Il telefono essenziale può ora far passare in diretta su Facebook dalla fotocamera aggiuntiva 360



Il telefono Essential ha appena ricevuto un aggiornamento software della fotocamera che permetterà ai proprietari del dispositivo di trasmettere in diretta video a 360 gradi direttamente dall'applicazione nativa della fotocamera, a condizione che abbiano anche la fotocamera Essential 360. L'aggiornamento non richiede software aggiuntivo e il flusso in diretta diventa disponibile non appena si scatta la fotocamera 360 sulla porta accessorio magnetico sul retro del telefono Essential

La schiacciata sulla fotocamera avvia l'applicazione della fotocamera come prima, in modalità 360 e poi puoi sfruttare l'opzione Live di 360 gradi o spingerla a sinistra per passare a quella modalità. Al primo utilizzo, dovrai toccare quel pulsante rosso della videocamera "Live" per accedere al tuo account di Facebook e attivare le autorizzazioni per la pubblicazione sul tuo account.

Dopo di che puoi scegliere la portata delle tue trasmissioni, incluse le opzioni standard di condivisione di Facebook di "Solo me, Amici, amici di amici e pubblici". Gli utenti possono anche compilare una descrizione del loro flusso se vogliono, e poi toccare questa icona rossa ancora una volta per arrivare a effettivamente in streaming. Dopo questo processo iniziale, sarai autenticato per i flussi futuri.

Essenziale chiaramente ha una fede forte nel potenziale dei media di 360 gradi. Ho parlato con il team di essere il loro accessorio di debutto per il connettore modulare sul retro del telefono Essential e è chiaro che pensano che andare avanti della curva per la creazione e la condivisione di contenuti 360 in modo rapido e semplice li posiziona bene in futuro. La combinazione di fotocamere e telefono Essential 360 rappresenta probabilmente anche il modo più semplice per ottenere lo streaming live in 360 gradi con Facebook, quindi vediamo se questo colpisce un accordo con gli utenti

Immagine espressa: Darrell Etherington

ESPN lancia una versione breve di SportsCenter su Snapchat



ESPN ha annunciato oggi che sta lanciando una versione a corta forma del suo spettacolo SportsCenter su Snapchat, che inizierà oggi alle 17.00 ET. Lo spettacolo inizierà a rilasciare nuovi episodi su base giornaliera, alle 5 e alle 5 del mattino nei giorni feriali e una volta alle 5 del mattino nei fine settimana. Il lancio renderà SportsCenter il primo sportivo quotidiano sportivo sulla piattaforma di Snapchat

La mossa arriva in un momento in cui Snapchat sta ripensando all'immagine, che fino ad oggi si è concentrata principalmente su ragazzi e adolescenti attratti da una app che è stata progettata per far fuori gli anziani. Lo spettatore demografico di SportsCenter, tuttavia, è stato tradizionalmente più ampio – popolare di quelli dei loro anni '30, '40 e '50. Ciò significa che lo spettacolo potrebbe rivolgersi a una folla leggermente più anziana di quelle che utilizzano Snapchat, ad esempio i vecchi millenni.

Nel frattempo, la mossa dà ESPN la possibilità di cercare di reinventarsi per la nuova era digitale, dove le forti altezze nel taglio dei cavi influiscono notevolmente la propria attività. Le modifiche nel comportamento del visualizzatore TV stanno riducendo anche i ricavi di Disney. La società ha recentemente segnalato un debole quarto trimestre fiscale, dove i ricavi sono scesi del 3% rispetto all'anno precedente a 12,8 miliardi di dollari, grazie anche alla diminuzione della divisione Media Network.

Disney ha attribuito la goccia per ridurre i ricavi pubblicitari a ESPN e maggiori costi di programmazione per la rete.

Lo spettacolo Snapchat sarà lungo solo tre o cinque minuti e includerà un mix di ultime notizie sportive, salienti e commenti. Sarà anche ospitato da un gruppo rotante di talenti ESPN. Il primo episodio sarà ospitato la personalità sportiva vincitrice di Emmy Katie Nolan, che recentemente è entrato a far parte di ESPN da FS1, osserva l'azienda. Altri che prevedono di ospitare spettacoli futuri includono gli ancoraggi sportivi Elle Duncan e Cassidy Hubbarth, nonché l'host ESPN Radio Jason Fitz e il comico Cy Amundson

Snap e ESPN (che è stato partner Snapchat Discover dal 2015), distribuiranno ricavi dal programma, ma hanno rifiutato di specificare i termini del contratto

" SportsCenter su Snapchat fornisce un nuovo formato e piattaforma creativa per il nostro franchise di punta per continuare ad evolversi", ha dichiarato Connor Schell, vicepresidente esecutivo dell'ESPN, contenuti in una dichiarazione. "Katie, Elle, Cassidy, Jason e Cy hanno portato insieme un nuovo stile, energia e sostanza che credo possa connettersi con il pubblico Snapchat in un modo reale. Sono entusiasta di portare questo livello di talento e personalità a un nuovo e innovativo tocco quotidiano per ESPN "

SportsCenter non è il primo programma multimediale di punta per aderire a Snapchat negli ultimi mesi. Sia NBC News che CNN hanno lanciato le notizie di Snapchat quest'anno, che hanno aderito ad altri sforzi di VICE, E !, A + E e altri.

