Ecco il miglior ordine per guardare i film di Star Wars


darth vaderis che gestisce il miglior spot della campagna elettorale ucraino

Il franchise di Star Wars si estende su più generazioni attraverso vari media, dai film ai videogiochi, fumetti, romanzi e programmi TV. Eppure, nonostante quella passione condivisa per le storie dei Jedi, i Sith e le avventure galattiche che si svolgono intorno a loro – che generano un'intera giornata di eventi di Star Wars da godersi ogni anno il 4 maggio – c'è una cosa che i fan di Star Wars non possono mai sembra raggiungere un consenso su: l'ordine in cui guardare i film.

Per coloro che non sono a conoscenza, ci sono diversi modi approvati dai fan per guardare la saga di Star Wars. (Attenzione: più spoiler di Star Wars in avanti!)

Naturalmente, c'è una forte argomentazione da fare per guardare i film nell'ordine in cui sono stati rilasciati nelle sale – il "Production Order", come viene chiamato. Questo significa guardare la trilogia originale, a cominciare da Episodio IV – Una nuova speranza e via L'impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi, prima di passare alla trilogia prequel di Episodio I – The Phantom Menace, Episodio II – L'attacco dei cloni, e Episodio III – La vendetta dei Sith. Poi, naturalmente, è il 2015 Episodio VII – The Force Awakens, Il prequel stand-alone del 2016, Rogue One: una storia di Star Wars, La polarizzazione del 2017 Episodio VIII – The Last Jedie infine, 2018 Solo: una storia di Star Wars.

Ci sono diversi modi per guardare i film di Star Wars.

Il principale vantaggio di questo ordine è che vedete i film come i fan veterani li hanno vissuti, dando il via alle cose più importanti con l'avventura di George Lucas che ha dato inizio a tutto, prima di scendere nella stasi della sua serie prequel, solo per rialzarsi di nuovo con le moderne avventure Disney.

Guardare i film in questo ordine richiede anche di saltare un po 'la timeline, rendendola meno simile a una narrativa lineare e più simile a una serie di storie autonome in un universo condiviso.

Certo, se vuoi quella sensazione lineare, c'è sempre "l'ordine degli episodi" per vedere il franchise. Come suggerisce il titolo, questo ordine ti farebbe guardare tutti i capitoli episodici in ordine, a partire da Episodio I: The Phantom Minaccia, Episodio II e Episodio III, quindi spremere Assolo e Rogue OneLe avventure secondarie di prima Episodio IV. Successivamente, procedete in ordine numerico, concludendo con Episodio VIII – The Last Jedi.

I vantaggi di questo ordine di visualizzazione sono abbastanza chiari, in quanto si vede la storia di Star Wars svilupparsi lungo la linea del tempo realizzata da Lucas e dai suoi successori alla Lucasfilm. Sul lato negativo, però, inizia la tua esperienza su Star Wars con quello che è probabilmente il peggior film della serie. Passando dall'ambiente sterile, infuso dalla CGI della trilogia prequel alla grafica degli anni '70 e '80 della trilogia originale, il ritorno alla trilogia moderna e ai film indipendenti può essere frustrante.

Questo ordine lascia anche quello che molti considerano i migliori film della serie – Episodio IV – Una nuova speranza e Episodio V – The Empire Strikes Back – bloccato nel mezzo dell'ordine quando dovrebbero sentirsi più climatici, e rivela anche uno dei più grandi punti della trama della serie (l'identità del padre di Luke) ben prima che accada in Impero.

Allora, cosa deve fare un superfan se nessuno dei due sembra essere adatto?

L'ordine del machete

Rod Hilton, blogger e programmatore del Colorado, ha affrontato questa stessa domanda in un famoso articolo del 2011 che ha generato un nuovo ordine di visualizzazione che è ampiamente considerato come il modo più coinvolgente e divertente per vivere la saga di Star Wars. Si chiama "The Machete Order" – prende il nome dal titolo del suo blog, Absolutely No Machete Juggling – e pensiamo che sia la più bella esperienza di Star Wars.

