Google prende in prestito dal Playbook sulla privacy di Apple


Google ha un nuovo messaggio e riguarda la privacy.
Google ha un nuovo messaggio e riguarda la privacy.

Immagine: justin sullivan / Getty Images

Google vuole che sappiamo che è cambiato. Mentre l'azienda utilizzava il palco I / O per promuovere il suo approccio "AI first" al mondo, i partecipanti a questa conferenza per sviluppatori hanno sentito emergere un tema molto diverso.

Tra chiacchiere di nuovi prodotti, ricerche e progressi dell'IA, l'azienda ha fatto il possibile per enfatizzare la privacy. E, nel tentativo di dimostrare che si tratta di qualcosa di più di un semplice servizio obbligatorio, hanno annunciato una serie di aggiornamenti volti a rendere i propri prodotti più riservati.

Tra le modifiche:

  • Google sta spostando gran parte del machine learning che alimenta il suo assistente e altre funzionalità dal cloud ai dispositivi reali. Questo vale sia per i telefoni che per il suo nuovo Nest Hub Max, che mantiene localmente tutte le sue nuove funzionalità di riconoscimento facciale.

  • In due delle sue app, ricerche e mappe più popolari, Google rafforza la privacy con una nuova modalità di navigazione in incognito.

  • In Chrome, gli utenti avranno un maggiore controllo su quali siti web possono tracciare la propria attività tramite i cookie.

Osserva attentamente, però, e potresti discernere un altro tema: tutto ciò è praticamente uscito dal playbook di Apple. Apprendimento automatico sul dispositivo? Dai un'occhiata. Migliori controlli della privacy in-app? Dai un'occhiata. La navigazione sul Web che rende più difficile tenere traccia di ciò che stai facendo? Dai un'occhiata.

Google sta cercando di battere Apple nel suo stesso gioco e con hardware molto più economico.

La società ha preso ulteriore mira al suo rivale di Cupertino con a New York Times è stata scelta dal CEO Sundar Pichai dal titolo "La privacy non dovrebbe essere un bene di lusso".

"La privacy non può essere un bene di lusso offerto solo a persone che possono permettersi di acquistare prodotti e servizi di alta qualità, ma la privacy deve essere equamente disponibile per tutti nel mondo", ha scritto in quello che è chiaramente uno scavo enorme per Apple e iPhone sempre più costosi.

Certo, solo perché Google sta cambiando alcuni dei suoi prodotti non significa che dobbiamo prendere tutte le sue affermazioni al valore nominale. Come Facebook, Google ha ancora un'enorme quantità di dati sulle persone che usano i suoi prodotti e utilizza tali dati per vendere pubblicità. E, come Facebook, alcune delle modifiche proposte alla fine andranno a vantaggio dei propri interessi, come ha sottolineato la mia collega Rachel Kraus.

Ma in un periodo in cui i giganti della tecnologia hanno a che fare con una resa dei conti globale sulla privacy, Google ha dimostrato di sapere esattamente quali note prendere. Apple ha rivendicato a lungo il terreno morale quando si tratta di privacy. Il track record di Google potrebbe non essere così forte, ma adottando lo stesso approccio di Apple, chiaramente vogliono almeno creare la percezione che tu non sia il prodotto … anche se lo sei ancora.

Upload% 252fvideo uploaders% 252fdistribution thumb% 252fimage% 252f91080% 252f8d33fc8e 0fd7 449f b61b 36aac983949a.jpg% 252foriginal.jpg? Signature = qqwdgwlklnkudp7 oaomea1 bts = & source = https% 3a% 2f% 2fblueprint api production.s3.amazonaws

Come funziona Skillshare: iscrizione a migliaia di corsi online


Insider Picks scrive su prodotti e servizi per aiutarti a navigare quando acquisti online. Insider Inc. riceve una commissione dai nostri partner affiliati quando acquisti tramite i nostri link, ma i nostri rapporti e le nostre raccomandazioni sono sempre indipendenti e oggettivi.

Mentre le tasse universitarie salgono alle stelle più costose che siano mai state, le risorse di apprendimento online stanno spuntando per riempire l'abisso in aumento.

Sia che si tratti di un'abilità difficile o soft necessaria per cogliere l'occhio di un gestore assoldante, di iniziare la tua creatività ricreativa o di conseguire un master da una delle migliori università negli Stati Uniti, le piattaforme online stanno aiutando a democratizzare l'apprendimento superiore per una frazione del costo richiesto per iscriversi nelle università.

Di quelle molte risorse online, Skillshare potrebbe essere uno dei più eccitanti.

