La formula vincente per IPO Tech


Gli investitori tecnologici potrebbero essere più esigenti, ma sono ancora disposti ad accogliere i nuovi arrivati, al giusto prezzo.

Stitch Fix l'ha imparato questa settimana. La società, che vende online abiti personalizzati a più di due milioni di clienti, ha fissato il prezzo dell'offerta pubblica iniziale giovedì sera a $ 15 per azione, il 21% al di sotto del punto medio della gamma target


  

I sistemi sanitari della comunità sono in procinto di estendere quasi $ 2 miliardi di debito



Community Health Systems Inc., una delle più grandi catene ospedaliere quotate in borsa negli Stati Uniti, è in trattativa con un gruppo di obbligazionisti guidato da Franklin Resources Inc. per estendere quasi 2 miliardi di obbligazioni in scadenza nel 2019, secondo le persone familiarità con la questione.

Mentre gli obbligazionisti della Community Health stanno parlando alla società per cercare di estendere le scadenze del debito, altri investitori stanno mettendo in corto le proprie obbligazioni, scommettendo sul fatto che la società dovrà ristrutturare prima piuttosto che dopo, secondo una persona che ha familiarità con la questione.


  

Come Shark Tank sta rivoluzionando la Business School



Siamo diventati una nazione "Shark Tank". Dall'inizio dello spettacolo nel 2009, è diventato un punto fermo della famiglia. I membri della generazione z – che sono stati svezzati dagli investimenti, dalle valutazioni, dai diritti d'autore e dal sig. Mr. Wonderful – hanno abbracciato il concetto in grande stile.

Correlati: Perché 'Gen Z' potrebbe essere più imprenditoriale di 'Gen Y'

C'è da meravigliarsi se questi bambini della fine degli anni '90 sono pronti a diventare la più grande generazione imprenditoriale? Sono così a loro agio nel vedere se stessi come fondatori che le scuole di business offrono più classi in stile startup, compresa l'opportunità per gli studenti di competere in eventi ispirati allo Shark Tank.

Questo cambiamento rappresenta una vera evoluzione nel mondo accademico. Con l'esperienza pratica che guida il curriculum, il vecchio stile della business school potrebbe essere morto? Forse a un certo livello – se gli up-and-comers hanno la loro strada.

Squali nel campus.

Gli studenti di Gen z non sono soddisfatti semplicemente cavalcando l'onda di questa trasformazione – vogliono essere nel posto di guida.

Prendi Daniel Newman. Non è ancora un nome familiare, ma intorno alla University of Southern California, un junior che lavora con una doppia laurea in economia aziendale e sviluppo immobiliare, l'ex stagista di Hawke Media è diventato un po 'scaltro. Newman ha lanciato TAMID Tank a scuola – il primo evento in stile Shark che si terrà nel campus.

Correlato: Generation Z News & Topics

Ci sono voluti $ 14.000 in denaro di sponsorizzazione e un sacco di legwork per assicurarci tre venture capitalist (incluso Eytan Elbaz, che vendette la sua azienda a Google per $ 100 milioni), ma i risultati furono magnifici.

L'evento includeva una chiacchierata con il direttore del product management di Tinder, Jeff Morris Jr., e un ricevimento VIP per i migliori imprenditori e investitori USC. E nel corso di questo evento – tre startup hanno fatto il loro ingresso in Shark Tank e hanno ottenuto alcuni morsi.

Questa filosofia potrebbe essere il motivo per cui gli eventi ispirati a Shark Tank sono diventati una mania anche in altre università – non ultimo dei quali Johns Hopkins University e Emory University.

Correlati: I migliori college e business school per imprenditori

Sulla scia di questi eventi legati al campus sono programmi di imprenditorialità autorizzati dal campus. Questi programmi hanno contribuito a spostare i giovani interessati nel mercato aziendale con stage, stage e tutto il resto. Il Babson College, l'Università di Houston e l'Università del Missouri sono solo alcune delle scuole che ora offrono laboratori di apprendimento per i leader aziendali in erba.

In MU, l'Alleanza per l'imprenditorialità promuove l'innovazione attraverso l'apprendimento imprenditoriale. Istituito nel 2011, promuove e alimenta l'imprenditorialità consentendo ai membri di esplorare opportunità.

I partecipanti di EA hanno l'opportunità di ascoltare i racconti e i travagli di veri imprenditori attraverso vari eventi, inclusi pranzi e conferenze. I risultati? Coloro che seguono il programma hanno maggiore fiducia in se stessi, capacità di leadership, creatività e attenzione ai dettagli.

Perché dovremmo nuotare con gli squali

Avere uno squalo di squali nelle acque potrebbe non sembrare attraente per i bagnanti, ma nuotare con gli squali ha perfettamente senso nella nostra rete aziendale in continua evoluzione. Ecco quattro ragioni per cui:

1. Altri gen-zers sono interessati all'imprenditorialità.

I membri di gen z stanno prendendo sul serio le imprese imprenditoriali. Secondo Gallup, circa otto studenti su dieci delle scuole medie e superiori vogliono essere il loro capo. Lo studio Gallup ha anche scoperto che quasi la metà del piano prevede il lancio delle proprie aziende.

