Come risolvere qualsiasi problema (e come ho trasformato il debito scolastico di sei figure in un business a sei cifre)


Come risolvere qualsiasi problema

E se ti dicessi che ho il segreto per risolvere qualunque problema che hai?

Lo so, è un'affermazione audace.

Ma posso essere all'altezza.

Ti mostrerò come risolvere qualsiasi problema tu stia avendo.

Carriera, affari, salute, perdita di peso, relazioni, soldi, bambini, lo chiami. Questo post ti mostrerà come risolvere qualsiasi problema in qualsiasi area della tua vita.

Non ci sono eccezioni.

Prima di condividere con te cosa intendo (e come ti aiuterà), unisciti a me 7 giorni gratis Progetta il tuo sogno Life Training per ottenere un corso di sviluppo personale gratuito inviato alla tua casella di posta.

Ok, ora sono eccitato, quindi iniziamo.

Reframe The Problem

Il modo in cui risolvi qualsiasi problema che stai avendo è quello di cambiare il modo in cui stai pensando al problema.

Il problema non è il problema, è come pensi al problema.

Non lasciarti prendere da te. So che può sembrare meta o filosofico, ma in realtà è la verità.

Ricorda questa verità universale;

  • I pensieri creano i tuoi sentimenti.
  • I sentimenti creano le tue azioni.
  • Le azioni creano i tuoi risultati.
  • Le circostanze sono neutre.

Le circostanze sono cose che non puoi controllare, come le azioni degli altri, il tempo, ciò che qualcuno ti dice, un evento accaduto, ecc.

I pensieri sono ciò che intendi per circostanze.

Questo riguarda i problemi perché il problema non è la circostanza. Il problema è come stai pensando alla circostanza. Significato, il problema è il tuo pensiero al riguardo.

Questo non significa che dovresti cambiare idea. Significa che dovresti prenderne coscienza e sapere che è nel tuo controllo decidere se mantenerlo o modificarlo.

Debito della mia Six Figure Law School

Il mio debito di prestito studentesco da scuola di diritto è un perfetto esempio di come puoi risolvere qualsiasi problema cambiando il tuo modo di pensare.

Quando mi sono laureato in legge con 206.000 dollari in crediti per studenti, ho pensato che fosse orribile. (Leggi la mia storia completa qui.)

Prima ho avuto pensieri di scarsità sul mio debito come questo …

  • Sarò sempre in debito.
  • Non potrò pagare il mio debito.
  • Non ho intenzione di essere ricco.
  • Come è successo a me?
  • Ho fatto tutto bene, non capisco.
  • Devo vivere in un appartamento schifoso a causa del mio debito.
  • Non posso accettare un lavoro meno retribuito che mi piace di più a causa del mio debito.
  • Vorrei non essere mai andato a scuola di legge.

Poiché sappiamo che i pensieri creano sentimenti, non sorprende che tutti questi pensieri abbiano creato sentimenti non ottimali. Ero scoraggiato, frustrato, pazzo e mi concedevo l'autocommiserazione.

Avanzamento veloce a dopo che ho cambiato la mia mentalità e davvero implementato le strategie di sviluppo personale che avevo studiato e tutto è cambiato in meglio.

Ho spostato il mio pensiero sul mio debito di prestito studentesco a pensare molto più abbondante e ho avuto pensieri come questo …

  • Che cosa rende possibile il debito del mio studente prestito?
  • Come posso aiutare le altre persone con il debito dei prestiti agli studenti?
  • Questo farà una storia incredibile.
  • Scommetto che posso trasformare il mio debito in un business online.
  • Il mio debito di prestito studentesco sta accadendo per me.
  • Come posso usare il debito del mio prestito studentesco a mio vantaggio?
  • Il mio debito non significa nulla su di me o sulla mia capacità di essere super ricco.

Il mio debito non era cambiato. Il modo in cui pensavo al mio debito lo ha fatto. E come puoi immaginare, questi pensieri si sentivano molto meglio. Ero motivato, eccitato, curioso e molto concentrato sul futuro.

Nulla nella mia vita ha dovuto cambiare per me per cambiare il modo in cui pensavo e sentivo il mio debito.

Ho sentito così tante persone usare il debito dei prestiti agli studenti come la ragione per cui non possono creare la vita che vogliono.

È solo una storia che li sta facendo soffrire.

Puoi lasciare andare quella storia e crearne una nuova che supporti il ​​tuo futuro.

Questo è quello che ho fatto per un business online a sei cifre.

Qui ci sono altri post sui blog su come cambiare la tua mentalità:

Hai il controllo

Se non è chiaro ora, sappi questo: hai il controllo su cosa sia un problema e cosa no.

