Il nuovo algoritmo per la cura dell'obesità indirizza CVD, diabete e cancro


La Obesity Medicine Association (OMA) ha rilasciato il suo algoritmo annuale aggiornato per aiutare i medici a prendersi cura degli adulti con obesità.

Il documento, pubblicato per la prima volta nel 2013, "si propone di fornire ai medici [with] una panoramica dei principi importanti per la cura dei pazienti con grasso corporeo aumentato e / o disfunzionale, sulla base di prove scientifiche, supportati dalla letteratura medica, e derivati ​​dalle esperienze cliniche dei membri della Obesity Medicine Association ", secondo gli autori.

Riassume la cura in un algoritmo di 1 pagina e poi si espande su questo in una presentazione di PowerPoint con più di 500 diapositive disponibili al pubblico gratuitamente, e in un ebook gratuito per i membri di OMA e può essere acquistato da altri.

"Comprendere la scienza e la gestione clinica dell'obesità è fondamentale per affrontare le principali epidemie sanitarie del nostro tempo, e l'Algoritmo per l'obesità degli adulti 2019 fornisce una roadmap completa per farlo", Harold Bays, MD, cochair del comitato di redazione del documento e un membro del consiglio di amministrazione di OMA, detto Medscape Medical News in una email

Bays, il direttore sanitario del Louisville Metabolic and Atherosclerosis Research Center (L-MARC) nel Kentucky, ha notato che come componente appena aggiunto quest'anno, l'algoritmo "esplora esattamente come l'obesità causa le condizioni più comuni valutate e trattate dai medici, tra cui malattia cardiovascolare, [type 2 diabetes], pressione alta, dislipidemia, fegato grasso e cancro, e [it] descrive cosa possono fare sia i pazienti che i medici per combattere questa … malattia. "

Tuttavia, gli autori avvertono anche che l'algoritmo "non è inteso come un sostituto per il giudizio indipendente di un professionista medico e non dovrebbe essere considerato un consiglio medico".

"In aree riguardanti prove scientifiche inconcludenti o insufficienti, gli autori hanno usato il loro giudizio professionale", sottolineano.

L'obesità è molto più di un aumento del grasso corporeo

In un comunicato stampa diffuso da OMA, Bays ha osservato: "L'obesità è molto più di un aumento del grasso corporeo. L'algoritmo 2019 OMA Adult Obesity aiuta i medici a combattere questa malattia espansiva che colpisce oltre il 70% della popolazione fornendo una roadmap completa per trattamento e valutazione. "

Il documento approfondisce i seguenti argomenti:

  • La malattia cronica dell'obesità

  • Valutazione e valutazione del paziente

  • Nutrizione

  • Attività fisica

  • Terapie di modificazione comportamentale

  • pharmacotherapies

  • Obesità e malattie coesistenti

  • Farmacopie sperimentali

  • Chirurgia bariatrica

Riguarda anche i disturbi alimentari come il disturbo da alimentazione incontrollata (BED), la bulimia nervosa e la sindrome da consumo notturno.

E include strumenti pratici di gestione del paziente. Ad esempio, nella sezione sulle tecniche di intervista motivazionale, si discute:

  • le 5 A di gestione dell'obesità: chiedere, valutare, consigliare, concordare e organizzare / assistere.

  • OSSI: domande aperte, affermazioni, riflessioni e sommari.

Nella sezione attività fisica, copre la prescrizione degli esercizi FITTE: frequenza, intensità, tempo trascorso, tipo e livello di godimento.

L'algoritmo può essere utilizzato dai medici per aiutarli nella pratica clinica quotidiana, formare il personale o prepararsi per l'esame di certificazione American Board of Obesity Medicine.

Bays' L-MARC sito di ricerca ha ricevuto borse di ricerca da Amarin, Amgen, Alere, Allergan, Arisaph, AstraZeneca, Boehringer Ingelheim, Bristol-Myers Squibb, Catabasi, Dr Reddy, Eisai, Elcelyx, Eli Lilly, Esperion, Ferrer / Chiltern, Gemphire, Gilead, GSK , iSpecimen, Janssen, Johnson & Johnson, Kowa, Merck, Necktar, Nichi-Iko, Novartis, NovoNordisk, Pfizer, Regeneron, Sanofi, Selecta, Takeda e TIMI. Bays è stato consulente / consulente per Alnylam, Akcea, Amgen, AstraZeneca, Eisai, Eli Lilly, Esperion, Ionis (ISIS), Janssen, Johnson & Johnson, Kowa, Merck, Novartis, Prosciento, Regeneron e Sanofi; e come relatore per Amarin, Amgen, Eisai, Kowa, Orexigen, Regeneron e Sanofi. Le rivelazioni degli altri autori sono elencate con l'algoritmo.

Diapositive scaricabili per Algoritmo per adulti, ebook: Panoramica generale di Obesity Medicine (il contenuto omesso nelle diapositive scaricabile è disponibile nell'ebook)

Per maggiori notizie sul diabete e sull'endocrinologia, seguici su cinguettio e via Facebook