Come sono andato?



Una nuova metrica al dettaglio sta rapidamente prendendo piede; come si sente il mio cliente? I giorni di gestione di un commercio al dettaglio sulle vendite per piede quadrato da soli stanno diminuendo. I rivenditori più accorti si stanno rendendo conto che la comprensione del sentiment dei clienti spinge qualcosa di molto più importante delle semplici cifre di vendita a breve termine.

Jennifer Lawrence mette in mostra l'anello di fidanzamento in occasione della serata con il fidanzato


Jennifer Lawrence

Regole di ingaggio …

New Ring's Must for Date Night

2/6/2019 7:49 PST

J.Law sta per ereditare alcune leggi di I – perché è fidanzata da poco … e non ha paura di sfoggiare l'anello in una notte con il fidanzato.

Jen è stata avvistata mentre lampeggiava il suo nuovo rock lunedì sera a New York mentre prendeva la cena al bistrot francese di Raoul con gallerista d'arte e presto a diventare il marito Cooke Maroney – Chi ha risposto alla domanda dopo 8 mesi di appuntamenti. Il suo rappresentante ha confermato che sono pronti per essere attaccati.

Sulla base di quanto questa cosa brilla … qualcosa ci dice che è una bellezza da vicino, e probabilmente dannatamente grande. E, chiaramente, è felice di ostentarla.

Questo è il primo impegno di Jennifer dopo alcune relazioni molto pubbliche nel recente passato. Ha frequentato la costar di X-Men Nicholas Hoult per alcuni anni, ed è stato recentemente collegato al regista Darren Aronofsky … con cui ha anche lavorato nel 2017 "Mother!"

Secondo quanto riferito, è stata presentata a Cooke l'estate scorsa tramite il suo amico, Laura Simpsone da allora è andato forte con lui dietro le quinte.

È come si dice … la terza volta è un fascino.

L'astronauta si adatta alla maglia "Smart" di Astroskin sulla Space Station


L'astronauta si adatta alla maglia "Smart" di Astroskin sulla Space Station

L'astronauta canadese David Saint-Jacques mette alla prova l'esperimento Bio-Monitor, che invia informazioni sulla fisiologia di un astronauta sulla Terra.

Credito: CSA / NASA

Un astronauta della Canadian Space Agency (CSA) ha schierato per la prima volta una nuova maglia "intelligente" progettata per monitorare i cambiamenti in tempo reale nella fisiologia di chi la indossa senza interrompere il flusso dell'attività quotidiana.

David Saint-Jacques, che è arrivato alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) come membro dell'equipaggio della Spedizione 58 a dicembre, metterà a punto il Sistema Astroskin Bio-Monitor durante i suoi sei mesi di missione, anche durante il sonno e l'esercizio.

Il Carré Technologies del Quebec, noto anche come Hexoskin, ha sviluppato il sistema per la stazione spaziale con un contratto canadese di $ 2,4 milioni ($ 1,79 milioni) con l'Agenzia spaziale canadese, secondo la rivista Air and Space.

Pensato per essere portatile e discreto, Astroskin è costituito da una camicia aderente ed elastica; un sensore di testa che assomiglia ad una fascia; e un piccolo dispositivo di registrazione che può essere riposto nella tasca della camicia. Il dispositivo include anche app per iPhone e iPad, software per la sincronizzazione dei dati e un dashboard basato sul Web.

Incorporati nella maglietta sono cinque sensori wireless che misurano continuamente parametri come temperatura della pelle, pressione sanguigna, frequenza respiratoria e livelli di ossigeno nel sangue in tempo reale. I sensori sono alimentati da due batterie AA, che devono essere sostituite ogni 48 ore per il monitoraggio 24 ore su 24.

Astroskin consentirà agli scienziati di eliminare le ingombranti apparecchiature mentre registrano i segni vitali degli astronauti in un modo che non disturba le attività quotidiane o richiede molto tempo o attenzione ", hanno detto i funzionari CSA in una nota.

Poiché un controllore on-orbita trasmette le informazioni raccolte da Astroskin direttamente sulla Terra, gli scienziati sono anche in grado di ricevere i dati direttamente per un'analisi più rapida. Ciò li aiuterà a capire meglio gli unici luoghi di microgravità dello stress sul corpo umano, compreso il modo in cui potrebbe alterare il ciclo sonno-veglia.

Una volta che il dispositivo sarà operativo, CSA renderà disponibile Astroskin per i prossimi cinque anni a tutti i paesi partecipanti a bordo dell'ISS.

