Goldman Sachs conduce $ 8M round nella piattaforma di competenze di sicurezza informatica Immersive Labs – TechCrunch


Immersive Labs, una piattaforma di abilità di sicurezza informatica fondata da James Hadley, che era un ricercatore al GCHQ, ha raccolto $ 8 milioni in finanziamenti della Serie A. A guidare il round è Goldman Sachs, con la partecipazione di un certo numero di investitori privati ​​senza nome.

Operando nello spazio di formazione sulla sicurezza informatica, Immersive Labs aiuta l'IT aziendale e altri team di cyber security ad acquisire le più recenti competenze di sicurezza combinando dati di minacce aggiornati con ciò che viene descritto come apprendimento "gamificato". Questo vede l'avvio utilizzare feed in tempo reale delle ultime tecniche di attacco, psicologia hacker e vulnerabilità tecnologiche per creare rapidamente "cyber wargames" per i team IT e di sicurezza da cui apprendere.

L'idea è che la piattaforma possa emergere persone in poche ore da una minaccia emergente, oltre ad essere utilizzata più in generale per aiutare a identificare e porre rimedio a debolezze meno immediate nel team di cyber security di un'azienda.

"In primo luogo, c'è un grosso problema che il mondo sta gridando per i talenti della sicurezza informatica e sta attualmente lottando per colmare questa lacuna", mi dice il fondatore e CEO di Immersive Labs James Hadley. "In secondo luogo, il modo in cui vengono insegnate le abilità informatiche è enormemente obsoleto e mette a rischio le aziende per le quali lavorano. In molte occasioni, ciò che viene insegnato non è aggiornato prima che la gente lasci l'aula ".

L'ispirazione per Immersive Labs è nata dall'esperienza di Hadley nella gestione di una scuola estiva al GCHQ. È stato durante l'esecuzione del corso che si è reso conto che "l'apprendimento passivo in classe non è adatto alle persone, o ai ritmi, della sicurezza informatica".

"Il contenuto non è solo rapido, ma la mancanza di sfida non è sufficiente per le menti curiose e creative che devono essere brave nel cyber. Non puoi dettare, devono insegnare loro stessi attraverso l'esplorazione ", dice.

"Permettiamo ai team tecnici e di sicurezza di apprendere le abilità informatiche come un aggressore, consentendo loro di tenere il passo combinando i dati delle minacce in rottura con brevi wargame basati su browser. Ciò assume la forma di una serie di storie che incoraggiano le persone a ricercare, analizzare e costruire i propri attacchi e soluzioni. Mentre fanno questo, imparano in modo divertente e avvincente ".

A tal fine, Immersive Labs afferma che i fondi della serie A verranno utilizzati per accrescere la propria offerta per i team IT aziendali e di sicurezza informatica. Ciò includerà investimenti in organico e infrastrutture per sviluppare ulteriormente la piattaforma e supportare la strategia go-to-market dell'azienda. I clienti attuali includono società globali con complesse esigenze di sicurezza informatica, come BAE Systems, Sophos e Grant Thornton.