L'ordine che suggerisce, che precede l'uscita della trilogia moderna e dei film indipendenti, è questo: iniziare con Episodio IV e Episodio V. Quindi, tornare a Episodio II e Episodio III, che ha creato tutto il dramma di Anakin trasformandosi in Darth Vader, prima di passare alla sua redenzione in Episodio VIIl ritorno dello Jedi. (Hilton se ne va Episodio I per una ragione molto particolare che descriveremo in un momento.)

l'ordine migliore per guardare i film di guerre stellari sullo schermo originale della trilogia di Starwars 1

Hilton approfondisce le sue ragioni per l'ordine di visualizzazione in un lungo post, ma si riduce a questo: Se la saga di Star Wars è intesa come la storia di Luke Skywalker, e il climax della serie è incentrato sulla convinzione di Luke che suo padre – uno dei più potenti cattivi della galassia – può essere riscattato (e così facendo, infondere speranza per il resto della galassia), quindi l'ordine di visualizzazione dovrebbe servire quel tema in modo intuitivo.

"In effetti, questo ordine mantiene la storia di Luke", scrive Hilton. "Proprio quando il nostro uomo principale Luke è lasciato con la domanda scottante 'mio padre è diventato davvero Darth Vader?' Prendiamo un flashback esteso per spiegare che è vero. Una volta capito come suo padre si è rivolto al lato oscuro, torniamo alla trama principale e vediamo come Luke è in grado di salvarlo da esso e recuperare il bene in lui, che è l'unico modo per distruggere l'Impero. "

È un argomento convincente per un ordine di visualizzazione che abbina i capitoli meno fortunati della saga ad alcuni dei suoi migliori, e intreccia organicamente la trilogia originale e i film prequel nel culmine di Luke e le storie di suo padre in Il ritorno dello Jedi.

Rimozione Episodio I elimina la stranezza introdotta dalla differenza di età tra Anakin e la sua futura sposa, Padme.

Per quanto riguarda il motivo per cui raccomanda di andarsene Episodio I – The Phantom Menace, la risposta facile è, è stato piuttosto terribile. Tuttavia, più precisamente (e meno controverso), contribuisce poco alla sostanza del franchise. La minaccia del Fantasma è generalmente considerato un outlier di rilievo nella serie grazie al suo uso di Anakin e del sacco da boxe preferito di tutti, Jar-Jar Binks, come elementi comici, tra le altre cose. Uno degli unici lati positivi accettati nel film tende ad essere il debutto di Sith Lord Darth Maul, la cui morte violenta viene prima del lancio dei titoli di coda.

Rimozione Episodio I elimina anche la stranezza introdotta dalla differenza di età tra Anakin e la sua futura sposa, Padme. (Gli attori Jake Lloyd e Natalie Portman avevano 7 e 16 anni, rispettivamente, quando il film è stato girato.) Infine, lasciando il film Anakin e Luke entrano nella saga in momenti simili nella loro vita (essenzialmente come whiny teens), ognuno inconsapevole di come il loro futuro modellerà la galassia. È un bel modo per creare un parallelo che mescoli ulteriormente gli archi dei due personaggi.

Tuttavia, nessuno di questi si occupa di cosa fare Episodio VII – The Force Awakens, Rogue One: una storia di Star Wars, Episodio VIII – The Last Jedi, e Solo: una storia di Star Wars, che sono stati tutti rilasciati dopo la creazione di "Machete Order" di Hilton.

Fortunatamente, abbiamo risolto questo enigma.

Il nuovo ordine

Narratively e tonally, ha senso aggiungere The Force Awakens e L'ultimo Jedi dopo Ritorno del Jedi. Non solo fa Il ritorno dello Jedi unire le storie di Luke e Anakin, ma presenta anche il ritratto più oscuro di Luca nella serie fino a quel momento, quindi la sua scomparsa nel tempo tra Episodio VI e Episodio VII ha senso. Luke si stava ancora riprendendo dagli eventi che portarono alla morte di suo padre, e poi dovette lottare con il tradimento di Kylo Ren al lato oscuro. È molto da gestire, anche per un Jedi.

