COSA DEVI SAPERE SUL NUOVO CEO di GE



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

(AP Photo / John Minchillo, File)STAMPA ASSOCIATA

Nel 2017, Jeff Immelt ha pubblicato la sua lettera per gli azionisti nel rapporto annuale 2016 di GE. Era il suo & nbsp;lettera finale agli azionisti come amministratore delegato della società e si è classificato in fondo alla mia Indagine di Candor Analytics del CEO del 2017. Usando oltre 7.000 parole, ha gettato una storia praticamente incoerente sulle sfide e i piani di GE. Durante la sua leadership quindicennale, le azioni di GE hanno restituito un valore negativo.

Nel 2014, Lawrence (Larry) Culp, CEO di Danaher Corporation ha pubblicato la sua lettera finale per gli azionisti nella relazione annuale 2013 della società. Ha sovraperformato la società con le migliori valutazioni nel mio sondaggio sul CEO Candor Analytics del 2014. Usando poco meno di 2.000 parole, ha fornito agli investitori esempi chiari dell'amministrazione del capitale di Danaher, dell'intelligenza del mercato e della focalizzazione sul cliente. Durante i suoi 12 anni di leadership, gli investitori hanno visto oltre il 400% aumento del valore del loro investimento. & Nbsp;

Perché confrontare questi due risultati?& Nbsp;Perché il 1 ottobre 2018, Larry Culp divenne CEO di GE.& Nbsp;

Larry Culp2018 General Electric

Culp può offrire risultati a GE come ha fatto con Danaher? Analisti, investitori e esperti si aspettano che Culp cambi il modo in cui GE opera e comunica.& Nbsp;Ma un'analisi delle sue lettere Danaher, così come le trascrizioni delle sue recenti chiamate di guadagni di GE, mostra che Culp ha un pesce più grande da friggere.& Nbsp;Egli sta cambiando non solo l'organizzazione e le operazioni di GE, ma sta anche trasformando la cultura in una maggiore responsabilità.& Nbsp;

Uno studio approfondito dell'ultima lettera di Danaher di Culp rivela come è probabile che cambi la cultura di GE. Mostra tre lezioni di leadership che sono elencate di seguito. Pensali come indizi che possono aiutarti a trovare altri CEO che costruiscono culture di responsabilità:

1. Focalizzazione eccezionale sul flusso di cassa gratuito, il cuore di un'azienda:& Nbsp;Il CEO Culp si riferì al flusso di cassa gratis sette volte nella sua ultima lettera a Danaher.& Nbsp;Immelt si riferiva al flusso di cassa gratis solo una volta nella sua ultima lettera. & Nbsp;

Culp ha scritto, La generazione di flusso di cassa gratuito superiore è stata una caratteristica di Danaher per più di 20 anni.& Nbsp;Per quasi tutto il tempo, ci siete fidati di noi per reinvestire quei soldi … per rafforzare le nostre posizioni competitive e guidare una forte crescita delle vendite e degli utili. Non daremo mai per scontato questo privilegio. "

Jeff Immelt aveva solo questo da dire sul flusso di cassa libero nella sua ultima lettera: "Le riduzioni del capitale circolante sono essenziali per raggiungere il nostro obiettivo di conversione del flusso di cassa libero al 95%“.& Nbsp;GE ha raggiunto questo obiettivo?& Nbsp;Non ha mai detto.& Nbsp;

2. Comprendere le dinamiche del mercato, non solo descrivere le opportunità di business: Culp usava i verbi per descrivere i mercati di Danaher.& Nbsp;Nella sua lettera, ha scritto sugli sforzi della compagnia per "sequestrare il potenziale dei nostri mercati per gli anni a venire ","vincere nelle vendite del mercato in forte crescita ", guidare "Guadagni di quote di mercato", ampliare e approfondire "Esposizione al mercato locale", e interagire con i clienti." & Nbsp;

Al contrario, il commento di Immelt sui mercati di GE nelle sue ultime lettere degli azionisti era descrittivo, non attivo:& Nbsp;Ha scritto, "Oil & amp; I mercati del gas hanno continuato a essere duri "; "… oltre il 60% dei nostri ordini proviene dai mercati globali"; "Siamo una presenza reale e regolare in diversi mercati"; e [the Industrial Internet] il mercato è agli albori … "& Nbsp;

