Nuova app TV di Apple: tutti i tuoi spettacoli, su (quasi) tutti i dispositivi che possiedi



Apple ha annunciato una nuova versione della sua app TV in un evento del 25 marzo, la società ha chiamato "it's showtime", dove Apple ha anche presentato un nuovo servizio News Plus, un nuovo servizio di streaming TV Plus e altro ancora. Gli annunci seguirono mesi di speculazioni sui piani televisivi di Apple.

Da non confondere con Apple TV (il set-top box), o Apple TV Plus (il nuovo servizio di streaming video di Apple, che competerà con Netflix), l'app TV è di serie su tutti i televisori Apple ed è disponibile anche su dispositivi iOS come l'iPhone e l'iPad. Entro la fine di quest'anno, sarà disponibile anche per il Mac e diversi smart TV.

A partire dal mese di maggio, è un tentativo di semplificare ciò che è diventato un affollato e un po 'confuso assortimento di opzioni per guardare la TV e il film mettendo tutto quel contenuto in un'unica esperienza che si muove con te, ovunque tu vada, praticamente su qualsiasi schermo.

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla nuova app di Apple TV.

App TV, due

La nuova app TV si basa sulle funzionalità della versione precedente, consentendo ai clienti di accedere a una varietà di contenuti all'interno di una singola esperienza, ma richiede un nuovo approccio al modo in cui viene eseguita. Utilizzando un'interfaccia che si sentirà immediatamente familiare agli abbonati Netflix, la schermata principale dell'app TV si chiama "Guarda ora", con schermate aggiuntive per categorie come film, bambini e sport. Ognuna di queste schermate presenta sottosezioni come Up Next, What To Watch e For You, che rendono più facile trovare ciò che stai cercando.

Apple afferma che sta utilizzando la curation umana esperta per fare raccomandazioni di alto livello, ma che ci saranno anche suggerimenti altamente personalizzati fatti dal software, sulla tua Apple TV o su un altro dispositivo.

Più app in una

Oltre ad essere in grado di aggiungere un set selezionato di fornitori di TV via cavo e via satellite, così come servizi di streaming TV live come Spectrum, DirecTV, Optimum, Hulu, PlayStation Vue, Fubo TV – qualcosa che gli attuali utenti di app TV possono già fare – lì saranno aggiunti oltre 150 "canali TV Apple" aggiuntivi, tutti nell'interfaccia dell'app TV. È un concetto familiare e offre agli spettatori una scelta più ampia su ciò che vogliono vedere e quanto sono disposti a pagare per questo.

Questi canali sono semplicemente prodotti di terze parti come Starz, HBO, Epix, CBS All Access e altri, disponibili su piattaforme come Amazon Prime Video. La più grande differenza è che registrarsi per loro (e avviare prove gratuite se disponibili) può essere fatto rapidamente e facilmente dall'app TV. Apple dice che ci sono più di 100.000 titoli tra cui scegliere se si aggiungono tutti questi servizi. Inutile dire che il nuovo servizio di streaming Apple TV Plus di Apple sarà una di quelle opzioni. In particolare, Netflix non lo è.

Dispositivi Apple e altro ancora

La nuova app TV sarà disponibile su Apple TV e dispositivi iOS a partire da maggio, ma arriverà anche su MacOS in autunno. La grande sorpresa, tuttavia, è che per la prima volta l'app TV apparirà anche su dispositivi non Apple. Apple lo renderà disponibile su una vasta gamma di smart TV a partire da Samsung, ma anche LG, Sony e Vizio lo otterranno.

Non è solo per le smart TV: la nuova app TV sarà finalmente disponibile sui dispositivi Roku e Amazon Fire TV. Apple non ha annunciato il supporto per dispositivi Android TV come Nvidia Shield, ma dato che le smart TV di Sony sono alimentate da Android TV, sembra una buona scommessa che verrà mostrata in futuro.