Instagram potrebbe consentire di seguire hashtags presto



Instagram sta sperimentando una nuova funzionalità con una piccola frazione della propria base di utenti. Come individuato da Pippa Akram e The Next Web, alcuni utenti possono ora cercare un hashtag e seguire in particolare questo tag

Instagram si sentiva come una comunità curata con cura. Ora, grazie al feed algoritmico, tutti i messaggi divertenti, i contorni strani e il contenuto di nicchia sembrano essere trasferiti al fondo del feed.

Invece, sembra che Instagram sta promuovendo post che genera un sacco di impegni – foto baby, cose scandalose e tifosi di Taylor Swift per i suoi nuovi album. In altre parole, Instagram ora si sente come un piccolo Facebook.

Forse questa non è la soluzione, ma se sei un fan di @havethisthingwithfloors ma non vedi più queste foto, potrebbe essere presto possibile seguire il #havethisthingwithfloors hashtag.

Come mostra la schermata, Instagram non modifica drasticamente il feed. Il servizio sta per selezionare i post popolari e recenti. E sarai ancora in grado di seguire le cose in base ai tuoi interessi e non al tuo grafico sociale.

Le spie britanniche ritengono che la Russia sta usando il software Kaspersky per spiare su 2 milioni di clienti Barclays


            

  
     putin "data-mce-source =" REUTERS / Flavio Lo Scalzo "data-mce-caption =" Il presidente russo Vladimir Putin ascolta una domanda di giornalista durante una conferenza stampa congiunta con il Primo Ministro italiano Matteo Renzi alla fine di una riunione a Milano, nord Italia, 10 giugno 2015. "/> <span class=
       russo
  Il presidente Vladimir Putin

       REUTERS / Flavio Lo Scalzo
    

  

  •      Le spie britanniche sono preoccupate che la Russia è
        utilizzando il software di sicurezza distribuito da Kaspersky per spiare
        Clienti di Barclays

      
  •   

  •      La banca britannica ha dato il software di Kaspersky per via
        gratuita dai suoi clienti bancari in linea dal 2008.

      
  •   

  •      Barclays lancerà l'affare di Kaspersky per "commerciale"
        ragioni ", ma ha detto che non era mai stato consigliato da GCHQ contro
        utilizzando i prodotti dell'azienda

      
  •   

  •      Il fondatore di Kaspersky, Eugene Kaspersky, ha licenziato
        la relazione come voce.

      
  •   

  •      Le accuse vengono dopo il Dipartimento degli Stati Uniti di
        La sicurezza nazionale ha vietato tutti i prodotti Kaspersky dal governo
        dipartimenti.

      

  

  Il servizio di intelligence del Regno Unito è riferito preoccupato per la Russia
  potrebbe utilizzare il software di sicurezza Kaspersky per spiare Barclays
  clienti, secondo un ufficiale di Whitehall
  parlando in modo anonimo al The Financial Times
.

  Barclays ha offerto software di sicurezza dal software Kaspersky come
  un vantaggio gratuito per i suoi clienti bancari in linea dal 2008
  tempo, Barclays aveva almeno 2 milioni
  clienti bancari in linea . Un portavoce della banca ha detto
  Business Insider che ha stimato che solo 200.000 hanno scaricato
  Il software di Kaspersky.

  Secondo l'ufficiale anonimo, l'agenzia di intelligence del Regno Unito
  GCHQ teme che la Russia potrebbe utilizzare il software per spiare
  clienti che potrebbero potenzialmente includere lavoratori governativi e
  membri dei militari.

  Kaspersky è una ditta russa e il suo fondatore miliardario, Eugene
  Kaspersky, è stato istruito a
  tecnica tecnica
sponsorizzata dall'agenzia di sicurezza della Russia a
  il tempo, la FSB.

  Eugene Kaspersky ha negato la relazione su Twitter.

  "Questa storia si basa su voci da fonti non nominate, piuttosto che da
  fatti specifici che possiamo affrontare ", ha detto a un giornalista CNN.

  Secondo il Financial Times, Barclays sta cercando di porre fine
  accordo commerciale con Kaspersky – ma un portavoce ha detto questo
  era per motivi commerciali. La banca ha detto che non aveva mai ricevuto
  consigli da parte del braccio commerciale di GCHQ, il NSCS, per smettere di usare
  Prodotti Kaspersky.

