Conoscere i fatti sui jet privati ​​prima di interromperli



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

Troppo spesso l'aviazione privata è un obiettivo facile per le persone che vogliono colpire i super ricchi, i CEO globali o quelli che percepiscono come industrie che stanno danneggiando l'ambiente. Gli utenti di jet privati ​​sono ovviamente un obiettivo facile, anche se molte delle stesse persone che trascinano l'industria usano aerei privati, almeno quando li aiutano a raggiungere i loro obiettivi di business, motivo per cui la maggior parte delle persone accede all'aviazione privata.

Meno del 50% dei voli jet privati ​​comprende la gestione delle società senior e l'aviazione commerciale è parte integrante della fornitura di parti di ricambio e di dispositivi medici consegnati per esigenze urgenti. Qui Cathy Schlott, a sinistra, la curatrice per la gestione comportamentale e l'educazione per la National Aviary a Pittsburgh, è accompagnata da Pilar Fish, direttore della veterinaria dell'istituto, mentre trasporta l'allevamento coperto drappeggiato tenendo in mano un bambino di tre mesi di Linneo. bradipo piantato all'aeroporto di Allegheny County dopo essere arrivati ​​su un jet privato. (AP Photo / Keith Srakocic)

Lo scorso mese, 23 aerei commerciali arrivato all'aeroporto di Ginevra per l'annuale European Business Aviation Convention & amp; Esposizione (EBACE) usando combustibili alternativi sostenibili, e giocatori chiave come Gulfstream li hanno testati per quasi un decennio.

Naturalmente, la spinta verso la riduzione delle emissioni di carbonio è solo un aspetto del settore che i suoi detrattori non sono consapevoli o scelgono di trascurare perché non sembra adattarsi alla loro narrativa.

Aziende come American Express, General Dynamics, Home Depot, Meredith, P & amp; G, e Hertz donano posti vuoti su voli jet aziendali a pazienti oncologici che volano per il trattamento. Il programma è gestito dalla Corporate Angel Network.

Immagine dello schermo

Nessun piano, nessun guadagno, un gruppo di sostegno sostenuto dalla National Business Aviation Association (NBAA) e General Aviation Manufacturers Association (GAMA), fornisce dati che mostrano una moltitudine di modi in cui l'industria è un motore integrale per l'economia, che sottolineo qui di seguito:

– L'aviazione commerciale supporta oltre un milione di posti di lavoro negli Stati Uniti

– L'industria genera oltre 200 miliardi di dollari di attività economica ogni anno

– I jet privati ​​possono accedere a oltre 5.000 aeroporti negli Stati Uniti, rispetto a solo circa 500 serviti dalle compagnie aeree, una ragione per cui i politici li usano. Sono un modo efficace per condurre affari. Puoi visitare tre o quattro posti in un giorno, un viaggio che potrebbe richiedere un'intera settimana con le compagnie aeree.

– Il 42% dei voli business jet è destinato a luoghi con un servizio di linea limitato o nullo, e l'80% dei voli è in aeroporti in piccole città e comunità.

– Lo stesso 42% delle missioni di aviazione commerciale coinvolgono più destinazioni

Un singolo jet privato può portare $ 2,5 milioni in benefici economici alla comunità in cui è basato, mentre l'industria globale è responsabile di oltre un milione di posti di lavoro negli Stati Uniti.

Immagine dello schermo

– Un singolo jet privato può portare $ 2,5 milioni in benefici economici per l'aeroporto e la comunità in cui è basato.

– Mentre lo stereotipo popolare sono i grossi CEO di gatti che volano su grandi cabine, lussuosi jet privati, il 50% della flotta di velivoli aziendali è turboelica e jet più piccoli, e infatti il ​​top management è a bordo meno del 50% delle volte.

– In effetti, le ragioni principali per cui le aziende utilizzano jet privati ​​sono il risparmio di tempo dei dipendenti, l'aumento della produttività, la protezione della proprietà intellettuale e il miglioramento del servizio clienti, spesso parti di ricambio volanti, inclusi dispositivi medici su base di emergenza, a volte tagliando le ore di tempo necessarie al cliente per ripristinare il servizio o, nel caso dei medici, iniziare una procedura di salvataggio.