Concludendo la tua esperienza visiva con L'ultimo Jedi poi serve l'ultimo tema della saga – l'evoluzione di Luke Skywalker da contadino a eroe – mostrando l'ultimo, nobile atto di Luke come amministratore dell'eredità Jedi.

Quando si tratta di Assolo, questo capitolo autonomo della saga è un po 'più complicato da inserire in un corretto ordine di visualizzazione. Probabilmente ha più senso comprimerlo in mezzo La vendetta dei Sith e Il ritorno dello Jedi, in quanto offre un buon palato-detergente tra l'epilogo oscuro della trilogia prequel e il culmine della trilogia originale.

Assolo dà anche a Han Solo e Chewbacca un po 'più di storia passata, costruendo i loro archi di personaggi e storie secondarie accanto a quello di Luke Skywalker – anche se in misura molto minore Dopo aver passato due film incentrati su Anakin e Obi-Wan, otteniamo anche un bel ricorda che ci sono altri personaggi non Jedi a cui interessarsi quando torniamo a Il ritorno dello Jedi, rendendo gli eventi di quel film – e The Force Awakens, naturalmente, che mette Han e Chewie davanti e al centro – la sensazione è molto più incisiva.

Quanto a Rogue One, la cronologia del film prequel del regista Gareth Edwards, tra gli altri elementi, rivela la risposta. Mentre sappiamo che alcuni lo vedranno come eresia non per iniziare con il primo film di Lucas, ci sono molte ragioni per cui il posto migliore per Rogue One è giusto all'inizio dell'ordine di visualizzazione.

l'ordine migliore per guardare film di guerre stellari starwars schermo trilogia originale 2

Prima di tutto, è un grande film che dà il via alla moda in modo eccitante, stabilendo uno stato d'animo eccezionale per la serie. Offre anche una brillante introduzione ai cattivi che domineranno il resto della serie – Darth Vader e The Empire – e li stabiliscono fermamente come forze sinistre che sembrano ben al di là delle capacità di qualsiasi tennista di Tattooine di contrastare efficacemente, non importa quanti pastori nerf trasandati, Jedi che invecchia, o principesse lo accompagnano. E da un punto di vista estetico, Edwards e la società hanno lavorato duramente per fare Rogue One sembra straordinariamente Episodio IV, fino alla bellezza del modello bianco scintillante degli Star Destroyer.

Ma il miglior argomento a favore dell'inizio della massiccia saga di Star Wars con Rogue One è la scena finale del film, che segue direttamente l'apertura di Episodio IV – Una nuova speranza.

Come introduzione all'Impero e alla minaccia che essa pone alla galassia, Rogue One prepara il palco (Spoiler!) non solo uccidendo i suoi protagonisti – ponendo fin da subito una posta in gioco alta – ma chiudendo con una grande introduzione alla figura il cui destino finale modellerà il destino dell'eroe del franchise e della galassia stessa, prima di correre dritto nel punto di ingresso di tutti Fantasia fantascientifica preferita. Diciamo tutto ciò che rende Rogue One un candidato ideale per far girare la tua maratona cinematografica. Considera questa una versione aggiornata dell'Ordine Machete, con il merito della fondazione eccezionalmente ben spiegata di Hilton.

Quindi, come scuote l'ordine finale?

  1. Rogue One: una storia di Star Wars
  2. Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza
  3. Star Wars: Episodio V – The Empire Strikes Back
  4. Star Wars: Episodio II – L'attacco dei cloni
  5. Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith
  6. Solo: una storia di Star Wars
  7. Star Wars: Episodio VI – Il ritorno dello Jedi
  8. Star Wars: Episodio VII – The Force Awakens
  9. Star Wars: Episodio VIII – The Last Jedi

Naturalmente, tutto questo è semplicemente un suggerimento su come ottenere il massimo dalla tua esperienza su Star Wars. I fan della saga di Star Wars – o nuovi arrivati ​​alla serie – possono e dovrebbero guarda i film come ritengono opportuno e in qualsiasi ordine si adattino ai loro interessi.

