I servizi di taxi spaziale degli Stati Uniti si sforzano di soddisfare le norme di sicurezza della NASA



La NASA può mandare gli astronauti nello spazio con la sicurezza che prometteva?

L'agenzia spaziale sta esaminando quella domanda in quanto sia Boeing Co. che Elon Musk SpaceX lavorano su una nuova navicella che la NASA avrebbe iniziato a usare già l'anno prossimo per volare astronauti alla stazione spaziale internazionale.

Ma questi sforzi commerciali affrontano ostacoli formidabili nell'incontrare …
  

Business ciclico: la sfida di lanciare il primo contraccettivo di app in Europa



Dopo aver interpretato un ruolo nella scoperta della particella del Bosone di Higgs, Elina Berglund sentì che la sua carriera in fisica aveva raggiunto un picco e aveva bisogno di provare qualcosa di nuovo. Ora co-fondatrice della società di app di contraccettivi Natural Cycles, parla del viaggio dalla fisica delle particelle alla tecnologia medica.

Queste 13 abilità miglioreranno i tuoi sforzi di branding


Quando non lavori per costruire il tuo marchio, dedica del tempo a studiare quali altri marchi di successo stanno facendo per promuovere se stessi. Scopri gli account di social media popolari che sono o non sono correlati alla tua attività e al tuo marchio e trascorri del tempo sui loro siti Web e blog. Esamina come queste strategie stanno funzionando per loro e come potrebbero, a loro volta, lavorare per te.

Kevin Conner BroadbandSearch

Tutto ciò che devi sapere su Android Pay



Con Android Pay, puoi lasciare il tuo portafoglio dietro. Chiunque abbia l'app corrispondente su uno smartphone Android può pagare beni e servizi semplicemente toccando un terminale point-of-sale compatibile con comunicazione near-field o NFC.

Ecco tutto quello che c'è da sapere su Android Pay

Versione internazionale

Android Pay ha fatto il suo debutto sul palcoscenico mondiale quando è stato lanciato nel Regno Unito a maggio 2016, e da allora il servizio ha continuato a espandersi lentamente. È ora disponibile in Giappone, Irlanda, Singapore, Australia, Nuova Zelanda, Hong Kong e Polonia. E a Google I / O 2017, la società ha annunciato che sarebbe atterrato in più paesi entro la fine di quest'anno, a partire da Canada, Russia, Spagna e Taiwan.

L'elenco dei paesi che supportano Android Pay cresce costantemente e più paesi continuano ad aderire. Per rimanere aggiornato con gli ultimi partner per il tuo territorio ti suggeriamo di tenere d'occhio il blog di Google Shopping & Payments per le ultime notizie.

Inoltre, visita la pagina di supporto di Android Pay per scoprire i più recenti Elenco aggiornato delle banche, delle carte e dei servizi supportati nel vostro territorio.

A metà del 2017, il servizio di trasferimento di denaro internazionale WorldRemit è diventato il primo del suo genere ad utilizzare Android Pay. WorldRemit funziona in 125 paesi e, grazie all'integrazione con Android Pay, gli utenti possono completare i trasferimenti mentre comunicano con amici e familiari in tutto il mondo. La società addebita un piccolo ricarico sui tassi di cambio, riferisce Reuters, oltre a commissioni di elaborazione inferiori al 5% per ogni transazione.

TransferWise con sede a Londra funziona anche con Android Pay. TransferWise funziona in più di 50 paesi in tutto il mondo e ti consente di tenere e gestire denaro in 27 valute diverse.

Canada

Android Pay è stato ufficialmente lanciato in Canada il 31 maggio, ma American Express era stranamente assente dalla versione iniziale . Ma non è più così: la carta è stata aggiunta al servizio di Google, unendo Visa, Mastercard e Interac. In termini di banche, anche Scotiabank, Desjardins e Bank of Montreal sono a bordo, sebbene TD e Royal Bank manchino ancora.

Puoi controllare l'elenco completo degli istituti sul sito di Google.

