Il servizio senza scopo di lucro crea dirigenti aziendali più efficaci



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

& Nbsp;

Getty

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

IMPACT2030, un'iniziativa del settore privato in collaborazione con le Nazioni Unite, le corporazioni e le organizzazioni non profit, ha recentemente pubblicato i risultati della sua 2018 Studio di direzione del consiglio non profit. A seguito di un rapporto simile nel 2017, lo studio più recente mostra che i dipendenti delle imprese che lavorano in consigli senza scopo di lucro si sviluppano in modi che modificano positivamente i loro comportamenti, l'efficacia e la produttività dei loro posti di lavoro appena uno o due anni dopo l'inizio del loro servizio.

Un totale di 842 dipendenti di quattro società hanno partecipato allo studio del 2018 e le loro risposte sono state simili ai 957 dipendenti di cinque aziende che hanno completato il sondaggio del 2017. Combinati, queste scoperte forniscono una prova evidente del fatto che partecipare al servizio di volontariato in un consiglio non profit aumenta l'apprezzamento delle prospettive di persone provenienti da contesti diversi, approfondisce la loro comprensione delle sfide che le persone affrontano e le rende più empatiche.

Di conseguenza, questi dipendenti ascoltano con più attenzione i diversi punti di vista, creano team più inclusivi e prendono decisioni di assunzione e di promozione più inclusive. & Nbsp; Un membro del consiglio di amministrazione ha commentato: "Grazie al mio lavoro di amministrazione, mi sono abituato a lavorare con persone diverse, provenienti da contesti diversi e senza una gerarchia. & Nbsp; È così che impari a risolvere i problemi … lavorando insieme … compreso un sano dibattito che deriva dal mettere in discussione le reciproche supposizioni ".

Queste esperienze consiliari si traducono anche in dipendenti che si definiscono più sicuri (68%), leader migliori (69%), in grado di accettare più responsabilità (65%), sentirsi più utili (69%), trovando più significato nel loro lavoro (64 %) e meglio qualificato per la promozione (55%). I risultati sono ancora migliori per i dipendenti che hanno prestato servizio per più di due anni su una o più schede.

Un membro del consiglio di amministrazione ha offerto quanto segue: "La mia esperienza in azienda mi ha dato la possibilità di entrare in contatto con i clienti su un livello diverso e la capacità di collaborare con le imprese su cause comuni. & Nbsp; Puoi costruire la tua rete professionale, che accelera l'apprendimento che puoi portare in azienda. "

Tali apprendimenti possono includere lo sviluppo di competenze generali come la governance del consiglio di amministrazione, il networking, la comunicazione, il processo decisionale e la pianificazione strategica, nonché le competenze necessarie come risoluzione dei conflitti, gestione delle crisi, pensiero critico e problem solving, costruzione del consenso e leadership del team .

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Alla luce di questi risultati, il rapporto sollecita sempre più aziende a coinvolgere i dipendenti in consigli senza scopo di lucro al fine di accelerare i progressi nella creazione di una forza lavoro più diversificata, inclusiva e ad alte prestazioni, che avrà l'ulteriore vantaggio di migliorare l'impressione dell'impresa da parte dei dipendenti e di servire come un fattore importante nel loro desiderio di stare con la loro compagnia.

Lo studio raccomanda inoltre che le aziende offrano programmi di formazione per i propri dipendenti in modo che siano pronti a servire. I cinque principali argomenti proposti dai membri del consiglio di amministrazione sono: come essere un membro effettivo del consiglio di amministrazione, come contribuire a migliorare l'efficacia di un consiglio, i rapporti finanziari senza scopo di lucro, i ruoli dei membri del consiglio di amministrazione e dei presidenti di commissione e le responsabilità legali e di supervisione.

I dipendenti che non stanno servendo in consigli senza scopo di lucro hanno dichiarato che il seguente aiuto da parte delle aziende potrebbe renderli più interessati a servire in un consiglio: assistenza nella ricerca del consiglio giusto, comprensione delle esigenze di tempo, assistenza nella comprensione di ciò che ci si aspetterebbe da loro dalle organizzazioni e capire come potrebbero aggiungere valore.

BoardSource è un leader globale nella leadership del consiglio non profit e i suoi programmi aiutano a formare i membri del consiglio di amministrazione al fine di aumentare la loro efficacia e rafforzare l'impatto delle loro organizzazioni. Il suo studio annuale, Guidando con Intentofornisce informazioni sulla composizione, le pratiche e le prestazioni attuali del tabellone e traccia le tendenze e i cambiamenti importanti nella leadership del consiglio di amministrazione.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

BoardServeNYC è un programma di United Way of New York City. Sviluppa la capacità delle organizzazioni senza scopo di lucro collegandole a un gruppo di potenziali membri del consiglio di amministrazione che sono stati addestrati alla governance e alla finanza senza fini di lucro e che cercano attivamente posizioni con organizzazioni non profit (American Express è lo sponsor aziendale di vecchia data di questo programma) .

BoardServeNYC suggerisce che la pubblicazione su una commissione non profit fornirà i seguenti vantaggi per le persone:

  • Connettiti con altri che condividono la tua passione;
  • Contribuisci alle tue competenze, competenze e accesso alle risorse per rafforzare le organizzazioni non profit;
  • Sostieni e rafforza la comunità in cui vivi e lavori;
  • Supporto di rally e invitare altri a unirsi a te nel sostenere la missione della non profit;
  • Sviluppa nuove abilità e affina le tue capacità di leadership; e
  • Espandi le tue reti sociali e professionali.

Se sei un dipendente aziendale e stai cercando un modo per fare la differenza e far progredire la tua carriera allo stesso tempo, considera la possibilità di iscriverti a un consiglio non profit quest'anno.