Il 42% di queste speranze " inventò qualcosa che cambia il mondo ." Alla luce di questi risultati, università e incubatori farebbero bene a focalizzare i curricula sulle inclinazioni naturali di gen z.

2. L'imprenditorialità crea individui a tutto tondo.

Inoltre, lo studio The High School Careers del Millennial Branding ha rilevato che sempre più genitori spingono i loro figli verso l'imprenditorialità – e per una buona ragione. Secondo la Harvard Graduate School of Education e la National Foundation for Teaching Entrepreneurship, "I giovani a cui viene insegnato l'imprenditorialità mostrano un cambiamento positivo nell'atteggiamento e un forte orientamento al successo e sono più propensi a concentrarsi su risultati accademici e professionali, aspirazioni e leadership. "

3. Gli studenti possono fallire in modo sicuro all'inizio, mentre sono a casa, quindi attingere a quelle lezioni più tardi.

Spesso, la paura del fallimento ci trattiene dal cominciare in primo luogo. I baby boomer, i gen x e gli imprenditori millenari dovevano fallire nel modo più duro. Gen z non deve fallire allo stesso modo.

L'atmosfera del college offre un'interessante rete di sicurezza, che consente ai giovani imprenditori di commettere errori e imparare da loro senza andare in bancarotta. Inoltre, poiché mettono in opera teorie e concetti aziendali, possono vedere come si applica ciò che stanno imparando nel mondo reale.

Correlato: 6 modi in cui Gen Z cambierà il mondo tecnologico

"Come studenti universitari, noi non avere assolutamente nulla da perdere perseguendo un'impresa ", ha detto Newman. "Se una startup parte, eccellente. Ma anche una startup fallita è un'esperienza che aumenterà e produrrà risultati esponenzialmente più alti nel lungo periodo. "

4. I futuri dipendenti otterranno i loro datori di lavoro

Non tutti i diplomati delle imprese di business perseguiranno l'imprenditorialità, ma possedere una mentalità imprenditoriale può ancora tornare utile. Quante volte i datori di lavoro si sono lamentati del fatto che i loro dipendenti non capiscono cosa significa possedere e gestire un'impresa? I giovani lavoratori che hanno testato le acque del Shark Tank porteranno di più in tavola in termini di intuizione e comprensione.

Correlati: 4 suggerimenti per guidare un'azienda in un business in costante evoluzione

Le acque sono giuste per sostenere la pletora di aspiranti squali che hanno la possibilità di fare una nuotata. Invece di tenerli a bada, le istituzioni educative della nostra nazione dovrebbero gettare loro l'amico nutriente di cui avranno bisogno per rimanere sani e vigili mentre trasformano il nostro ecosistema.

Il veterinario dell'azienda da 29 anni prende le redini come presidente della regione americana di Nikon Inc.


Nikon Inc. ha un nuovo leader. Martedì 14 novembre, la società ha annunciato Bo Kajiwara come presidente e CEO della filiale della società globale per gli Stati Uniti, il Canada, il Messico e la regione dell'America Centrale e Latina. Kajiwara ha trascorso 29 anni lavorando per Nikon in diverse posizioni e posizioni.

Prima del nuovo incarico, Kajiwara ha lavorato come direttore generale senior per il reparto vendite e marketing di Nikon Europe. Durante i suoi quasi tre decenni con la compagnia, ha anche lavorato come direttore generale per le comunicazioni in Giappone. Kajiwara ha anche lavorato per nove anni negli Stati Uniti dal 2004 al 2013 come vice presidente della divisione marketing e capo della divisione imaging. Nikon afferma che Kaijwara ha supervisionato molti prodotti e iniziative di marketing, tra cui reflex digitali, fotocamere compatte e obiettivi.

 Nikon Inc. President

"Sono molto desideroso di aiutare a guidare la carica nelle Americhe; È un momento emozionante nel settore dell'imaging e, mentre Nikon celebra il nostro 100 ° anniversario, la prospettiva dell'azienda per l'innovazione è positiva, che è una grande notizia per i nostri clienti, partner e rivenditori ", ha detto Kajiwara in un comunicato stampa. "Abbiamo appena annunciato la DSLR più potente mai realizzata da Nikon, e l'acclamata DLC DSLR è solo l'inizio di grandi cose a venire. Nikon sta sfruttando il suo patrimonio e la sua esperienza per creare prodotti e soluzioni eccezionali per una vasta gamma di applicazioni. "

Nikon afferma che il presidente e il CEO sono responsabili degli sforzi di marketing, soddisfazione del cliente e sviluppo del prodotto per la regione. La società globale sta attualmente ristrutturando per creare un'organizzazione più stabile con il cambiamento delle tendenze di vendita delle fotocamere, e Nikon afferma che Kajiwara continuerà a lavorare su "focus ed efficienza". La stessa ristrutturazione, annunciata un anno fa, ha portato la Nikon a interrompere le vendite in Brasile, chiudi uno stabilimento in Cina e annulla la linea di fotocamere compatte DL

Kajiwara prende la posizione mentre Nikon festeggia il suo centesimo anno di attività, che comprende eventi speciali e fotocamere, obiettivi e accessori in edizione limitata. La società si formò nel 1917 quando tre produttori ottici si unirono, concentrandosi sull'ottica high-end prima di aggiungere la loro prima fotocamera al consumo nel 1948.