  Un portavoce ha detto: "Non abbiamo mai ricevuto alcun consiglio o guida
  da GCHQ o dal National Cyber ​​Security Center in relazione a
  Kasperksy."

  Il NSCS ha anche affermato di non aver mai proibito l'uso di Kaspersky
  prodotti.

  Un portavoce ha detto al giornale: "NCSC non ha mai consigliato
  Barclays contro l'utilizzo di prodotti Kaspersky. Qualsiasi suggerimento per
  il contrario è categoricamente falso. NCSC non è un regolatore
  e non impegna né vieta alcun prodotto. La nostra certificazione
  gli schemi non contengono attualmente antivirus o antimalware
  Servizi."

  Adam Maskatiya, direttore generale nel Regno Unito e in Irlanda per
  Kaspersky, ha aggiunto: "Kaspersky Lab continua a lavorare con Barclays
  per fornire ai propri clienti la sicurezza di Internet. Barclays,
  attraverso la sua portata globale, ha fatto molto per migliorare il pubblico
  la consapevolezza delle minacce alla sicurezza della rete e siamo ansiosi di aspettarci
  continuando la nostra relazione per aiutare a mantenere protetti i propri clienti
  in linea."

  Non esiste ancora una linea ufficiale del governo britannico su Kaspersky

  Ancora, non esiste una linea ufficiale britannica su Kaspersky e il suo
  collegamenti rumorosi con il governo russo.

  Ma i commenti della fonte anonima Whitehall seguono
  mesi di controversie per l'azienda negli Stati Uniti.

  Il Dipartimento di Homeland Security ha bandito Kaspersky
  prodotti dei dipartimenti governativi statunitensi nel settembre
. Al
  tempo, ha detto: "Il rischio che il governo russo, sia
  agire da solo o in collaborazione con Kaspersky, potrebbe
  capitalizzare l'accesso fornito dai prodotti Kaspersky per compromettere
  i sistemi federali d'informazione e di informazione implicano direttamente
  La sicurezza nazionale statunitense ".

  In ottobre, l'azienda
  ha riconosciuto che il suo software conteneva file segreti su un privato americano
  computer
e li mandò a Mosca per l'analisi. I file
  risultò per comprendere strumenti di sorveglianza sviluppati dagli americani
  agenzia di intelligence la NSA.

  Kaspersky ha negato ancora oggi i legami inadeguati a nessuno
  governo.

  Un portavoce ha dichiarato: "Kaspersky Lab assiste le agenzie di contrasto
  in tutto il mondo con cyberthreats, compresi quelli in Russia, di
  fornendo competenze di cybersecurity su malware e cyberattacks.
  Quando si assiste alle indagini ufficiali del crimine informatico del governo,
  l'azienda fornisce solo competenze tecniche in tutto il mondo
  indagine per aiutare l'organizzazione a catturare i criminali informatici.

  "Kaspersky Lab ha sempre riconosciuto che fornisce
  prodotti e servizi adatti ai governi di tutto il mondo
  per proteggere queste organizzazioni da cybertizie, ma non lo fa
  avere legami non etici o affiliazioni scoraggianti con nessuno
  governo, compresa la Russia ".

                                                                                                    
     
                            

Uber conferma che SoftBank ha accettato di investire miliardi



Il lavoro è fatto! L'investimento del Gruppo SoftBank atteso da lungo tempo in Uber è stato concordato, un portavoce conferma a TechCrunch

Ci è stata fornita la seguente dichiarazione.

"Abbiamo stipulato un accordo con un consorzio guidato da SoftBank e Dragoneer su un potenziale investimento. Riteniamo che questo accordo sia un forte voto di fiducia nel potenziale a lungo termine di Uber. Alla chiusura, aiuterà a alimentare i nostri investimenti in tecnologia e la nostra continua espansione in patria e all'estero, rafforzando la nostra corporate governance ".

Uber non ha ancora elaborato i piani, ma ci è stato detto che comprende un investimento di 1 miliardo di dollari in azienda all'ultima valutazione privata di quasi 70 miliardi di dollari. Una fonte con la conoscenza dell'operazione ha affermato a TechCrunch che i documenti contrassegnano questo come estensione della sua ultima serie G round.

Il gruppo guidato da SoftBank e Dragoneer Investment Group prevede inoltre di investire un importo molto più grande acquistando fino a 9 miliardi di dollari in azioni Uber da dipendenti e altri azionisti, probabilmente portando la sua totalità a almeno il 14% della società. Queste azioni dovrebbero essere acquistate ad una valutazione inferiore, che non è ancora stata determinata.

