpire


 vintage pen

Hump Dayyyyyyy!

Questa dogana è arrivata stamattina a Personal Finance Junkie (quanto è buono [nome?] E pensavo sarebbe stato divertente vedere quanti di questi ragazzi cattivi noi può spuntare.

Dice che sono buoni obiettivi da raggiungere quando hai 40 anni, ma in realtà sono grandi obiettivi da raggiungere indipendentemente dalla tua età, quindi se hai 20 o 60 anni vediamo come stai lontano …

Vado prima io, poi il tuo turno!

15 obiettivi per raggiungere la libertà finanziaria

# 1. Costruisci un fondo di emergenza iniziale di $ 1.000. Check! Il primo passo per stabilizzare le cose e probabilmente uno dei più difficili quando si inizia per la prima volta. Soprattutto quando stai facendo il salario minimo e bloccato nel gioco di controllo e risparmio shuffle … Sono stato re di quello! ($ 50 in risparmi oggi, $ 50 nel mio conto corrente alla fine del mese quando ho finito i soldi!) E il peggio è che il tuo cervello ricorda solo la parte "salvante", facendoti sentire come se avessi salvato quando non hai;)

# 2. Organizza le tue informazioni finanziarie importanti in un raccoglitore o in un file elettronico. Check! Voglio ancora fare quell'idea Legacy Binder perché è un nerdily brutto culo, ma per ora manteniamo le nostre importanti informazioni $$$ e Life in un documento Google centralizzato, oltre che parzialmente stampato e conservato nella nostra cassaforte. Ho bisogno di essere migliore per mantenere tutto aggiornato anche se le informazioni cambiano in continuazione!

# 3. Sviluppa un'abitudine di budget mensile. Fail. Che cosa??? In un sito chiamato Budgets Are Sexy ??? Come è possibile?? Beh, è ​​possibile perché ho passato più di 5 anni a guardare ogni centesimo e alla fine sono riuscito a prevedere le mie spese senza doverle più guardare 🙂 Continuo a pensare che il bilancio sia una delle cose più importanti da fare all'inizio, se non THE la cosa più importante, ma la buona notizia è che una volta che hai una maniglia su tutto ciò che ti è permesso fare qualsiasi cosa tu voglia, haha ​​… Anche se finisci per spendere un po 'di più hai continuato a tenere traccia di tutto 🙂 Quindi sì – sicuramente ancora un grande fan dei budget e devi sapere dove sta andando tutto, ma il mio mantra "budget o muori!" Si è gradualmente attenuato nel tempo, e ora tendo a concentrarmi maggiormente sull'istantanea e le tendenze generali (es. Valore netto) di quanto non tenga traccia di ogni transazione. Se sei una bestia budgeting e sta funzionando per te, non importa in quale fase ti trovi, più potere per te!

# 4. Paga tutti i tuoi debiti. Fail. Nessun bilancio e DEBITI ?? Che diavolo di $$ blogger sei? Haha … Un enigma? Avvolto in un enigma? 🙂 Non lo so, ma sono stato conosciuto per anni senza debiti, quindi immagino che questa lista di controllo mi abbia catturato per un anno di debito. Anche se lo rende migliore se posso ripagarlo in qualsiasi momento, se volessi? (È il nostro prestito auto – nessun debito con carta di credito o altro)

# 5. Costruisci un fondo di emergenza di medio livello di $ 10.000. Check. Probabilmente hai bisogno di essere fuori dalla tua adolescenza e dai primi anni '20 per raggiungere questo livello, ma fortunatamente con il passare degli anni – e il salto di lavoro / le promozioni – continua, diventa più semplice e facile iniziare a riempire questo ragazzo. Anche se guardi per i bambini e le prime case e quella puttana da rampicante, l'inflazione dello stile di vita!

# 6. Taglia le tue spese. Check. Potremmo sicuramente essere migliori, specialmente con i tre grandi: casa, auto, cibo, ma ci sto dando un passaggio qui perché abbiamo fatto molta strada negli anni e abbiamo pianificato di cambiare almeno quello domestico in modo significativo quando spostare l'anno prossimo. Siamo anche stati senza cavi per oltre due anni – woo! (E iPhone gratis per più di tre!)

