Cinque modi le donne otterranno le donne il finanziamento di cui hanno bisogno nel 2019



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

Perché le donne finanziano sempre più le donne imprenditrici?

Shabari Raje di Find Me a Shoe presso l'evento Women Springing Women di Dell SpringboardTrampolino

Dati tutti i dati che mostrano il contrario, è difficile credere che i finanziatori istituzionali non sappiano che le donne imprenditrici hanno più difficoltà a raccogliere fondi. Ad esempio, gli investitori chiedono alle domande dei fondatori di sesso maschile relative alla promozione o al guadagno e alle domande dei fondatori donne relative alla prevenzione o alla perdita, secondo la ricerca di Dana Kanze tra i concorrenti di TechCrunch Disrupt. La messa a fuoco diversa ha comportato gli uomini crescono cinque volte tanto quanto le donne.

Tuttavia, gli investitori istituzionali (79%) e i funzionari dei prestiti bancari (91%) continuano a ritenere che le donne imprenditrici ottengano la giusta quantità di finanziamenti o più, secondo Gli investitori sul mercato in crescita mancano, un rapporto di Morgan Stanley.

I dati mostrano anche questo le donne imprenditrici superano le loro controparti maschili, tuttavia la loro performance non ha attratto i finanziamenti di cui hanno bisogno. Quindi le donne usano i loro soldi e il loro ingegno in cinque modi per assicurarsi che le donne imprenditrici vengano finanziate.

1. Le donne stanno diventando investitori angelici: Tra il 2004 e l'anno il Centro di Ricerca Venture ha iniziato a seguire gli investitori angelici per genere e nel 2017 il numero di donne angeli è aumentato di cinque volte. Degli angeli che hanno iniziato a investire negli ultimi due anni, il 30% sono donne, secondo L'angelo americano, commissionato dall'Associazione Angel Capital. "Stanno impegnando una quantità significativa di capitale iniziale per finanziare le imprese a conduzione femminile", ha dichiarato Kay Koplovitz, cofondatrice e presidente di Springboard Enterprises, nonché managing partner di Springboard Growth Capital. Springboard, un acceleratore per donne imprenditrici ad alto potenziale, ha collaborato con Dell Women's Entrepreneur Network (DWEN) per realizzare una serie di eventi Women Funding Women.

Alicia Robb è una ricercatrice accademica e managing partner di diversi fondi di venture capital. Gli investitori nei suoi fondi sono per lo più donne esecutive più alcune ex-donne fondatrici e fondatori in via di sviluppo che intendono, quando escono, diventare investitori angelici attivi. Alla domanda sul perché le donne si uniscono alle donne, ai gruppi di angeli e ai fondi, ha detto "perché è divertente. Offre anche un ritorno sull'investimento e un modo per essere coinvolti nell'ecosistema imprenditoriale ".

Eloise Bune di handwriting.io e Trisa Thompson in precedenza di Dell all'evento Dell Springboard Women Funding WomenTrampolino

2. I venture capitalist ottengono con il programma:& nbsp; Secondo Pitchbook, la percentuale di dollari destinata alle società con almeno un fondatore di donne è diminuita negli ultimi cinque anni: dal 13,4% nel 2013 al 9,8% nel 2018. (Le percentuali differiscono dal 2% spesso citato che si riferisce solo ai team di fondatori di sole donne). & Nbsp;Non suonare l'allarme! A breve, alcune tendenze dovrebbero influire gradualmente su tali numeri.

Almeno una femmina VC attività fondatore come% del totalepitchbook

  • In seguito al movimento #MeToo, le grandi imprese di venture capital si stanno concentrando sul reclutamento di donne che hanno osservato Koplovitz. & Nbsp;I gestori di fondi stanno riconoscendo che non conoscono tutti nell'economia dell'innovazione e che avere donne nei loro ranghi li aiuta a vedere un flusso di affari migliore e migliore.
  • Le grandi donne stanno lasciando le imprese in cui hanno costruito la loro reputazione per iniziare da sole, ha notato Robb. È probabile che assumano squadre diverse.
  • Negli ultimi anni, gli investimenti in ottica di genere sono aumentati. Dal 2017 al 2018, il numero di fondi per obiettivi di genere è cresciuto da 58 a 87e il numero di aziende a conduzione femminile è passato da 524 a 828, secondo Project Sage 2.0.

L'importanza: le ditte VC con le donne partner hanno il doppio delle probabilità di investire in società con una donna nel gruppo dirigente, secondo Il rapporto di Diana da Babson.

3. I family office sono una fonte di finanziamento crescente: I family office gestiscono gli investimenti e le finanze per famiglie molto benestanti. Come mogli, figlie e sorelle ereditano denaro, e le donne fanno la loro fortuna, non solo cercano di ottenere un ritorno sull'investimento, ma lo fanno in un modo che sia allineato con i loro valori. Sempre più spesso investono in società fondate da donne, ha commentato Koplovitz.