Taiwan

Android Pay è stato lanciato ufficialmente a Taiwan nel giugno di quest'anno, ei primi partner di Google nel paese erano Chinatrust Bank, First Bank, Visa e Mastercard. Il gigante della ricerca dice che ne stanno arrivando altri.

Tra i rivenditori che supportano Android Pay ci sono Carrefour, A-Mart, RT-Mart, Pxmart, Taipei 101, Pacific Sogo Department Store, Starbucks e Watsons

United Kingdom

I primi partner finanziari di Google nel Regno Unito furono Bank of Scotland, First Direct, Halifax, HSBC, Lloyds Bank, Nationwide, MBNA e M & S Bank. Il gigante della ricerca ha recentemente aggiunto Santander RBS, Ulster Bank, NatWest Clydesdale Bank e Yorkshire Bank alla lista. Sia le carte di credito MasterCard e Visa che le carte di credito delle banche cooperative funzionano, ma solo gli account TSB possono essere utilizzati.

Barclays supporta Apple Pay, ma non supporta Android Pay; la seconda più grande banca U.K. ha lanciato il proprio servizio di pagamento NFC chiamato Contactless Mobile.

Puoi controllare questo elenco per visualizzare l'elenco completo delle banche che supportano Android Pay nel Regno Unito

U.K. i rivenditori che accettano pagamenti Android Pay includono Costa Coffee e Starbucks, Boots, Waitrose, Aldi, Superdrug e KFC. Diverse app per lo shopping come Deliveroo, Fancy, Kickstarter, Zara, Takeaway.com e Hotel Tonight offrono Android Pay come opzione di pagamento. Inoltre, come Apple Pay, il trasporto per il sistema di biglietteria di Londra è pienamente supportato.

La restrizione di pagamento senza contatto del Regno Unito di £ 30 rimane in vigore, ma in alcune situazioni, sarai in grado di spendere fino a £ 100 purché tu autorizzare la transazione utilizzando un'impronta digitale o un codice PIN.

Russia

Prima di Google I / O, quattro banche sono state nominate in relazione al lancio russo di Android Pay: Sberbank, Alfa, Raiffeisen e Tinkoff. Queste banche sono state le prime a ricevere il servizio quando è stato lanciato, ma da allora il numero di istituzioni si è espanso. Vai sul blog Android Pay di Google per l'elenco completo.

Belgio

Android Pay è in Belgio. La società ha annunciato il lancio in un post sul blog e ha evidenziato che il servizio era utilizzabile in ben 85.000 banche. Funziona sia con MasterCard che con Visa e supporta sei importanti banche: BNP, Fintro, Hello Bank, KBC, KBC Brussels e CBC.

Giappone

I pagamenti contactless e mobili sono già ampiamente utilizzati in Giappone e il 12 dicembre , 2016, Android Pay è diventato l'ultima opzione per gli acquirenti. Inizialmente è stato lanciato con Rakuten Edy, un servizio di eMoney accettato in oltre 470.000 sedi, piuttosto che in banche locali. E nel 2017, Google ha introdotto opzioni Visa e Mastercard per alcuni clienti.

Il servizio funziona anche con il servizio di carte prepagate Nanaco.

Ireland

Il 6 dicembre 2016, Android Pay è arrivato in Irlanda, dove è compatibile con "migliaia di punti vendita in tutta l'Irlanda che accettano pagamenti senza contatto." Da McDonald's al supermercato Tesco per prenotare il rivenditore Eason, ci sono molti posti in cui è possibile utilizzare Android Pay.

Ecco un elenco di luoghi in cui Android Pay è ora accettato in Irlanda.

Nuova Zelanda

Nel novembre 2016, la Nuova Zelanda ha ricevuto l'accesso ad Android Pay ed è disponibile in una serie di sedi comuni, tra cui The Warehouse, Domino's, McDonald's, ecc. Supporta BNZ Flexi Debit , Advantage Classic, Advantage Platinum e Advantage Business Visa, oltre alle carte BNZ Visa Classic, Platinum e Lite.