# 7. Sii consapevole del tuo punteggio di credito. Check. Uso una combinazione di acquisizione del mio punteggio Experian gratuito da USAA (attualmente 829), e poi anche i miei punteggi TransUnion e Equifax che utilizzano la valutazione VantageScore 3.0 di Credit Karma (attualmente 835 e 833). Ci sono un sacco di diversi sistemi di punteggio là fuori, ma davvero finché si controlla uno di loro costantemente nel tempo si dovrebbe andare bene. Se si muove bruscamente in qualsiasi direzione, sai che succede qualcosa!

 punteggi karma del credito "width =" 551 "height =" 256 "/> </p>
<p> (Non dimenticare – puoi sempre ottenere il tuo credito gratuito * rapporto * ogni anno anche tramite Credit Karma e AnnualCreditReport.com! (So che l'ultimo sembra impreciso, ma giuro che è legittimo:)) </p>
<p> <strong> # 8. Guadagna entrate extra. <span style= Check. Il mio lavoro di "giorno" e il mio "trambusto" sono piuttosto misti in questi giorni, ma di recente ho assunto più incarichi di consulenza, quindi vado avanti e lo conto come extra da quando mi sono fermato per un paio di mesi. Un grande ringraziamento a FinCon per avermi permesso di giudicare il Concorso FinTech che ha portato un'ondata di nuovi affari!

# 9. Leggi i migliori libri di finanza personale. Check. Sebbene io stia molto meglio leggendo i migliori blog di finanza personale dal momento che tendono ad essere più divertenti e attendibili 🙂 Dovrai controllare la nostra directory di libri attraverso Rockstar Finance mentre di recente abbiamo interrogato più di 100 blogger finanziari sui loro preferiti e poi costruito un posto per metterli tutti in evidenza. Fatemi sapere cosa ne pensate: PF Book Directory

# 10. Automatizza i tuoi risparmi. Controllare / Fail. Automatizzo un po 'di questo, come quando uso Digit, ma di solito tendo a fare la maggior parte delle cose manualmente in questi giorni solo per avere più controllo su di esso e apprezzarlo di più. Come per esempio il nostro nuovo Esperimento Spavings che abbiamo appena iniziato. L'automazione può essere ottima, ma non sottovalutare il potere di spostare consapevolmente le cose anche su di te!

# 11. Automatizza le tue fatture. Controllare / Fail. Io automatizzo le bollette che non cambiano mai, ma per tutto il resto vado in una volta al mese e le sbatto in una sola volta per assicurarmi che tutto sia kosher e che i conti abbiano i fondi necessari quando succede qualcosa di insolito. Simile all'automazione del risparmio e di altre aree, mi fa sentire meglio gestire manualmente le cose e costringermi a fare il check-in almeno una volta al mese.

# 12. Automatizzare gli investimenti. Controllare / Fail. (Stai percependo uno schema qui? :)). Automatizzo alcune cose, come gli investimenti 529 dei nostri figli e quando stavo sperimentando con Acorns, ma nel complesso spingo manualmente i soldi nel mio SEP o Roth IRA quando è di nuovo tempo per tutti i motivi sopra elencati. Anche se per il piano TSP di mia moglie (la versione del governo 401 (k)) lo automatizziamo completamente, e consiglio vivamente a tutti gli altri di fare lo stesso con chi ha accesso, se non solo per afferrare tutto ciò che è gratuito $ la maggior parte dei datori di lavoro ti danno!

# 13. Scrivi un piano finanziario di 5 anni. Errore principale. Haha … Se c'è una cosa che non posso fare non importa quanto ci provi, è prevedere il mio futuro. È incredibile che l'ho fatto così lontano nel mondo della carriera / dei soldi per essere onesto con te, visto che riesco a malapena a programmare 5 settimane fuori non meno di 5 anni! Quindi chiunque sia in grado di rispondere a questa domanda con un risonante "Sì", o anche con un sì incerto per quella questione, ottiene una grande credibilità nei miei libri … Ti ammiro molto per essere stato in grado di farlo !!

# 14. Inizia a massimizzare il tuo account di pensionamento ogni anno. MAJOR CHECK !! Whew – termina con una buona nota qui! La mia unica regola con $$$ è di massimizzare entrambi i miei account di pensionamento ogni anno ($ 20.000 in totale), e sono orgoglioso di dire che ora sono al settimo o al settimo posto finora e continuo ad andare forte 🙂 È praticamente l'intera spina dorsale della mia rete, e finché puoi farlo ottieni un pass gratuito per succhiare tutto il resto, haha ​​… è solo una questione di tempo finché non diventi un milionario anche se non fai niente altro!

