Drenaggio e trattamento delle unghie neri e lividi


Fatti di ematoma subungual

Nella foto è un ematoma subunguale tre settimane e mezzo dopo la lesione originale.

Nella foto è un ematoma subunguale tre settimane e mezzo dopo la lesione originale.

  • Un ematoma subunguale è una raccolta di sangue nello spazio tra il letto ungueale e l'unghia o l'unghia del piede.
  • Gli ematomi subunguali derivano da una lesione diretta dei vasi sanguigni sotto l'unghia o l'unghia del piede.
  • La pressione generata da questa raccolta di sangue sotto l'unghia provoca dolore intenso.
  • L'ematoma subunguale è un tipo comune di lesione alla punta delle dita.

Quali sono le cause di un ematoma subunguale?

  • Gli ematomi subunguali si formano più comunemente dopo una lesione da schiacciamento alla punta del dito o della punta.
  • Questa lesione può verificarsi in molti modi:
    • Colpire il dito con un martello
    • Far cadere un oggetto pesante sulla punta
    • Chiudendo il dito in una porta

Cosa sono gli ematomi subunguali Sintomi e segni?

  • Il sangue sotto un'unghia o un'unghia è un ematoma subunguale.
    • Dopo un infortunio avrai uno scolorimento di rosso, marrone, blu-nero o di altri colori scuri sotto l'unghia.
  • Il sintomo più comune è il dolore intenso.
    • La pressione generata tra l'unghia e il letto ungueale, dove si raccoglie il sangue, provoca questo dolore.
    • Il dolore può anche essere causato da altre lesioni come una frattura del ciuffo (rottura) dell'osso sottostante, un taglio nel letto ungueale o lividi al dito o alla punta stessa.

Quando cercare assistenza medica per un ematoma subunguale

Se il dolore è lieve e l'ematoma (raccolta di sangue) è inferiore al 25% dell'area sotto l'unghia, si può prendere in considerazione l'assistenza domiciliare.

Se l'ematoma è pari al 50% o più dell'area sottostante dell'unghia, è necessario consultare un medico.

Se la lesione che causa l'ematoma subunguale è abbastanza grave da causare dolore intenso e tenerezza, consultare un medico. Il meccanismo di lesione per questa condizione può causare una frattura all'osso alla fine del dito (frattura della falange distale) o punta o una lacerazione al letto ungueale sotto l'unghia che potrebbe richiedere ulteriore assistenza medica o rimozione dell'unghia.

In che modo i professionisti medici diagnosticano un ematoma subunguale?

  • raggi X
    • Un operatore sanitario può effettuare una radiografia per cercare una frattura (rottura) dell'osso sottostante.
    • I raggi X non forniscono alcuna informazione riguardante l'emorragia o la formazione di ematomi sotto l'unghia.
  • Valutazione del letto ungueale
    • A seconda del tipo di lesione, del grado della lesione e della quantità di sangue che si forma sotto l'unghia, il medico può decidere di rimuovere l'unghia per verificare la presenza di lacerazioni (tagli) sul letto ungueale. Mentre era consuetudine rimuovere l'unghia per esaminare lacerazioni o lesioni nel letto ungueale, questa non è più una pratica di routine se i bordi o i margini dell'unghia sono intatti.




DOMANDA

La tigna è causata da un fungo.
Vedi la risposta

Quali sono i rimedi domestici dell'ematoma subunguale?

  • Per gli ematomi minori sono raccomandati farmaci per il dolore, l'elevazione (mantenendo il braccio o la gamba al di sopra del livello del cuore) e il dolore da banco (OTC). Avvolgere il ghiaccio in un asciugamano e non applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle. Un sacchetto di verdure surgelate (mais o piselli) avvolto in un asciugamano funziona bene.
  • Se l'ematoma coinvolge più del 50% dell'area dell'unghia, consultare un medico.
  • Se l'unghia è stata rimossa dalla lesione e il letto ungueale non è stato tagliato, si consiglia il seguente trattamento domiciliare fino a quando il letto ungueale non inizia a essere meno sensibile, di solito in sette-10 giorni.
    • Si inzuppa due volte al giorno con acqua e sapone antibatterico per 10-15 minuti
    • Dopo l'immersione, applicare un unguento antibiotico da banco e una benda asciutta e sterile (cerotto).

Cosa sono Trattamento Opzioni per un ematoma subunguale?