Il sistema ha anche potenziali applicazioni terrestri, anche per le persone costrette a letto, costrette a vivere in casa o che vivono in comunità rurali con accesso limitato all'assistenza sanitaria, hanno detto funzionari della CSA.

"Può anche essere indossato dai lavoratori in ambienti pericolosi come miniere, siti industriali o fabbriche", hanno osservato i funzionari.

Seguici @Spacedotcom, Facebook e Google+. Articolo originale su Space.com.

Il boss di YouTube ammette che anche i suoi stessi figli non hanno apprezzato il video "Rewind"



È il tipo di onestà infallibile che probabilmente non ti aspetteresti dal CEO di una grande azienda, ma la boss di YouTube, Susan Wojcicki, è stata candidissima all'estremo questa settimana quando ha ammesso che anche i suoi figli pensavano che YouTube fosse Riavvolgi 2018 il video è stato terribile.

L'edizione 2018 del riepilogo annuale di YouTube è diventata rapidamente il video più sgradito nella storia del sito di streaming, e fino ad oggi ha spinto oltre 15 milioni di persone a premere il pulsante di down-vote.

In un post sul blog che valuta lo stato attuale del sito di streaming video, Wojcicki ha celebrato vari traguardi raggiunti nell'ultimo anno (ad esempio, i canali con oltre un milione di abbonati sono quasi raddoppiati nel 2018), ma allo stesso tempo ha riconosciuto che non tutto era andato per piano.

"Un disco che non abbiamo assolutamente deciso di interrompere è stato il video più antipatico su Internet", ha scritto Wojcicki. "Anche a casa, i miei figli mi hanno detto il nostro 2018 riavvolgere era "cringey". Ti sentiamo dire che non mostrava con precisione i momenti chiave dell'anno, né rifletteva il YouTube che conosci. "

Ma in un commento quasi certo di indurre i membri più maliziosi della community di YouTube a stabilire un nuovo record di voti negativi per quest'anno riavvolgere video, l'amministratore delegato ha promesso: "Faremo meglio a raccontare la nostra storia nel 2019".

Un rapido sguardo ad alcuni dei commenti per Riavvolgi 2018 ha suggerito che molte persone sono state rimandate dalle scenette del video "cringey" che hanno caratterizzato molti YouTuber più famosi dell'anno.

Un commentatore ha scritto: "Se YouTube fosse davvero così, non visiterei mai questo sito", mentre qualcun altro ha detto, "È incredibile quanto YouTube sia disconnesso dal pubblico." Un altro commentatore ha riassunto il video in sole tre parole, scrivendo semplicemente: "Mi sento a disagio".

L'assenza di PewDiePie, di cui oltre 75 milioni di abbonati fanno il suo canale più popolare su YouTube, è stato anche un fattore importante per il motivo per cui così tante persone hanno colpito il pulsante antipatia.

Guardando avanti e sperando di dimenticare il disastro che è stato Riavvolgi 2018, Wojcicki ha dichiarato che quest'anno YouTube si sta concentrando sull'offerta di maggiore supporto a creatori e artisti, migliorando la comunicazione e il coinvolgimento e creando un servizio più responsabile. Spero che Wojcicki consulti i suoi figli sul prossimo riavvolgere video, anche.










C'è una possibilità che l'automazione non significhi meno lavori su tutta la linea, anzi, potrebbe significare di più


Ormai abbiamo sentito parlare per anni della venuta dei robot. Presumibilmente, sono qui per prendere il nostro lavoro e farli meglio.

Eppure un nuovo rapporto dello staff e della società di reclutamento ManpowerGroup suggerisce diversamente. Sì, alcune persone perderanno il lavoro, ma nel complesso l'automazione creerà più ruoli di quanti ne distrugge.

Manpower ha intervistato 19.000 datori di lavoro in tutto il mondo e ha rilevato che, a livello globale, l'87% – un livello record – di datori di lavoro prevede di aumentare o mantenere le dimensioni del proprio personale a seguito dell'automazione. Negli Stati Uniti, quel numero è del 91%. Nel frattempo, solo il 9% delle aziende in tutto il mondo e il 4% negli Stati Uniti anticipano tagli di posti di lavoro.

Alcuni settori vedranno più cambiamenti come risultato dell'automazione rispetto ad altri. Globalmente, il 25% delle aziende produttrici e produttrici afferma di assumere più persone; Il 20% afferma che impiegheranno meno.