Se stai usando un dispositivo Apple, Siri può essere convocato in qualsiasi momento per aiutarti a trovare quello che stai cercando.

Non è un servizio TV in diretta

Tutti i contenuti disponibili nell'app Apple TV sono on-demand, indipendentemente dalla fonte, e possono essere guardati online o scaricati per una visione successiva offline, e non ci sono mai annunci. Tuttavia, Apple non ha rivelato come i clienti guarderebbero la TV in diretta via cavo, via satellite o servizi di streaming digitale. Nessuna guida sullo schermo è stata mostrata e non c'era alcuna indicazione di un servizio DVR. Sappiamo che queste funzionalità saranno disponibili ad un certo punto perché Apple supporta già servizi di streaming live come PlayStation Vue e FuboTV, entrambi con viste guida opzionali.

Prezzi?

Il grande mistero che circonda ancora la nuova app di Apple TV è quanto costa iscriversi ai molti canali che possono essere aggiunti. Se non ci sono risparmi rispetto, ad esempio, ad Amazon Prime, e se non puoi incorporare Netflix nell'esperienza, Apple presumibilmente spera che la sua facilità d'uso, la migliore cura e le raccomandazioni e la capacità di guardare su una varietà di dispositivi è sufficiente per invogliare gli spettatori.

Poiché non esiste un abbonamento effettivo ad Apple per poter utilizzare l'app TV, è possibile che le persone lo provino per curiosità e inizino a rendere la loro esperienza visiva di scelta nel tempo.

Provalo ora

Se preferisci non aspettare la finestra di lancio di Apple a maggio per provare la nuova esperienza con l'app di Apple TV, al momento è disponibile una versione beta di tvOS 12.3. Ecco come ottenerlo e cosa essere a conoscenza prima di installarlo.







Jada Pinkett Smith non assomiglia a Kris, Kim e Khloe a causa di Jordyn Woods


Jada Pinkett Smith

Rimuove Kris, Khloe e Kim …

A causa di Jordyn Woods Fallout

29/03/2019 16:39 PDT

ESCLUSIVO

C'è una rottura seria in uno dei rapporti più duraturi di Hollywood, perché Jada Pinkett Smith ha fatto una mossa per segnalare quale potrebbe essere la fine della sua relazione con un amico da molto tempo Kris Jenner, così come Kim e Khloe Kardashian … TMZ ha imparato.

Jada ha smesso di seguire Kris, Khloe e Kim su Instagram, e le nostre fonti dicono che è tutto il fallout che coinvolge Jordyn Woods.

Come sai, Jada e Volontà sono tutti tranne la famiglia di Jordyn … lei chiama Will suo zio. Jordyn ha rotto il suo silenzio sul Tristan Thompson scandalo apparendo sullo spettacolo "Red Table Talk" di Jada e Jada era simpatico.

Ci è stato detto che Jada ha chiarito a un certo numero di persone … sente che tutti dovrebbero metterlo alle spalle, ma chiaramente, i Kardashian sono ancora arrabbiato, come puoi vedere dal promo per la nuova stagione di "Tenere il passo con i Kardashian". Nel promo, senti Khloe dire che Jordyn "ha rovinato" la loro famiglia.

Come sai ormai, dopo Jordyn collegato – in qualche modo – con Tristan il mese scorso, è diventata persona non grata con la famiglia Kardashian. Jordyn viveva dentro KylieLa guest house è stata quasi immediatamente dichiarato sgradito. Non è nemmeno tornata per prendere le sue cose.

Jada e Kris sono stati stretti per molti, molti anni … anche in vacanza insieme.

Ci è stato detto che il conflitto va ben oltre Instagram … la relazione stessa è gravemente fratturata.

È interessante … Khloe inizialmente ha incolpato Jordyn per il collegamento, twittando: "SEI la ragione per cui la mia famiglia ha rotto!" Ma, più tardi tornò indietro, dicendo: "Ma Jordyn non è da biasimare per lo scioglimento della mia famiglia, è stata colpa di Tristan".