Come un ClassPass per l'apprendimento, un abbonamento Skillshare ti dà accesso illimitato a oltre 25.000 corsi di formazione per adulti in migliaia di discipline – perfetti per far progredire la tua carriera o per imparare un nuovo hobby. Le lezioni spaziano dal principiante all'esperto e rientrano in categorie come design, illustrazione, business, tecnologia, foto e film, imprenditorialità e scrittura – e puoi registrarti per multipli senza alcun costo aggiuntivo.

Ogni lezione è composta da brevi lezioni e un progetto pratico, e puoi condividere il progetto con la tua classe per ottenere feedback dai colleghi o collaborare con la comunità.

Classi popolari:

È gratuito per il primo mese per i nuovi utenti. Dopo di ciò, è di $ 15 al mese o $ 99 in un pagamento annuale ($ 8,25 al mese) per gli individui. Ci sono anche sconti di volume per i team che si iscrivono insieme e, come per la missione di rendere accessibile l'apprendimento, gli studenti possono ottenere uno sconto del 50% su un abbonamento Premium con un indirizzo email .edu valido. E per ogni abbonamento Premium annuale acquistato, il sito dona uno a qualcuno in necessità finanziarie.

Ho iniziato il mio abbonamento Skillshare perché uno dei miei autori preferiti di tutti i tempi, Roxane Gay (meglio conosciuto per "Cattivo Femminista" e "Fame"), pubblicizzava che stava ospitando sul sito una sessione di Saggi di personalità con impatto. Se avessi completato il corso di Gay nella durata di un mese della prova gratuita, allora avrei ipoteticamente potuto prendere una classe curata gratuitamente da un prestigioso autore e destinatario di una Guggenheim Fellowship for Creative Arts. In realtà, ho adottato un ritmo più lento e alla fine ho deciso di impegnarmi per l'intero anno.

Skillshare

Lo stesso Skillshare rende fattibile un apprendimento continuo e di alto livello con il suo accesso conveniente, il buon materiale e la varietà. Ma, inaspettatamente, anche il processo di valutazione mi ha aiutato a capire se, dopo la laurea, volevo impegnarmi di nuovo nei corsi. In teoria, so di essere più felice quando sto imparando. Ma non ero sicuro che sarebbe stato messo in pratica fino a quando non l'ho provato con la prova gratuita, incentrata su un argomento a cui ero veramente interessato.

Gli svantaggi di Skillshare da notare sono che, a differenza delle comunità di apprendimento pay-per-class come Udemy, non avrai accesso illimitato ai corsi che fai mentre sei un membro. Una volta annullata la tua iscrizione, perdi l'accesso ai tuoi video di classe e qualsiasi materiale scaricabile fornito dagli insegnanti alla fine del tuo periodo di paga corrente. Quindi, ciò significa che devi sfruttare al massimo il tempo che pianifichi di pagare per il servizio (che potrebbe effettivamente servire come termine utile per un servizio che si basa sulla disciplina personale).

La linea di fondo

Tutto sommato, è un ottimo strumento per gli studenti che desiderano tutta la vita, che desiderano varietà, esperienza e flessibilità, così come professionisti che cercano un modo conveniente per affinare le loro capacità professionali o perfezionare il loro mestiere – o una miscela dei due. Per $ 15 al mese o $ 99 all'anno (e anche meno per quelli con una e-mail .edu) puoi prendere lezioni multiple su migliaia di discipline. Riduce le tasse e le restrizioni temporali per trovare e iscriversi a un corso universitario di comunità e offre una maggiore varietà rispetto alla maggior parte delle piattaforme di apprendimento online pay-per-class. Se ciò sembra allettante, ti consiglio di provarlo gratuitamente per il primo mese per vedere se riesci ad adattarlo anche al tuo stile di vita.

Sfoglia le classi di Skillshare qui

Registrati per un mese gratuito di Skillshare qui

Una donna che ha studiato 600 milionari afferma che gli stessi tratti li hanno aiutati a diventare ricchi – e ci sono 2 modi principali in cui chiunque può svilupparli


I milionari sono spesso tagliati dalla stessa stoffa: sono disciplinati, focalizzati, resilienti e praticano la perseveranza.

Queste sono tutte qualità che aiutano a costruire ricchezza, secondo Sarah Stanley Fallaw, co-autrice di "The Next Millionaire Next Door: Enduring Strategies for Building Wealth" e il direttore della ricerca per l'Affluent Market Institute. Ma questi tratti non sono necessariamente innati – ci sono due modi in cui chiunque può svilupparli.

Il primo modo, secondo Stanley Fallaw, è capire dove sei oggi.

