E-Cig Usa Triples Odds che gli adolescenti fumeranno Pot: Studio


Immagine di notizie: E-Cig Usa le probabilità di tripli che gli adolescenti fumeranno Pot: StudioDi E.J. Mundell
HealthDay Reporter

LUNEDÌ, 12 agosto 2019 (Notizie HealthDay) – La ripresa dello svapo nell'adolescenza o nella prima età adulta è legata a un triplo aumento delle probabilità di diventare un consumatore di marijuana, i ricercatori riferiscono.

Lo studio – un'analisi dei dati di 21 studi separati – non può dimostrare che l'uso di sigarette elettroniche in realtà induca i giovani a fumare erba. Ma l'associazione era forte: i giovani con una storia di svapo avevano una probabilità circa 3,5 volte maggiore per l'uso di marijuana rispetto a quelli senza tali storie, secondo la recensione.

E il rischio è aumentato se le persone hanno provato a svapare per la prima volta quando sono relativamente giovani, ha osservato il gruppo di ricerca guidato dal Dr. Nicholas Chadi del Boston Children's Hospital.

"Le probabilità di usare marijuana nei giovani con l'uso di sigarette elettroniche erano più alte negli adolescenti di età compresa tra 12 e 17 anni [more than four times the risk] rispetto ai giovani adulti dai 18 ai 24 anni [a 40% higher risk], "Chadi e ricercatori hanno riportato il 12 agosto sulla rivista JAMA Pediatrics.

Il legame tra lo svapo e il fumo di pentola è allarmante, affermano gli esperti, dal momento che circa 1 ogni 3 studenti delle scuole superiori degli Stati Uniti affermano di essere svapati e la crescente legalizzazione della marijuana sta rendendo l'accesso molto più semplice per i bambini.

E come ha detto un esperto non coinvolto nello studio, esiste un altro modo in cui lo svapo può rendere più semplice l'uso del vaso per i bambini.

"Molti di questi dispositivi di svapo possono essere facilmente modificati per consentire agli utenti di sperimentare altre sostanze di abuso, tra cui la marijuana", ha osservato Andrea Spatarella, del Center for Tobacco Control presso Northwell Health a Great Neck, New York.

Precedenti studi hanno anche dimostrato che l'esposizione del "cervello ancora in via di sviluppo" alla nicotina, sia dalle sigarette tradizionali che dallo svapo, "aumenta il rischio [for] futuro abuso di sostanze ", ha detto.

Nel nuovo studio, i ricercatori hanno setacciato i dati che coinvolgono più di 128.000 persone di età compresa tra 10 e 24 anni.

Oltre alla scoperta che lo svapo era fortemente legato all'uso di marijuana, il gruppo di Chadi ha anche scoperto che l'uso di sigarette elettroniche di solito viene prima l'uso della marijuana nei giovani – suggerendo che l'abitudine allo svapo è un "gateway" per la droga.

Il team di Boston ha anche scoperto che la connessione di vaping-pot era più forte negli studi condotti dopo il 2017 rispetto a prima. I motivi di tale variazione non sono chiari, hanno detto i ricercatori, ma potrebbero essere collegati alla recente e rapida diffusione tra i bambini di "piccoli tipi ad alta tecnologia di [vaping devices] con cartucce ricaricabili ", come la sigaretta elettronica Juul.

E in che modo lo svapo può incoraggiare l'uso del vaso?

Secondo Chadi e colleghi, la nicotina nelle sigarette elettroniche "può sensibilizzare i centri di ricompensa e di piacere del cervello e aumentare le probabilità di usare altre forme di nicotina e altre sostanze psicoattive [such as marijuana]".

Ciò potrebbe essere particolarmente vero nei cervelli più giovani, ancora in via di sviluppo, hanno detto – aiutando a spiegare perché la connessione tra lo svapo e l'uso di pentole è molto più forte quanto prima inizia un'abitudine di svapo.

Per tutti questi motivi – e gli effetti sulla salute ancora poco chiari dello svapo stesso – "l'uso della nicotina, specialmente durante l'adolescenza, dovrebbe essere scoraggiato", hanno concluso i ricercatori.

Il Dr. Scott Krakower è assistente capo unità di psichiatria presso lo Zucker Hillside Hospital di Glen Oaks, New York. Osservando le nuove scoperte, ha detto che contrastano l'idea che lo svapo sia "non nocivo", quando in realtà contengono spesso tossine e possono portare ad un peggioramento delle abitudini al fumo ".

Ora questa nuova analisi suggerisce che l'uso di sigarette elettroniche potrebbe aumentare le probabilità dei giovani di fumare erba, ha detto Krakower. Crede che per questa e altre ragioni, il governo federale degli Stati Uniti debba mettere in atto politiche più severe per aiutare a frenare lo svapo tra i giovani americani.

MedicalNews
Copyright © 2019 HealthDay. Tutti i diritti riservati.

FONTI: Scott Krakower, D.O., assistente capo unità, psichiatria, Zucker Hillside Hospital, Glen Oaks, N.Y .; Andrea Spatarella, D.N.P., Center for Tobacco Control, Northwell Health, Great Neck, N.Y .; JAMA Pediatrics, 12 agosto 2019




DOMANDA

Quali sono gli oppioidi usati per trattare?
Vedi la risposta