Jada sta ancora seguendo Kylie e Jordyn. Ci è stato detto che Jada è una forte fonte di supporto per Jordyn.

Tone Loc On Perché si è infuriato sulla bandiera confederata, suggerisce che potrebbe accadere di nuovo


Tone Loc

La bandiera confederata mi fa incazzare !!!

Non mi dispiace per Raging in TX Airport

29/03/2019 13:23 PDT

ESCLUSIVO

Per Tone Loc, la vista di qualcuno che dondola la bandiera confederata gli ricorda che il pregiudizio è vivo e vegeto in questo paese … ed è per questo che se n'è andato con un adolescente che lo indossava.

Il rapper era in "TMZ Live" venerdì e ci ha detto perché si è così riscaldato lo scorso fine settimana all'aeroporto Midland International in Texas. ICYMI … Loc si è offeso lo scorso fine settimana con un adolescente con un cappello con le stelle e le sbarre e con la scritta "Ribelle".

Tone andò su mamma, prima … dicendole "F ** k la bandiera confederata". Ha anche ottenuto nella griglia del papà e lo ha messo in scoppio per aver permesso a suo figlio di indossare quel cappello in profondità nel cuore del Texas.

Tone Loc ci racconta di aver detto per la prima volta all'adolescente, "Your hat is whack" mentre prendeva i suoi bagagli dal ritiro bagagli. Mentre usciva, Tone dice che la madre del bambino ha cominciato a sparargli addosso … stimolando lo scontro.

È finito in manette, ma NON è stato arrestato.

Il messaggio di Tone qui è chiaro: indossa quello che vuoi, ma renditi conto che potrebbero esserci delle conseguenze.

Il prequel del Game of Thrones: tutto ciò che sappiamo


Tenere la porta! Nel giugno 2018, la HBO ha dato il via libera a a Game of Thrones pilota prequel di George RR Martin – l'autore dietro Una canzone di ghiaccio e di fuoco, i libri su cui si basa lo spettacolo originale – e la sceneggiatrice Jane Goldman (Kingsman: The Secret Service).

Ora abbiamo un'idea quando la serie inizierà la produzione e per quanto tempo dovremo aspettare fino alla prima, così come alcuni dei nuovi volti che reciteranno i ruoli in essa.

Impostare migliaia di anni prima degli eventi di Game of Thrones conclude – che potrebbe essere ancora più folle di quanto ti aspetti – la serie vedrà protagonista la due volte candidata all'Oscar Naomi Watts in un ruolo da protagonista. La serie ancora senza titolo non è prevista per la premiere fino al 2020 o 2021 a questo punto.

Ecco tutto ciò che sappiamo sul Game of Thrones serie prequel finora.

Il cast

Altri membri del cast sono stati aggiunti alla serie nel marzo 2019, con Senza dubbio forse attore Marquis Rodriguez, Dottor chi attore John Simm e Notting Hill l'attore Richard McCabe si è unito allo show, così come l'attore teatrale britannico John Heffernan e la giovane attrice Dixie Egerickx.

Una manciata di nuovi membri del cast è stata annunciata pochi mesi prima, unendosi alla già annunciata attrice protagonista Naomi Watts e Poldark attore Josh Whitehouse. Quella serie di nuove aggiunte includeva Naomi Ackie (Star Wars: Episodio IX), Denise Gough (Angeli in America), Jamie Campbell Bower (crepuscolo), Sheila Atim (Harlots), Ivanno Jeremiah (Specchio nero), Georgie Henley (Le Cronache di Narnia), Alex Sharp (Fino all'osso) e Toby Regbo (Animali fantastici: The Crimes of Grindelwald).

Il personaggio che Whitehouse interpreterà nella serie è un po 'misterioso; nessun dettaglio è stato rivelato nell'annuncio lanciato da The Hollywood Reporter. Tutto ciò che si sa del suo personaggio è che interpreterà "un ruolo chiave, sebbene non il protagonista maschile centrale".