"Se sai che sei incline a prendere decisioni emotive, è prima esserne consapevole e averne la possibilità e averti chiesto, okay, quando è che sto prendendo decisioni che non sono nel mio interesse ?" ha detto in un podcast Afford Anything con lo scrittore Paula Pant.

Una volta che hai costruito la consapevolezza, dovresti quindi creare nuovi comportamenti attorno ai comportamenti tipici, ha detto Stanley Fallaw. Ha fatto riferimento al libro di Charles Duhigg, "The Power of Habit", per comprendere come costruire nuovi comportamenti attorno a cose a cui non ci si pensa spesso.

Leggi di più: Un ricercatore che ha studiato più di 600 milionari ha scoperto che le stesse 2 qualità li hanno aiutati a diventare ricchi

"L'esempio che dà sono i biscotti al cioccolato che mangia sempre a una certa ora del giorno e all'improvviso ha guadagnato tutto questo peso", ha detto. "Sostituisce alcuni di questi comportamenti e puoi farlo anche con le finanze".

Ha aggiunto: "Penso che in primo luogo si riconosca che forse hai qualche lacuna relativa ad alcune di queste cose, il che è difficile per alcuni di noi. E poi, sostituendo alcuni di quei comportamenti con altri che sono più propensi a raggiungere il tuo obiettivi a lungo termine. "

I benefici di misurare i progressi verso un obiettivo

Quando costruisci nuove abitudini, c'è una cosa che dovresti fare attenzione: la misurazione.

Secondo James Clear, autore di "Atomic Habits", misurare i tuoi progressi verso un obiettivo ha tre vantaggi: può rendere il comportamento più ovvio, creare un effetto additivo e aggiungere gratificazione immediata.

Tuttavia, se sei ossessionato dalla misurazione troppo, perde i suoi benefici in quanto diventa l'obiettivo – un concetto noto come la legge di Goodhart, ha detto Clear. Diventando così concentrato sulla misurazione, ha spiegato, puoi allontanarti da te; enfatizzare le vittorie quantificabili può farti perdere i segnali emotivi del progresso.

Quindi, se ti concentri eccessivamente su un numero di riferimento per diventare ricco, potrebbe sviarti dalle qualità – come la resilienza e la perseveranza – che possono aiutarti a raggiungerti.

Gli hacker hanno rubato $ 40 milioni dallo scambio di criptovalute Binance


Binance è uno dei più grandi scambi di criptovalute del mondo. A partire da martedì, ora è anche la scena di un grave furto di criptovalute. In quella che la società definisce una "violazione della sicurezza su larga scala", gli hacker hanno rubato non solo 7.000 bitcoin equivalenti a oltre $ 40 milioni, ma anche alcuni codici di autenticazione a due fattori utente e token API.

Il furto è stato a lungo endemico della criptovaluta; gli hacker hanno rubato oltre 356 milioni di dollari da scambi e infrastrutture solo nei primi tre mesi del 2019, secondo un recente rapporto della società di intelligence blockchain Ciphertrace. Ma è meno comune vedere uno scambio stabilito come Binance essere hackerato e che gli hacker ottengano così tante altre informazioni lungo la strada.

L'Hack

Binance è stato abbastanza disponibile sull'hack, descrivendone l'impatto in un post sul blog del CEO di Binance Zhao Changpeng. "Gli hacker hanno utilizzato una varietà di tecniche, tra cui phishing, virus e altri attacchi", ha scritto Zhao. "Gli hacker avevano la pazienza di aspettare ed eseguire azioni ben orchestrate attraverso più account apparentemente indipendenti nel momento più opportuno. La transazione è strutturata in modo da superare i nostri controlli di sicurezza esistenti. "

Sembra che gli hacker siano stati in grado di compromettere diversi account high-net-worth, il cui bitcoin era conservato nel cosiddetto hot wall di Binance, che, a differenza dei cold wall, è connesso a Internet e preleva quei fondi in un'unica transazione.

Zhao dice che la compagnia condurrà una revisione della sicurezza di tutti i suoi sistemi e dati, che si aspetta che impieghi circa una settimana. Con una mossa sorprendente, Binance continuerà a consentire il trading durante quel periodo, anche se gli hacker potrebbero ancora controllare alcuni account ad alto valore netto, anche se disabiliterà i depositi e i prelievi fino a quando non sarà sicuro che gli hacker saranno presi in considerazione.