Questa è la bellezza del franchise, dopo tutto: c'è qualcosa da amare a questo proposito – indipendentemente dall'ordine in cui li guardi o da dove salti nella saga – per ognuno di noi.

Le opinioni espresse qui sono solo quelle dell'autore e non riflettono le credenze di Digital Trends.







Alex Trebek dice che i sopravvissuti al cancro al pancreas amano "Jeopardy" James Holzhauer


Alex Trebek

Sopravvissuti al cancro al pancreas come "Jeopardy" James

5/4/2019 9:34 PDT

Alex Trebek – la fantastica conduttrice di "Jeopardy" – vede le somiglianze tra "Jeopardy" James Holzhauer e lo sforzo per battere il cancro al pancreas … entrambi hanno accumulato denaro ben oltre le aspettative.

Trebek, a cui è stata diagnosticata carcinoma pancreatico di stadio 4 2 mesi fa, è stato il relatore principale sabato mattina presso il Pancreatic Cancer Action Network a piedi allo zoo L.A.

Alex è stato presentato da Angie, un sopravvissuto al cancro di 22 anni, e il miglior ospite del mercato ha notato che il suo combattimento è lungo solo 62 giorni, ma se lega Angie, sarà la matura età di 100 anni !!!

Se non lo sai, Alex è una delle persone più caritatevoli di Hollywood … google e sarai super impressionato. Sta subendo la chemio e parla apertamente dei suoi lotta e depressione associato con esso, ma non stava per perdere questo evento.

Era la mamma del campione apparentemente imbattibile "Jeopardy" James Holzhauer, i cui guadagni per 22 giorni ammontavano a quasi $ 1,7 milioni ed è pronto a battere Ken Jennings' disco. Tranne per confrontare l'impresa di James con quella degli sforzi di raccolta fondi per il cancro.

Alex è un uomo fantastico e noi facciamo il tifo per lui in grande stile !!!

Kaley Cuoco vende casa con il termine "Big Bang Theory"


Kaley Cuoco

Sto Movin 'On

… Da 'Big Bang' a casa mia

5/4/2019 8:02 PDT

ESCLUSIVO

Kaley Cuoco sta andando avanti, non solo da "The Big Bang Theory" … sta anche scaricando la sua fantastica tenuta.

Le nostre fonti immobiliari dicono che ha appena elencato i suoi 6,9 milioni di dollari nelle super-proprietà esclusive del Mulholland Park a Tarzana.

La casa di 7 camere da letto si trova in una zona gated super sicura. Alcune delle celebrità che hanno vissuto lì o ancora chiamano il posto a casa includono Kevin Hart, Khloe e Lamar, Kendall Jenner, Bruce Willis, Chris Tucker, Christina Aguilera, Charlie Sheen, Paris Hilton, Barra e Magic Johnson.

Per quanto riguarda la casa di Kaley, quotata dall'agente Keller Williams Stephanie Vitacco, è di 8.000 piedi quadrati, personalizzato per i 9, ha una biblioteca, una straordinaria area di intrattenimento all'aperto e un cortile abbastanza bello con una piscina.

Il "Big Bang" – praticamente la commedia più popolare durante la sua corsa – si svolge dopo 12 stagioni. Lo spettacolo termina il 16 maggio. Kaley, che interpreta Penny, dice: "Mi è spezzato il cuore, sono così triste che sta finendo. Per la cronaca, avrei fatto 20 anni".

Bene, il 33enne ora ha un nuovo territorio da conquistare, sia nello show biz che nel settore immobiliare.