Whitehouse è meglio conosciuto per il suo ritratto di Hugh Armitage nel dramma d'epoca Poldark e apparirà il prossimo in un remake del 1983 ragazza della Valle.

Pochi giorni prima che Whitehouse si unisse al cast della serie, il Game of Thrones prequel ha aggiunto un po 'di star power con Watts, due volte candidato all'Oscar, che si è unito allo show in un ruolo da protagonista.

naomi watt netflix thriller series gypsy international

Secondo Variety, Watts interpreterà "una socialista carismatica che nasconde un oscuro segreto" nella serie. È stata il primo attore ad essere scritturato in uno dei ruoli principali della serie, e il suo attaccamento al progetto ha indicato che stava guadagnando un certo slancio ufficiale.

Dalla produzione alla premiere

Solo pochi mesi prima della stagione finale di Game of Thrones è in programma in anteprima su HBO, la rete ha rivelato che la produzione della serie prequel ancora senza titolo è prevista per l'estate 2019.

Parlando con Entertainment Weekly, il presidente della programmazione HBO Casey Bloys ha confermato che le telecamere inizieranno a rotolare all'inizio dell'estate, ma la serie non è prevista per la premiere fino almeno ad un anno dopo Game of Thrones conclude la sua corsa. Questo probabilmente metterà lo show in TV a un certo punto nel 2020 o nel 2021.

World-building

In un'intervista con il New York Times, Martin ha indicato che Goldman avrà un sacco di spazio aperto per creare il mondo della serie, in quanto l'età in cui è ambientata – migliaia di anni prima degli eventi dei romanzi di Martin – non è riferito a tanto Una canzone di ghiaccio e di fuoco o la serie HBO.

"Se guardi i libri pubblicati finora, c'è davvero poco materiale su questo – una frase qui, una frase lì. La vecchia Nan racconta una storia che prende un paragrafo. Quindi Jane ha dovuto creare i personaggi, le impostazioni e alcuni degli eventi ", ha spiegato Martin. "Abbiamo dovuto guardare tutto ciò che è stato detto e dire, 'OK, ecco cosa è stato detto a questo punto, dobbiamo renderlo coerente a questo.' Abbiamo dato un calcio di alcune idee e ho fatto alcuni suggerimenti. Ma per lo più è stata Jane a correre con esso.

"È ambientato migliaia di anni prima Game of Thrones," Ha aggiunto. "King's Landing non esiste. Il trono di ferro non esiste. Non ci sono draghi lì. "

Dietro la telecamera

Secondo quanto riferito, HBO ha assunto I difensori e Jessica Jones director S.J. Clarkson per dirigere l'episodio pilota del ancora senza titolo Il trono di spade serie prequel, secondo The Wrap. In precedenza, Clarkson era stato assegnato per dirigere la prossima puntata della serie cinematografica di Star Trek, ma quel progetto apparentemente si era fermato nel limbo dello sviluppo.

L'anno scorso, la HBO ha confermato l'avvio programmato della produzione del pilota durante l'evento stampa estiva della Television Critics Association (TCA). Il network ha coinvolto Goldman come showrunner e produttore esecutivo insieme a Martin e molti altri Game of Thrones produttori esecutivi.

Le voci relative a diversi progetti prequel hanno volato per un po '. È un po 'sorprendente, tuttavia, che Martin avrebbe offerto la sua assistenza su questo particolare progetto, considerando che era meno che soddisfatto quando troni deviato pesantemente dai libri (il sesto volume, Il Venti d'inverno, è stato ritardato più volte finora).

Apparentemente, Goldman "vinse" una sorta di concorso alla HBO in cui cinque scrittori inventarono idee per prequel e spin-off; gli altri quattro sono "ancora in esame" alla HBO. I suoi crediti di scrittura precedenti includono Calci nel sedere, X-Men: First Class, e X-Men: Giorni di un futuro passato e lei scriverà la sceneggiatura per l'imminente live-action della Disney Sirenetta riavvio.