Hai il potere di interpretare qualsiasi cosa desideri.

Questa è una grande notizia. Ti restituisce tutte le tue responsabilità emotive.

Chiunque può fare tutto ciò che vuole e tu puoi decidere e scegliere come vuoi pensarci.

Il modo in cui pensi a qualcosa lo renderà un problema o no.

Questo non significa che non riconosci qualcosa come un problema. Significa che riconosci di avere il controllo di renderlo un problema o meno. Non è qualcuno o qualcosa di diverso.

Avete scelte sulla gravità dei problemi che avete basato su ciò che state pensando.

La maggior parte di noi non è proprietaria del problema. Se il problema è al di fuori di te, non puoi risolverlo. Quando capisci che crei il problema basandoti su ciò che stai facendo, significa che puoi risolvere il problema.

Concentrandosi sulla soluzione

Tendiamo a concentrarci sul problema alla nauseam.

E per "noi" intendo me.

Sono colpevole di aver chiamato la mia ragazza e di aver parlato del problema ancora e ancora e ancora.

Puoi metterti in relazione con questo?

Tutto ciò che fa è dare energia al problema.

Lo rende solo più grande.

È indulgente.

Non risolve il problema.

Comprensione perché qualcosa è successo è utile, ma poi, è abbastanza.

Spostati a concentrarti sulla soluzione.

Separa i fatti dai tuoi pensieri

Uno dei modi migliori per farti diventare veramente bravo a riformulare il modo in cui pensi ai tuoi problemi è iniziare separando i fatti dai tuoi pensieri sui fatti.

I fatti sono dimostrabili.

I pensieri non lo sono.

Esempio: "mia sorella era scortese" è un pensiero.

Esempio: "mia sorella mi ha detto che la mia maglietta sembrava terribile" è un dato di fatto (supponendo che sia esattamente quello che ha detto).

Puoi fare ciò che qualcuno dice, qualunque cosa tu voglia.

Quindi, scrivi.

Annota una voce di diario per circa 10 a 20 minuti senza fermarsi. Scrivi di un problema che stai riscontrando. Quindi, annota tutti i fatti dalla tua voce su un lato della pagina e tutti i tuoi pensieri sull'altro.

Tutti i tuoi pensieri sono opzionali.

E quei pensieri sono ciò che ti sta causando così tanto dolore.

Concentrandosi su ciò che vuoi davvero

Per risolvere il tuo problema, devi guardare i fatti e le tue considerazioni sui fatti e decidere se il modo in cui stai pensando al problema è in realtà come vuoi pensare al problema.

Se la risposta è "sì", come stai pensando ai fatti è come vuoi pensarci (come problema), quindi non devi cambiare nulla.

Ma se non è il modo in cui vuoi pensarci, puoi cambiarlo. Chiediti: "come voglio sentirmi su questo?"

Vuoi essere arrabbiato? Vuoi essere critico? Vuoi essere curioso? Vuoi essere comprensivo?

Non c'è una risposta corretta. C'è solo la risposta che decidi sia giusta per te.

Quello che succede di solito è che abbiamo l'abitudine di avere una reazione istintiva a una circostanza in un modo che non ci piace. Quindi, succede qualcosa, e ti arrabbi davvero, pensando che è la circostanza che ti ha fatto sentire in un certo modo. Ma la verità è che hai una scelta su come ti vuoi sentire per quello che è successo.

Se vuoi cambiare come ti senti, devi farlo intenzionalmente.

Risolvere il problema

Pensa a cosa vuoi pensare e sentire rispetto a qualunque cosa sia accaduta.

Si noti che se si è in uno stato emotivo elevato, è molto più probabile che si risolva il problema.

Per esempio, provenire da un luogo di chiarezza, saggezza e comprensione è molto più utile per risolvere il problema piuttosto che venire dalla rabbia e dalla frustrazione.

Pensa al tuo problema. Pensa a come ti senti a riguardo. Sappi che sono i tuoi pensieri sul problema che ti fa sentire in questo modo.

I problemi non sono problemi finché non ci pensi. I pensieri sui problemi sono scelte.

Quando cambi il modo in cui stai pensando al problema, risolvi il problema immediatamente perché non è più un problema che hai creato. Invece, stai lavorando alla soluzione.

Altre persone

Spesso creiamo problemi basati su ciò che fanno gli altri perché abbiamo un manuale su come dovrebbero comportarsi gli altri.

Questo ti porta via tutto il tuo potere.

Per non parlare, non funziona mai.

Puoi chiedere a qualcuno di fare qualcosa.

Ma lo faranno o non lo faranno.

Non puoi controllare altri adulti.