  • Esistono diverse tecniche per drenare il sangue sotto l'unghia. La trefinazione delle unghie o il rilascio dell'ematoma sono altri nomi per questa procedura.
    • Non è preferita alcuna tecnica singola.
    • Il modo in cui il tuo ematoma viene drenato dipende dall'esperienza del medico e da dove viene fatto.
  • Occasionalmente, un medico intorpidisce il dito o la punta con un blocco digitale. (Le dita delle mani e dei piedi si chiamano cifre.) Alcuni medici (operatori sanitari) scelgono di non intorpidire le cifre poiché l'iniezione stessa può causare tanto se non più dolore dell'effettivo drenaggio dell'ematoma.
    • Un professionista medico inietterà farmaci paralizzanti come la lidocaina viene iniettata nella parte inferiore del dito o della punta.
    • L'iniezione del farmaco qui intorpidisce l'intera cifra.
    • Non appena il dito o la punta sono intorpiditi, la procedura può aver luogo.
  • Di seguito sono riportate le opzioni di trattamento comunemente utilizzate per drenare l'ematoma (trefinazione delle unghie):
    • Elettrocauterizzazione: un dispositivo a batteria brucia un foro nell'unghia fino a quando il sangue non viene raggiunto e fuoriesce dal foro. Questa tecnica non deve essere utilizzata se il paziente indossa unghie acriliche artificiali che potrebbero essere infiammabili.
    • Ago: un ago di grande diametro (come un ago da 18 calibri) viene utilizzato per perforare o perforare l'unghia per creare un foro per consentire al sangue di defluire.
    • Cautery con graffetta: alcuni praticanti usano ancora questa tecnica, anche se una più vecchia. Viene aperta una graffetta in modo che l'estremità appuntita sia libera. Quindi l'estremità appuntita viene riscaldata, di solito passandola attraverso una fiamma e utilizzata per bruciare attraverso l'unghia. Questa tecnica utilizza una combinazione del metodo cauterio e del metodo dell'ago.

Monitoraggio dell'ematoma subunguale

  • Dopo che l'ematoma subunguale è stato drenato, il follow-up di solito non è necessario.
  • Gli antibiotici non sono abitualmente necessari dopo il drenaggio di un ematoma subunguale, poiché le infezioni non sono comuni.
  • Se l'unghia è stata rimossa e un taglio nel letto ungueale è stato chiuso, si dovrebbe consultare il medico in 48-72 ore per un riesame.
    • Di solito, il tipo di suture (punti) posizionati si dissolverà, quindi non è necessaria la rimozione.
    • Se le suture non dissolvibili (nylon) vengono inserite in una lacerazione del letto ungueale, devono essere rimosse in circa sette giorni nel pronto soccorso o dal medico.
    • Si raccomanda comunque un attento monitoraggio.
    • Se c'è una stecca sulla lesione, tenerla pulita e asciutta.

È possibile prevenire un ematoma subunguale?

Usa il buon senso e pratica altre azioni di sicurezza per evitare di sbattere le dita nelle porte o di far cadere oggetti pesanti sulle dita dei piedi.

  • Le scarpe con punta in acciaio sono importanti attrezzature di sicurezza da indossare in alcuni lavori ad alto rischio come la costruzione.
  • Guarda le mani dei bambini mentre apri e chiudi le portiere.
  • Dai la tua piena attenzione al compito da svolgere. Le lesioni alle dita si verificano spesso quando la persona che utilizza lo strumento è distratta.
  • Non sollevare qualcosa che non puoi gestire da solo. Trova persone che ti aiutino a trasportare oggetti pesanti per evitare di farli cadere sulle dita dei piedi.

Qual è la prognosi per un ematoma subunguale?

  • Dopo aver drenato l'ematoma subunguale, la pressione sotto l'unghia viene alleviata e il dolore diminuisce in modo significativo.
  • Il foro formato nell'unghia rimarrà e crescerà alla velocità con cui l'unghia normalmente cresce.
  • Un possibile rischio e complicanza a lungo termine di un ematoma subunguale è una lacerazione del letto ungueale (taglio).
    • Se il trauma è grave (ad esempio, un ematoma subunguale del tessuto molle circostante compreso il letto ungueale, la lunula, la lamina ungueale o la matrice ungueale), la lacerazione del letto ungueale può essere chiusa dopo aver rimosso parzialmente o completamente l'unghia.
    • Se la pelle sotto l'unghia è lacerata, simile a qualsiasi altro taglio cutaneo, potrebbe non guarire correttamente senza la riparazione del letto ungueale.
    • Questa complicazione può causare deformità della nuova unghia e crescita dell'unghia.
    • La deformità può essere temporanea e scomparire dopo che l'unghia cresce, oppure può essere permanente e potresti avere un'unghia ovviamente deformata per sempre.
    • Se non si cerca assistenza medica per un ematoma subunguale (non raccomandato), e talvolta anche se lo fai, e si verifica una lesione significativa sotto l'unghia, l'unghia può cadere completamente man mano che cresce come parte del processo di guarigione naturale.
    • Nonostante i migliori sforzi da parte dei medici e di se stessi a casa, deformità delle unghie e anomalie permanenti possono derivare da tali lesioni.

Revisionato il 2019/10/08

Riferimenti

Bope, Edward T. e Rick D. Kellerman. Conn's Current Therapy 2012, 1a ed. Filadelfia: Elsevier, 2012.

Fastle, Rebecca K. e Joan Bothner. "Ematoma subunguale." 5 luglio 2018. .

Roberts, James R. e Jerris R. Hedges. Procedure cliniche in medicina d'urgenza, 5a ed. Filadelfia: Saunders, 2009.