Hai articolato lo scopo della tua squadra?



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

Steve LaChanceLPL finanziario

Si consideri la seguente statistica da Ricerca EY: Il 58% delle aziende che hanno privilegiato sia la definizione che la messa in atto di uno scopo organizzativo hanno registrato una crescita del 10% o più. In innumerevoli biografie di imprenditori di successo, vedrai un tema comune: quello che li ha spinti a perseverare e, infine, a riuscire è stato uno scopo profondamente radicato per risolvere un problema complesso in un modo che andrebbe a vantaggio delle persone e della società.

Vi sono prove sempre crescenti che dimostrano il business case per la creazione di uno scopo condiviso. Tuttavia, gran parte del dialogo fino ad oggi si è concentrato su affermazioni aziendali, obiettivi aziendali o lo "scopo di vita" delle persone. Spesso trascurato è il ruolo dello scopo della squadra.

Nel mio lavoro con i team senior negli ultimi 20 anni, ho scoperto che mentre il team può avere un chiaro senso del loro lavoro condiviso, la loro connessione allo scopo generale dell'organizzazione è spesso vaga. Il risultato è mancanza di allineamento, comunicazione esterna poco chiara e / o priorità di impostazione della difficoltà. In un mondo che richiede più agilità, stabilire uno scopo di squadra è fondamentale per ispirare le massime prestazioni.

Una storia di squadra Scopo nel settore dei servizi finanziari

Nel discendere il viaggio a scopo di squadra, generalmente suggerisco ai leader di considerare di lavorare attraverso le seguenti domande per costruire l'allineamento:

  • Come traduci lo scopo dell'organizzazione per la tua gente?
  • Perché il team esiste e in che modo supportiamo lo scopo dell'organizzazione?
  • Cosa ti guida come leader e come le persone che conduci?

Un esempio di questo approccio è Steve LaChance di LPL Financial, il più grande intermediario indipendente nel paese con quasi 17.000 consulenti. È responsabile delle vendite nazionali per un team di consulenti in gestione patrimoniale composto da 29 persone e ha condiviso con me la storia di come è arrivato a realizzare il potere dello scopo della squadra.

Steve era abituato a lavorare da un senso di scopo profondo come risultato del servizio in Marina all'inizio della sua carriera. "'Difendere il mio paese' mi ha ispirato e motivato", ha detto Steve, condividendo la sua storia a una recente conferenza di LPL Financial Sales Leadership, in cui si discuteva la narrativa di scopo appena inventata della compagnia.

Dopo aver lasciato l'esercito, si unì a una società di servizi finanziari quotata in borsa che non aveva uno scopo chiaramente dichiarato. Come molti altri leader con cui ho parlato, ha trovato "crescente shareholder equity" insoddisfacente.

Così Steve ha deciso di lavorare per trovare il proprio senso dello scopo.

"Mi sono reso conto che non stavamo solo fornendo servizi finanziari", ha spiegato. "Eravamo lì per" aiutare i consulenti a fare la differenza, consentendo loro di fornire migliori risultati ai loro clienti. "Potrei salire a bordo con quello."

Quando Steve si è trasferito in LPL per un ruolo simile, ha portato con lui lo stesso scopo. Più tardi, quando si è trasferito in un ruolo di leadership, voleva capire meglio la sua squadra e aiutarli a ottenere il massimo.

Steve ha iniziato a coinvolgere il suo team conducendo una sessione fuori sede in cui ha condiviso il suo percorso personale e in che modo si è collegato allo scopo di LPL Financial come organizzazione.

"È fondamentale essere trasparenti", ha spiegato Steve. "Una volta che ho condiviso il mio viaggio di scopo, ho chiesto ai membri del team di inviare le loro storie di scopo a me."

Come parte del processo, Steve ha letto in modo anonimo le dichiarazioni di scopo di diverse persone con il team in una riunione di follow-up. Ciò ha aiutato i suoi colleghi a connettersi ai loro lavori individuali in un modo più profondo e più significativo, e ad arrivare a un accordo condiviso attorno allo scopo del loro team: aiutare gli advisor a migliorare i risultati per i clienti.

"Collegare lo scopo organizzativo a uno scopo individuale ha gettato le basi per stabilire una cultura comune", ha affermato.

Recentemente, LPL Financial ha aiutato i dipendenti a connettersi meglio allo scopo della società individuandoli con una semplice dichiarazione succinta: "Ci prendiamo cura dei nostri consulenti, in modo che possano prendersi cura dei loro clienti."

Linee guida per stabilire lo scopo del team

Basandomi sulle mie ricerche e sul lavoro con i clienti nel corso degli anni e sulla base della storia di Steve, qui ci sono alcuni punti su cui riflettere su come formulare uno scopo di squadra.