"Binance sa di aver perso le credenziali degli utenti, che i loro 2FA degli utenti sono stati compromessi, non conoscono l'esatta portata dell'attacco, eppure continuano a fare trading", afferma Emin Gün Sirer, informatico e co-direttore dell'Iniziativa della Cornell University per Criptovalute e contratti. "Questo è un rischio enorme. Chiunque può assumere posizioni altamente rischiose, e se le negoziazioni diventano aspre, possono affermare che non erano loro, sono stati compromessi dall'hack. "

Chi è interessato?

Buona domanda! Binance in sé non è chiaro sulla portata della violazione. La cattiva notizia è che se il tuo bitcoin era nel portafoglio caldo di Binance, ora appartiene ai cattivi. La buona notizia è che $ 40 milioni comprendono solo il 2% delle partecipazioni complessive di bitcoin di Binance. La notizia ancora migliore è che la società coprirà le perdite dal suo fondo di asset sicuro per gli utenti.

In genere anche gli operatori di Binance saranno interessati, sia perché non saranno in grado di depositare o ritirare il proprio denaro digitale e, come osserva Sirer, l'incertezza su chi partecipa esattamente a quei mercati potrebbe portare a qualche confusione. "Gli hacker possono ancora controllare determinati account utente e possono usare quelli per influenzare i prezzi nel frattempo", scrive Zhao. "Monitoreremo la situazione da vicino. Ma crediamo che con i ritiri disattivati, non ci sia molto incentivo per gli hacker ad influenzare i mercati ".

La domanda più interessante potrebbe essere chi poteva sono stati influenzati, non dallo stesso hack ma dalla reazione di Binance. La società apparentemente considerava di fare un rollback sulla rete bitcoin, per annullare la transazione incriminata. Alla fine hanno deciso contro, ma anche lo spettro ha implicazioni.

"Bastano solo una manciata di minatori che andranno insieme a una reorg. E forse non lo farebbero per $ 40 milioni, ma c'è un prezzo al quale lo farebbero ", dice Sirer. "Se dovesse accadere, comprometterebbe la fiducia in BTC, la cui principale rivendicazione di fama è sempre stata la sicurezza e l'immutabilità".

Per lo meno, tutti gli utenti di Binance devono aggiornare immediatamente le loro chiavi API e l'autenticazione a due fattori.

Quanto è serio questo?

A prima vista, forse non così male. Quaranta milioni sono un grande numero, ma è solo una piccola percentuale dei fondi Binance, e apparentemente gli utenti riceveranno indietro i loro soldi.

Ma il fatto che Binance possa permettersi di prendere un mulligan non scusa quello che sembra essere un hack devastante e completo. E non è chiaro se il compromesso tra codici a due fattori e chiavi API avrà implicazioni più ampie. Soprattutto, è l'ultimo promemoria che, nonostante tutte le promesse della criptovaluta, rimane un selvaggio West per gli investitori. Se le fluttuazioni dei prezzi non ti convincono, un hacker, una frode o una truffa sono sempre dietro l'angolo.

Segnalazione aggiuntiva di Lily Hay Newman.


Altre grandi storie WIRED

Saks Fifth Avenue è ora al servizio della bellezza CBD al salone interno della Flagship di New York City



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

Barney's New York è stata la prima ad aprire le porte all'accettazione della cannabis tra i rivenditori di lusso all'inizio dell'anno The High End e ora Saks Fifth Avenue è il prossimo a seguire l'esempio sotto forma di uno spazio dedicato.

Oggi, la catena di grandi magazzini ha annunciato il lancio di Il progetto Salon di CBD Beauty Corner di Joel Warren nella sua ammiraglia di New York City sulla Fifth Avenue. In concomitanza con l'apertura della quarta posizione del famoso hairstylist, il nuovo concept "shop in shop" è previsto per il debutto l'11 maggio per il weekend della Festa della mamma, portando un'esperienza curata di benessere al servizio completo, in-store salone.

Un campionario di prodotti disponibili nel Beauty Corner CBD al The Salon Project.

Per gentile concessione: Creeds Collective

Warren,& nbsp; chi già & nbsp;gestisce tre sedi all'avanguardia a Long Island, Boca Raton e Miami Beach, dice che la scoperta di CBD due anni fa ha portato l'idea di incorporarlo nella sua partnership con quella che lui chiama "un'istituzione iconica della moda e bellezza."