Internet industrialeGetty

3. & nbsp;Soddisfare esigenze specifiche e non generiche dei clienti: Nella sua ultima lettera, l'amministratore delegato Culp ha fornito 15 esempi specifici di come Danaher soddisfacesse le esigenze dei clienti.& Nbsp;Tra questi: "Aiutiamo i nostri clienti a identificare il furto, rilevare i problemi ambientali e prevenire gli esaurimenti di carburante in tempo reale, migliorando così i profili economici e di rischio delle loro imprese … I clienti beneficiano di una gestione centralizzata delle informazioni, collaborazione con i colleghi , eliminazione dei processi ridondanti e riduzione delle incoerenze a livello di organizzazione ".& Nbsp;

Al contrario, Immelt offriva esempi generici:& Nbsp;"Per essere preziosi, dobbiamo supportare i lavoratori digitali dei nostri clienti migliorare la produttività e la gestione delle risorse“.& Nbsp;"… i nostri clienti vogliono ottenere valore dal proprio patrimonio“.& Nbsp;"Gli ospedali e le case farmaceutiche sono i benvenuti Il ruolo di GE nello sviluppo dell'innovazione nel settore sanitario“.& Nbsp;

I 17 membri del consiglio di amministrazione di GE erano allarmati dopo aver letto la lettera dell'azionista 2016 di Immelt nel 2017?& Nbsp;Molto probabilmente no.& Nbsp;Per molti anni, devo ancora incontrare un direttore che legge le lettere degli azionisti.

Ma i registi hanno bisogno di leggere e valutare il candore e la fiducia nelle lettere dell'amministratore delegato.& Nbsp;Perché?& Nbsp;Perché oltre a supervisionare questioni finanziarie e operative, ci si aspetta che monitorino la qualità della cultura aziendale.& Nbsp; Dgli irecettori stanno arrivando a capire che la cultura aziendale è modellata e rimodellata dal vocabolario del CEO e dalle azioni correlate. Il contenuto di una lettera di azionista può offrire importanti & nbsp;intuizioni etiche e culturali.

Etica professionaleGetty

Il consiglio di amministrazione di GE comprende ora cinque ex direttori e anche sei nuovi membri (tra cui il signor Culp). Vedranno la lettera del CEO come un prezioso strumento di governance? Anticipiamo con impazienza il rilascio della prima lettera di Larry Culp come CEO di GE.

Nei suoi guadagni chiama con gli investitori, Culp descrive candidamente le sfide che ci attendono per GE, e quanto è ancora sconosciuto sulla portata di gravi problemi.& Nbsp;Gli investitori possono sperare che questo consiglio di recente costituzione approverà la sua visione di costruire una cultura basata sulla gestione, la responsabilità e l'empatia.

Questo articolo fa parte di una serie chiamata "Lezioni di leadership". Segui Laura per continuare a leggere la serie.

Divulgazione: Laura Rittenhouse possiede una piccola quantità di azioni GE dal 2009.

">

(AP Photo / John Minchillo, File)STAMPA ASSOCIATA

Nel 2017, Jeff Immelt ha pubblicato la sua lettera per gli azionisti nel rapporto annuale 2016 di GE. È stata la sua lettera finale agli azionisti come CEO della società e si è posizionata nella parte inferiore del mio CEO Candor Analytics Survey 2017. Usando oltre 7.000 parole, ha gettato una storia praticamente incoerente sulle sfide e i piani di GE. Durante la sua leadership quindicennale, le azioni di GE hanno restituito un valore negativo.

Nel 2014, Lawrence (Larry) Culp, CEO di Danaher Corporation, ha pubblicato la sua ultima lettera di azionisti nella relazione annuale 2013 della società. Ha sovraperformato la società con le migliori valutazioni nel mio sondaggio sul CEO Candor Analytics del 2014. Usando poco meno di 2.000 parole, ha fornito agli investitori esempi chiari dell'amministrazione del capitale di Danaher, dell'intelligenza del mercato e della focalizzazione sul cliente. Durante i suoi 12 anni di leadership, gli investitori hanno visto un aumento del 400% del valore del loro investimento.

Perché confrontare questi due risultati? Perché il 1 ottobre 2018, Larry Culp divenne CEO di GE.

Larry Culp2018 General Electric

Culp può offrire risultati a GE come ha fatto con Danaher? Analisti, investitori e esperti si aspettano che Culp cambi il modo in cui GE opera e comunica. Ma un'analisi delle sue lettere Danaher, così come le trascrizioni delle sue recenti chiamate di guadagni di GE, mostra che Culp ha un pesce più grande da friggere. Egli sta cambiando non solo l'organizzazione e le operazioni di GE, ma sta anche trasformando la cultura in una maggiore responsabilità.