# 15. Completa il tuo fondo di emergenza in modo da risparmiare almeno 6 mesi di spese. Check. Mi immergo al di sopra di questo numero a seconda di quale mese / anno mi prendi, ma così com'è abbiamo abbastanza per durarci se un altro penny non è arrivato nei prossimi 6+ mesi … Questo è difficile da tirare di sicuro però, soprattutto se stai facendo # 14 sopra. Almeno una volta che lo colpisci anche se non devi toccarlo finché non si verifica un'emergenza!

Quindi eccolo! 15 obiettivi finanziari da colpire di 40 (o ogni qualvolta)!

Sembra che abbia segnato un 10,5 su un totale possibile 15 woops, haha ​​… Qualcuno toglie il mio blog card! Ma è vero – potrei sicuramente migliorare in un certo numero di settori, non mentendo. Sempre qualcosa su cui lavorare, giusto? La vita sarebbe noiosa essere perfetta, o qualcosa del genere? 🙂

Un buon esercizio per controllare te stesso, se hai voglia di condividere i tuoi risultati con gli altri o no. Tutto ciò che conta è che sei consapevole di ciò che sta succedendo e cerca di migliorare! E ti sto facendo il tifo qui!

Per coloro che vogliono condividere, fateci sapere nei commenti qui sotto che cosa avete segnato e quanti anni avete se osate 🙂 Può essere facile come questo, "Ho 37 anni e ho segnato 10,5 punti su 15. Yay? "

Grazie per la stimolazione, PF Junkie!

Jay ama parlare di soldi, sperimentando, facendo saltare l'hip-hop e uscendo con i suoi due bellissimi ragazzi. Puoi controllare tutti i suoi progetti online su jmoney.biz. Grazie per aver letto il blog!

 

Il primo messaggio di METI è una lezione di musica per gli alieni


Tromsø, la Norvegia è solitamente una destinazione per gli amanti dell'aurora boreale, turisti e scienziati. Ma il 16 ottobre, la piccola città a nord del Circolo polare artico ha assunto un nuovo ruolo cosmico. Un radiotelescopio in città, un hotspot per gli investigatori di aurore, divenne il punto di origine di una trasmissione diretta all'esopianeta GJ 273b, un mondo potenzialmente abitabile a poco più di 12 anni luce dalla Terra. O davvero, in ogni abitante di GJ 273b che potrebbe ascoltare.

La carne della trasmissione fu attentamente realizzata da METI International, i cacciatori di alieni così seri sull'Intelligenza Extraterrestre che si divisero dall'Istituto SETI per ottenere più ambizioso. È il primo messaggio ricco di informazioni che hanno inviato dal 2015. E con questo po 'di codice, costruito in collaborazione con il festival musicale spagnolo Sónar e l'Institute of Space Studies di Cataloniar, vogliono insegnare agli alieni sulla musica, uno impulso delle onde radio alla volta.

L'invio di un messaggio a ET non è facile. A livello terrestre, il team ha dovuto prima ottenere l'accesso a un radiotelescopio, il che può essere complicato: gli strumenti sono molto richiesti e le fasce orarie tendono ad andare a progetti che potrebbero produrre, beh, risultati. Quindi METI ha mandato qualcuno che aveva esperienza nel chiedere tempo e risorse che nessuno voleva davvero dare loro: il loro cacciatore di pianeti extrasolari Ignasi Ribas. "Venti anni fa, quando non sapevamo se esistessero pianeti extrasolari, i cacciatori di pianeti extrasolari si trovavano nella stessa posizione", afferma Douglas Vakoch, presidente della METI, ma per fortuna il direttore del trasmettitore EISCAT a 930 MHz di Tromsø è rimasto affascinato accesso di gruppo alla struttura per una trasmissione di tre giorni.

I ricercatori hanno dovuto scegliere un obiettivo da quasi tutti i possibili mondi potenzialmente illimitati.Il METI ha due criteri principali: il pianeta deve essere (relativamente) vicino alla Terra e deve essere un luogo in cui gli alieni potrebbero evolvere e prosperare in modo plausibile, il che di solito significa che deve essere nella Zona delle Riccioli d'Oro – non così fredda che qualsiasi acqua sarebbe rinchiusa in un ghiacciaio, e non troppo calda che sarebbe solo "Vuoi una stella che abbia un certo potere", dice Vakoch. "Hai bisogno di tempo per la vita per cucinare." Le stelle più piccole hanno vite più lunghe e GJ 273b orbita attorno a una nana rossa chiamata Stella di Luyten.

