Commissioni Visa H-1B Creare 87.000 borse di studio per studenti degli Stati Uniti



<div _ngcontent-c14 = "" innerhtml = "

Lo studente della Thornton Academy, Caleb Bailey, illustra un problema di fisica alla lavagna nella sua classe di fisica delle scuole superiori. Una commissione di $ 1,500 su ogni nuova petizione H-1B finanzia borse di studio per studenti degli Stati Uniti e formazione professionale per lavoratori americani nei campi della scienza e della tecnologia. (Foto di Carl D. Walsh / Portland Press Herald tramite Getty Images)

Getty

La denuncia più comune sull'immigrazione basata sull'occupazione è che gli Stati Uniti dovrebbero fare di più per addestrare ed educare gli americani a posti di lavoro ad alta tecnologia. Qualcuno potrebbe chiedersi: cosa accadrebbe se ci fosse un modo per finanziare le borse di studio universitarie e la formazione professionale per gli americani ogni volta che un'azienda assumeva un cittadino straniero altamente qualificato? In realtà, tale legge esiste già.

Uno dei segreti meglio custoditi in materia di immigrazione è che le aziende pagano una borsa di studio e una tassa di formazione di $ 1.500 per ogni petizione iniziale H-1B (e l'estensione), che ha sollevato circa $ 5 miliardi dal 1999. Il 30% dei fondi viene devoluto alla National Science Foundation (NSF) per finanziare borse di studio per studenti statunitensi in scienze e ingegneria, il 10% sostiene programmi per studenti e insegnanti di scienze K-12 e il 50% è destinato al Dipartimento del lavoro (DOL ) per fornire formazione per i lavoratori statunitensi.

"Circa 87.890 studenti hanno ricevuto borse di studio che vanno da uno a quattro anni dall'anno fiscale (FY) dal 1999 al 30 settembre 2018", secondo la National Science Foundation. Gli importi delle borse di studio universitarie ammontano a $ 10.000 all'anno per uno studente americano in un campo scientifico e ingegneristico. La National Foundation for American Policy (NFAP) ha ottenuto le informazioni e le ha incluse in a nuovo studio sulle tasse H-1B pagate dai datori di lavoro. Lo studio rileva che al ritmo attuale i datori di lavoro che presentano i visti H-1B avranno presto sostenuto borse di studio per oltre 100.000 studenti universitari degli Stati Uniti attraverso le tasse H-1B. Le borse di studio sono per gli studenti degli Stati Uniti che perseguono lauree in matematica, ingegneria e informatica.

Tabella 1: tariffe H-1B pagate dal datore di lavoro per l'istruzione
Borse di studio per studenti universitari (FY1999-FY 2018) 87.890
Studenti K-12 serviti da ITEST (FY 2009-FY 2018) * 1.052.365
Insegnanti formati da ITEST (FY 2009-FY 2018) 55.223
Commissioni H-1B pagate dal datore di lavoro (FY 1999-FY 2018) $ 4,9 miliardi
Fonte: National Science Foundation, National Foundation for American Policy. * ITEST è sinonimo di esperienze di tecnologia innovativa per studenti e insegnanti.

Oltre alle borse di studio per studenti universitari statunitensi, la National Science Foundation riporta che le tasse H-1B pagate dai datori di lavoro hanno sostenuto 1.052.365 studenti K-12 nella scienza e 55.223 insegnanti, sia attraverso il programma ITEST (Innovative Technology Experiences for Students and Teachers). "ITEST sostiene progetti per promuovere gli interessi e le capacità degli studenti PreK-12 di partecipare allo STEM. . . forza lavoro del futuro ", secondo NSF. La National Science Foundation non ha iniziato il suo monitoraggio fino al 2009, il che significa che il numero totale di studenti serviti è probabilmente più vicino a 1,5 milioni a 2 milioni, mentre il numero di insegnanti formati può essere compreso tra 75.000 e 100.000.

Le società statunitensi spendono oltre $ 87 miliardi all'anno per la formazione per i dipendenti, secondo Formazione rivista. Dall'esercizio 1999, le tasse H-1B pagate dai datori di lavoro hanno finanziato circa $ 2,5 miliardi in borse di formazione distribuite dal Dipartimento del lavoro. Un rapporto del Servizio di ricerca del Congresso del 2007 ha riscontrato che "Gran parte delle sovvenzioni (completate e operative) si concentra sull'alta tecnologia / tecnologia dell'informazione. Su un totale di 86.036 individui, 27.806 partecipanti erano in formazione e 73.077 partecipanti avevano completato la formazione a partire dal 31 marzo 2005. "Da allora, riferisce dal Dipartimento del lavoro sul numero di persone che hanno ricevuto una formazione e l'efficacia del la formazione è stata meno specifica.