Polonia

La Polonia ha Android Pay a novembre 2016 e Google afferma che è un disponibile in oltre 400.000 punti vendita come Costa Coffee, Carrefour e Rossman. Puoi aggiungere le carte di debito o credito Mastercard o Visa dalle seguenti banche polacche: Alior Bank, Bank Zachodni WBK, mBank, Nest Bank, Orange Finanse, BGZ BNO, Sodexo, Getin e T-Mobile Banking Services. Il servizio di pagamento è disponibile anche per varie app, tra cui Allegro, Pyszne.pl, iTaxi.pl e Uber.

Hong Kong

Nell'ottobre 2016, Android Pay è stato lanciato a Hong Kong, con un post sul blog che il servizio sarebbe accettato "in oltre 5.000 sedi a Hong Kong, dove sono accettati pagamenti contactless, inclusi negozi come 7-Eleven, Circle K, Fortezza, Mannings, Maxim's Cakes, MX, McDonald's, Pacific Coffee, ParknShop, SmarTone, Watsons , Wellcome, e altro ancora. "Inoltre, Android Pay funziona anche in diverse app tra cui Boutir Collect, Deliveroo, Kaligo, Klook e Snaptee.

Puoi controllare qui per vedere tutte le banche supportate a Hong Kong, incluso Hang Seng Bank , DBS Bank, Dah Sing Bank, Bank of East Asia, Standard Chartered Bank e altro.

Australia

In Australia, Google sostiene di supportare un numero impressionante di banche supportate – oltre 25 tra cui ANZ, Beyond Bank e Macquarie. Sfortunatamente, ANZ è l'unica tra le prime quattro banche in Australia ad avere la compatibilità con Android Pay.

Per vedere l'elenco delle banche australiane supportate, controlla qui.

Gli australiani hanno recentemente guadagnato la possibilità di utilizzare Android Pay entro seleziona app come Catch of the Day, Deliveroo, Domino's, EatNow, Hotel Tonight, Kogan.com e altro ancora. Ciò significa tempi di check-out più rapidi nelle app: non dovrai digitare tutti i dati della tua carta di credito.

Singapore

Alla fine di giugno 2016, Singapore è diventato il terzo paese ad avere Android Pay. Il servizio è compatibile con le carte MasterCard e Visa di molte delle più grandi istituzioni del paese, tra cui DBS Bank, Standard Chartered Bank, OCBC Bank, POSB Bank e UOB.

Puoi controllare l'elenco completo delle banche supportate a Singapore qui.

PayPal si unisce ad Android Pay

Android Pay è un eccellente sostituto per le tue carte di credito o di debito, ma per quanto riguarda il tuo conto PayPal? A partire dal 24 maggio, gli utenti di Android Pay con versione 4.4 o successiva del sistema operativo mobile hanno ottenuto la possibilità di collegare PayPal al proprio profilo. In precedenza, l'unico modo per utilizzare la piattaforma di pagamento basata sul Web per gli acquisti in negozio era con una carta di debito PayPal o immettendo il numero di telefono e il PIN in uno dei pochi terminali compatibili in circolazione.

Per iniziare pagando con PayPal dal tuo dispositivo Android, tocca il pulsante in basso a destra come faresti normalmente per aggiungere una carta, quindi seleziona "Aggiungi altri metodi di pagamento". PayPal potrebbe chiederti di caricare fondi sul tuo account se non l'hai già fatto. [19659002] Android Pay è attualmente in grado di prelevare dal tuo saldo PayPal solo le transazioni, ma alla fine verranno supportate anche tutte le carte che hai salvato sul tuo account PayPal.

Le cuffie CB-1 Status Audio di qualità Studio sono in vendita per $ 55


Che tu sia un aspirante DJ, un serio audiofilo o che ami armeggiare con la musica, il suono di qualità da studio è importante. Sfortunatamente, un suono eccezionale ha quasi sempre un prezzo elevato. Con così tante opzioni costose là fuori, può essere difficile trovare la qualità che stai cercando per il prezzo che cerchi.