Stelle e cicatrici: tu sei il giudice


Stelle e cicatrici

Tu sei il giudice

5/4/2019 alle 12:45 PDT

Il marito di Jenelle Evans, David Eason, che commette un'omicida uccisione del loro cane di famiglia è il punto più basso della settimana, mentre il più bello è stato il matrimonio di Joe Jonas / Sophie Turner con l'aiuto di Elvis e degli schiocchi. Quindi, dobbiamo chiedere …

I fan di Star Wars conoscono bene la nostalgia. È tempo di costruire un futuro


L'avvertimento è proprio lì sull'etichetta: molto tempo fa, in una galassia molto, molto lontano. È così che Jedi dice "c'era una volta"; quando Guerre stellari uscì nel 1977, quelle luminose parole blu significavano che il pubblico stava per vedere un po 'di ritorno al passato, ascoltando i periodici di avventura degli anni '30, pulp fiction, western e film sui samurai. Non era solo stile. La trama di quella prima Guerre stellari il film era torbido di nostalgia – Ben Kenobi aveva combattuto in qualcosa chiamato reverenzialmente Guerre dei Cloni. La spada laser era un'arma elegante di un'epoca più civilizzata. Tutta la tecnologia era rotta, picchiata. Le cose nella galassia erano migliori.

La nostalgia ha animato lo spirito dei film di Star Wars (e libri e cartoni animati e set Lego e videogiochi e e e) per quattro decenni. Ora potrebbe finire l'intero viaggio. Star Wars ricorda così bene il suo passato che potrebbe aver dimenticato di costruire un futuro.

A causa di una stranezza linguistica, a malapena un gioco di parole (ei miei standard sono bassi), il 4 maggio è un giorno non ufficiale di Star Wars. Possa il quarto essere con te! Ho sostenuto che la sciocchezza ironica (o almeno autocosciente) dietro questo shtick smentisce qualcosa di più serio. Un sistema di credenze sta emergendo qui, se lo cerchi. Quasi cinque anni fa, quando Star Wars: The Force Awakens uscì, scrissi che Star Wars era diventato un franchise per sempre, un vero e proprio universo parallelo con il potenziale di espandersi indietro, avanti e di lato. Ora, però, con i piani per i film futuri ancora incerti e la nuova serie Disney + Star Wars ambientata ben prima dell'ultima trilogia, penso che forse mi sbagliavo. Metti in questo modo: puoi immaginare un film di Star Wars ambientato nella timeline dopo l'imminente episodio IX, The Rise of Skywalker?

Posso farlo per la Marvel. Anche dopo la finalità di Vendicatori: Endgame, l'universo cinematografico Marvel sembra pronto a passare a qualcosa di nuovo. I fumetti sono sempre stati bravi a farlo, comunque, il trucco di un'illusione di cambiamento, di infiniti atti secondari. Star Wars, però? L'ultimo Jedi ha provato a mettere via le maschere nere, i maghi dello spazio spettrale, la calda azione Jedi-on-Sith. I fan, alcuni di loro, sono stati respinti. Volevano provare quello che sentivano nel 1977. L'episodio IX sembra voler essere una controrivoluzione.

È un trabocchetto su quale universo di storie in corso galvanizzi la tensione più tossica del revanscismo. La maggior parte dei fandom sono per lo più fantastici, per essere chiari. Ma i film di DC hanno un segmento di pubblico Übermenschen di Manichean che insiste sul fatto che chiunque abbia il potere ovviamente correrà fuori e ucciderà la gente. Gli aderenti alla Marvel includono implacabili nemici della diversità. E Star Wars ha i suoi Grandi Inquisitori, che estirpano ogni accenno di ciò che percepiscono come un'insidiosa Mary Sue-ism, dovunque colpisca un bulbo oculare fabbricato male sopra la linea di galleggiamento.

Le persone leggono in questi conflitti esattamente ciò che si prevede dai loro priori. Chiunque dai socialisti democratici ai nazionalisti bianchi può vedere se stessi nella ribellione, e i loro avversari come un impero malvagio.