– Inoltre, ci sono oltre 15.000 voli aerei per anno per motivi umanitari, e nell'ultimo anno il 38% dei piloti di jet privati ​​ha dichiarato di aver volato missioni umanitarie. Gruppi come Corporate Angel Network abbinare i pazienti che hanno bisogno di cure specialistiche con le aziende che donano posti sui loro voli per portare quei pazienti alle loro cure mediche necessarie. Alcune delle aziende coinvolte includono American Express, BASF, Caterpillar, Dow, Flexjet, Geico, General Dynamics, Hertz, Honeywell, Home Depot, Intel, Lilly, Meredith, Nestle Purina, NetJets, P & G, Target, Valero e Verizon.

Mentre i detrattori posizionano l'aviazione privata come eccesso, i fatti raccontano un'altra storia. Le aziende che utilizzano l'aviazione privata superano i non utenti del 23% in termini di crescita dei ricavi e 95 delle aziende "100 Best Places to Work" della rivista Fortune utilizzano velivoli commerciali. Un ultimo fatto. Non sono solo le grandi aziende a utilizzare i jet privati ​​per rendere più efficiente il loro business, il 57% degli utenti di business aviation hanno meno di 500 dipendenti.

La prossima volta che un esperto o un politico parlerà di come i jet privati ​​sono inutili, chiedete se sanno quanti posti di lavoro sono collegati all'aviazione privata e quanto l'industria apporta all'economia?

Se si vogliono & nbsp; due esempi di mercato locale, l'aeroporto di Teterboro nel New Jersey settentrionale supporta oltre 14.900 posti di lavoro pagando 868 milioni di dollari in stipendi annuali e più di 2,3 miliardi di dollari nell'economia locale. L'aeroporto Van Nuys, a Los Angeles, genera $ 295 milioni nelle entrate fiscali locali, statali e federali ogni anno. In altre parole, l'aviazione d'affari funziona per l'economia, e non solo per le persone che volano su di loro.

">

Troppo spesso l'aviazione privata è un obiettivo facile per le persone che vogliono colpire i super ricchi, i CEO globali o quelli che percepiscono come industrie che stanno danneggiando l'ambiente. Gli utenti di jet privati ​​sono ovviamente un obiettivo facile, anche se molte delle stesse persone che trascinano l'industria usano aerei privati, almeno quando li aiutano a raggiungere i loro obiettivi di business, motivo per cui la maggior parte delle persone accede all'aviazione privata.

Meno del 50% dei voli jet privati ​​comprende la gestione delle società senior e l'aviazione commerciale è parte integrante della fornitura di parti di ricambio e di dispositivi medici consegnati per esigenze urgenti. Qui Cathy Schlott, a sinistra, la curatrice per la gestione comportamentale e l'educazione per la National Aviary a Pittsburgh, è accompagnata da Pilar Fish, direttore della veterinaria dell'istituto, mentre trasporta l'allevamento coperto drappeggiato tenendo in mano un bambino di tre mesi di Linneo. bradipo piantato all'aeroporto di Allegheny County dopo essere arrivati ​​su un jet privato. (AP Photo / Keith Srakocic)

Il mese scorso sono arrivati ​​all'Aeroporto di Ginevra 23 aeromobili commerciali per l'annuale European Business Aviation Convention & Exhibition (EBACE) utilizzando combustibili alternativi sostenibili, e giocatori chiave come Gulfstream li hanno testati per quasi un decennio.

Naturalmente, la spinta verso la riduzione delle emissioni di carbonio è solo un aspetto del settore che i suoi detrattori non sono consapevoli o scelgono di trascurare perché non sembra adattarsi alla loro narrativa.

Aziende come American Express, General Dynamics, Home Depot, Meredith, P & G e Hertz donano posti vuoti su voli jet aziendali a pazienti oncologici che volano per il trattamento. Il programma è gestito dalla Corporate Angel Network.