"Ho iniziato a usare il CBD per aiutare con la mia insonnia, che mi ha aiutato a dormire meglio di quanto non abbia fatto da anni. Il fatto che un prodotto completamente naturale abbia avuto un tale impatto nella mia vita ha cambiato la mia vita ", condivide Warren. "Ci sono molti livelli per comprendere appieno i vantaggi dei prodotti CBD come nuovo consumatore nello spazio. Può essere fonte di confusione e travolgente per coloro che sono curiosi di provare e noi vogliamo essere lo spazio sicuro e zen in cui possiamo arrivare dove garantiremo la migliore esperienza di bellezza personalizzata possibile. "

Oltre al menu di servizi tradizionali, The Salon Project offrirà aggiornamenti del trattamento CBD in poltrona, come il massaggio manuale "Going Back to Cali" CocoCanna e "Take me back to Woodstock" Salome Roll On di Highborn con Mary's Nutritionals transdermal patch con servizi a lunghezza intera disponibili anche nelle sale per trattamenti VIP.

Ma il focus del Beauty Corner CBD è quello di fungere da veicolo per l'educazione. Gli ospiti saranno accolti da & nbsp; addetti alle vendite di bellezza CBD addestrati, che emetteranno sondaggi all'arrivo per garantire un'esperienza personalizzata. Il salone ospiterà anche eventi speciali per i consumatori per promuovere e informare e coinvolgere l'emergente mondo della bellezza della CBD durante tutto l'anno.

Saks Fifth Avenue porta il lussuoso siero di bellezza di SAINT JANE ($ 125) come & nbsp; l'unico prodotto CBD online e nei principali reparti di bellezza & nbsp; nei suoi negozi di San Francisco, Beverly Hills, South Coast Plaza e Boston

Per gentile concessione: SAINT JANE

Dopo essere uscito con il suo copertura iniziale di & nbsp; l'industria della cannabis, Jefferies anche gli analisti hanno recentemente condiviso & nbsp; la loro presa sul & nbsp;CBD, stimando il segmento di bellezza della CBD del mercato & nbsp; raggiungere & nbsp; raggiungere $ 25 miliardi in dieci anni, che potrebbe occupare il 15% del mercato globale della cura della pelle. & nbsp;Oltre a Barney's e Saks, i negozi di bellezza big-box come Sephora e Ulta sono ora anche in fase di stoccaggio dei marchi di bellezza CBD, a significare la crescita senza precedenti della categoria. Neiman Marcus & nbsp; ha anche un selezione approfondita di prodotti di cosmesi CBD di lusso disponibili in-store e online, mentre & nbsp;Saks Fifth Avenue porta il lussuoso siero di bellezza di SAINT JANE ($ 125) come & nbsp; l'unico prodotto CBD (finora) online e nei principali reparti di bellezza nei suoi negozi di San Francisco, Beverly Hills, South Coast Plaza e Boston.

Un veterano del settore bellezza di 30 anni e anche cofondatore di& Nbsp;Warren-Tricomi& nbsp; saloni, Warren spiega, "Ho visto cose simili prendere fuoco … ma questa non è una tendenza. Il CBD deriva da una pianta che ha chiaramente diverse proprietà che migliorano la bellezza. Ci piace guidare l'innovazione di bellezza ed è meraviglioso assistere all'evoluzione degli ingredienti dagli anni '60 ad oggi ".

Evie Phillips (fondatore di Creeds Collective), Joel Warren (proprietario del progetto Salon) e Anna Pfleghaar (fondatrice di CocoCanna) nel CBD Beauty Corner.

Cassell A. Ferere

Per guidare la creazione del Beauty Corner CBD, Warren ha arruolato Evie Phillips e la sua agenzia digitale creativa fondata dalle donne Creeds Collective per curare i marchi e i partner di attivazione tra cui& nbsp; fondatrice di CocoCanna Anna Pfleghaar e csalone di bellezza e benessere annabis Scambio HiFi fondata dai veterani delle relazioni pubbliche Julia Axelrod e Jennifer Gross.

"L'industria è ancora agli inizi. È come entrare in un negozio di vini e non essere un wino, naturalmente tieni in considerazione le confezioni che ti parlano e le note che colpiscono il tuo interesse. Creando un 'negozio in negozio' esperienziale con uno splendido marchio, formulazioni leader e trattamenti rilassanti, diventiamo i veri intenditori del CBD, guidandoti in un viaggio che ti sorprenderà per tutto l'anno con nuovi marchi, eventi e innovazione, "& nbsp; Spiega CBD Beauty Corner partner e fondatore di Creeds Collective e creative director Evie Phillips.

Esposizione di Humble Flower Co. nel Beauty Corner del CBD.

