La brigata govtech di Sean Parker si rompe, gli ingegneri di Pinterest acqhires – TechCrunch


Co-fondatore di Facebook Sean Parker Brigata di bankrolled per ottenere il voto e stimolare il dibattito civico, ma dopo cinque anni e pochi progressi la startup si sta dividendo, diverse fonti confermano a TechCrunch. Abbiamo appreso che Pinterest ha coinvolto circa 20 membri del team di ingegneri di Brigade. Il resto della Brigata sta cercando un potenziale acquirente o partner nello spazio politico per assumere il resto del team più la sua tecnologia e il suo prodotto. Il CEO della brigata Matt Mahan ha confermato il destino della startup a TechCrunch.

Mentre Brigade ha formalmente raccolto solo $ 9,3 milioni in un round nel 2014, la compagnia ha tranquillamente ampliato quella serie A con più fondi. Un ex dipendente ha dichiarato di aver bruciato decine di milioni di dollari aggiuntivi nel corso degli anni. Brigade aveva anche acquisito Causes, il precedente strumento di community action e charity organizzato da Sean Parker.

Dopo che Brigade è stata lanciata come app per discutere posizioni su questioni politiche accese, ma non è riuscita a ottenere la trazione, si è imperniata su ciò che le Cause hanno cercato di essere – un luogo in cui mostrare sostegno ai movimenti sociali. Più recentemente, si è concentrato su un Rep Tracker per seguire le posizioni e i voti dei funzionari eletti. Eppure la campagna del 2016 e i midterms del 2018 sembrano sorvolare la testa di Brigade. Non è mai riuscito a diventare un centro di attivismo, ha avuto un impatto significativo sull'affluenza degli elettori, o addirittura sarebbe stato parte della conversazione.

Dopo diversi cicli elettorali, ho sentito che il team di Brigade si sentiva come se ci fossero modi migliori per influenzare la democrazia o almeno creare un business sostenibile. Un ex dipendente ha scherzato sul fatto che la brigata avrebbe potuto avere un impatto maggiore incanalando i suoi fondi sui cartelloni dell'affluenza degli elettori invece che sui costosi uffici e talenti di San Francisco.

La missione della società di innescare l'impegno civico è stata inavvertitamente compiuta dall'elezione di Donald Trump, che ha polarizzato il paese e facendo in modo che molti di loro siano coinvolti improvvisamente. E 'riuscito a predire la vittoria di Trump, dopo che i sondaggi degli utenti hanno scoperto che molti democratici avevano in programma di votare contro il loro partito. Ma mentre Facebook e Twitter non erano necessariamente i luoghi più organizzati o razionali per il discorso, non sembrava necessario cercare di costruire un nuovo hub per farlo da zero.

Brigade ha accettato che la cosa migliore da fare era concentrare l'attenzione sulle infrastrutture governative come l'identificazione degli elettori e gli strumenti di responsabilità ufficiale eletti, piuttosto che essere una destinazione di consumo. Il suo costoso team di ingegneri di alta classe era troppo grande per adattarsi a un potenziale acquirente o partner tecnologico della tecnologia. Molti di questi membri dello staff si erano uniti per costruire prodotti orientati al consumatore, non impalcature govtech.

Mahan, co-fondatore e CEO di Brigade, nonché ex cause Il CEO, conferma la rottura e l'accordo di Pinterest, dicendoci "Abbiamo finito per organizzare l'acqhire con Pinterest perché volevamo assicurarci che ci prendessimo cura di quante più persone possibile nella squadra. Siamo stati incredibilmente felici di scoprire che, durante il processo, 19 membri del nostro team di ingegneri hanno ottenuto offerte e finito per passare a Pinterest. Sono circa i due terzi del nostro team di ingegneri. Erano davvero entusiasti di rimanere nel prodotto di consumo e hanno visto opportunità di carriera su Pinterest. "Stiamo ancora aspettando un commento da Pinterest.

La brigata aveva interesse da parte di potenziali acqhirer e ha permesso alla dirigenza del team di ingegneri di decidere di andare su Pinterest. Molti degli ingegneri di Brigade e il suo ex vicepresidente dell'ingegneria Trish Gray già elencano su LinkedIn che si sono trasferiti su Pinterest negli ultimi mesi. "Avevamo un gruppo di dipendenti che rischiavano un piano molto ambizioso per migliorare la nostra democrazia e non volevamo lasciarli a secco" sottolinea Mahan. "Abbiamo speso più tempo e più denaro e più impegno nel prenderci cura dei dipendenti negli ultimi mesi rispetto alla maggior parte delle aziende e penso che sia una testimonianza di Sean e dei suoi valori".

Mahan è attualmente in trattative con diversi potenziali ospiti per la prossima fase di brigata, e spera di avere un piano di transizione in atto nel prossimo mese. "Abbiamo esplorato parallelamente dove porteremo la tecnologia e la base di utenti. Vogliamo essere sicuri che sopravviva e possa portare avanti la missione che ci siamo prefissati di raggiungere anche se non sembra come oggi. "Anche se la produzione dell'azienda è difficile da misurare, Mahan mi dice che" Brigade costruito un sacco di tecnologia fondamentale come algoritmi di corrispondenza degli elettori di alta qualità e un intero modello per le persone di distretto ai loro rappresentanti eletti. La mia speranza per la nostra eredità è che siamo stati in grado di risolvere alcuni di questi problemi su cui altre persone possono costruire. "Dato il precedente lavoro di Parker con la campagna di legalizzazione della marijuana Prop 64 in California e il suo nuovo tentativo di frazionamento di Opportunity Zones, la fine di Brigade non sii l'uscita di Parker dalla politica.

La rottura della brigata potrebbe tuttavia gettare un'ombra minacciosa sull'ecosistema governativo. Accanto ai recenti licenziamenti di Hustle, lo strumento per i messaggi di testo di campagna, è difficile per alcune startup in politica diventare aziende sostenibili. Eccezioni come quella di Palantir hanno successo armando i governi con la scienza dei dati che possono essere armati contro i cittadini. Tuttavia, con le elezioni del 2020 dietro l'angolo, le notizie false e la propaganda elettorale sono ancora una minaccia, e la tecnologia viene applicata per nuovi nefandi scopi politici, la società potrebbe beneficiare di più strumenti costruiti per amplificare la giustizia sociale e un processo democratico equo.