Le cuffie Status Audio CB-1 ti danno quel suono cristallino con un prezzo che ha vinto " ti fanno rabbrividire. Anche se il nostro team di revisione inizialmente era titubante dopo aver visto quanto poco costosi fossero gli CB-1, sono stati spazzati via dalla qualità del suono dopo averli indossati. Con un soundstage ampio e profondo e una buona immagine stereo, queste cuffie offrono un'esperienza di ascolto ben bilanciata. A differenza di molte cuffie popolari che si concentrano su bassi esagerati, questo set di Status Audio mantiene tutto neutrale per evitare l'affaticamento durante sessioni di ascolto prolungate.

Realizzato con materiali leggeri, gli CB-1 sono robusti e flessibili, quindi non è necessario preoccupati che cadano a pezzi su di te. Un design incentrato sul comfort ti regala auricolari imbottiti che abbracciano ogni orecchio come un piacevole abbraccio. Nonostante abbiano questi ampi cuscinetti, queste cuffie si piegano facilmente, rendendole perfette per l'archiviazione o il viaggio.

Gli CB-1 di solito costano $ 79, ma solo per oggi puoi prendere una coppia solo per $ 55 su Amazon. Le cuffie Status Audio CB-1 ti danno tutto il suono cristallino che stai cercando a metà del prezzo di altri modelli comparabili. Queste non sono le migliori cuffie di qualità da studio presenti sul mercato, ma sono ideali per ingegneri in erba, musicisti e chiunque possa apprezzare un suono eccezionale. Approfitta di questo Amazon Deal of the Day prima che se ne vada.

Guardalo

Alla ricerca di maggiori offerte su tecnologia ed elettronica? Consulta la nostra pagina delle offerte o iscriviti alla nostra newsletter delle offerte per gli aggiornamenti settimanali.

Ci sforziamo di aiutare i nostri lettori a trovare le migliori offerte su prodotti e servizi di qualità e scegliere ciò che trattiamo con attenzione e in modo indipendente. Se trovi un prezzo migliore per un prodotto elencato qui, o vuoi suggerirne uno di tuo, mandaci una e-mail a dealsteam@digitaltrends.com .

Digital Trends può guadagnare commissioni sui prodotti acquistati tramite i nostri link , che supporta il lavoro che facciamo per i nostri lettori.




Recensione coupé Cadillac ATS-V 2017 | Prestazioni, immagini e altro


Blacked-out come la Batmobile, la nostra Cadillac ATS-V Coupé 2017 ha girato più di qualche testa per le strade di Manhattan. I turisti tedeschi guardarono mentre passavano davanti a loro, chiedendosi " was is das? " con un'espressione curiosa. I newyorkesi impegnati prendono una pausa dalle loro vite inquiete per apprezzare quanto lontano sia arrivata la Cadillac da quando i loro nonni possedevano un Fleetwood negli Hamptons.

Introduzione e panoramica del veicolo

L'ATS-V è un'evoluzione più sportiva dell'ATS, che è un modello compatto rivolto proprio all'Audi A4 e A5, le varianti di berlina e coupé della Mercedes-Benz Classe C, e la BMW Serie 3 e 4. Per rimanere al livello di zuppa alfabetica dell'analogia, V gareggia nello stesso campionato di RS, AMG e M. Se hai una ciotola abbastanza grande di zuppa e un dizionario italiano puoi anche pronunciare "Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio" come una dei concorrenti della Cadillac.

Quindi, qual è il problema? Inizia sotto il cofano con un motore V6 bicilindrico da 3,6 litri con quattro valvole per cilindro e iniezione diretta di carburante. In questa applicazione, gli ingegneri l'hanno sintonizzata per generare 464 cavalli a 5.850 giri / min e 445 piedi di libbra di coppia a 3.500 giri / min quando brucia senza piombo, cifre che posizionano l'ATS-V proprio nel cuore del suo segmento. Il sei cilindri invia la sua potenza alle ruote posteriori tramite una trasmissione manuale a sei rapporti e un differenziale elettronico a slittamento limitato, anche se il nostro tester è stato equipaggiato con il cambio automatico a otto rapporti opzionale a pale.