Cassell A. Ferere

Insieme, il team di CBD Corner ha accumulato il seguente elenco di marchi (oltre la metà sono anche aziende fondate da donne), disponibili nel menu di trattamento e in vendita al The Salon Project di Joel Warren a New York:

CocoCanna: Burro per il corpo vegano fatto a mano a Los Angeles con & nbsp; olio di canapa pulito ed estratto di cocco. & Nbsp;

Ambika Herbals:& nbsp; Prodotti di auto-cura basati sulla filosofia di ayurveda e infusi con lo spirito del mondo naturale da estratti di piante intere, oli essenziali puri ed elisir di cristallo.

Merci di guarigione fine:& nbsp; La sua crema per il corpo, bagno himalayano & nbsp; ammollo, esfoliante e gocce di benessere sono crazziato e coltivato da un'azienda agricola e da un laboratorio a conduzione familiare in Colorado & nbsp; utilizzando l'estratto di canapa a pieno spettro (pianta intera). & nbsp;

Highborne:& nbsp; Lavorando esclusivamente con gli agricoltori che mantengono le pratiche organiche, le nebbie del corpo e gli oli per il corpo a rullo sono consapevolmente & nbsp; realizzati con estratto di canapa a pieno spettro (pianta intera) e oli essenziali. & nbsp;

Humble Flower Co.:& nbsp; Fondata nella contea di Humboldt, questa & nbsp; spa-quality & nbsp; line & nbsp; include una lozione ad alta potenza, balsamo e olio con 200 milligrammi di & nbsp; CBD tutto naturale ed eticamente di provenienza per bottiglia riciclabile.

Kana Skincare:& nbsp; Creato con ricette di bellezza segrete & nbsp; dalla Corea, 28 ingredienti vegetali attivi vengono miscelati in piccoli lotti nel suo preferito già cult maschere dormienti, olii facciali ed essenze botaniche. & nbsp;

Kiskanu:& nbsp; Creato da un'azienda a conduzione familiare nella contea di Humboldt con oltre 20 anni di esperienza nel settore della cannabis, & nbsp; il suo viso & i suoi prodotti per il corpo & nbsp; sono fatti a mano & nbsp; dall'estratto vegetale di alta qualità, con una base di olio vergine spremuto a freddo, & nbsp;

Mary's Nutritionals: Come uno dei primi marchi di cannabis topici a venire sul mercato dopo la legalizzazione, la sua linea di prodotti di canapa dedicata più recente è una delle più diverse. & Nbsp; GConoscenze scientifiche d'avanguardia e radici nella conoscenza medicinale secolare, Mary's & nbsp;massimizza i benefici delle sostanze nutritive naturali delle piante in tutto, dalle bombe da bagno e scrub corpo a maschere di fango e sieri. & nbsp;

Papa e Barkley: Quello che era iniziato come un balsamo curativo in-nbsp; la cucina della California settentrionale del suo fondatore si è ora trasformata in una linea leader di prodotti autosufficienti firmati Releaf tra cui capsule, tinture, cerotti transdermici, balsami e oli per il corpo. & Nbsp;

StyleFox Beauty:& nbsp; In qualità di unico marchio di bellezza sul mercato specializzato in maschere facciali in polvere prive di conservanti e oli facciali spremuti a freddo, & nbsp; i prodotti omonimi di CBD infusi di questa azienda multimediale sono ancora più ecologici. Non solo sono & nbsp;ingredienti non tossici, vegani e sostenibili, ma sono anche confezionati in materiali biodegradabili e riciclabili. & nbsp;

Tonico: & Nbsp;Ogni miscela botanica artigianale in questa linea topica e tintura a base di CBD è confezionata con uno scopo per rilassare, ripristinare, alleviare, recuperare, equilibrare, ottimizzare, regolare o raffreddare. Realizzato con estratto di canapa, ad ampio spettro, ricco di fitocannabinoidi estratto di CO2, ogni ordine viene fornito con un numero di lotto in modo da poter controllare la qualità e la purezza Certificato di analisi te stesso.

Bellezza indefinita: & Nbsp;Ottieni il tuo splendore grazie a questa linea di miscele botaniche atossiche e non irritanti, tra cui un gel esfoliante con CBD, siero e olio. & Nbsp;

Fiore di campo: & Nbsp;Fondata a Vancouver nel 2012, la sua linea è amata per il suo impegno di lunga data nell'utilizzo di cannabinoidi di altissima qualità abbinati a ingredienti sinergici come ginseng e curcumina in capsule, tinture, vaporizzatori, attualità e sapone.

">

Barney's New York è stato il primo a spalancare le porte all'accettazione della cannabis tra i rivenditori di lusso all'inizio di quest'anno con The High End e ora Saks Fifth Avenue è prossima a seguire l'esempio sotto forma di uno spazio dedicato.

