Come le coppie possono creare un piano condiviso per il futuro


Introduzione di J.D.
Lo scorso dicembre, ho fatto un viaggio in Europa con mio cugino Duane. Prima di partire, ho ricevuto e-mail da un lettore GRS di nome Matthias. "Se vieni attraverso la Svizzera, fammi sapere", ha detto.

Le stelle si allinearono in modo che Matt potesse unirsi a noi per diverse ore su un treno attraverso le Alpi. Ha portato cioccolato svizzero e una bottiglia di whisky. Mentre parlavamo – e divenni piacevolmente eccitati – mi parlò di come lui e sua moglie affrontano insieme gli obiettivi di coppia attraverso piani quinquennali per il loro futuro.

"Adoro questa idea", gli dissi. “Ne scriverete per diventare ricchi lentamente?” Lo fece. Questa è la storia di Matt sulla creazione di una visione condivisa in coppia. Godere!

J.D. e Matthias

Nella primavera del 2006, vivevo e lavoravo a Taipei, Taiwan da due anni e il mio contratto stava per scadere. Presto sarei tornato a casa in Svizzera.

In una piacevole serata di fine settimana nel mio appartamento in centro, la mia ragazza di Taiwan e io ricordavamo tutti i meravigliosi ricordi che avevamo fatto. Siamo diventati nostalgici dei due anni che ci siamo divertiti insieme. Ma ci siamo resi conto che se non avessimo fatto delle mosse audaci, la nostra relazione sarebbe potuta finire.

Abbiamo aperto una bottiglia di buon vino per migliorare la profondità e la saggezza della nostra conversazione. In poco tempo, siamo passati dalla dolce nostalgia al sogno del nostro potenziale futuro – insieme.

Come stabilire obiettivi di coppia

Immaginare il futuro

La mia ragazza si era appena laureata e lavorava nel suo primo lavoro. Da parte mia, avevo appena ricevuto un'offerta per il lavoro dei miei sogni, ma significava che dovevo tornare in Svizzera.

Il vino è stato un efficace esaltatore di sogni. Lasciamo perdere la nostra immaginazione mentre parliamo di come potremmo potenzialmente vivere insieme le nostre vite. Il futuro ha assunto molte forme.

  • Dove vivremmo?
  • Quali lavori lavoreremmo?
  • Come potremmo tutti e due essere il più felice possibile insieme?

Onestamente, è stato travolgente. Le nostre vite tre mesi prima erano come una tabula rasa. Tutto sembrava possibile! Niente era certo! Potrebbe succedere di tutto!

Al fine di concettualizzare i nostri pensieri e preoccupazioni, abbiamo deciso di scrivere tutti i nostri sogni e obiettivi su stickynotes gialli. Questa madre di tutte le sessioni di brainstorming ci ha impiegato mezz'ora. Ognuno di noi ha scritto ciò che era importante per noi, le cose che vorremmo ottenere, le competenze che vorremmo acquisire – in breve, cosa ci piacerebbe fare della nostra vita nei prossimi anni.

Successivamente, abbiamo organizzato quei sogni in termini di fattibilità, urgenza e requisiti. (Per raggiungere determinati obiettivi, prima dovevamo raggiungere gli altri.) Durante questo processo, abbiamo cercato di mantenere le cose giuste. Entrambi abbiamo avuto lo stesso numero di stickynote. Tutti gli obiettivi erano aperti al dibattito, ma allo stesso tempo abbiamo cercato di capire come aiutarci a vicenda raggiungendoli in futuro! Il nostro obiettivo era lavorare insieme in coppia.

Il terzo passo è stato quello di mettere sul muro un foglio bianco in formato A3, disegnare una linea temporale dal 2006 al 2011 – sì, avremmo pianificato il prossimo cinque anni della nostra vita! – e organizzare i nostri obiettivi di coppia in modo significativo per il "piano di gioco" della nostra vita.

Il primo piano quinquennale

I nostri sogni includevano cose come:

  • Sposarsi.
  • Trasferimento in Svizzera.
  • Salva per una nuova casa.
  • Impara il tedesco.
  • Iniziare un attività.
  • Diventa genitori

In poche parole, niente di straordinario: le cose che i giovani di solito sognano. Era chiaro che alcuni obiettivi dovevano essere raggiunti prima di altri. Abbiamo concordato che perseguirli in un ordine specifico aveva senso. Quindi li abbiamo sistemati di conseguenza sulla sequenza temporale.

Diventare una squadra da sogno

Pianificare il nostro futuro è stata un'attività estatica. In effetti, così è stata la serata decisiva per la nostra relazione.