Come il più grande CTS-V V8, l'ATS-V incarna perfettamente la nuova identità di design di Cadillac. Sembra dannatamente bello farlo anche tu. I fanali affilati, a freccia indietro e una griglia a forma di cresta con inserti in rete dominano la parte anteriore. Di profilo, indossa le proporzioni rivelatrici di un coupé di trazione posteriore con motore anteriore. La parte posteriore ha uno spoiler sul cofano del bagagliaio per mantenere le ruote piantate a terra e le luci posteriori angolari che rendono omaggio alle Cadillac con coda a coda di un tempo. Ci piace l'inserto a forma di cresta nel coperchio del bagagliaio; crea un collegamento visivo con il fronte dell'auto.

Quasi ogni pannello del corpo è specifico del modello con V-badged. Nel complesso, l'ATS-V a spigoli vivi emana una forza tranquilla; non ha bisogno di alette esagerate o prese d'aria nere simili a buchi per dire al mondo di cosa si tratta. Il rigonfiamento sul cofano e l'atteggiamento aggressivo fanno tutto il parlare.

Cosa c'è di nuovo?

La Cadillac ATS-V non è cambiata molto da quando ha fatto il suo debutto all'edizione 2014 del Los Angeles Auto Show. È andato in vendita come un modello del 2016, quindi non è ancora a metà del suo ciclo di vita. Cadillac ha apportato modifiche al sistema di infotainment l'anno scorso, ma entrambi i modelli a due e quattro porte entreranno nell'anno modello 2018 senza importanti modifiche.

Livelli e caratteristiche dell'assetto

Come la maggior parte dei suoi rivali, l'ATS- V è un modello mono-spec. Questo è il gergo dell'industria automobilistica per un'auto senza livelli di allestimento. Le scelte più importanti che gli acquirenti devono fare sono la selezione di uno stile corporeo e una trasmissione, che dipende in gran parte dalle preferenze personali.

Il modello più piccolo di Caddy è un serio tentativo di costruire un coupé sportivo.

Highlights dall'elenco degli standard le caratteristiche includono un'accensione a pulsante, la tecnologia delle sospensioni Magnetic Ride Control, freni Brembo, un freno di stazionamento elettronico, uno schermo tattile a colori da otto pollici con sistema di infotainment CUE Cadillac, un sistema audio Bose, sensori di parcheggio su entrambe le estremità, sedili anteriori benna, rivestimenti in pelle e cerchi in lega da 18 pollici. È alla pari con la concorrenza in termini di caratteristiche e equipaggiamento, sebbene non sia così esperto di tecnologia come i coupé tedeschi nel suo segmento.

Cadillac offre non meno di sette pacchetti di opzioni. Alcuni portano componenti aggiuntivi visivi, come il pacchetto Carbon Black mostrato sul nostro tester. Il pacchetto Luxury integra la navigazione, i pedali sportivi, i fari HID e un telecomando domestico universale. Il pacchetto Winter Protection è per coloro che non prevedono di guidare la macchina in inverno, mentre il pacchetto Track Performance aggiunge il trucco Performance Recorder di Cadillac, tra le altre amenità. Nota: la navigazione è offerta come opzione autonoma.

Panoramica sulla tecnologia

L'ATS-V è dotato del sistema di infotainment CUE Cadillac. È il software standard trovato nell'intera gamma del fabbricante automobilistico. Le icone per i vari menu come audio, telefono, navigazione e impostazioni sono grandi e chiaramente etichettate, quindi non è necessaria una grande curva di apprendimento. La risoluzione è adeguata, così come il tempo di risposta del software. Offre un certo grado di controllo dei gesti: agita la mano davanti allo schermo e una barra dei menu orizzontale si apre nella parte inferiore del display. La Volkswagen ha all'incirca la stessa tecnologia nel Golf R. Se non ti piace, o se desideri il conforto familiare del tuo smartphone, ti assicuro che ATS-V è compatibile sia con Android Auto che con Apple CarPlay.