Allo stesso modo, alcuni tipi di lavoro dovrebbero prosperare di fronte all'automazione. A livello globale, il rapporto prevede una crescita del 16% e un calo del 3% nei lavori frontline e rivolti ai clienti nei prossimi due anni. I ruoli di ingegneria e gestione possono anche trarre vantaggio dall'automazione, in base al rapporto, entrambi richiedono competenze "umane" come la negoziazione, la leadership e l'adattabilità.

Leggi di più: Probabilmente non troverai le abilità più importanti per il successo in un curriculum – qui ci sono 21 modi per costruirle

Lindsay Dodgson di Business Insider ha riportato in precedenza la ricerca dal sito di lavoro Indeed, che ha rilevato che alcune professioni sono più sicure dall'automazione rispetto ad altre. Ad esempio, sarebbe difficile per un robot sostituire uno chef perché dovrebbero combinare abilità manuali e creatività. Allo stesso modo infermiere, che hanno bisogno di forti capacità interpersonali e comunicative.

Secondo Manpower, molte aziende stanno rispondendo ai progressi dell'automazione "perfezionando" la propria forza lavoro o riqualificandoli in modo da poter "svolgere ruoli nuovi e complementari rispetto a quelli realizzati dalle macchine".

La maggior parte dei dipendenti non può essere completamente sostituita da robot

Manpower non è il primo a sostenere che l'automazione possa aiutare i dipendenti, non danneggiarli.

Un rapporto del World Economic Forum del 2018 è stato leggermente più cauto, indicando che quasi la metà delle aziende prevede che l'automazione porterà a una riduzione della propria forza lavoro a tempo pieno entro il 2022 e il 38% prevede di aggiungere nuovi ruoli di miglioramento della produttività. È interessante notare che il rapporto del WEF ha anche rilevato che è il raro dipendente che può essere completamente sostituito dai robot, invece è possibile automatizzare attività specifiche.

Nel frattempo, un rapporto del PWC del 2018 prevedeva che circa 7 milioni di posti di lavoro esistenti sarebbero stati spostati a causa di progressi dell'intelligence artificiale, mentre circa 7,2 milioni sarebbero stati creati entro il 2037. Il rapporto prevedeva che l'intelligenza artificiale avrebbe spostato il 38% dei lavori di trasporto e il 30% di lavori di fabbricazione. Tuttavia, secondo il rapporto, il 12% dei posti di lavoro nel settore sanitario sarà spostato e verrà creato il 34%.

Come ha scritto il presidente e amministratore delegato di ManpowerGroup Jonas Prizing nella prefazione al rapporto della sua organizzazione, "Questa non è una macchina o, o contro una macchina umana".

The One Tragic Flaw Nel Presidente Trump's State of the Union



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

Il presidente Trump e Melania al di fuori della Casa Bianca durante i preparativi per lo stato dell'Unione. (Foto: Al Drago / Bloomberg) e copia; 2019 Bloomberg Finance LP&copia; 2019 Bloomberg Finance LP

"Se ci sarà pace e legislazione, non ci potranno essere guerre e investigazioni."

Quando tutto è stato detto e fatto, questa è la linea che la gente ricorderà.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Oltre il teleprompter chiede l'unità e le prevedibili paure sull'immigrazione, questa è l'unica linea del presidente Trump Stato dell'unione la scorsa notte che più ha agitato le persone.

Ha un bel anello ad anello poetico ma una logica tragicamente imperfetto sottostante. & Nbsp; Troppa forma sul contenuto è sempre un compromesso pericoloso.

Professore di Harvard Law Laurence Tribe, tra gli altri, non sprecato un attimo ad attaccarlo su Twitter.

"Una linea sporgeva come un pollice dolente in Trump's State of the Union," La tribù ha twittato. ""Se ci sarà pace e legislazione, non ci possono essere guerre e indagini". Questa è una minaccia ridicola. Equifica la ricerca della verità con la guerra. Questo è profondamente sbagliato. Ed è unamericano."

È la logica dei re.

Di imperatori.

Di zar.

Non puoi investigarmi. Sono sopra l'indagine.

Non importa che il Congresso abbia la responsabilità di supervisione.

Indipendentemente dal fatto che molti degli uomini del presidente siano già stati accusati o si siano dichiarati colpevoli e ci sia una profonda prova di cooperazione, cospirazione, collusione – qualunque cosa tu voglia chiamarla – con un potente avversario straniero.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Cavallo che commercia pace e legislazione per le indagini? Sembra una logica disperata.

La protezione del privato

Applicando un obiettivo di gestione alla presidenza e alla situazione di Mr. Trump, un fatto centrale mi ha sempre contraddistinto.