& Nbsp;

">

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

IMPACT2030, un'iniziativa del settore privato in collaborazione con le Nazioni Unite, le corporazioni e le organizzazioni non profit, ha recentemente pubblicato i risultati della sua 2018 Studio di direzione del consiglio non profit. A seguito di un rapporto simile nel 2017, lo studio più recente mostra che i dipendenti delle imprese che lavorano in consigli senza scopo di lucro si sviluppano in modi che modificano positivamente i loro comportamenti, l'efficacia e la produttività dei loro posti di lavoro appena uno o due anni dopo l'inizio del loro servizio.

Un totale di 842 dipendenti di quattro società hanno partecipato allo studio del 2018 e le loro risposte sono state simili ai 957 dipendenti di cinque aziende che hanno completato il sondaggio del 2017. Combinati, queste scoperte forniscono una prova evidente del fatto che partecipare al servizio di volontariato in un consiglio non profit aumenta l'apprezzamento delle prospettive di persone provenienti da contesti diversi, approfondisce la loro comprensione delle sfide che le persone affrontano e le rende più empatiche.

Di conseguenza, questi dipendenti ascoltano con più attenzione i diversi punti di vista, creano team più inclusivi e prendono decisioni di assunzione e di promozione più inclusive. Un membro del consiglio di amministrazione ha commentato: "Grazie al mio lavoro di amministrazione, mi sono abituato a lavorare con persone diverse, provenienti da contesti diversi e senza una gerarchia. È così che impari a risolvere i problemi … lavorando insieme … compreso un sano dibattito che deriva dal mettere in discussione le reciproche supposizioni ".

Queste esperienze consiliari si traducono anche in dipendenti che si definiscono più sicuri (68%), leader migliori (69%), in grado di accettare più responsabilità (65%), sentirsi più utili (69%), trovando più significato nel loro lavoro (64 %) e meglio qualificato per la promozione (55%). I risultati sono ancora migliori per i dipendenti che hanno prestato servizio per più di due anni su una o più schede.

Un membro del consiglio di amministrazione ha offerto quanto segue: "La mia esperienza in azienda mi ha dato la possibilità di entrare in contatto con i clienti a un livello diverso e la capacità di collaborare con le imprese su cause comuni. Puoi costruire la tua rete professionale, che accelera l'apprendimento che puoi portare in azienda. "

Tali apprendimenti possono includere lo sviluppo di competenze generali come la governance del consiglio di amministrazione, il networking, la comunicazione, il processo decisionale e la pianificazione strategica, nonché le competenze necessarie come risoluzione dei conflitti, gestione delle crisi, pensiero critico e problem solving, costruzione del consenso e leadership del team .

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Alla luce di questi risultati, il rapporto sollecita sempre più aziende a coinvolgere i dipendenti in consigli senza scopo di lucro al fine di accelerare i progressi nella creazione di una forza lavoro più diversificata, inclusiva e ad alte prestazioni, che avrà l'ulteriore vantaggio di migliorare l'impressione dell'impresa da parte dei dipendenti e di servire come un fattore importante nel loro desiderio di stare con la loro compagnia.

Lo studio raccomanda inoltre che le aziende offrano programmi di formazione per i propri dipendenti in modo che siano pronti a servire. I cinque principali argomenti proposti dai membri del consiglio di amministrazione sono: come essere un membro effettivo del consiglio di amministrazione, come contribuire a migliorare l'efficacia di un consiglio, i rapporti finanziari senza scopo di lucro, i ruoli dei membri del consiglio di amministrazione e dei presidenti di commissione e le responsabilità legali e di supervisione.

I dipendenti che non stanno servendo in consigli senza scopo di lucro hanno dichiarato che il seguente aiuto da parte delle aziende potrebbe renderli più interessati a servire in un consiglio: assistenza nella ricerca del consiglio giusto, comprensione delle esigenze di tempo, assistenza nella comprensione di ciò che ci si aspetterebbe da loro dalle organizzazioni e capire come potrebbero aggiungere valore.

BoardSource è un leader globale nella leadership del consiglio non profit e i suoi programmi aiutano a formare i membri del consiglio di amministrazione al fine di aumentare la loro efficacia e rafforzare l'impatto delle loro organizzazioni. Il suo studio annuale, Guidando con Intentofornisce informazioni sulla composizione, le pratiche e le prestazioni attuali del tabellone e traccia le tendenze e i cambiamenti importanti nella leadership del consiglio di amministrazione.

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

BoardServeNYC è un programma di United Way of New York City. Sviluppa la capacità delle organizzazioni senza scopo di lucro collegandole a un gruppo di potenziali membri del consiglio di amministrazione che sono stati addestrati alla governance e alla finanza senza fini di lucro e che cercano attivamente posizioni con organizzazioni non profit (American Express è lo sponsor aziendale di vecchia data di questo programma) .

BoardServeNYC suggerisce che la pubblicazione su una commissione non profit fornirà i seguenti vantaggi per le persone:

  • Connettiti con altri che condividono la tua passione;
  • Contribuisci alle tue competenze, competenze e accesso alle risorse per rafforzare le organizzazioni non profit;
  • Sostieni e rafforza la comunità in cui vivi e lavori;
  • Supporto di rally e invitare altri a unirsi a te nel sostenere la missione della non profit;
  • Sviluppa nuove abilità e affina le tue capacità di leadership; e
  • Espandi le tue reti sociali e professionali.

Se sei un dipendente aziendale e stai cercando un modo per fare la differenza e far progredire la tua carriera allo stesso tempo, considera la possibilità di iscriverti a un consiglio non profit quest'anno.