Quella sera, decidemmo davvero di sposarci. Abbiamo deciso di inseguire i nostri sogni insieme come una squadra. Aveva 23 anni; Avevo 26 anni. Non sapevamo che questa attività condivisa ci avrebbe aiutato moltissimo nel cammino verso la nostra vita da sogno. Siamo diventati una squadra da sogno!

Ci siamo sposati all'inizio del 2007. Mia moglie ha iniziato a insegnare cinese in Svizzera e ha imparato il tedesco mentre io perseguivo la mia carriera nel settore bancario. Insieme, abbiamo risparmiato per una casa. Nel 2011 siamo diventati genitori e siamo tornati in Asia, questa volta a Singapore. Sono passati esattamente cinque anni dopo aver appeso la nostra mappa dei sogni su un muro. In qualche modo, avevamo raggiunto tutti i nostri obiettivi di coppia.

“Non rinunciare mai a un sogno solo per il tempo che ci vorrà per realizzarlo. Il tempo passerà comunque. ”- Earl Nightingale

Ci siamo eccitati così tanto quando tutti i nostri sogni sono diventati realtà che non è stata l'ultima volta che abbiamo aperto una bottiglia di vino mentre pianificavamo il nostro futuro. In realtà è diventata un'abitudine che ci piace e non vediamo l'ora. Abbiamo già redatto un piano quinquennale nuovo e aggiornato tre volte. Attualmente siamo nel mezzo del ciclo 2016-2021.

Il terzo piano quinquennale

A metà strada, abbiamo fatto buoni progressi verso i nostri attuali obiettivi di coppia. A metà 2017 avevamo raggiunto l'indipendenza finanziaria. Sono stato in grado di lasciare il mio lavoro a Singapore, il che mi ha dato il tempo di concentrarmi su una nuova attività e sul mio blog, Financial Imagineer. La nostra famiglia (ora quattro!) È tornata in Svizzera per trascorrere più tempo con i miei genitori e la mia famiglia allargata.

Creazione di un piano quinquennale

Prima tu puoi iniziare a vivere la tua vita da sogno, devi pianificarla. (E se hai un partner, dovresti pianificarlo insieme.) Dicono che se non riesci a pianificare, stai pianificando di fallire. È fondamentale trovare la mappa dei tuoi sogni prima di andare nel bosco! Un buon piano fa la differenza.

Con il tuo partner, scegli un appuntamento per incontrarti circa una settimana o due in futuro, preferibilmente una bella serata in cui non ti sentirai pressato per tempo. Mettere da parte due o tre ore. Magari rendilo un appuntamento notturno.

Entrambi volete iniziare il cervello in anticipo su ciò che volete fare con le vostre vite. Non condividere troppo con il tuo partner prima di quella sera. Non pensare a limiti o potenziali difficoltà. Sogna in grande! Pensa fuori dagli schemi. Pensa a ciò che vorresti davvero ottenere nella vita.

Mentre la grande notte si avvicina, prepara i seguenti ingredienti.

  • Una bella bottiglia di vino (o qualsiasi altra bevanda per adulti a scelta).
  • Due bicchieri.
  • Un grosso pezzo di carta A3. (Per voi americani, sono circa 12 pollici per 18 pollici.)
  • Alcuni piccoli stickynote.
  • Una penna.
  • Due menti aperte disposte a condividere i loro sogni.

Quando arriva il momento, registra la carta A3 sul muro, apri il tuo vino (o altra bevanda) e inizia una conversazione su dove i tuoi pensieri e sogni sono andati alla deriva nel corso delle ultime due settimane.

Mentre parli, disegna un asse x con i prossimi cinque anni: 2020, 2021, 2022, 2023, 2024. Ci piace usare l'asse y per indicare urgenza / importanza. (Più alto è l'obiettivo sulla carta, più urgente e / o importante è.)

Successivamente, ogni persona dovrebbe prendere dieci o dodici stickynote. Su ognuno, scrivi uno dei tuoi sogni o obiettivi per i prossimi cinque anni.

Quando hai finito entrambi di scrivere i tuoi obiettivi, condividili tra loro. Condividi perché ritieni che valga la pena perseguire determinati sogni. Condividi che tipo di tempo, denaro o altre risorse ci vorranno per realizzare ogni sogno. Bevi un altro bicchiere di vino!

Dopo aver discusso di tutti i tuoi sogni in coppia, inizia a mettere gli stickynote sul tuo dreamboard. Se due (o più) obiettivi sono in conflitto tra loro, prenditi il ​​tempo per parlarne. Un piccolo dibattito amichevole e amorevole può essere buono quando si sviluppano obiettivi di coppia.