Il fandom di Star Wars, tuttavia, ha iniziato a sembrare davvero speciale. Gli elementi più nocivi trovano supporto nei suoi testi di origine. Come Dan Golding espone nel suo nuovo libro Star Wars After Lucasla nostalgia è al centro dell'appello di Star Wars, ma la nostalgia di ciò che, esattamente, è difficile da scoprire. Uno dei tratti distintivi della politica della galassia, molto lontano, è talmente oscuro. La politica è libera dalla politica. Jedi lotta per la giustizia. Un senatore ha fatto … cose? Un imperatore gestisce uno stato militarizzato che è cattivo, e c'è una banda di ribelli schifosa che è buona. La flotta imperiale sistema le cosiddette Death Stars che fanno esplodere i pianeti. Ma in realtà, sono solo i vicoli secondari del canone che spiegano cosa c'è di così oscuro nel Lato Oscuro. Il cartone Star Wars: Ribelli descrive l'Impero che ruba risorse planetarie per sostenere la sua macchina da guerra. Nel Rogue One l'impero nuota una città. Assolo ritrae la guerra imperiale apparentemente inutile e sadica; Ultimo Jedi introduce la classe del profittatore di un percento della galassia. Ma quelli sono tutti nuovi.

Le persone leggono in questi conflitti esattamente ciò che si prevede dai loro priori. Chiunque dai socialisti democratici ai nazionalisti bianchi può vedere se stessi nella ribellione, e i loro avversari come un impero malvagio.

Ecco perché la politica della nostalgia è così perniciosa. Per un certo pezzo di società, i vecchi tempi sembrano grandi. Ma quella versione della realtà quasi certamente non è vera, e sicuramente non è stata fantastica per tutti. Guerre stellari non era nemmeno la prima corsa di drag-down del regista e sceneggiatore George Lucas in memoria; il suo primo film popolare, Graffiti americani, ha rivisitato un 1950 apparentemente più semplice (tanto più semplice se fossi bianco, maschio, etero, borghese, ecc.) quando molti dei suoi contemporanei usavano i film per decostruire gli anni '70 relativamente complicati. Il Primo Ordine e la Resistenza hanno entrambi la stessa altezza: Rendi la Galassia di nuovo grande.

In un certo senso, questo gioco sentimentale è anche una proposta di valore di base della Disney, il proprietario di Star Wars. L'azienda fa un fervido business nelle fiabe, nell'intrattenimento "tradizionale" per la famiglia e ultimamente in un remake di grandi opere dal vivo (o fotorealistico, almeno) rifacimenti di fumetti popolari dal catalogo posteriore. La promessa di Star Wars, di Disney in generale, è Good Old Days, appena resa con VFX all'avanguardia. I toni seppia e l'illuminazione dorata non sono mai stati migliori.

Prima Forza Risveglia è uscito, ho chiesto a Lucasfilm la testa di Kathleen Kennedy su questo. "Per molti aspetti la nostra più grande sfida è stata: come possiamo farlo sentire contemporaneo e nuovo, e comunque rispettoso di ciò che è venuto prima", ha detto. "È come andare a vedere una band che ami davvero, vuoi ascoltare le loro nuove cose, ma rimarrai deluso se non suonassero nessuna delle vecchie canzoni".

"Quindi i successi li portano dentro?" Ho chiesto.

"E poi ti trasferisci nella nuova roba, e se è davvero, davvero bello, ti senti piuttosto eccitato di averlo sentito", ha detto Kennedy.

Ciò ha senso. Le storie di Star Wars hanno approfondito alcuni nuovi angoli di quell'universo, e c'è valore (specialmente nel fine settimana Peter Mayhew, l'originale Chewbacca, muore) nel ricordare con affetto alcuni decenni di Star Wars.

Ma sembra anche che la band che amo sia bloccata rilasciando classici rimasterizzati. Ogni "nuova" trama di Star Wars riduce al minimo gli istanti tra vecchie storie. La nuova stagione del (eccellente) cartone animato Clone Wars si svolgerà, credo, tra Attacco dei cloni e il (anche eccellente) fumetto Star Wars: Ribelli. Il nuovo spettacolo dal vivo Il Mandalorian sembra piuttosto bello, e si svolge dopo Il ritorno dello Jedi ma prima Forza Risveglia. Il tempo si avvicina come le pareti di un compattatore di rifiuti. Episodio IX – che promette, nella sua roulotte, sguardi malinconici alla medaglia La principessa Leia ha dato a Luke e Han Nuova speranza, il relitto di una Morte Nera, e forse un revivuto imperatore Palpatine, sembra la fine dei giorni. Clouded, il futuro è.