Dirigendo per decenni un'organizzazione privata e non pubblica come lui, Trump riuscì a operare al di fuori del bagliore di un serio scrutinio pubblico. Non era soggetto alle luci brillanti dell'attenzione dell'opinione pubblica da parte degli azionisti. Poteva formare le sue abitudini e fare affari a modo suo. Con una piccola indagine di tanto in tanto, ma non così tanto.

I tempi sono cambiati. Le indagini multiple sono nell'aria che si abbassa con una forza quasi gravitazionale.

David Corn, Capo ufficio di Washington di Mother Jones e coautore del nuovo libro Roulette russa, ha notato su Twitter che quando il presidente ha pronunciato la linea su nessuna indagine, "I GOP hanno applaudito."

Aggiunta di mais "Quanti di loro hanno sostenuto le indagini di Bengasi? L'impeachment di Clinton?"

I GOP hanno applaudito. Ah, solo più complice iper-partigianeria al centro del governo diviso disfunzionale.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Mentre la polvere si depositava attorno al discorso di ieri sera, il Paralleli nixoniani gli sforzi del signor Trump per chiamare i cani furono debitamente citati. Il presidente Nixon usò lo stato dell'Unione del 1974 per chiedere la fine delle indagini di Watergate. Non era troppo persuasivo, come ricordo.

">

Il presidente Trump e Melania al di fuori della Casa Bianca durante i preparativi per lo stato dell'Unione. (Foto: Al Drago / Bloomberg) © 2019 Bloomberg Finance LP© 2019 Bloomberg Finance LP

"Se ci sarà pace e legislazione, non ci possono essere guerre e investigazioni".

Quando tutto è stato detto e fatto, questa è la linea che la gente ricorderà.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Al di là del teleprompter chiede l'unità e le prevedibili paure sull'immigrazione, questa è l'unica riga dello Stato dell'Unione del Presidente Trump, la scorsa notte, che ha suscitato più entusiasmo.

Ha un bel anello ad anello poetico ma una logica tragicamente imperfetto che la sottende. Troppa forma sul contenuto è sempre un compromesso pericoloso.

Professore di Harvard Law Laurence Tribe, tra gli altri, non sprecato un attimo ad attaccarlo su Twitter.

"Una linea sporgeva come un pollice dolente in Trump's State of the Union", ha tweettato Tribe. "'Se ci sarà pace e legislazione, non ci possono essere guerre e investigazioni'. Questa è una minaccia ridicola: equivale alla ricerca della verità con la guerra, è profondamente sbagliato ed è un-americano ".

È la logica dei re.

Di imperatori.

Di zar.

Non puoi investigarmi. Sono sopra l'indagine.

Non importa che il Congresso abbia la responsabilità di supervisione.

Indipendentemente dal fatto che molti degli uomini del presidente siano già stati accusati o si siano dichiarati colpevoli e ci sia una profonda prova di cooperazione, cospirazione, collusione – qualunque cosa tu voglia chiamarla – con un potente avversario straniero.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Cavallo che commercia pace e legislazione per le indagini? Sembra una logica disperata.

La protezione del privato

Applicando un obiettivo di gestione alla presidenza e alla situazione di Mr. Trump, un fatto centrale mi ha sempre contraddistinto.

Dirigendo per decenni un'organizzazione privata e non pubblica come lui, Trump riuscì a operare al di fuori del bagliore di un serio scrutinio pubblico. Non era soggetto alle luci brillanti dell'attenzione dell'opinione pubblica da parte degli azionisti. Poteva formare le sue abitudini e fare affari a modo suo. Con una piccola indagine di tanto in tanto, ma non così tanto.

I tempi sono cambiati. Le indagini multiple sono nell'aria che si abbassa con una forza quasi gravitazionale.

David Corn, Il capo dell'ufficio di Washington di Mother Jones e coautore del nuovo libro Russian Roulette, ha notato su Twitter che quando il presidente ha pronunciato la linea in merito a nessuna indagine, "i GOPers hanno applaudito".

Corn ha aggiunto: "Quanti di loro hanno sostenuto le indagini di Bengasi? L'impeachment di Clinton?"

I GOP hanno applaudito. Ah, solo più complice iper-partigianeria al centro del governo diviso disfunzionale.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Mentre la polvere si depositava intorno al discorso di ieri sera, i paralleli Nixoniani agli sforzi del signor Trump per chiamare i cani furono debitamente citati. Il presidente Nixon usò lo stato dell'Unione del 1974 per chiedere la fine delle indagini di Watergate. Non era troppo persuasivo, come ricordo.