Oggi, la catena di grandi magazzini ha annunciato il lancio di Il progetto Salon di CBD Beauty Corner di Joel Warren nella sua ammiraglia di New York City sulla Fifth Avenue. In concomitanza con l'apertura della quarta posizione del famoso hairstylist, il nuovo concept "shop in shop" è in programma per il debutto l'11 maggio per il weekend della Festa della mamma, portando un'esperienza curata di benessere al salone full-service, in-store .

Un campionario di prodotti disponibili nel Beauty Corner CBD al The Salon Project.

Per gentile concessione: Creeds Collective

Warren, chi già gestisce tre luoghi all'avanguardia a Long Island, Boca Raton e Miami Beach, afferma che la scoperta di CBD due anni fa ha portato l'idea di incorporarlo nella sua partnership con quella che lui definisce "un'istituzione iconica della moda e della bellezza ".

"Ho iniziato a usare il CBD per aiutare con la mia insonnia, che mi ha aiutato a dormire meglio di quanto non abbia fatto da anni. Il fatto che un prodotto completamente naturale abbia avuto un tale impatto nella mia vita ha cambiato la mia vita ", condivide Warren. "Ci sono molti livelli per comprendere appieno i vantaggi dei prodotti CBD come nuovo consumatore nello spazio. Può essere fonte di confusione e travolgente per coloro che sono curiosi di provare e noi vogliamo essere lo spazio sicuro e zen in cui possiamo arrivare dove garantiremo la migliore esperienza di bellezza personalizzata possibile. "

Oltre al suo menu di servizi tradizionali, The Salon Project offrirà aggiornamenti del trattamento CBD in poltrona come il massaggio manuale "Going Back to Cali" CocoCanna e "Take me back to Woodstock" Salome Roll On di Highborn con cerotto transdermico di Mary's Nutritionals con servizi completi disponibili anche nelle sale per trattamenti VIP.

Ma il focus del Beauty Corner CBD è quello di fungere da veicolo per l'educazione. Gli ospiti saranno accolti da addetti alle vendite di bellezza CBD, che emetteranno sondaggi all'arrivo per garantire un'esperienza personalizzata. Il salone ospiterà inoltre eventi dedicati ai consumatori per informare e impegnarsi ulteriormente nel mondo emergente della bellezza della CBD durante tutto l'anno.

Saks Fifth Avenue porta il lussuoso siero di bellezza di SAINT JANE ($ 125) come l'unico prodotto CBD online e nei principali reparti di bellezza nei suoi negozi di San Francisco, Beverly Hills, South Coast Plaza e Boston

Per gentile concessione: SAINT JANE

Dopo essere uscito con il suo copertura iniziale del settore della cannabis, gli analisti di Jefferies hanno anche recentemente condiviso la loro opinione sul CBD, stimando il segmento di bellezza del mercato CBD da raggiungere $ 25 miliardi in dieci anni, che potrebbe occupare il 15% del mercato globale della cura della pelle. Oltre a Barney's e Saks, i negozi di bellezza big-box come Sephora e Ulta ora stanno anche rifornendo i marchi di bellezza CBD a scaffale, a significare la crescita senza precedenti della categoria. Neiman Marcus ha anche una selezione approfondita di prodotti di cosmesi di lusso CBD disponibili in-store e online, mentre Saks Fifth Avenue porta il lussuoso siero di bellezza di SAINT JANE ($ 125) come l'unico prodotto CBD (finora) online e nei principali reparti di bellezza nei suoi negozi di San Francisco, Beverly Hills, South Coast Plaza e Boston.

Un veterano del settore bellezza di 30 anni e anche cofondatore di saloni di Warren-Tricomi, Warren spiega, "Ho visto cose simili prendere fuoco … ma questa non è una tendenza. Il CBD deriva da una pianta che ha chiaramente diverse proprietà che migliorano la bellezza. Ci piace guidare l'innovazione di bellezza ed è meraviglioso assistere all'evoluzione degli ingredienti dagli anni '60 ad oggi ".

Evie Phillips (fondatore di Creeds Collective), Joel Warren (proprietario del progetto Salon) e Anna Pfleghaar (fondatrice di CocoCanna) nel CBD Beauty Corner.

Cassell A. Ferere

Per guidare la creazione del Beauty Corner CBD, Warren ha arruolato Evie Phillips e la sua agenzia digitale creativa fondata dalle donne Creeds Collective per curare i marchi e i partner di attivazione tra cui Fondatrice di CocoCanna Anna Pfleghaar e csalone di bellezza e benessere annabis Scambio HiFi fondata dai veterani delle relazioni pubbliche Julia Axelrod e Jennifer Gross.