Quindi osserviamo questo quarto maggio considerando non solo il passato, ma anche il futuro. Volto in avanti, veri credenti! Niente più storie di origine. Non più camminare sul vecchio sentiero. Richiedi invece progresso, movimento in avanti e uno sguardo sull'universo più ampio. La storia finisce solo se la lasciamo.

I vecchi tempi non ci lasciano mai; si librano, simili a fantasmi blu, ai margini della nostra visione. Ma i nuovi personaggi portano nuova vita alle storie che amiamo. Nessuno potrà mai ricreare la sensazione di sedere sulle ginocchia dei loro genitori nel teatro cinese di Hollywood Boulevard, a guardare Una nuova speranza nell'estate del '77. Non hanno bisogno di Quella sensazione non scompare quando la trama che l'ha ispirata traccia nuove strade. Ti prometto: possiamo stare tranquilli meglio.


Altre grandi storie WIRED

Fans scavando per più R. Kelly Sex Tapes in Human Trafficking Probe


R. Kelly

Fans scavando per più nastri sessuali …

Nella sonda della tratta di esseri umani

5/4/2019 12:50 PDT

ESCLUSIVO

Feds indagando R. Kelly nell'Illinois sono alla ricerca di altri sex tape che presumibilmente lo mostrino con ragazze minorenni … e i pubblici ministeri stanno facendo tutto il possibile per trovare filmati.

Fonti delle forze dell'ordine dicono a TMZ … l'Ufficio del Procuratore degli Stati Uniti per il Distretto settentrionale dell'Illinois sta intervistando le parti strettamente associate a Kelly. Ci è stato detto che i pubblici ministeri hanno chiesto della possibile esistenza di nastri VHS che presumibilmente dimostrano che Kelly fa sesso con minori.

Voci su una presunta scorta di R. Kelly sex tape Sono andato in giro da quando Kelly è stata processata per reati di pornografia infantile nel 2008, ma non è mai stata trovata … non dalle forze dell'ordine, comunque.

Come abbiamo riferito … i federali sono costruendo un altro caso contro Kelly in Illinois, che ci viene detto è completamente separato dalle 2 sonde attualmente in corso a New York – uno dal Distretto orientale e un altro dal Distretto meridionale.

Ci è stato detto che i federali dell'Illinois stanno indagando su Kelly su tre fronti diversi: traffico sessuale, evasione fiscale e ostruzione della giustizia.

In termini di ostruzionismo … ci viene detto che i pubblici ministeri hanno chiesto alle persone vicine a Kelly una serie di domande incentrate sul suo processo del 2008, credendo che Kelly e i suoi conduttori avrebbero potuto fare pressione sui testimoni. Alcune delle domande riguardano presunti payoff per impedire ai testimoni di testimoniare in tribunale o di parlare pubblicamente.

Abbiamo contattato l'ufficio del procuratore degli Stati Uniti, ma ha rifiutato di commentare.

Nel frattempo, l'avvocato di R. Kelly, Steven Greenberg, dice: "Lo scopo di questo, come in tutte le indagini, è vedere se c'è stata o non c'è stata alcuna violazione. Certamente non significa che ci fosse".

Il marito di Jenelle Evans, David Eason, cerca la gestione della rabbia


Marito di Jenelle Evans

Ho bisogno di aiuto …

I problemi di rabbia mi hanno fatto uccidere un cane di famiglia

5/4/2019 1:00 PDT

ESCLUSIVO

Jenelle Evans il marito sta ora ammettendo ciò che sembra ovvio dopo aver brutalizzato e sparato al suo cane di famiglia – che ha dei problemi di rabbia pericolosi, ma è pronto a ricevere aiuto per mantenere la calma.

Fonti vicine a David Eason Diciamo che l'ex star della realtà è a caccia di un programma o terapeuta per amministrare la gestione della rabbia. Ci è stato detto che sa che il suo temperamento è diventato un duro sforzo per il suo matrimonio.

Non si tratta solo di impressionare Jenelle, comunque. Sulla scia di uccidere il loro bulldog francese, Nugget … ci viene detto che Eason comprende veramente che la sua rabbia potrebbe essere un pericolo per i suoi cari.