Abbiamo segnalato in precedenza che l'offerta è prevista per lanciare il 28 novembre e continuerebbe per circa 20 giorni lavorativi. Questa è probabilmente la più grande transazione secondaria nella storia, con gli azionisti che vendono miliardi di dollari di azioni.

Tecnicamente, l'affare sarà fatto solo una volta che gli azionisti Uber optano per vendere azioni. Si tratta di un accordo di pacchetto e l'investimento da 1 miliardo di dollari in Uber è contingente all'offerta di offerta finalizzata.

Ma non è stato facile individuare tutti i numerosi azionisti di Uber, inclusi i venture capitalisti e gli ex dipendenti. La società prevede di acquistare annunci giornalieri per contribuire a diffondere la parola che l'offerta di offerta sta lanciando presto.

Ci è stato detto che migliaia di dipendenti attuali potranno anche vendere azioni.

Oltre a raccogliere un elenco di azionisti, parte del ritardo è derivato dalla determinazione del ruolo di Kalanick presso la società, che ora è guidato dal precedente CEO di Expedia, Dara Khosrowshahi

Se l'accordo viene fatto, l'investitore Benchmark Capital ha deciso di abbandonare la sua azione contro l'ex amministratore delegato Travis Kalanick. La causa relativa al suo potere di nominare tre sedi di bordo, tra cui il suo.

Recentemente ha nominato Ursula Burns e John Thain a quei posti. Se uno di loro abbandona il loro posto, Kalanick richiederà ora una votazione a bordo per nominare un sostituto, fintanto che l'affare SoftBank è completato.

Cooley era lo studio legale che lavorava con Uber sull'argomento. SoftBank lavora con Morrison Foerster, noto come MoFo. Il mercato privato di Nasdaq sta elaborando l'offerta di offerta proposta.

Questo è un momento fondamentale per la squadra Uber. Fino a poco tempo fa, la maggior parte dei dipendenti è stato impedito di vendere azioni. Questa transazione li aiuterà a trasformare le ricchezze di carta in denaro.

L'offerta offrirà un'opportunità per potenzialmente migliaia di dipendenti a vendere azioni più di un anno prima dell'obiettivo IPO di 2018 previsto da Uber. L'investimento probabile di 1 miliardo di dollari in azienda aiuterà anche la società a continuare a alimentare la propria crescita in quanto si prepara a crescere pubblicamente

È anche un punto di svolta per l'azienda, che ha avuto un anno difficile. E 'stato pieno di battaglie legali, tra cui una causa legale per brevetti con la divisione auto di auto di alfabeto e la pubblica audacia della sua cultura aziendale. Co-fondatore e amministratore delegato Travis Kalanick è stato pressato per abbandonare in giugno.

Alcuni hanno commentato che la mossa è inusuale in quanto SoftBank ha anche investito in concorrenti Uber tra cui Ola in India. Ma SoftBank si dice di prendere un approccio diverso da altri venture capitalisti e è disposto a investire in più giocatori della stessa categoria.

SoftBank con sede in Giappone ha legami globali e potrebbe potenzialmente aiutare Uber nella sua continua espansione internazionale

Immagine espressa: SAM YEH / AFP / Getty Images / Getty Images (IMMAGINE È stata modificata)

Più telefoni e telecamere hanno bisogno della registrazione video di Pixel 2


                            

Nell'ultimo mese, la maggior parte degli appassionati di smartphone e blogger ha parlato della fotocamera Pixel 2 e ha chiesto il suo display problematico, ma è importante notare che la nave ammiraglia ha un'altra caratteristica notevole: il video palmare super-stabile

In video di esempio come quello riportato di seguito, la funzionalità funziona abbastanza bene sul portatile principale che praticamente nega la necessità di un giunto cardanico per le tue esigenze di ripresa amatoriale, mentre mette a disposizione i filmati che sono per lo più privi di scosse fotografiche, motion blur, rolling distorsione dell'otturatore e respirazione a fuoco. Durante il fine settimana, Google ha portato al suo Blog di Ricerca per spiegare il suo trucco magico, che chiama Stabilizzazione Video Fusa.

La società ha osservato che Pixel 2 utilizza una combinazione di metodi ottici ed elettronici di stabilizzazione delle immagini per consentire un video più fluido. Mentre i sistemi OIS tipicamente sospendono una lente nel modulo della fotocamera con molle e elettromagneti in modo da compensare la scossa, EIS "analizza il movimento della fotocamera, filtra le parti indesiderate e sintetizza un nuovo video trasformando ogni fotogramma".