Il bilancio per il 2020 della Trump dell'amministrazione ha proposto di raddoppiare la borsa di studio e la tassa di $ 1.500 a $ 3.000, il che significa che maggiori dettagli su come il Dipartimento del Lavoro ha amministrato i $ 2,5 miliardi che ha già ricevuto sembrerebbero essere giustificati.

Osservatori osservano che l'amministrazione ha proposto di aumentare la borsa di studio e la tassa di formazione senza aumentare il livello annuale di visti H-1B. Sarebbe un netto distacco dal passato. Nel 1998, l'American Competitiveness and Workforce Improvement Act ha temporaneamente aumentato il limite annuale H-1B e, in cambio, ha introdotto la nuova borsa di studio e la quota di formazione a un livello di $ 500.

Nel 2000, il Congresso ha promulgato un altro aumento di tre anni nel limite H-1B e ha aumentato la tassa a $ 1.000. Nel 2004, il Congresso ha alzato nuovamente la borsa di studio e la tassa di formazione, questa volta fino a $ 1.500. Ha inoltre aggiunto una commissione anti-frode di $ 500 e stabilito un'esenzione permanente di 20.000 dal limite annuale H-1B per le persone con una laurea o superiore da un'università degli Stati Uniti. Tali tasse, il limite di 65.000 anni e l'esenzione di 20.000 dal limite annuale H-1B non sono cambiati dal 2004.

Un visto H-1B è generalmente l'unico modo pratico per un datore di lavoro di assumere un cittadino straniero altamente qualificato, incluso uno studente internazionale, per lavorare a lungo termine negli Stati Uniti. Oggi le aziende hanno bisogno di talento per innovare e sviluppare piattaforme digitali per competere a livello globale. Finanziare borse di studio e formazione per gli americani e allo stesso tempo accogliere scienziati e ingegneri di origine straniera altamente qualificati sembrerebbe trovare il giusto equilibrio sia per l'economia americana che per la nazione.

& Nbsp;

">

Lo studente della Thornton Academy, Caleb Bailey, illustra un problema di fisica alla lavagna nella sua classe di fisica delle scuole superiori. Una commissione di $ 1,500 su ogni nuova petizione H-1B finanzia borse di studio per studenti degli Stati Uniti e formazione professionale per lavoratori americani nei campi della scienza e della tecnologia. (Foto di Carl D. Walsh / Portland Press Herald tramite Getty Images)

Getty

La denuncia più comune sull'immigrazione basata sull'occupazione è che gli Stati Uniti dovrebbero fare di più per addestrare ed educare gli americani a posti di lavoro ad alta tecnologia. Qualcuno potrebbe chiedersi: cosa accadrebbe se ci fosse un modo per finanziare le borse di studio universitarie e la formazione professionale per gli americani ogni volta che un'azienda assumeva un cittadino straniero altamente qualificato? In realtà, tale legge esiste già.

Uno dei segreti meglio custoditi in materia di immigrazione è che le aziende pagano una borsa di studio e una tassa di formazione di $ 1.500 per ogni petizione iniziale H-1B (e l'estensione), che ha sollevato circa $ 5 miliardi dal 1999. Il 30% dei fondi viene devoluto alla National Science Foundation (NSF) per finanziare borse di studio per studenti statunitensi in scienze e ingegneria, il 10% sostiene programmi per studenti e insegnanti di scienze K-12 e il 50% è destinato al Dipartimento del lavoro (DOL ) per fornire formazione per i lavoratori statunitensi.

"Circa 87.890 studenti hanno ricevuto borse di studio che vanno da uno a quattro anni dall'anno fiscale (FY) dal 1999 al 30 settembre 2018", secondo la National Science Foundation. Gli importi delle borse di studio universitarie ammontano a $ 10.000 all'anno per uno studente americano in un campo scientifico e ingegneristico. La National Foundation for American Policy (NFAP) ha ottenuto le informazioni e le ha inserite in un nuovo studio sulle tariffe H-1B pagate dai datori di lavoro. Lo studio rileva che al ritmo attuale i datori di lavoro che presentano i visti H-1B avranno presto sostenuto borse di studio per oltre 100.000 studenti universitari degli Stati Uniti attraverso le tasse H-1B. Le borse di studio sono per gli studenti degli Stati Uniti che perseguono lauree in matematica, ingegneria e informatica.