4. La regolamentazione consente nuovi modi di investire negli imprenditori: Ci vuole tempo per qualsiasi nuova regolamentazione, come la JOBS Act – per mostrare la sua utilità. Dal 2012, una serie di leggi sul crowdfunding per gli investimenti è stata lanciata per aiutare le società private a raccogliere fondi. Il crowdfunding di investimento consente alle società di vendere titoli, sotto forma di capitale, debito, quota di compartecipazione, nota convertibile e altro ancora. I rapporti di locavest che i veicoli di crowdfunding stanno generando un buon ritorno sull'investimento. & nbsp; "Le donne, in particolare, stanno sovraperformando i loro colleghi di sesso maschile quando si tratta di capitale di investimento in crowdfunding", scrive il suo staff. Locavesting copre l'intersezione tra innovazione finanziaria e comunità. & Nbsp;

Sono necessari miglioramenti alla legge ma, anche così, le fondatrici femminili stanno creando società che traggono vantaggio dalle normative per formare società che forniscono finanziamenti.

  • Trish Costello di Portfolia utilizza il regolamento D per creare un modello ibrido angelo / VC. Consente ai membri, in primo luogo alle donne, di essere attivamente coinvolti, come gli angeli, e di minimizzare il rischio attraverso la diversificazione del portafoglio, come un fondo di venture capital.
  • Cat Berman e Yuliya Tarasava di CNote, Holly Ruxin di Montcalm e Sally Outlaw utilizzano il regolamento A (Reg A) per consentire agli investitori non accreditati di finanziare gli imprenditori. Tutti offrono agli investitori un tasso di rendimento costante sottoscrivendo il debito agli imprenditori.
  • Michelle Thimesch e Jenny Kassan di Crowdfund Mainstreet utilizzano il regolamento Crowdfunding (Reg CF) per raccogliere fondi strutturati in modo da soddisfare al meglio gli obiettivi degli imprenditori e dei piccoli imprenditori. & Nbsp;

5.& nbsp; Le donne creano nuovi modelli di finanziamento:

  • Kiva crowdfund da persone che conosci e persone che non ti prestano piccole somme di denaro senza interessi. Jessica Jackley l'ha cofondato.
  • Vicki Saunders di SheEO solleva un fondo di prestito da donne (attivatori). Gli attivatori non solo diventano finanzieri ma, come gli angel investors, possono essere attivamente coinvolti nell'aiutare a far crescere le società che finanziano.
  • Danae Ringelmann ha co-fondato Indiegogo. Ha aperto la strada al modello di crowdfunding basato sui premi.
  • Karen Cahn, Kate Anderson e Sarah Sommers hanno fondato iFundWomen, una piattaforma di crowdfunding basata sui premi per le aziende a conduzione femminile.

Come trarrai vantaggio o sostieni le donne che finanziano le donne?

">

Perché le donne finanziano sempre più le donne imprenditrici?

Shabari Raje di Find Me a Shoe presso l'evento Women Springing Women di Dell SpringboardTrampolino

Dati tutti i dati che mostrano il contrario, è difficile credere che i finanziatori istituzionali non sappiano che le donne imprenditrici hanno più difficoltà a raccogliere fondi. Ad esempio, gli investitori chiedono alle domande dei fondatori di sesso maschile relative alla promozione o al guadagno e alle domande dei fondatori donne relative alla prevenzione o alla perdita, secondo la ricerca di Dana Kanze tra i concorrenti di TechCrunch Disrupt. La messa a fuoco diversa ha comportato gli uomini crescono cinque volte tanto quanto le donne.

Tuttavia, gli investitori istituzionali (79%) e i funzionari dei prestiti bancari (91%) continuano a ritenere che le donne imprenditrici ottengano la giusta quantità di finanziamenti o più, secondo Gli investitori sul mercato in crescita mancano, un rapporto di Morgan Stanley.

I dati mostrano anche che le donne imprenditrici sovraperformano le loro controparti maschili, tuttavia le loro prestazioni non hanno attratto i finanziamenti di cui hanno bisogno. Quindi le donne usano i loro soldi e il loro ingegno in cinque modi per assicurarsi che le donne imprenditrici vengano finanziate.

1. Le donne stanno diventando investitori angelici: Tra il 2004 e l'anno il Centro di Ricerca Venture ha iniziato a seguire gli investitori angelici per genere e nel 2017 il numero di donne angeli è aumentato di cinque volte. Degli angeli che hanno iniziato a investire negli ultimi due anni, il 30% sono donne, secondo L'angelo americano, commissionato dall'Associazione Angel Capital. "Stanno impegnando una quantità significativa di capitale iniziale per finanziare le imprese a conduzione femminile", ha dichiarato Kay Koplovitz, cofondatrice e presidente di Springboard Enterprises, nonché managing partner di Springboard Growth Capital. Springboard, un acceleratore per donne imprenditrici ad alto potenziale, ha collaborato con Dell Women's Entrepreneur Network (DWEN) per realizzare una serie di eventi Women Funding Women.