La storia

La serie sarà ambientata migliaia di anni prima degli eventi di Una canzone di ghiaccio e di fuoco e secondo quanto riferito coinvolge gli ultimi giorni di Age of Heroes, un'epoca in cui vivevano molti grandi re ed eroi (Bran the Builder, Lann the Clever, il Re Grigio). A causa dell'era in cui è ambientato lo spettacolo, HBO e Goldman lo hanno indicato Game of Thrones i fan non dovrebbero aspettarsi di vedere nessuno dei loro personaggi preferiti nella serie prequel.

Si dice che lo spettacolo riporti "la discesa del mondo dall'Era degli Eroi nella sua ora più buia, e solo una cosa è certa: dagli orripilanti segreti della storia di Westeros alla vera origine dei White Walker, non è la storia che pensiamo di sapere. "

Game of Thrones concluderà la sua corsa di otto stagioni quest'anno, dopo di che gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss svilupperà una trilogia di film di Star Wars per la Disney. I due presumibilmente "hanno scelto di non essere coinvolti" con il progetto prequel di Goldman.

Aggiornato il 28 marzo 2019: aggiunti altri membri del cast.







Von Miller fuori dai guai in caso di squalo martello, proprietario della barca multato


Von Miller

Off the Hook

In incidente con lo squalo martello

29/03/2019 12:17 PDT

ESCLUSIVO

Von Miller NON sarà punito per aver catturato illegalmente uno squalo martello in una spedizione di pesca del 2018 … ma non tutti quelli coinvolti sono stati così fortunati.

Abbiamo rotto la storia … la star della NFL è stata indagata dalla Florida Fish and Wildlife Conservation Commission dopo Von filmati pubblicati mostrando uno squalo di 9 piedi e mezzo ha catturato al largo della costa di Miami.

L'incidente è stato intensificato quando PETA – People for the Ethical Treatment of Animals – ha promesso pubblicamente di ritenere Miller e il suo equipaggio responsabili per quello che credevano fosse una cattura e un'uccisione illegali.

Per parte di Miller, ha insistito che lo squalo fosse gettato di nuovo in acqua vivo.

Ora, abbiamo appreso che il caso è stato trasferito dalla FFWCC alla National Oceanic and Atmospheric Administration – un'organizzazione federale che riferisce al Dipartimento del Commercio.

Un rappresentante per NOAA ci dice l'investigazione è finita e "Miller non è stato accusato".

Tuttavia, il proprietario e l'operatore del peschereccio sono stati imputati per la pesca di squali senza il permesso adeguato E il mancato rilascio di uno squalo nel modo che assicuri la massima probabilità di sopravvivenza.

NOAA ha emesso una sanzione di $ 2,000 come punizione.

Pesca … non è uno scherzo.

La superstar della WWE Bray Wyatt dice che gli piacerebbe combattere Gronk


Bray Wyatt

Voglio combattere Gronk …

'Ama averlo' nella WWE

29/03/2019 09:21 PDT

ESCLUSIVO

Non tutte le superstar della WWE sono incazzate perché Gronk potrebbe potenzialmente entrare a far parte dell'organizzazione … perché Bray Wyatt darei il benvenuto al NFLer appena ritirato a braccia aperte !!

Becky Lynch appena superato l'inferno Rob Gronkowski all'inizio di questa settimana … raccontando TMZ Sports sono persone fasulle come lui o Ronda Rousey puoi semplicemente passeggiare nel wrestling professionista senza dover lavorare per la loro possibilità.

Wyatt non parla di quel discorso … perché dice che AMA il ex-Pats tight end … e vorrei saltare sull'opportunità per picchiarlo nel cerchio quadrato.

"Mi piacerebbe avere Rob qui … è un gatto fantastico." Wyatt dice.