Quando hai finito, scatta una foto del tuo dreamboard, quindi "sigilla l'affare" finendo la tua bottiglia di vino.

Passare attraverso questo processo consentirà ad entrambi di esprimere i tuoi sogni più sfrenati. Non essere timido nell'esprimere grandi idee. Sogna in grande. Pensare in grande. In questa parte dell'esercizio non saranno stabiliti limiti. Si tratta di far fluire liberamente la tua immaginazione. Ciò consente a entrambi di comprendere appieno i sogni più sfrenati del proprio partner.

"L'immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata L'immaginazione circonda il mondo. ”- Albert Einstein

Matthias e Martina

Pianifica, agisci e persisti

Il prossimo passo è pianificare come arrivare dove vuoi andare. Qui, dovresti discutere i dettagli. Cosa ci vorrà per realizzare ciò che vuoi realizzare? Dove e quando farai queste cose? Cosa devi cambiare per realizzare i tuoi sogni? Come squadra, decidi come allocare e investire le tue risorse (limitate).

Dopo aver pianificato, è tempo di agire.

Molte persone vivono la propria vita con il pilota automatico. La maggior parte degli umani cambierà rotta nella loro vita solo se non hanno scelta. Spiegare i tuoi sogni e trasformarli in obiettivi aiuta a spegnere quel pilota automatico, ma dovrai imparare a volare da solo.

In realtà non sarai solo, però. Sei una squadra. Questo è molto potente perché puoi diventare l'un l'altro le cheerleader. Insieme, agire (in grassetto) diventa metà spaventoso. Non temere il fallimento. A volte vinci a volte impari. Quindi riprova. Fallire di più, fallire meglio. Non smettere di provare. Non rimanere bloccato.

Una volta che avrai accettato di raggiungere insieme i tuoi obiettivi di coppia, avrai il partner più forte che tu possa immaginare. Una volta che fai i primi piccoli passi, questo legame diventerà più forte. Sulla strada verso i tuoi nuovi obiettivi, dovrai superare la tua zona di comfort, dovrai imparare nuove abilità, dovrai esplorare e crescere.

È fondamentale essere persistenti. Una squadra di due ha maggiori probabilità di riuscire a lungo termine. Quindi, state insieme. Tutto è immaginabile!

Pensa a questo lavoro di squadra onirico come ad un allineamento di forze o vettori. Solo se hai discusso e concordato su come andare avanti come squadra, puoi effettivamente guidare a tutta velocità verso il tuo futuro e far funzionare i tuoi sogni.

Il come, qualsiasi potenziale problema si ridurrà a un semplice nulla se si allinea la propria vita. Comprendi il tuo partner, autorizzalo, permettigli l'un l'altro di perseguire i sogni e sostenere le tue scelte in futuro. Smettere di desiderare iniziare a fare. Sii audace, non aver paura: reinventa la tua vita!

"L'immaginazione non ha età e i sogni sono per sempre." – Walt Disney

Fare un patto

La seguente foto è stata scattata in Giappone nel 2017, dove abbiamo realizzato insieme la nostra ultima tavola da sogno prima di cambiare marcia nella nostra vita. Mia moglie ed io avevamo stretto un patto per costruire la nostra migliore vita possibile.

Fare un patto

Il tempo vola.

Sono già passati due anni da quando abbiamo deciso di perseguire il nostro prossimo set di obiettivi di coppia. Siamo quasi a metà dell'intervallo per questo periodo di cinque anni e sono felice di segnalare che ci stiamo arrivando! E stiamo migliorando in coppia. Abbiamo continuato a muoverci verso i nostri sogni ancora più forti e impegnati di prima!

Speriamo sinceramente che questo articolo ti abbia ispirato a riflettere il tuo sogni e ti ha mostrato un modo per perseguirli con il tuo partner. Tutti abbiamo sogni diversi, speranze diverse, ambizioni e obiettivi diversi nella vita.

Se hai una relazione, non esitare a condividere ciò che ti è vicino. Comunica i tuoi sogni più intimi, scrivili e accetta di perseguirli insieme come una squadra.

Autore: Matt | Immaginatore finanziario

Matt è un economista, imprenditore e consulente finanziario indipendente dal punto di vista finanziario che ha lasciato il mondo aziendale nel 2017 per perseguire i suoi sogni. Con una profonda conoscenza del mondo degli investimenti in Asia e in Occidente, attualmente vive tra Svizzera, Singapore e Taiwan. Per rimanere in contatto e leggere come i ricchi gestiscono i loro soldi, segui il suo blog Financial Imagineer.