Quando dai la colpa a qualcun altro per come ti senti, dai il tuo potere emotivo. Sei un bambino emotivo. Nessuno è saltato nel tuo corpo e ti ha fatto sentire qualsiasi cosa. Senti come ti senti a causa dei tuoi pensieri.

Puoi solo controllarti. Quando ti assumi la responsabilità di essere responsabile dei tuoi problemi, i tuoi problemi sono meno intensi perché sei il proprietario che li sta causando.

Sappi che sei il responsabile di te. Non chiunque altro.

Valutare

Hai tutto il necessario per risolvere i tuoi problemi.

Nota come pensi, senti e agisci rispetto ai tuoi problemi ora.

Valuta i tuoi pensieri, sentimenti e azioni.

Stai reagendo? Stai evitando? Stai resistendo? Stai facendo finta di niente? Stai facendo saltare le cose fuori misura? Stai camminando con intensa ansia?

Presta attenzione al motivo per cui stai facendo quello che stai facendo.

Presta attenzione ai tuoi pensieri e sentimenti.

Niente ha effetto su di te finché non gli dai quel potere.

Pensieri diversi portano a azioni molto diverse.

Quando sei arrabbiato, fai azioni molto diverse rispetto a quando sei curioso.

Vuoi il tuo futuro o il tuo passato?

Molti dei nostri problemi derivano dal tentativo di riscrivere il nostro passato. Stiamo discutendo con quello che è già successo.

Sappi che nulla è andato storto. È successo esattamente come doveva accadere. Come lo sappiamo? Perché non sarebbe successo in quel modo.

Il modo in cui riscrivi il tuo passato è riscrivendo ciò che significa.

I fatti sono fatti. Ma puoi cambiare la tua storia sui fatti.

Non puoi cambiare il modo in cui sei stato cresciuto o qualsiasi altra cosa che sia accaduta in passato. Ma puoi cambiare la tua storia a riguardo.

Non esiste un "vecchio pensiero" – il tuo passato non ti sta influenzando. Sono solo le tue attuali riflessioni sul tuo passato che ti riguardano. Hai delle frasi in testa proprio ora che puoi cambiare.

Nulla nel tuo passato deve cambiare per farti sentire meglio.

L'unica cosa che deve cambiare è il modo in cui ci stai pensando ora.

Se credi di avere avuto un'infanzia orribile, ti sentirai orribile. Non devi crederci. Puoi cambiare idea a riguardo – non importa cosa ti sia successo. E ti sentirai meglio adesso, senza che cambi nient'altro.

Puoi credere di aver avuto l'esatta infanzia di cui avevi bisogno per portarti dove sei oggi; per aiutarti a creare il tuo futuro destino; non potrebbe essere successo in nessun altro modo.

Pratica

Esercitatevi nella vita reale.

Inizia piccolo.

Pensa a un piccolo problema e nota come ci pensi e come ti senti.

Comprendi il tuo pensiero.

Capisci come ti senti.

Chiediti cosa vuoi pensare e sentire.

Chiediti cosa stai facendo per risolvere questo problema e cosa potresti fare per risolverlo?

Quindi, fallo per il tuo passato e il tuo futuro.

Le soluzioni possono essere trovate nel tuo futuro.

Sei eccitato per il tuo futuro?

Quando pensi al tuo futuro e ne sei entusiasta, non c'è limite a ciò che puoi creare. Questo obiettivo è orientato alla soluzione.

Una nota finale!

C'è un sacco di informazioni in questo post.

Non voglio che tu ne sia sopraffatto.

Voglio che tu sappia che il modo in cui risolvi il tuo problema è cambiando il modo in cui stai pensando ai fatti. Passa dalla scarsità (paura, frustrazione, rabbia) e passa all'abbondanza (curiosità, possibilità, speranza). Quando apri la tua mente dall'abbondanza, ti rendi conto di avere le risposte di cui hai bisogno per risolvere il tuo problema.

Potresti decidere di voler mantenere alcuni dei tuoi problemi.

Potresti decidere di essere stanco di avere altri.

Ad ogni modo, la bellezza è nel sapere che dipende da te.

Puoi decidere.

Tu hai il potere.

I tuoi problemi sono tuoi e possono essere risolti immediatamente cambiando il tuo modo di pensare.

È incredibile che siamo così potenti sulle nostre vite. Lo adoro.

Come risolvere qualsiasi problema (e come ho trasformato il debito in sei figure law school in un business a sei figure) "data-pin-description =" Come risolvere qualsiasi problema (e come ho trasformato il debito scolastico di sei figure in un business a sei cifre) "/> <! -<rdf:RDF xmlns:rdf= ->