Ci piace il quadro strumenti, che è qualcosa che ci ritroviamo a dire sempre meno quando la tecnologia incide sul mondo automobilistico. I principali indicatori di velocità, giri del motore, livello del carburante e temperatura del liquido di raffreddamento sono unità analogiche di base di facile lettura con numeri bianchi su sfondo nero. Niente di speciale come l'epico quadro strumenti digitale di Audi RS 5, ma neanche troppo distratto. Uno schermo a colori orizzontale situato sotto il tachimetro incorpora il contachilometri, il contachilometri parziale, un indicatore di sovralimentazione e un menu configurabile.

La BMW propone percorsi ciclabili più elevati per le città congestionate


Nel suo primo secolo come azienda, la BMW ha realizzato motori industriali, motocicli, Isetta di Steve Urkel e un sacco di automobili. Ora, vuole costruire qualcosa di completamente nuovo: una pista ciclabile sopraelevata.

Questa settimana, la divisione Research, New Technologies, Innovations, un po 'ridondante della casa automobilistica, con sede a Mountain View, Tokyo e Seoul, ha rivelato la sua idea di costruire un rete di piste ciclabili sopra il livello stradale. Si chiama E 3 Way – che è per elevato elettrico e efficiente – e BMW dice che potrebbe aiutare le città in crescita ovunque a combattere congestione e facilità di emissioni rendendo la bicicletta un modo più sicuro, più conveniente e quindi più popolare per muoversi.

Concepita con l'aiuto della Scuola di studi automobilistici e College of Design and Innovation presso l'Università Tongji di Shanghai, questa rete sarebbe riservato per le bici elettriche e le due ruote (come la BMW Motorrad X2 City, uno scooter a batteria), e avrebbe un limite di velocità di 15.5 mph. Se ti stai chiedendo perché le bici normali a propulsione umana non sembrano benvenute, beh, BMW non le fa.

Come un'autostrada ben progettata, la Via E 3 presenterebbe rampe e sistemi chiusi per gestire la fusione. La videosorveglianza e l'intelligenza artificiale monitorerebbero il flusso del traffico, perché quale sarebbe il futuro senza sorveglianza costante e intelligenza artificiale? La maggior parte della rete avrà un tetto (nessuna preoccupazione per i giorni di pioggia), e un "sistema di raffreddamento con acqua piovana purificata [that] crea temperature piacevoli", qualunque cosa significhi. È una visione adorabile: invece di combattere con auto e pedoni e qualsiasi altra cosa sulla strada, i ciclisti ottengono il loro rifugio sicuro, dove possono fare lo zoom avanti, fermandosi solo a compatire la gente povera di sotto.

Va tutto bene , ma anche per un concetto, BMW è sorprendentemente sprezzante su ciò che serve per costruire infrastrutture su questa scala. "La cosa migliore è che il suo design modulare e la scalabilità libera rendono il concetto essenzialmente adatto all'uso in qualsiasi megacity", dichiara l'azienda in un comunicato stampa. "La strada sopraelevata è semplice e dal design modulare, [and] economica da costruire come risultato."

I tentativi del mondo reale di elevare le piste ciclabili suggeriscono il contrario. Nel gennaio 2014, per celebrare il gran clamore, il celebre architetto Norman Foster ha svelato un piano per una rete di piste ciclabili a Londra, chiamata SkyCycle. Quasi 140 miglia di piste ciclabili rialzate, senza auto, lunghe 50 piedi collegano sei milioni di persone, ospitando 12.000 riders all'ora. Nel 2016, uno dei leader del progetto ha dichiarato al sito ciclistico BikeRadar che il progetto di infrastruttura iinfrastructure da $ 10,7 miliardi era ancora in lavorazione, ma non ci sono segni visibili di progresso.