"L'industria è ancora agli inizi, è come entrare in un negozio di vini e non essere un wino, naturalmente tieni in considerazione le confezioni che ti parlano e le note che colpiscono il tuo interesse creando un negozio esperienziale con uno splendido marchio , formulazioni di punta e trattamenti rilassanti, diventiamo i veri intenditori del CBD, guidandoti in un viaggio che ti sorprenderà per tutto l'anno con nuovi marchi, eventi e innovazione ", spiega il partner di CBD Beauty Corner e fondatore e direttore creativo di Creeds Collective, Evie Phillips .

Esposizione di Humble Flower Co. nel Beauty Corner del CBD.

Cassell A. Ferere

Insieme, il team di CBD Corner ha accumulato il seguente elenco di marchi (oltre la metà sono anche aziende fondate da donne), disponibili nel menu di trattamento e in vendita al The Salon Project di Joel Warren a New York:

CocoCanna: Burro per il corpo vegano fatto a mano a Los Angeles con olio di canapa pulito ed estratto di cocco.

Ambika Herbals: Prodotti di auto-cura basati sulla filosofia di ayurveda e infusi con lo spirito del mondo naturale da estratti di piante intere, oli essenziali puri ed elisir di cristallo.

Merci di guarigione fine: La sua crema per il corpo, il bagno himalayano, le gocce esfolianti e benessere sono callevato e coltivato da una fattoria e un laboratorio a conduzione familiare in Colorado utilizzando l'estratto di canapa a pieno spettro (pianta intera).

Highborne: Lavorando esclusivamente con gli agricoltori che mantengono le pratiche organiche, le nebbie del corpo e gli oli per il corpo a rullo sono realizzati in modo cosciente con estratto di canapa a pieno spettro (pianta intera) e oli essenziali.

Humble Flower Co.: Fondata nella contea di Humboldt, questa linea di prodotti termali comprende una lozione ad alta potenza, balsamo e olio con 200 milligrammi di CBD naturale ed etico di provenienza per bottiglia riciclabile.

Kana Skincare: Fatto con ricette di bellezza segrete della Corea, 28 ingredienti vegetali attivi vengono miscelati in piccoli lotti nelle sue maschere dormienti, olii facciali ed essenze botaniche preferite.

Kiskanu: Nata da un'azienda a conduzione familiare nella contea di Humboldt con oltre 20 anni di esperienza nell'industria della cannabis, i suoi prodotti per il viso e per il corpo sono prodotti a mano da estratti vegetali di alta qualità, con una base di olio vergine spremuto a freddo.

Mary's Nutritionals: Come uno dei primi marchi di cannabis d'attualità a venire sul mercato dopo la legalizzazione, la sua linea di prodotti di canapa più recente e dedicata è una delle più diverse. solarrotondato in scienza all'avanguardia e radicata in conoscenza medicinale secolare, Mary's massimizza i benefici delle sostanze nutritive naturali in tutto, dalle bombe da bagno e scrub corpo alle maschere di fango e sieri.

Papa e Barkley: Quello che era iniziato come un balsamo curativo, formulato nella cucina della California settentrionale del suo fondatore, si è ora trasformato in una linea leader di prodotti per la cura personale di Releaf, tra cui capsule, tinture, cerotti transdermici, balsami e oli per il corpo.

StyleFox Beauty: Essendo l'unico marchio di bellezza sul mercato specializzato in maschere facciali in polvere prive di conservanti e oli facciali spremuti a freddo, i prodotti omonimi della CBD sono ancora più ecologici. Non solo sono ingredienti non tossici, vegani e sostenibili, ma sono anche confezionati in materiali biodegradabili e riciclabili.

Tonico: Ogni miscela botanica artigianale in questa linea topica e tintura a base di CBD è confezionata con uno scopo per rilassare, ripristinare, alleviare, recuperare, equilibrare, ottimizzare, regolare o raffreddare. Realizzato con estratto di canapa, ricco di phytocannabinoidi estratti di CO2 ad ampio spettro, ogni ordine viene fornito con un numero di lotto in modo da poter controllare personalmente il Certificato di analisi di qualità e purezza.

Bellezza indefinita: Ottieni il tuo splendore con questa linea di miscele botaniche atossiche e non irritanti, tra cui un gel esfoliante con CBD, siero e olio.

Fiore di campo: Fondata a Vancouver nel 2012, la sua linea è amata per il suo impegno di lunga data nell'utilizzo di cannabinoidi di altissima qualità abbinati a ingredienti sinergici come ginseng e curcumina in capsule, tinture, vaporizzatori, attualità e sapone.