Immagine dello schermo

No Plane, No Gain, un gruppo di sostegno sostenuto dalla National Business Aviation Association (NBAA) e General Aviation Manufacturers Association (GAMA), fornisce dati che mostrano una moltitudine di modi in cui l'industria è un motore integrale per l'economia, che sottolineo qui sotto :

– L'aviazione commerciale supporta oltre un milione di posti di lavoro negli Stati Uniti

– L'industria genera oltre 200 miliardi di dollari di attività economica ogni anno

– I jet privati ​​possono accedere a oltre 5.000 aeroporti negli Stati Uniti, rispetto a solo circa 500 serviti dalle compagnie aeree, una ragione per cui i politici li usano. Sono un modo efficace per condurre affari. Puoi visitare tre o quattro posti in un giorno, un viaggio che potrebbe richiedere un'intera settimana con le compagnie aeree.

– Il 42% dei voli business jet è destinato a luoghi con un servizio di linea limitato o nullo, e l'80% dei voli è in aeroporti in piccole città e comunità.

– Lo stesso 42% delle missioni di aviazione commerciale coinvolgono più destinazioni

Un singolo jet privato può portare $ 2,5 milioni in benefici economici alla comunità in cui è basato, mentre l'industria globale è responsabile di oltre un milione di posti di lavoro negli Stati Uniti.

Immagine dello schermo

– Un singolo jet privato può portare $ 2,5 milioni in benefici economici per l'aeroporto e la comunità in cui è basato.

– Mentre lo stereotipo popolare sono i grossi CEO di gatti che volano su grandi cabine, lussuosi jet privati, il 50% della flotta di velivoli aziendali è turboelica e jet più piccoli, e infatti il ​​top management è a bordo meno del 50% delle volte.

– In effetti, le ragioni principali per cui le aziende utilizzano jet privati ​​sono il risparmio di tempo dei dipendenti, l'aumento della produttività, la protezione della proprietà intellettuale e il miglioramento del servizio clienti, spesso parti di ricambio volanti, inclusi dispositivi medici su base di emergenza, a volte tagliando le ore di tempo necessarie al cliente per ripristinare il servizio o, nel caso dei medici, iniziare una procedura di salvataggio.

– Inoltre, ci sono oltre 15.000 voli aerei per anno per motivi umanitari, e nell'ultimo anno il 38% dei piloti di jet privati ​​ha dichiarato di aver volato missioni umanitarie. Gruppi come Corporate Angel Network corrispondono a pazienti che necessitano di cure specialistiche con aziende che donano posti sui loro voli per portare quei pazienti alle loro cure mediche necessarie. Alcune delle aziende coinvolte includono American Express, BASF, Caterpillar, Dow, Flexjet, Geico, General Dynamics, Hertz, Honeywell, Home Depot, Intel, Lilly, Meredith, Nestlé Purina, NetJets, P & G, Target, Valero e Verizon.

Mentre i detrattori posizionano l'aviazione privata come eccesso, i fatti raccontano un'altra storia. Le aziende che utilizzano l'aviazione privata superano i non utenti del 23% in termini di crescita dei ricavi e 95 delle aziende "100 Best Places to Work" della rivista Fortune utilizzano velivoli commerciali. Un ultimo fatto. Non sono solo le grandi aziende a utilizzare i jet privati ​​per rendere più efficiente il loro business, il 57% degli utenti di business aviation hanno meno di 500 dipendenti.

La prossima volta che un esperto o un politico parlerà di come i jet privati ​​sono inutili, chiedete se sanno quanti posti di lavoro sono collegati all'aviazione privata e quanto l'industria apporta all'economia?

Se vuoi due esempi di mercato locale, l'aeroporto di Teterboro nel New Jersey settentrionale supporta più di 14.900 posti di lavoro pagando 868 milioni di dollari in salari annuali e più di 2,3 miliardi di dollari nell'economia locale. L'aeroporto Van Nuys, a Los Angeles, genera 295 milioni di dollari di entrate fiscali locali, statali e federali ogni anno. In altre parole, l'aviazione d'affari funziona per l'economia, e non solo per le persone che volano su di loro.