La nuova modalità lenta di Telegram mira a portare l'ordine in chat di gruppo rumorose



Telegram è cresciuto costantemente dal suo lancio nel 2013 per diventare una delle app di messaggistica più popolari al mondo. Digital Trends ha recentemente elencato tra i nostri preferiti.

Ci sono stati molti aggiornamenti nel corso degli anni, tra cui quello più recente con molte nuove funzionalità degne di nota.

Modalità lenta

La prima, la Modalità lenta, consente a un amministratore di gruppo di controllare la frequenza con cui i membri possono pubblicare un messaggio nel gruppo. Fai clic sulla pagina delle autorizzazioni e seleziona uno dei diversi periodi di tempo che mostrano per quanto tempo i membri dovranno attendere prima di poter postare di nuovo. Gli intervalli iniziano a 30 secondi, con possibilità aggiuntive tra cui 1 minuto, 5 minuti, 15 minuti, 30 minuti e 1 ora.

Come osserva Telegram in un post di blog, la Modalità lenta "può rendere più ordinate le conversazioni nel gruppo, aumentando il valore di ogni singolo messaggio". Può anche spingere gli utenti a pensare più attentamente a ciò che vogliono dire invece di licenziare un carico di pensieri senza molta considerazione.

No, la funzione non ti consente di scegliere come target singoli utenti che tendono a pubblicare post a un tasso molto più elevato rispetto agli altri membri del gruppo. In altre parole, tutti nel gruppo è interessato dall'intervallo di tempo selezionato.

Messaggi silenziosi

Un'altra aggiunta ordinata a Telegram è Silent Messages. Ci possono essere momenti in cui desideri inviare un messaggio a un amico o un collega a tarda notte, ma preoccupati che il loro telefono possa svegliarli con un avviso (se non riescono a impostare il dispositivo in modalità silenziosa). O forse sai che sono in una riunione o in un luogo tranquillo come una biblioteca e non vuoi disturbarli. La buona notizia è che ora puoi semplicemente premere e tieni premuto il pulsante Invia per garantire che il messaggio arrivi sul ricevitore del destinatario senza fare rumore. Una notifica verrà comunque visualizzata sul telefono, ma senza alcun suono udibile che la accompagna.

Telegram afferma che la funzione funziona anche per le chat di gruppo "dovresti avere un'idea urgente alle cinque del mattino, ma non abbastanza urgentemente da svegliare tutti nella tua chat di lavoro".

L'app di messaggistica, che è gratuita e non contiene pubblicità, ha attualmente circa 200 milioni di utenti attivi mensili. Il CEO di Telegram, Pavel Durov, ha affermato a marzo 2019 che 3 milioni di persone si sono registrate nel giro di un giorno dopo che la peggiore interruzione della storia di Facebook ha temporaneamente eliminato i suoi servizi Messenger, WhatsApp e Instagram.