CES 2019 | Le ultime cuffie ANC di Beyerdynamic offrono suono personalizzato


C'è una tendenza a piedi qui al CES 2019 nello spazio audio personale. Sta portando il potere del software a rispondere alla domanda su come assicurarsi che ogni ascoltatore stia ottenendo il massimo dalle proprie cuffie. Due persone possono ascoltare esattamente la stessa traccia musicale, allo stesso volume, sullo stesso dispositivo mentre usano lo stesso set di cuffie, eppure sentiranno due suoni diversi. Le nuove cuffie Lagoon ANC di Beyerdynamic portano la loro visione di questa tendenza con una nuova affascinante partnership.

Beyerdynamic ha iniziato a sperimentare la personalizzazione quando ha incluso un'app da Mimi Defined con le sue cuffie Bluetooth Aventho nel 2017. Questa app consente agli utenti di impostare profili di ascolto personalizzati in base a come hanno ascoltato suoni diversi. Utilizzando tali dati, l'app applica i suoi algoritmi per migliorare in modo selettivo alcune parti dell'EQ. Questa calibrazione può bilanciare i sottili effetti della perdita dell'udito che colpiscono tutti noi in epoche diverse: c'è persino una differenza tra uomini e donne.

In questi giorni, Beyerdynamic chiama il sistema "Mosayc" e ci ricorda una grande quantità di un altro lancio del CES 2019: la versione mobile di Sonarworks del suo software di calibrazione per cuffie True-Fi. Ha anche molto in comune con il sistema di miglioramento dell'udito di Nuheara, ma non è così semplice come il sistema di calibrazione automatica di Nuraphone, progettato per indicare chi indossa le cuffie.

Come avanzato come le cuffie Aventho, non offrivano alcuna cancellazione del rumore. Le cuffie over-ear di Beyerdynamic chiuse Laguna, le cuffie over-ear hanno una cancellazione del rumore attiva ibrida e funzionano anche con l'app di personalizzazione Mosayc personalizzabile con Mimi Defined. Le lattine pieghevoli sono disponibili in due colori e dispongono di diversi codec Bluetooth tra cui SBC, AAC, aptX e aptX Low Latency, a condizione che il dispositivo sorgente li supporti. Una superficie sensibile al tocco dà il controllo su riproduzione e volume.

Ci sono altre fantastiche nuove funzionalità nella laguna, tra cui un anello LED all'interno degli auricolari che è sia esteticamente gradevole e relativamente utile in quanto non solo ti consente di sapere quanta carica è rimasta nelle lattine wireless (rosso per basso, arancione per media e verde per completamente carica), ma si illumina anche in bianco e rosso per indicare i canali stereo quando si prelevano le lattine per la prima volta. Per quanto riguarda la durata della batteria, le lattine offrono circa 25 ore con tutte le campane e fischietti in gioco, e fino a 45 ore circa senza di loro.

Probabilmente faremo un po 'di tempo con le cuffie una volta sul mercato per il nuovo anno, quindi restate sintonizzati per saperne di più.