Uno studio approfondito dell'ultima lettera di Danaher di Culp rivela come è probabile che cambi la cultura di GE. Mostra tre lezioni di leadership che sono elencate di seguito. Pensali come indizi che possono aiutarti a trovare altri CEO che costruiscono culture di responsabilità:

1. Focalizzazione eccezionale sul flusso di cassa gratuito, il cuore di un'azienda: Il CEO Culp si riferì al flusso di cassa gratis sette volte nella sua ultima lettera a Danaher. Immelt si riferiva al flusso di cassa gratis solo una volta nella sua ultima lettera.

Culp ha scritto, La generazione di flusso di cassa gratuito superiore è stata una caratteristica di Danaher per più di 20 anni. Per quasi tutto il tempo, ci siete fidati di noi per reinvestire quei soldi … per rafforzare le nostre posizioni competitive e guidare una forte crescita delle vendite e degli utili. Non daremo mai per scontato questo privilegio. "

Jeff Immelt aveva solo questo da dire sul flusso di cassa libero nella sua ultima lettera: "Le riduzioni del capitale circolante sono essenziali per raggiungere il nostro obiettivo di conversione del flusso di cassa libero al 95%“. GE ha raggiunto questo obiettivo? Non ha mai detto.

2. Comprendere le dinamiche del mercato, non solo descrivere le opportunità di business: Culp usava i verbi per descrivere i mercati di Danaher. Nella sua lettera, ha scritto sugli sforzi della compagnia per "sequestrare il potenziale dei nostri mercati per gli anni a venire ","vincere nelle vendite del mercato in forte crescita ", guidare "Guadagni di quote di mercato", ampliare e approfondire "Esposizione al mercato locale", e interagire con i clienti."

Al contrario, il commento di Immelt sui mercati di GE nelle sue ultime lettere degli azionisti era descrittivo, non attivo: Ha scritto: "I mercati del petrolio e del gas hanno continuato a essere difficili"; "… oltre il 60% dei nostri ordini proviene dai mercati globali"; "Siamo una presenza reale e regolare in diversi mercati"; e [the Industrial Internet] il mercato è agli albori … "

3. Soddisfare esigenze specifiche e non generiche dei clienti: Nella sua ultima lettera, l'amministratore delegato Culp ha fornito 15 esempi specifici di come Danaher soddisfacesse le esigenze dei clienti. Tra questi: "Aiutiamo i nostri clienti a identificare il furto, rilevare i problemi ambientali e prevenire gli esaurimenti di carburante in tempo reale, migliorando così i profili economici e di rischio delle loro imprese … I clienti beneficiano di una gestione centralizzata delle informazioni, collaborazione con i colleghi , eliminazione dei processi ridondanti e riduzione delle incoerenze a livello di organizzazione ".

Al contrario, Immelt offriva esempi generici: "Per essere preziosi, dobbiamo supportare i lavoratori digitali dei nostri clienti migliorare la produttività e la gestione delle risorse“. "… i nostri clienti vogliono ottenere valore dal proprio patrimonio“. "Gli ospedali e le case farmaceutiche sono i benvenuti Il ruolo di GE nello sviluppo dell'innovazione nel settore sanitario“.

I 17 membri del consiglio di amministrazione di GE erano allarmati dopo aver letto la lettera dell'azionista 2016 di Immelt nel 2017? Molto probabilmente no. Per molti anni, devo ancora incontrare un direttore che legge le lettere degli azionisti.

Ma i registi hanno bisogno di leggere e valutare il candore e la fiducia nelle lettere dell'amministratore delegato. Perché? Perché oltre a supervisionare questioni finanziarie e operative, ci si aspetta che monitorino la qualità della cultura aziendale. Dgli irecettori stanno arrivando a capire che la cultura aziendale è modellata e rimodellata dal vocabolario del CEO e dalle azioni correlate. Il contenuto di una lettera di azionista può offrire importanti intuizioni etiche e culturali.

Il consiglio di amministrazione di GE comprende ora cinque ex direttori e anche sei nuovi membri (tra cui il signor Culp). Vedranno la lettera del CEO come un prezioso strumento di governance? Anticipiamo con impazienza il rilascio della prima lettera di Larry Culp come CEO di GE.

Nei suoi guadagni chiama con gli investitori, Culp descrive candidamente le sfide che ci attendono per GE, e quanto è ancora sconosciuto sulla portata di gravi problemi. Gli investitori possono sperare che questo consiglio di recente costituzione approverà la sua visione di costruire una cultura basata sulla gestione, la responsabilità e l'empatia.

Questo articolo fa parte di una serie chiamata "Lezioni di leadership". Segui Laura per continuare a leggere la serie.

Divulgazione: Laura Rittenhouse possiede una piccola quantità di azioni GE dal 2009.

Pagina non trovata | CABLATA


<! –

Pagina non trovata | CABLATA





























Pagina non trovata

Whoops, quella pagina è mancante!