Ma forse più difficile di tutto ciò che è stato deciso ciò che volevano dire una volta che avevano telefonato a ET. Il team METI voleva affrontare l'altruismo, ma il radiotelescopio METI in collaborazione era interessato a inviare un messaggio che trasmettesse la cultura della Terra. Quindi METI ha unito le forze con il festival musicale spagnolo Sónar per creare un messaggio basato sulla musica, e spettava al METI assicurarsi che tutti gli extraterrestri sul ricevente capissero ciò che stavano ascoltando, se potevano sentire, cioè.

La musica in realtà si rivela essere un linguaggio universale decente. Gli alieni non devono vedere per percepirlo. E anche se gli extraterrestri non sono in grado di apprezzare una buona melodia, Vakoch spera che possano apprezzare le relazioni matematiche tra le note. Codificarono il loro intero messaggio in un sistema binario di due frequenze alternate (uno standard industriale tra i cacciatori alieni), che pulsavano le frequenze 125 volte al secondo. Interpretare quei beep e boop (che si comportano molto come quelli e zeri per i computer) è in definitiva fino agli alieni. "È come creare un puzzle", dice Mike Matessa, uno scienziato cognitivo e amico di Vakoch che ha contribuito a sviluppare il messaggio di METI. "Abbiamo cercato di renderlo il più semplice possibile, ma è davvero difficile quando non puoi riferirti a nulla nella tua cultura, solo alla scienza."

Così iniziarono con la matematica. Il tipo base 1 + 1 = 2 che assumono è una costante attraverso la galassia. Da lì, costruiscono tutta la matematica necessaria per comprendere la musica dalle fondamenta: è necessario comprendere le relazioni tra i triangoli per comprendere la funzione seno per comprendere le onde sinusoidali per comprendere le onde elettromagnetiche per comprendere le onde sonore per capire la musica. "Cerchiamo di radicare le cose nella realtà ogni volta che possiamo", dice Matessa. "Non puoi reggere una mela e dire" mela ". Ma puoi inviare un tono e dire che ha avuto una certa frequenza e durata. "

Una delle nuove caratteristiche dei messaggi è un orologio. "Introduciamo le nozioni del tempo come se avessimo un impulso e dicessimo:" Questo è uno ", dice Vakoch. "Quindi pulsiamo per due secondi e diciamo: 'Questo è due, e gli impulsi variano perché i due sono il doppio di quello.'" Quindi si espandevano su quelle basi proprio come avevano fatto con i concetti matematici alla base della teoria musicale. Mentre gli alieni si fanno strada attraverso il messaggio, convertendo gli impulsi in un sistema di numerazione, facendo aritmetica di base, l'orologio dirà loro quanti secondi sono passati, si spera che confermino che quell'impulso iniziale, il secondo, era una misurazione del tempo. Il che aiuterà anche a capire che i terrestri staranno ascoltando una risposta da loro in 25 anni. È tutto ciò che gli scienziati umani vorrebbero ricevere in una trasmissione aliena. "È progettato per gli scienziati SETI di altri mondi", dice Vakoch.

Il loro prossimo messaggio, previsto per aprile 2018, sarà musicalmente più complesso. Non solo invieranno campioni musicali dalla comunità di artisti Sónar, ma saranno in grado di utilizzare il trasmettitore EISCAT 930 MHz per inviare melodie semplici composte da un numero di frequenze. Trasformeranno un dispositivo destinato a studiare l'aurora boreale in uno strumento musicale interstellare.

E c'è ancora molto di più che METI vorrebbe dire all'universo su di noi. "Come puoi parlare di altruismo o gentilezza o altre qualità umane, e come lo costruisci dalla matematica?" Dice Matessa. "È uno storytelling avanzato usando linguaggi che qualsiasi civiltà può comprendere". METI vuole comporre il maggior numero di messaggi in quante più modalità sensoriali possibili, nella speranza che uno di loro possa iniziare una conversazione significativa tra i mondi.