FVS sfrutta il giroscopio e il sistema OIS per scoprire come viene spostata o scossa la telecamera; utilizza quindi l'apprendimento della macchina per prevedere ulteriori movimenti e quindi utilizza una gamma di algoritmi e filtri per correggere gli errori come la distorsione dell'otturatore e le variazioni di nitidezza

La società ha affermato che le sue tecniche sono attualmente abbastanza efficienti per consentire la registrazione a 60fps e in 4K. Sarebbe bello vedere una tale tecnologia cotta in DSLR, camme d'azione e, naturalmente, più telefoni in futuro. Forse allora, i tuoi seguaci finalmente avranno cura di guardare i filmati dalle vostre avventure di motociclismo e da feste musicali shenanigans

Puoi saperne di più su la magia video di Google e vedere come i suoi algoritmi affrontano singoli problemi, oltre a questa pagina.

                            

                        

Tesla acquisisce il produttore automatizzato Perbix



Tesla si sta muovendo per affrontare le sfide di uscita con il modello 3, con una nuova acquisizione annunciata da Bloomberg di un fornitore che ha l'obiettivo di automatizzare la produzione. Il produttore ha acquisito Perbix, un fornitore con il quale sta lavorando negli ultimi anni, con l'affare appena concluso dopo che Tesla ha affrontato le difficoltà di produzione con il modello 3 nella sua chiamata di reddito aziendale più recente

I termini dell'affare non sono stati resi noti, ma si presenta in un momento in cui Tesla è incredibilmente concentrata sul miglioramento dei tassi di rendimento per il suo modello 3, che è ben sotto le sue precedenti produzioni in termini di capacità produttiva a questo punto. Sulla chiamata dei guadagni, Musk ha dichiarato che lui e CTO JB Straubel stanno vivendo essenzialmente presso il Gigafactory in uno sforzo per risolvere i colli di bottiglia nella produzione. Il principale problema è bene con una parte di un processo a quattro parti per assemblare le batterie, ha detto Musk.

Per risolvere il problema, che Musk ha detto ha risieduto con un fornitore, la società ha assunto un elemento produttivo cruciale in se stessa e ridisegnato da un punto di vista software e hardware. Non è chiaro se il lavoro di Perbix o di questa acquisizione è legato direttamente a tale processo, ma sembra probabile che l'operazione sia stata progettata per migliorare la capacità produttiva complessiva

Tesla ha anche affermato che il modello 3 è probabilmente la linea di produzione più automatizzata di qualsiasi veicolo moderno, che fa parte del perché sta prendendo così tanto tempo per farlo bene. Le mancanze in termini di capacità su linee meno automatizzate possono essere più facili da sostituire nel lavoro manuale, ha dichiarato Musk sulla chiamata dei guadagni, ma una volta che la porzione di automazione è all'altezza del compito, la produzione dovrebbe essere molto più facile

Henri Seydoux del pappagallo arriva a rompere per parlare di droni commerciali



Henri Seydoux fondò il Parrot nel 1994. Ma la società si è evoluta drasticamente nel tempo e riuscì a rimanere rilevante più di 20 anni dopo. Meno di dieci anni fa, Parrot ha iniziato a lavorare su drones di consumo. E ora, la società è al centro di un altro turno in quanto si concentra più che mai sui casi di uso commerciale del drone. Ecco perché siamo felici di annunciare che il fondatore di Parrot e il CEO Henri Seydoux ci uniranno sul palco di TechCrunch Disrupt Berlin il 4-5 dicembre 2017.

Quando ho ultimamente intervistato Seydoux, ha guardato indietro la storia di origine dei primi drones. Ha capito che potrebbe riutilizzare gli stessi sensori e processori che si possono trovare in uno smartphone.

Ma invece di costruire telefoni, è possibile sfruttare gli accelerometri, i giroscopi, i chip wireless e processori a basso consumo energetico per alimentare piccoli quadcopter. Da allora, i droni sono diventati una grande industria. E 'difficile trovare un vero e proprio spettacolo televisivo in realtà senza scatti drone.

Le cose funzionavano bene per un po '. Il pappagallo è riuscito a vendere una tonnellata di droni di consumo e rapidamente è diventato un grande regalo per la stagione delle vacanze. Ma l'aumento della concorrenza e dei margini di restringimento hanno portato ad alcune decisioni difficili

Non è sempre stata una corsa liscia per il Parrot. Nel mese di gennaio, la società ha licenziato il 35 per cento della sua squadra drone per concentrarsi su drones commerciali. L'azienda ha fatto alcune acquisizioni per diventare un giocatore chiave in questo spazio. SenseFly, Airinov, MicaSense e Pix4D sono tutti di proprietà di Parrot.

E adesso, Parrot vende soluzioni software e hardware integrate per casi di utilizzo molto speciale. Solo due settimane fa, Parrot ha liberato dei droni per i vigili del fuoco e gli agricoltori. Potete anche immaginare usando i droni per la modellazione 3D, l'ispezione, le consegne e altro.