TMZ ha infranto la storia … Eason lo è sotto investigazione per crudeltà verso gli animali dopo il pestaggio, e poi per sparare a Nugget – il tutto dopo che il cane ha appena morso la figlia di due anni.

Mentre l'inchiesta è in corso, una fonte delle forze dell'ordine ci dice che Eason potrebbe prendere una pausa se può provare che temeva che il cane potesse diventare nuovamente aggressivo. C'è una sezione sotto le leggi sulla crudeltà sugli animali in North Carolina che afferma che un proprietario di animali domestici può uccidere un animale legalmente per "scopi di proteggere il pubblico, altri animali, proprietà o la salute pubblica".

Quanto al temperamento di Eason … era in piena mostra venerdì in un palazzo di giustizia di Wilmington, NC, quando lui ha minacciato un giornalista tentando di chiedergli della custodia del cane. Eason era in tribunale per pagare indietro il mantenimento dei figli ad una ex-ragazza. Le fonti ci dicono che ha dovuto impegnare alcuni oggetti personali nell'ultimo minuto per ottenere $ 5,187.

Jenelle non ha detto molto da quando ha annunciato la morte di Nugget, ma ha detto che terminare il suo matrimonio con Eason è sicuramente una possibilità.

Cast di "Star Wars" – "Memba Them?


Cast di "Star Wars"

'Memba loro?

5/4/2019 alle 12:01 PDT

Suo 'Guerre stellari'giorno e non c'è modo migliore per onorare il fenomeno universale che tornare nella galassia !!!

Viaggia in tempo per vedere alcuni dei volti che potresti non riconoscere oggi … Da Anakin Skywalker e Darth Maul ai giovani Boba Fett e C-3PO, ci sono un sacco di personaggi della serie che si sono completamente trasformati nel corso degli anni.

Dai un'occhiata a come apparivano i membri del cast nel corso della giornata e poi naviga attraverso la nostra galleria di alcuni cast per vedere come sono oggi !!!

Possa il quarto essere con te …

Il set funebre privato di John Singleton per lunedì 6 maggio


John Singleton

Set funebre privato per lunedì

5/3/2019 6:22 PM PDT

ESCLUSIVO

6:21 PT – Una fonte vicina alla famiglia dice a TMZ, i funerali di lunedì saranno estremamente intimi e chiusi al pubblico … un evento più grande si terrà il 21 maggio, ma quei dettagli sono ancora in fase di elaborazione.

John Singleton sarà sepolto a riposare al cimitero dove Nipsey Hussle è stato seppellito.

TMZ ha ottenuto l'invito a celebrare la vita di John Daniel Singleton. Il servizio si terrà alle 10:00 presso l'Angelus Funeral Home di South L.A. È lo stesso posto in cui la famiglia di Nipsey è venuta per la visione e il servizio privato.

Dopo il funerale, John sarà sepolto a Forest Lawn-Hollywood Hills. Di nuovo, è lo stesso posto dove fu sepolto Nipsey.

Per quanto riguarda la connessione, ci viene detto che Nipsey e John si conoscevano, ma la connessione più profonda è che erano entrambi cresciuti e attivi nell'Aula Sud. L'ufficio di John era abbastanza vicino al negozio di Nipsey, The Marathon Clothing.

TMZ ha rotto la storia … John's è stato archiviato a Los Angeles venerdì. Sua figlia maggiore, 26 anni giustizia, otterrà la sua tenuta che è valutata a $ 3,8 milioni. La volontà è stata redatta nel 1993, prima che nascessero i suoi 6 altri figli. Potrebbero avere un diritto a dividere le risorse in 7 modi.

John, che è morto per un ictus il mese scorso a 51 anni, potrebbe anche avere una fiducia al di fuori della volontà. La sua proprietà era valutato secondo quanto riferito a circa $ 35 milioni, quindi la volontà potrebbe non essere una contabilità completa delle attività che John ha lasciato.

Originariamente pubblicato – 17:00 PT