Come l'IoT sta migliorando le vite per trasformare il mondo


            

 TotalIoTDevices "width =" 800 "data-mce-source =" BI Intelligence "/> <span class= BI Intelligence Questa è un'anteprima di un rapporto di ricerca di BI Intelligence, il servizio di ricerca premium di Business Insider. Per ulteriori informazioni su BI Intelligence, fare clic qui

L'Internet degli oggetti (IoT) sta distruggendo aziende, governi e consumatori e trasformando il modo in cui interagisce con il mondo. Le aziende spenderanno quasi $ 5 trilioni sull'IoT nei prossimi cinque anni e la proliferazione di dispositivi connessi e il massiccio aumento di dati hanno dato il via a una rivoluzione analitica.

Per ottenere informazioni su questa tendenza emergente, BI Intelligence ha condotto un'esclusiva Indagine globale sugli interessi IoT sull'impatto dell'IoT sulle aziende di tutto il mondo. Lo studio ha coinvolto oltre 500 intervistati appartenenti a una vasta gamma di settori, tra cui produzione, tecnologia e finanza, con un numero significativo di intervistati di livello C e di livello direttore.

Attraverso questo studio esclusivo e una ricerca approfondita sul campo, BI Intelligence dettaglia i componenti che costituiscono l'ecosistema IoT. Abbiamo dimensionato il mercato IoT in termini di installazioni di dispositivi e investimenti fino al 2021. Esaminiamo l'importanza dei fornitori di IoT, le sfide che affrontano e ciò che fanno con i dati raccolti. Infine, diamo uno sguardo alle opportunità, alle sfide e alle barriere legate all'adozione di massa di dispositivi IoT tra consumatori, governi e imprese.

Ecco alcuni aspetti chiave del rapporto:

  • Proiettiamo che ci saranno in totale 22,5 miliardi di dispositivi IoT nel 2021, rispetto ai 6,6 miliardi del 2016.
  • Prevediamo che tra il 2016 e il 2021 ci saranno $ 4.8 trilioni di investimenti aggregati su IoT.
  • Evidenzia le opinioni e le esperienze dei decisori dell'IoT su argomenti che includono: driver per l'adozione; grandi sfide e punti dolenti; fasi di adozione, implementazione e maturità delle implementazioni IoT; investimento e utilizzo di dispositivi, piattaforme e servizi; il processo decisionale; e piani lungimiranti.

Per intero, il rapporto:

  • Fornisce un primer sulle basi dell'ecosistema IoT
  • Offre previsioni per l'IoT che vanno avanti e evidenzia le aree di interesse per i prossimi anni
  • Guarda chi è e non sta adottando l'IoT e perché
  • evidenzia driver e sfide per le aziende che implementano soluzioni IoT

Per ottenere una copia di questa preziosa guida sull'IoT, scegli una delle seguenti opzioni:

  1. Abbonati a un abbonamento ALL-ACCESS con BI Intelligence e ottieni accesso immediato a questo rapporto E oltre 100 altri rapporti approfonditi con ricerca approfondita, abbonamenti a tutte le nostre newsletter quotidiane e molto altro. >> START A MEMBERSHIP
  2. Acquista il rapporto e scaricalo immediatamente dal nostro negozio di ricerca. >> ACQUISTA IL RAPPORTO

La scelta è tua. Tuttavia, nonostante tu decida di acquisire questo rapporto, ti sei dato un notevole vantaggio nella comprensione dell'IoT.


            
                                                                                        
     
                            

I brevetti desktop remoti sono al centro delle più recenti indagini sulle infrazioni di Apple



Il software sviluppato Aqua connect sta rivendicando la violazione di Apple dei suoi brevetti di condivisione dello schermo e desktop remoto. Dichiara che fu il primo ad inventare la pratica e Apple utilizzò la tecnologia senza permesso.

I post sui brevetti desktop Remote sono al centro delle più recenti indagini sull'infrazione di Apple apparse prima su Digital Trends.

Rimanere attivo può ridurre le probabilità di glaucoma


      

di Robert Preidt

      

         HealthDay Reporter
      

      

MERCOLEDÌ, 15 novembre 2017 (HealthDay News) – Probabilmente sai che l'esercizio porta benefici al tuo cuore e alla tua vita. Ma che mi dici della tua visione?

      

I ricercatori dell'Università della California a Los Angeles analizzarono i dati a lungo termine sugli adulti americani e scoprirono che le persone fisicamente più attive avevano il 73% di probabilità in meno di sviluppare il glaucoma rispetto alle persone meno attive.