Questi prodotti possono essere costosi come Parrot controlla la piattaforma software. Ma sembra ancora che le aziende tecnologiche stiano graffiando la superficie quando si tratta di trivelli commerciali. Quindi vediamo se Parrot può rompere il codice dello spazio commerciale del drone

Acquista ora i tuoi biglietti Disrupt per risparmiare il 30% dei tuoi biglietti e vedere Henri Seydoux e altre compagnie di drone – i prezzi andranno in un paio di settimane. Vedrai anche la competizione di Startup Battlefield, in cui una manciata di start-up pone i nostri giudici con la speranza di vincere la Cupola ambita e un premio in denaro

Avrai a chiacchierare con un sacco di start-up promettenti in Startup Alley, vedere colloqui incredibili sul palco principale e rilassarsi dopo una lunga giornata allo show con un cocktail e alcuni nuovi amici al Break-up after party

Hai eseguito un avvio? Il pacchetto dell'espositore di avvio è la tua scommessa migliore per ottenere la massima esposizione esponendo la tua azienda o il tuo prodotto direttamente sul piano di spettacolo di Disrupt.

App Store Apple iOS aggiunge offerte per il weekend per aumentare i download di applicazioni



Con l'introduzione di iOS 11, Apple ha ridisegnato l'App Store con un maggiore focus sui contenuti editoriali, inclusi articoli, interviste, how-to, liste e altri round-up con le raccomandazioni app. Adesso aggiunge un'altra funzione chiamata "Questo Weekend Only". La nuova sezione elenca le offerte che si possono trovare all'interno di app, in contrapposizione agli sconti sui download di applicazioni stesse.

Come spiegano gli editori di Apple nell'introduzione della feature:

Oggi stiamo avviando un nuovo modo per salvare utilizzando le tue applicazioni preferite. Ottieni grandi offerte, disponibili solo attraverso queste applicazioni, su tutto ciò che viene fatto dall'abbigliamento alla consegna di generi alimentari, prenotazioni di hotel ai biglietti del cinema

Per vedere gli sconti, andate alla scheda Apps ogni giovedì. Qui troverai un'applicazione denominata "Questo weekend solo" con una promozione esclusiva valida fino alla domenica.

La nota aggiunge inoltre che Apple offre cinque offerte anziché un solo calcio della promozione

L'elenco di questo fine settimana include uno sconto del 40 per cento sulle prenotazioni di HotelTonight, un caso gratuito da Warby Parker, da $ 20 in ordine di Under Armour, da Chips & Queso da Chipotle e dal 15 per cento sugli ordini di Shoptiques

9to5Mac e altri siti hanno scoperto per la prima volta la nuova sezione App Store quando ha debuttato giovedì.

Il lancio è probabilmente stato tempestato per capitalizzare la stagione dello shopping di vacanza occupato, dove si prevede che le visite di shopping mobile in autunno negli Stati Uniti superino il desktop per la prima volta

Ha senso che Apple vorrebbe catturare alcuni degli interessi dei consumatori per il commercio mobile indicando le persone a applicazioni in cui potevano risparmiare sugli acquisti, nonché su altre spese di vacanza, come il viaggio

Ma più in generale, un'analisi recente dell'app Store rinnovato ha rilevato che la sua nuova applicazione "App of the Day" e "Gioco del giorno" – anche se notevoli in termini di guida download – sono migliorati nei giorni feriali nei fine settimana

Ad esempio, l'incremento di download settimanale da parte di essi è stato pari a 2,172 per cento rispetto ai 580 per cento del venerdì ".

Questo lascia spazio a un diverso tipo di promozione app per gli utenti iPhone di fine settimana.

"Questo week-end solo" viene avviato prima del fine settimana, comunque. La nota di Apple indica che le offerte verranno visualizzate a partire da giovedì e passate attraverso la domenica.

Ho guardato 1.000 ore di contenuti di YouTube Kids e questo è ciò che è successo …


La multicolore slurry di contenuti generati dagli utenti che da anni è riuscita a mettere in rete milioni di occhiali da ragazzi su YouTube, remixando personaggi di cartoni animati popolari per attuare crudamente scenari di ricerca con parole chiave che si sono nascosti in una visione più ampia di questa settimana, dopo che lo scrittore James Bridle ha scritto un scandaloso L'argomento medio che discute il contenuto rappresenta "una specie di violenza inerente alla combinazione dei sistemi digitali e degli incentivi capitalistici".

Cosa si ottiene se ricomponete infinitamente Spiderman e il Joker con Elsa da 19459009 e con le fasce di posizionamento di prodotti per i marchi di spazzatura come McDonalds?