Tabella 1: tariffe H-1B pagate dal datore di lavoro per l'istruzione
Borse di studio per studenti universitari (FY1999-FY 2018) 87.890
Studenti K-12 serviti da ITEST (FY 2009-FY 2018) * 1.052.365
Insegnanti formati da ITEST (FY 2009-FY 2018) 55.223
Commissioni H-1B pagate dal datore di lavoro (FY 1999-FY 2018) $ 4,9 miliardi
Fonte: National Science Foundation, National Foundation for American Policy. * ITEST è sinonimo di esperienze di tecnologia innovativa per studenti e insegnanti.

Oltre alle borse di studio per studenti universitari statunitensi, la National Science Foundation riporta che le tasse H-1B pagate dai datori di lavoro hanno sostenuto 1.052.365 studenti K-12 nella scienza e 55.223 insegnanti, sia attraverso il programma ITEST (Innovative Technology Experiences for Students and Teachers). "ITEST sostiene progetti per promuovere gli interessi e le capacità degli studenti PreK-12 di partecipare allo STEM. . . forza lavoro del futuro ", secondo NSF. La National Science Foundation non ha iniziato il suo monitoraggio fino al 2009, il che significa che il numero totale di studenti serviti è probabilmente più vicino a 1,5 milioni a 2 milioni, mentre il numero di insegnanti formati può essere compreso tra 75.000 e 100.000.

Le società statunitensi spendono oltre $ 87 miliardi all'anno per la formazione per i dipendenti, secondo Formazione rivista. Dall'esercizio 1999, le tasse H-1B pagate dai datori di lavoro hanno finanziato circa $ 2,5 miliardi in borse di formazione distribuite dal Dipartimento del lavoro. Un rapporto del Servizio di ricerca del Congresso del 2007 ha riscontrato che "Gran parte delle sovvenzioni (completate e operative) si concentra sull'alta tecnologia / tecnologia dell'informazione. Su un totale di 86.036 individui, 27.806 partecipanti erano in formazione e 73.077 partecipanti avevano completato la formazione a partire dal 31 marzo 2005. "Da allora, riferisce dal Dipartimento del lavoro sul numero di persone che hanno ricevuto una formazione e l'efficacia del la formazione è stata meno specifica.

Il bilancio per il 2020 della Trump dell'amministrazione ha proposto di raddoppiare la borsa di studio e la tassa di $ 1.500 a $ 3.000, il che significa che maggiori dettagli su come il Dipartimento del Lavoro ha amministrato i $ 2,5 miliardi che ha già ricevuto sembrerebbero essere giustificati.

Osservatori osservano che l'amministrazione ha proposto di aumentare la borsa di studio e la tassa di formazione senza aumentare il livello annuale di visti H-1B. Sarebbe un netto distacco dal passato. Nel 1998, l'American Competitiveness and Workforce Improvement Act ha temporaneamente aumentato il limite annuale H-1B e, in cambio, ha introdotto la nuova borsa di studio e la quota di formazione a un livello di $ 500.

Nel 2000, il Congresso ha promulgato un altro aumento di tre anni nel limite H-1B e ha aumentato la tassa a $ 1.000. Nel 2004, il Congresso ha alzato nuovamente la borsa di studio e la tassa di formazione, questa volta fino a $ 1.500. Ha inoltre aggiunto una commissione anti-frode di $ 500 e stabilito un'esenzione permanente di 20.000 dal limite annuale H-1B per le persone con una laurea o superiore da un'università degli Stati Uniti. Tali tasse, il limite di 65.000 anni e l'esenzione di 20.000 dal limite annuale H-1B non sono cambiati dal 2004.

Un visto H-1B è generalmente l'unico modo pratico per un datore di lavoro di assumere un cittadino straniero altamente qualificato, incluso uno studente internazionale, per lavorare a lungo termine negli Stati Uniti. Oggi le aziende hanno bisogno di talento per innovare e sviluppare piattaforme digitali per competere a livello globale. Finanziare borse di studio e formazione per gli americani e allo stesso tempo accogliere scienziati e ingegneri di origine straniera altamente qualificati sembrerebbe trovare il giusto equilibrio sia per l'economia americana che per la nazione.