  1. Non creare lo scopo del team da solo come leader. Incorporare i membri del team nel processo in qualche modo e ci saranno più buy-in e si vedranno in esso. Ricorda, l'obiettivo è scopo condiviso.
  2. Lo scopo del team funge da ponte tra il lavoro quotidiano condiviso della squadra e lo scopo organizzativo generale. Dovrebbe aiutare i membri del team a vedere come collettivamente si inseriscono nel quadro generale. Questo aiuta a dare uno scopo organizzativo alla vita in un modo molto pratico. Evita lo scopo che sembra troppo distante o peggio, un concetto morto.
  3. Potresti pensare che lo scopo individuale, di squadra e organizzativo suona come "sovraccarico di scopo". In realtà, è solo un processo di costruzione di una singola trama che aiuta le persone a vedere come si adattano al quadro generale.
  4. Dato il ruolo del singolo scopo nel collegare lo scopo del team, è fondamentale che i leader dimostrino una certa vulnerabilità condividendo le rispettive narrative sui singoli obiettivi con i loro team. La storia di Steve sopra offre un ottimo processo per costruire il coinvolgimento.
  5. Una volta creato lo scopo del team, deve essere rinforzato in modo coerente nel tempo. Nell'esempio di Steve, questa formulazione del team non era un esercizio unico, di benessere. L'ha usato in entrambe le riunioni di follow-up individuali e per guidare il processo decisionale collettivo.

Il fondatore di Hewlett-Packard, Dave Packard, nel 1960 disse: "Puoi guardare in giro e vedere persone che sono interessate al denaro e nient'altro, ma i driver sottostanti derivano in gran parte dal desiderio di fare qualcos'altro: fare un prodotto, dare un servizio – generalmente per fare qualcosa che abbia un valore ".

Questo era vero decenni fa ed è ancora più di un imperativo oggi. In un'epoca di crescente ambiguità e diminuzione della durata della strategia, le persone sono affamate di chiarezza e significato. Poiché il lavoro di squadra continua a dominare la vita organizzativa, prendere tempo per scoprire lo scopo unico della tua squadra e rafforzarla nel tempo, sono compiti fondamentali della leadership. La nostra ricerca mostra che il perseguimento di uno scopo condiviso si tradurrà in un maggiore allineamento, un processo decisionale più chiaro e membri del team ispirati.

& Nbsp;

">

Steve LaChanceLPL finanziario

Si consideri la seguente statistica di EY Research: il 58% delle aziende che hanno dato priorità alla definizione e all'adozione di obiettivi organizzativi ha registrato una crescita del 10% o più. In innumerevoli biografie di imprenditori di successo, vedrai un tema comune: quello che li ha spinti a perseverare e, infine, a riuscire è stato uno scopo profondamente radicato per risolvere un problema complesso in un modo che andrebbe a vantaggio delle persone e della società.

Vi sono prove sempre crescenti che dimostrano il business case per la creazione di uno scopo condiviso. Tuttavia, gran parte del dialogo fino ad oggi si è concentrato su affermazioni aziendali, obiettivi aziendali o lo "scopo di vita" delle persone. Spesso trascurato è il ruolo dello scopo della squadra.

Nel mio lavoro con i team senior negli ultimi 20 anni, ho scoperto che mentre il team può avere un chiaro senso del loro lavoro condiviso, la loro connessione allo scopo generale dell'organizzazione è spesso vaga. Il risultato è mancanza di allineamento, comunicazione esterna poco chiara e / o priorità di impostazione della difficoltà. In un mondo che richiede più agilità, stabilire uno scopo di squadra è fondamentale per ispirare le massime prestazioni.

Una storia di squadra Scopo nel settore dei servizi finanziari

Nel discendere il viaggio a scopo di squadra, generalmente suggerisco ai leader di considerare di lavorare attraverso le seguenti domande per costruire l'allineamento:

  • Come traduci lo scopo dell'organizzazione per la tua gente?
  • Perché il team esiste e in che modo supportiamo lo scopo dell'organizzazione?
  • Cosa ti guida come leader e come le persone che conduci?

Un esempio di questo approccio è Steve LaChance di LPL Financial, il più grande intermediario indipendente nel paese con quasi 17.000 consulenti. È responsabile delle vendite nazionali per un team di consulenti in gestione patrimoniale composto da 29 persone e ha condiviso con me la storia di come è arrivato a realizzare il potere dello scopo della squadra.

Steve era abituato a lavorare da un senso di scopo profondo come risultato del servizio in Marina all'inizio della sua carriera. "'Difendere il mio paese' mi ha ispirato e motivato", ha detto Steve, condividendo la sua storia a una recente conferenza di LPL Financial Sales Leadership, in cui si discuteva la narrativa di scopo appena inventata della compagnia.