Molte opinioni su YouTube, chiaramente. E quindi una forma molto moderna di "intrattenimento" dei bambini che può evidentemente esistere solo su una grande piattaforma pubblicitaria incentrata in modo algoritmico e non regolamentato, con una barriera molto bassa per la creazione di contenuti, che giudica l'UGC risultante puramente se si può sollevare l'offerta infinita di zuppi visivi ottenendo visioni – e farlo facendo esperienze a spaventare le voglie infantili populiste, i criteri di ricerca delle parole chiave che li esprimono al meglio e gli algoritmi che classificano automaticamente il contenuto

Questo è efficace – se non ancora letteralmente – la programmazione dei media da robot ottimizzati da SEO

E, come scrisse Marshall McLuhan nel 1964, il medium è il messaggio

… perché è il medium che forma e controlla la scala e la forma dell'associazione e dell'azione umana. Il contenuto o gli usi di tali supporti sono diversi in quanto sono inefficaci nel modellare la forma dell'associazione umana. Infatti, è solo troppo tipico che il "contenuto" di qualsiasi mezzo ci acceca al carattere del mezzo. È solo oggi che le industrie sono diventate consapevoli dei vari tipi di attività in cui sono impegnati. Quando IBM ha scoperto che non si trovava nell'impiego di macchine per ufficio o di macchine aziendali, ma che si trattava di un'attività di elaborazione delle informazioni, essa cominciò a navigare con una chiara visione

Per quanto riguarda i bambini, il messaggio viene generato tramite il mezzo di YouTube è spesso assurdo; una slurry senza pensieri e luride di permutazioni infinite di contenuti di marca nascosto, che si suole contro una miscela di melodie infantili, giddily ripetendo le rime dei vivaisti e gli effetti sonori crudeli del fumetto

È un pantomima letterale delle cose che i ragazzi potrebbero pensare di cercare. E parla di volumi sugli incentivi disfunzionali che definiscono il mezzo.

Dopo l'ultima sollecitudine di disturbare UGC che mira intenzionalmente ai bambini su YouTube, Google ha detto che implementerà nuove politiche per limitare l'età, limitando questo tipo di contenuti per cercare di impedire che finisca nell'applicazione YouTube Kids, anche se una politica preventiva che vieta "L'uso improprio dei personaggi di famiglia" non ha chiaramente manifestato il flusso di minuscole di zuppa di colture pop.

La ​​risata maniacale che sembra essere la tiratura di questo "genere" sembra almeno appropriato.

Il punto di McLuhan era che il contenuto è intrinsecamente formato dal mezzo attraverso il quale lo otteniamo. E che sono medie stesse che hanno il potere di emettere cambiamenti strutturali riconfigurando come gli esseri umani agiscono e associano in massa.

Il rumore di fumetti senza speranze mescolando i bambini su YouTube potrebbe essere il miglior esempio visivo di tale argomento ancora. Anche se McLuhan pensava che l'analisi del contenuto stesso avrebbe distratto solo l'opportuna analisi critica dei medium

Tutto quello che devi fare è immaginare l'altra metà invisibile di queste transazioni: Aka tutti quei piccoli ragazzi che fissano gli schermi mentre consumano ore e ore di zuppa di spazzatura

La ​​prospera esistenza di tali cose terribili, ideata con l'unico intento di generare grandi volumi di entrate pubblicitarie strutturandosi in modo da poter essere affiorato attraverso algoritmi di ricerca e di raccomandazione, è anche un esempio perfetto di come i contenuti degli esseri umani può essere facilmente convinto a consumare (aka clickbait) e le cose che potrebbero essere più intellettualmente redditizie per consumare sono due cose molto diverse

Le piattaforme Mega organizzate in modo algoritmico come YouTube possono ospitare contenuti di qualità ma sono esperti per incentivare la creazione e il consumo di clickbait – grazie ai modelli di business targeting ad adattati che vengono alimentati da sistemi di raccomandazione che monitorano gli input e le azioni degli utenti per identificare le informazioni più cliccabili e quindi la roba più dipendente per continuare a nutrirli.

Naturalmente, non si tratta solo di un problema con il targeting dei bambini. Per quanto riguarda lo stesso tema disfunzionale, vedere anche quanto velocemente la disinformazione si diffonde tra gli adulti su Facebook, un'altra platform mega, finanziata ad algoritmi e dotata di priorità per il contenuto che sia virale il più spesso possibile.)

Dove i ragazzi sono interessati, la struttura del mezzo YouTube dimostra ricompensando il caldo nei confronti della più calorica delle voglie visive. (Ad esempio, un altro formato di contenuti per bambini molto diffuso, che raccoglie milioni e milioni di visualizzazioni su YouTube, sono i video di unboxing dei giocattoli.) In questo modo, il tempo di visualizzazione del contenuto è più finito

Certo, non tutti i contenuti che pescano gli occhi bulbi per bambini su YouTube sono così cynically costruiti che semplicemente consistono nella minestra di ricerca di parole chiave. O puramente coinvolgono visive di giocattoli che potrebbero desiderare e pestare i genitori a comprare.