Alicia Robb è una ricercatrice accademica e managing partner di diversi fondi di venture capital. Gli investitori nei suoi fondi sono per lo più donne esecutive più alcune ex-donne fondatrici e fondatori in via di sviluppo che intendono, quando escono, diventare investitori angelici attivi. Alla domanda sul perché le donne si uniscono alle donne, ai gruppi di angeli e ai fondi, ha detto "perché è divertente. Offre anche un ritorno sull'investimento e un modo per essere coinvolti nell'ecosistema imprenditoriale ".

Eloise Bune di handwriting.io e Trisa Thompson in precedenza di Dell all'evento Dell Springboard Women Funding WomenTrampolino

2. I venture capitalist ottengono con il programma: Secondo Pitchbook, la percentuale di dollari destinata alle società con almeno un fondatore di donne è diminuita negli ultimi cinque anni: dal 13,4% nel 2013 al 9,8% nel 2018. (Le percentuali differiscono dal 2% spesso citato che si riferisce solo ai team di fondatori di sole donne). Non suonare l'allarme! A breve, alcune tendenze dovrebbero influire gradualmente su tali numeri.

Almeno una femmina VC attività fondatore come% del totalepitchbook

  • A seguito del movimento #MeToo, grandi società di venture affermate si stanno concentrando sul reclutamento di donne osservate Koplovitz. I gestori di fondi stanno riconoscendo che non conoscono tutti nell'economia dell'innovazione e che avere donne nei loro ranghi li aiuta a vedere un flusso di affari migliore e migliore.
  • Le grandi donne stanno lasciando le imprese in cui hanno costruito la loro reputazione per iniziare da sole, ha notato Robb. È probabile che assumano squadre diverse.
  • Negli ultimi anni, gli investimenti in ottica di genere sono aumentati. Dal 2017 al 2018, il numero di fondi per obiettivi di genere è cresciuto da 58 a 87e il numero di aziende a conduzione femminile è passato da 524 a 828, secondo Project Sage 2.0.

L'importanza: le ditte VC con le donne partner hanno il doppio delle probabilità di investire in società con una donna nel gruppo dirigente, secondo Il rapporto di Diana da Babson.

3. I family office sono una fonte di finanziamento crescente: I family office gestiscono gli investimenti e le finanze per famiglie molto benestanti. Come mogli, figlie e sorelle ereditano denaro, e le donne fanno la loro fortuna, non solo cercano di ottenere un ritorno sull'investimento, ma lo fanno in un modo che sia allineato con i loro valori. Sempre più spesso investono in società fondate da donne, ha commentato Koplovitz.

4. La regolamentazione consente nuovi modi di investire negli imprenditori: Ci vuole tempo per qualsiasi nuova regolamentazione, come la JOBS Act – per mostrare la sua utilità. Dal 2012, una serie di leggi sul crowdfunding per gli investimenti è stata lanciata per aiutare le società private a raccogliere fondi. Il crowdfunding di investimento consente alle società di vendere titoli, sotto forma di capitale, debito, quota di compartecipazione, nota convertibile e altro ancora. Locavesting segnala che i veicoli di crowdfunding del debito stanno generando un buon ritorno sull'investimento. "Le donne, in particolare, stanno sovraperformando i loro colleghi di sesso maschile quando si tratta di capitale di investimento in crowdfunding", scrive il suo staff. Locavesting copre l'intersezione tra innovazione finanziaria e comunità.

Sono necessari miglioramenti alla legge ma, anche così, le fondatrici femminili stanno creando società che traggono vantaggio dalle normative per formare società che forniscono finanziamenti.

  • Trish Costello di Portfolia utilizza il regolamento D per creare un modello ibrido angelo / VC. Consente ai membri, in primo luogo alle donne, di essere attivamente coinvolti, come gli angeli, e di minimizzare il rischio attraverso la diversificazione del portafoglio, come un fondo di venture capital.
  • Cat Berman e Yuliya Tarasava di CNote, Holly Ruxin di Montcalm e Sally Outlaw utilizzano il regolamento A (Reg A) per consentire agli investitori non accreditati di finanziare gli imprenditori. Tutti offrono agli investitori un tasso di rendimento costante sottoscrivendo il debito agli imprenditori.
  • Michelle Thimesch e Jenny Kassan di Crowdfund Mainstreet utilizzano il regolamento Crowdfunding (Reg CF) per raccogliere fondi strutturati in modo da soddisfare al meglio gli obiettivi degli imprenditori e dei piccoli imprenditori.

5. Le donne creano nuovi modelli di finanziamento:

  • Kiva crowdfund da persone che conosci e persone che non ti prestano piccole somme di denaro senza interessi. Jessica Jackley l'ha cofondato.
  • Vicki Saunders di SheEO solleva un fondo di prestito da donne (attivatori). Gli attivatori non solo diventano finanzieri ma, come gli angel investors, possono essere attivamente coinvolti nell'aiutare a far crescere le società che finanziano.
  • Danae Ringelmann ha co-fondato Indiegogo. Ha aperto la strada al modello di crowdfunding basato sui premi.
  • Karen Cahn, Kate Anderson e Sarah Sommers hanno fondato iFundWomen, una piattaforma di crowdfunding basata sui premi per le aziende a conduzione femminile.

Come trarrai vantaggio o sostieni le donne che finanziano le donne?