      

Secondo ogni studio, per ogni aumento di 10 minuti dell'attività fisica da moderata a vigorosa a settimana, il rischio di glaucoma è diminuito del 25 percento, secondo lo studio.

      

Il glaucoma è una delle principali cause di cecità negli Stati Uniti. È più comune nelle persone di età superiore a 40 anni.

      

L'autrice dello studio, la dottoressa Victoria Tseng, ha affermato che la ricerca suggerisce che non è solo l'atto dell'esercizio che può essere associato a un ridotto rischio di glaucoma. "Le persone che si allenano con maggiore velocità e con più passi per camminare o correre possono anche ridurre ulteriormente il rischio di glaucoma rispetto alle persone che si allenano a velocità inferiori con meno passi", ha detto.

      

Alcuni studi hanno rilevato che l'esercizio cambia il flusso sanguigno e la pressione negli occhi, il che può influire sul rischio di glaucoma, ha osservato il team di ricerca in un comunicato stampa dell'American Academy of Ophthalmology.

      

Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche prima che i medici possano dare consigli ai pazienti sull'esercizio e sul glaucoma, ha detto Tseng.

      

I risultati sono stati presentati lunedì alla riunione annuale dell'American Academy of Ophthalmology, a New Orleans. Le ricerche presentate alle riunioni dovrebbero essere considerate preliminari fino a quando non saranno pubblicate in una rivista medica peer-reviewed.

      
      

           Notizie WebMD di HealthDay
        

        
          

Le fonti

          

SOURCE: American Academy of Ophthalmology, comunicato stampa, 13 novembre 2017

        
        
           Copyright © 2013-2017 HealthDay. Tutti i diritti riservati.

      

La persona media spende circa $ 15 su musica in streaming tutto l'anno



Se paghi $ 10 al mese per trasmettere la tua musica preferita ogni volta che vuoi, non sei solo, ma tu sei uno dei pochi. Secondo il recente rapporto degli Stati Uniti Nielsen Music 360 2017, l'ultimo studio di Nielsen Music, il consumatore medio di musica spende meno di $ 15 su musica in streaming ogni anno.

Lo studio di Nielsen Music ha rivelato che le persone spendono $ 156 all'anno in musica, con la musica in streaming che rappresenta solo il nove percento. Quella piccola percentuale equivale approssimativamente a $ 14. Tanto basso, in realtà è un miglioramento. L'anno scorso, la persona media ha speso $ 153 per la musica, con il sei percento – poco più di $ 9 – assegnato alla musica in streaming.

Il motivo più eclatante per cui le persone pagano così poco per lo streaming di musica è perché c'è così tanta musica gratis da trasmettere. Lo studio di Nielsen ha rilevato che il 45% dei consumatori preferisce la musica in streaming gratuitamente, rispetto al 29% dei consumatori che hanno un abbonamento di streaming musicale. Quasi la metà di coloro che hanno dichiarato di non avere un abbonamento musicale ha detto di no perché questa opzione è troppo costosa. Nielsen ha condotto questo sondaggio in agosto con 3.000 consumatori di età superiore ai 13 anni.

Spotify è una delle più grandi entità che mantiene bassi i prezzi medi della musica. Ci sono circa 90 milioni di persone che usano Spotify gratuitamente ogni mese, circa lo stesso numero di persone che pagano per utilizzare Apple Music, Tidal e Spotify, insieme. Pandora, una delle fonti più popolari per lo streaming di musica gratuitamente, ha lanciato un servizio di abbonamento on-demand a marzo. Il nuovo servizio ha attirato solo 390.000 abbonati nei primi quattro mesi, ben lontano dai milioni che utilizzano il suo servizio radio gratuito.

L'introduzione di Pandora di un livello di iscrizione fa parte di una svolta più ampia rispetto all'offerta di livelli gratuiti. Apple Music e Tidal hanno entrambi debuttato nel 2015 con prove gratuite che sono ancora offerte ma senza un'opzione gratuita dedicata. Apple Music offre gratuitamente il servizio di radio Beats One, ma è irremovibile che offrire musica gratis sui servizi di streaming non sia buona. "Ho messo i miei soldi dove la mia bocca è: Beats Music non ha avuto un livello gratuito. Apple Music non ha un livello gratuito ", ha dichiarato Jimmy Iovine di Apple Music durante un'intervista a Music Business Worldwide a maggio. "Penso che quello che sta succedendo [with free music] sia sbagliato. Lo faccio. "