Alcune di queste cose, pur poco originali o sofisticate, possono almeno coinvolgere trame e elementi narrativi (anche se spesso coinvolgono l'umorismo grossolano / WC), quindi è anche il tipo di cose che preferisci quando i tuoi figli non passavano ore a guardare).

E sicuramente ci sono state paniche morali in passato per i bambini che guardano ore e ore di TV. Ci sono infatti molto spesso i panici morali associati alle nuove tecnologie.

Ciò che ci si può aspettare quando i media / media sono in grado di riconfigurare le società a scala. Tuttavia lo fa spesso anche senza una adeguata attenzione alla tecnologia sottostante che causa cambiamenti strutturali

Qui almeno i problemi del contenuto sono stati collegati alle strutture di incentivazione della piattaforma distributiva – anche se le questioni più ampie stanno prendendo meno esame; come quello che significa che la società sia affascinata collettivamente da un'offerta gratuita e illimitata di mezzi di comunicazione visivi il cui contenuto è formato da algoritmi intesi solo a massimizzare i rendimenti economici?

Forse il penny comincia a cadere almeno nel regno politico.

Mentre i contenuti dei televisori dei bambini potrebbero (e possono) essere abbastanza mediocri, saresti difficile trovare tanti esempi di programmazione come letteralmente insensati come la roba prodotta in scala per i bambini da consumare su YouTube – perché il YouTube media incentivizza le aziende di contenuti per produrre i feed di scatti per guadagnare le entrate pubblicitarie e per eliminare altri contenuti catturando con successo l'attenzione degli algoritmi di raccomandazione della piattaforma per avere la possibilità di ottenere viste in primo luogo

Questo contenuto triste è anche una grande illustrazione dell'assunto digitale che, se è gratuito sei il prodotto. (Oppure, in questo caso, gli occhi di un bambino sono – sollevando domande su se un sacco di tempo trascorso dai bambini che guardano clickbait potrebbe non essere a scapito del loro sviluppo intellettuale e sociale, anche se non sei d'accordo con l'affermazione più accentuata di Bridle che alcuni di questi contenuti sono così cattivi da essere stati intenzionalmente progettati per traumatizzare i bambini e, ancora una volta, loop nel mezzo, che rappresenta una forma sistematica di abuso dei minori.)

Gli esempi peggiori della slurry della cultura pop-regurgitata che esiste su YouTube non possono pretendere di avere anche una narrativa fondamentalmente coerente. Molti video sono solo una serie di scenari grafici ripetitivi progettati per combinare i personaggi cullati in un insieme di azioni e reazioni ricercabili con parole chiave. Combatti scene. Scene di guida. Scene di transazione alimentare spazzatura. E così va senza pensieri.

Alcuni addirittura auto-distintivi come contenuti "educativi", perché nel bel mezzo di un video di 30 minuti, dicono, potrebbero mostrare la parola "rossa" accanto a un rosso-colorato McDonald's Big Mac oa un lupo di Chupa Chups; e poi la parola "blu" accanto a un Big Mac blu o ad un lupo di Chupa Chups; e poi la parola "giallo" … e così via ad nauseam

Se c'è veramente un vero valore educativo, deve essere valutato contro l'ovvio negativo del ripetitore inserimento di prodotti simultaneamente e direttamente promuovendo i generi di spazzatura ai bambini.

Naturalmente questa roba non può contenere una candela per i fumetti originali dei fumetti e le serie di cartoni animati – per esempio, un classico come la Wacky Races di Hanna-Barbera – che generazioni di bambini passati consumati al posto di contenuti gratuiti su YouTube, perché, allora non esistevano piattaforme tecnologiche digitali a libero scambio, auto-ordinate e accessibili.

Anche i genitori potrebbero avere odiato su quel contenuto troppo al momento – criticando i cartoni animati come frivolo e perdere tempo. Ma almeno queste serie erano divertenti bambini con personaggi molto sviluppati e originali impegnati in sottotipi comici seduti in narrativi coerenti e creativi. I bambini hanno appreso almeno una struttura di storia appropriata.

Non possiamo prevedere quale impatto più ampio un medium che incentivi la produzione di linee di fabbrica di slurry visivo insensato per il consumo dei bambini potrebbe avere sullo sviluppo dei bambini e sulla società nel suo complesso. Ma è difficile immaginare qualcosa di positivo proveniente da qualcosa di così intenzionalmente base e di nutrimento inferiore che viene sistematicamente spinta davanti agli occhi degli occhi.

E dato che il contenuto ha veramente un messaggio così vuoto da impartire, sembra logico leggerlo come un avvertimento sulle strutture di incentivazione del mezzo sottostante, come fa Bridle.

In verità, non ho guardato 1.000 ore di contenuti di YouTube Kids. Dieci minuti di questa roba terribile era più che sufficiente per farmi incubi …