C'è anche un po 'di storia tra i due … Wyatt dice che suo padre era coinquilino con il padre di Gronk a Syracuse quando giocavano con la squadra di football, quindi sono molto familiari.

Wyatt era al LAX con JoJo Offerman – la loro prima apparizione pubblica da quando hanno annunciato che stanno aspettando un bambino a giugno – quindi abbiamo dovuto chiedere se era piccola Knash seguirà nelle loro orme di wrestling.

Justin Gaethje dice che Nate Diaz non è un gangster, 'He's All Talk!'


Justin Gaethje

Nate Diaz non è un gangster

… 'He's All Talk'

29/03/2019 08:43 PDT

ESCLUSIVO

Nate DiazL'immagine di un tizio duro è solo un fronte, perché è tutto abbaiare, non morde … secondo la stella UFC Justin Gaethje … chi dice: "I gangster combattono, i gangster non corrono la bocca".

TMZ Sports parlato con Gaethje – chi sta combattendo Edson Barboza (che lotta sarà ridicola) sabato su UFC su ESPN 2 – quando JG ha aperto il fuoco sul combattente Stockton.

"L'unica cosa che mi dava fastidio, Nate Diaz continua a parlare così tanto, ma il tizio non combatterà", dice Gaethje … "Mi stupisce solo il modo in cui la gente pensa che sia ancora un gangster".

"Non puoi parlare e non apparire, è solo divertente per me."

Nate non ha combattuto da perdere a Conor McGregor nella rivincita della loro lotta di successo … e questo è stato 951 giorni fa.

Dana White dice che ha offerto a Diaz un sacco di combattimenti … solo per essere rifiutato. Nate era d'accordo nel combattere Dustin Poirier l'anno scorso all'UFC 230 … ma la lotta è stata demolita dopo che Poirier si è fatto male.

Gaethje pensa che Diaz abbia fatto a bocca aperta (non è chiaro esattamente cosa abbia fatto incazzare Justin) … quindi, abbiamo posto la domanda logica … vuoi combattere Nate?

Se JG ha ragione, non trattenere il respiro … perché Nate non è interessato a niente di più che correre la bocca.

"Non sta combattendo nessuno, quel tizio non sta combattendo nessuno, è tutto un discorso, vuole mantenere questa percezione di essere un duro con le sue parole, non vuole più combattere".

Il ninja viene immortalato su una Red Bull Can


Oh, ciao lì. Felice di vederti. Sì, è ancora una volta il tempo di Replay, lo sguardo di WIRED nel mondo dei videogiochi. Questa settimana, i giochi hanno ottenuto un nuovo, strano tipo di successo crossover, Notch è diventato un po 'meno visibile come MinecraftIl creatore e il flagello dei licenziamenti industriali continuarono a ritmo sostenuto. Eccoci qui!

Ninja viene immortalato nella classica forma d'arte americana della Red Bull Can

Leonardo Da Vinci. Picasso. Red Bull. Tutti i grandi cronisti della forma umana hanno avuto le loro muse, e ora, Tanner Streamer Ninja è tra questi. Bene, l'ultimo, comunque. In un accordo di sponsorizzazione per i secoli, Ninja, Fortnite giocatore e amico di Drake, sarà il prossimo volto ad adornare barattoli di bevande energetiche Red Bull.

Questo è un po 'esilarante, ma non è l'unica ragione per cui è interessante. Questo è il tipo di accordo di sponsorizzazione normalmente riservato ad atleti, star del cinema e franchise di grandi media. E ora abbiamo Ninja, un ragazzo che si guadagna da vivere giocando ai videogiochi per un pubblico. Se questo non è successo incrociato, non lo è.