Risparmia sul tuo prossimo telefono cellulare con le offerte Pre-Black Friday di T-Mobile



Il Ringraziamento sarà qui in pochissimo tempo, il che significa che i risparmi inizieranno a fluire. Quando si tratta di fornitori di servizi mobili, T-Mobile non offre penuria di offerte. Molte delle sue offerte in realtà non iniziano il Black Friday, ma piuttosto prima. Come sempre, assicurati di rivedere tutti i piani di T-Mobile per ottenere quello migliore per soddisfare le tue esigenze.

T-Mobile ha già fatto grandi mosse quest'anno con gli eventi Un-carrier, il che significa che queste offerte sono solo la ciliegina sulla torta la torta. Di seguito, abbiamo raccolto alcune delle migliori offerte di T-Mobile, anche se potrebbero esserne ancora disponibili. Ti terremo aggiornato sulle nuove modalità di salvataggio che emergeranno dall'Un-carrier.

Offerte del Black Friday del T-Mobile

Incluso anche con qualsiasi di queste offerte del Black Friday del T-Mobile è gratuito spedizione quando acquisti $ 20 o più in accessori.

Continua a controllare, poiché aggiorneremo questo post con altre fantastiche offerte da T-Mobile.

Alla ricerca di ulteriori fantastici sconti e accessori su altri dispositivi elettronici? Dai un'occhiata alla nostra pagina delle offerte per ottenere dei risparmi extra sulla nostra tecnologia preferita.

Aggiornamento di Kara Kamenec l'11-17-2017. Sostituito tutte le offerte con nuove offerte pre-Black Friday.

Ci sforziamo di aiutare i nostri lettori a trovare le migliori offerte su prodotti e servizi di qualità, e scegliere ciò che trattiamo con attenzione e in modo indipendente. Se trovi un prezzo migliore per un prodotto elencato qui, o vuoi suggerirne uno di tuo, scrivici a dealsteam@digitaltrends.com .

Digital Trends può guadagnare commissioni sui prodotti acquistati tramite i nostri link , che supporta il lavoro che facciamo per i nostri lettori.




Perdi il tuo pranzo guardando il nuovo Roadster lanciato da Tesla nella modalità 'Maximum Plaid'



La sorpresa rivelata da Tesla di una Roadster nuova di zecca ci ha sicuramente catapultati, ma quello che ci ha colti di sorpresa sono state le prestazioni della vettura.

Rivelato come una sorpresa dopo l'evento Tesla Semi, i nuovi straordinari sport EV l'auto avrà prestazioni da supercar che faranno vergognare qualsiasi sfidante a benzina, secondo il CEO Elon Musk .

Una delle più grandi affermazioni a bocca aperta è un avvincente tempo di lancio da 0 a 60 di soli 1,9 secondi. Ci crederai quando lo vedrai, vero? Bene, potremmo avere un assaggio di quanto velocemente stiamo parlando grazie a un video di YouTube di qualcuno dato un cavalcabile.

Dal lato del passeggero del Roadster che era a disposizione per dare dimostrazioni alla rivelazione di giovedì notte evento, vediamo la macchina decollare dalla modalità "plaid massimo". Questi Tesla amano sicuramente le loro Spaceballs .

Gli EV sono noti per essere veloci fuori linea e l'attuale schiera di Tesla dei modelli S e X ha sicuramente dimostrato di essere più che capaci di reggere il confronto auto sportive esistenti. Ma ciò di cui il Roadster potrebbe essere capace sarebbe metterlo ben prima del pacco.

Oltre alle sue folle pretese di lancio, la Roadster ospiterà un pacco da 200kWh e sarà in grado di percorrere 620 miglia a pieno carico. Quelli inclini a continuare oltre i 60 mph saranno colpire 100 mph in 4,2 secondi, uccidendo un quarto di miglio in 8,9 secondi, e possono continuare ad una velocità massima di 250 chilometri all'ora, secondo la compagnia.

Non sarà economico , anche se. Chi è interessato dovrà depositare un deposito di $ 50.000 per il Roadster, che parte da $ 200.000 di dollari. A giudicare da come Tesla stia valutando le cose nel Modello 3, è lecito ritenere che il modello base Roadster probabilmente non farà tutte le cose interessanti che si dice di fare a meno che non vengano aggiunti ulteriori aggiornamenti.

Con un nuovo camion semi in i lavori e ora una nuova vettura sportiva annunciata per stupire gli appassionati, ci interessa vedere come viene colpita l'uscita del Modello 3 malignata. In ogni caso, dovremmo aspettare solo tre anni prima che il nuovo Roadster si pavoneggi.