Dopo aver lasciato l'esercito, si unì a una società di servizi finanziari quotata in borsa che non aveva uno scopo chiaramente dichiarato. Come molti altri leader con cui ho parlato, ha trovato "crescente shareholder equity" insoddisfacente.

Così Steve ha deciso di lavorare per trovare il proprio senso dello scopo.

"Mi sono reso conto che non stavamo solo fornendo servizi finanziari", ha spiegato. "Eravamo lì per" aiutare i consulenti a fare la differenza, consentendo loro di fornire migliori risultati ai loro clienti. "Potrei salire a bordo con quello."

Quando Steve si è trasferito in LPL per un ruolo simile, ha portato con lui lo stesso scopo. Più tardi, quando si è trasferito in un ruolo di leadership, voleva capire meglio la sua squadra e aiutarli a ottenere il massimo.

Steve ha iniziato a coinvolgere il suo team conducendo una sessione fuori sede in cui ha condiviso il suo percorso personale e in che modo si è collegato allo scopo di LPL Financial come organizzazione.

"È fondamentale essere trasparenti", ha spiegato Steve. "Una volta che ho condiviso il mio viaggio di scopo, ho chiesto ai membri del team di inviare le loro storie di scopo a me."

Come parte del processo, Steve ha letto in modo anonimo le dichiarazioni di scopo di diverse persone con il team in una riunione di follow-up. Ciò ha aiutato i suoi colleghi a connettersi ai loro lavori individuali in un modo più profondo e più significativo, e ad arrivare a un accordo condiviso attorno allo scopo del loro team: aiutare gli advisor a migliorare i risultati per i clienti.

"Collegare lo scopo organizzativo a uno scopo individuale ha gettato le basi per stabilire una cultura comune", ha affermato.

Recentemente, LPL Financial ha aiutato i dipendenti a connettersi meglio allo scopo della società individuandoli con una semplice dichiarazione succinta: "Ci prendiamo cura dei nostri consulenti, in modo che possano prendersi cura dei loro clienti."

Linee guida per stabilire lo scopo del team

Basandomi sulle mie ricerche e sul lavoro con i clienti nel corso degli anni e sulla base della storia di Steve, qui ci sono alcuni punti su cui riflettere su come formulare uno scopo di squadra.

  1. Non creare lo scopo del team da solo come leader. Incorporare i membri del team nel processo in qualche modo e ci saranno più buy-in e si vedranno in esso. Ricorda, l'obiettivo è scopo condiviso.
  2. Lo scopo del team funge da ponte tra il lavoro quotidiano condiviso della squadra e lo scopo organizzativo generale. Dovrebbe aiutare i membri del team a vedere come collettivamente si inseriscono nel quadro generale. Questo aiuta a dare uno scopo organizzativo alla vita in un modo molto pratico. Evita lo scopo che sembra troppo distante o peggio, un concetto morto.
  3. Potresti pensare che lo scopo individuale, di squadra e organizzativo suona come "sovraccarico di scopo". In realtà, è solo un processo di costruzione di una singola trama che aiuta le persone a vedere come si adattano al quadro generale.
  4. Dato il ruolo del singolo scopo nel collegare lo scopo del team, è fondamentale che i leader dimostrino una certa vulnerabilità condividendo le rispettive narrative sui singoli obiettivi con i loro team. La storia di Steve sopra offre un ottimo processo per costruire il coinvolgimento.
  5. Una volta creato lo scopo del team, deve essere rinforzato in modo coerente nel tempo. Nell'esempio di Steve, questa formulazione del team non era un esercizio unico, di benessere. L'ha usato in entrambe le riunioni di follow-up individuali e per guidare il processo decisionale collettivo.

Il fondatore di Hewlett-Packard, Dave Packard, nel 1960 disse: "Puoi guardare in giro e vedere persone che sono interessate al denaro e nient'altro, ma i driver sottostanti derivano in gran parte dal desiderio di fare qualcos'altro: fare un prodotto, dare un servizio – generalmente per fare qualcosa che abbia un valore ".

Questo era vero decenni fa ed è ancora più di un imperativo oggi. In un'epoca di crescente ambiguità e diminuzione della durata della strategia, le persone sono affamate di chiarezza e significato. Poiché il lavoro di squadra continua a dominare la vita organizzativa, prendere tempo per scoprire lo scopo unico della tua squadra e rafforzarla nel tempo, sono compiti fondamentali della leadership. La nostra ricerca mostra che il perseguimento di uno scopo condiviso si tradurrà in un maggiore allineamento, un processo decisionale più chiaro e membri del team ispirati.