Minecraft Riduce al minimo le menzioni del notch del creatore

Con Notch, il creatore di Minecraft, spendendo il suo tempo su internet per promuovere teorie cospirative e in genere essere una specie di idiota, era inevitabile che Microsoft, gli attuali proprietari di Minecraft, alla fine vorrebbe allontanare il loro prodotto dal suo creatore. Con l'aggiornamento attuale, lo hanno fatto – in una certa misura. Il nome di Notch era solito apparire regolarmente sugli splash screen che venivano riprodotti durante il caricamento, ma secondo quanto riportato da Kotaku, tutte queste menzioni sono state rimosse.

Notch appare ancora nei titoli di coda, naturalmente, ma si tratta dell'unica menzione di lui lasciata nel gioco. Quale è probabilmente per il meglio. Devi pensare ai bambini, dopotutto.

Le arti elettroniche sostengono circa il 4% dei suoi dipendenti

Non finisce mai. Questa settimana il downsizing ha colpito l'industria dei videogiochi quando Electronic Arts ha annunciato di licenziare circa 350 dei suoi 9.000 lavoratori in tutto il mondo. Secondo una lettera aperta dell'Amministratore Delegato Andrew Wilson, i licenziamenti sono parte di uno sforzo per produrre contenuti di alta qualità e ridurre il coinvolgimento della società in Giappone e Russia.

Aggiungendo questo ai licenziamenti di Activision Blizzard, ArenaNet e altri, la quantità di lavoratori dei giochi sfollati da solo quest'anno ammonta a oltre un migliaio. Non ho davvero nulla di positivo da aggiungere a questo. Questo è solo … un sacco di gente. Troppi.

Raccomandazione della settimana: Wargroove su Nintendo Switch, Xbox One e PC

Wargroove è di gran lunga il gioco di tattiche più carino. Prendendo un approccio basato sulla griglia alla guerra strategica che ricorda Emblema del fuoco, sono tutti colori vivaci e unità bizzarre, tra cui un cane guerriero generale e simpatiche unità di cavalleria che sono, uh, anche cani. Ci sono molti cani in questo gioco. E pianta mostri, vampiri, eroi e cattivi di tutte le strisce. Il combattimento tattico è vivace e impegnativo, e l'intera esperienza è semplicemente soddisfacente. Se ti piace questo tipo di gioco e non puoi aspettare un nuovo Emblema del fuoco cadere più tardi quest'anno, dare una scossa.


Altre grandi storie WIRED

L'allenatore ad interim di LSU Hoops Tony Benford afferma che la squadra di Wade sarà ancora


LSU Hoops Interim Coach

È ancora Will Team di Wade

… No Matter How Well I Do

29/03/2019 06:47 PDT

ESCLUSIVO

Tenere conto Tony Benford l'anti-Conor McGregor … perché è qui per prendere parte, non per prendere il controllo … raccontando TMZ Sports non importa quanto bene l'LSU faccia nel torneo, è ancora WadeLa squadra di

Certo … The Notorious famoso detto "Non siamo qui per prendere parte, siamo qui per prendere il controllo" a UFC Fight Night 46 a luglio 2015.

L'allenatore provvisorio delle Tigri vede le cose esattamente l'opposto … dicendoci che l'allenatore sospeso merita tutta la credenziale se Benford conduce la viola e l'oro in profondità nel torneo.

Wade è stato sospeso indefinitamente prima del Torneo NCAA … dopo che Yahoo Sports ha riferito che le conversazioni intercettate hanno rivelato che Wade aveva discusso di fare un'offerta "forte" a una recluta.

Benford – che non avrebbe potuto essere più gentile – dice che le Tigri non vedono l'ora di rovinare un gruppo di parentesi contro il Michigan State venerdì prossimo … e si stanno godendo ogni passo del viaggio.

Ma dire che l'LSU genera devastazione e arriva fino alla Final Four … il che significa che Benford dovrebbe prendere il controllo, giusto?

"No, no, no … È la squadra dell'allenatore Wade", dice Benford. "In questo momento, sono solo il custode delle chiavi e mi assicuro che i nostri ragazzi abbiano successo."