I luoghi che hanno fatto funzionare le piste ciclabili elevate sono quelli che hanno frenato nelle loro ambizioni. A gennaio, Xiamen, nel sud-est della Cina, ha aperto l'esempio più lungo del mondo, che si estende per meno di 5 miglia. Nei Paesi Bassi, "Hovenring" di Eindhoven ha sollevato i ciclisti al di sopra di un trafficato incrocio dal 2012. Il "Cykelsangen" di Copenaghen (che è danese per "serpente del ciclo") è lungo solo 721 piedi, ma consente ai numerosi ciclisti della città di pedalare su una zona commerciale sul lungomare, invece di spingere la folla di pedoni. Vale a dire, l'idea sembra funzionare meglio se applicata come soluzione a un problema molto localizzato. Soppiantare un percorso su un incrocio è abbastanza facile. Spostare l'intera rete di piste ciclabili nel cielo richiede una gigantesca quantità di pianificazione, volontà politica e denaro.

Questa idea risale al XIX secolo, quando Horace Dobbins di Pasadena, in California, voleva costruire un sentiero sopraelevato ( fatto di pino e dipinto di verde) tra la sua città e Los Angeles, caricando 10 centesimi per cavalcare. Ha costruito il primo miglio di quello che sperava sarebbe stato una strada di nove miglia, ma, come racconta Carlton Reid nel suo libro Roads Were Not Built for Cars ha affrontato la concorrenza di tram e ferrovie, e non ha mai ottenuto il resto costruito. "Ho concluso che siamo un po 'in anticipo su questa pista ciclabile", ha detto Hobbins The Los Angeles Times nel 1900.

Provate un secolo prima del tempo, e poi alcuni. Bene nel nuovo millennio, congestione intollerabile, emissioni di uccisioni planetarie e un mondo sempre più urbano stanno aumentando la domanda per un nuovo modo di muoversi. La domanda è così forte, anche le case automobilistiche come quella che costruisce l'ultima macchina da guida stanno cercando di entrare nella "mobilità", non solo nelle automobili. BMW, ovviamente, non si sta tuffando nel business delle infrastrutture. Questo è un concetto, un modo di dire Ve sono hip, ya! Ma chiaramente, le forze che stanno ricostruendo l'industria automobilistica non sono ancora abbastanza forti da far fare a qualsiasi azienda qualcosa di veramente audace, come le auto in movimento


More Infrastructure Moonshots

  • Oh, Elon, la costruzione di infrastrutture per l'Hyperloop non funziona così

  • Dai uno sguardo all'epico progetto Crossrail di Londra [19659012] Test del razzo per il vero moonshot della NASA

I 15 paesi con i peggiori problemi di criminalità organizzata nel mondo


 Barrio tatuaggi di membri di una banda di 18 membri Un membro della banda di 18 anni posa per una foto nella prigione di Izalco, a circa 40 miglia da San Salvador, 13 aprile 2012. REUTERS / Ulises Rodriguez Il World Economic Forum (WEF) ha recentemente pubblicato il suo Global Competitiveness Report annuale, che esamina decine di misure di salute economica e istituzionale per compilare una classifica dei paesi.

Una delle sottocategorie utilizzate dal WEF è la prevalenza della criminalità organizzata – elencato sotto l'indice "sicurezza". L'estorsione, il racket, il furto, la violenza e il danno alle proprietà sono tutti fattori che potrebbero ostacolare lo sviluppo di un paese.

Abbiamo dato un'occhiata ai peggiori esecutori della lista. La maggior parte dei paesi con i peggiori problemi delle bande si trovano nell'America del sud e centrale, ma c'è un paese europeo che fa la lista.

Ad ogni paese viene assegnato un punteggio da 1 a 7 che indica quanto è grave il problema. 1 indica che si tratta di un grosso problema che impone costi enormi; 7 significa assolutamente nessun problema.

Ecco i quindici paesi con i peggiori problemi delle bande:

15. Italia: 3.5

 15. Italia: 3.5

Gli amministratori locali, appartenenti all'Associazione Pubblico Pubblico o Avviso Pubblico, partecipano a una marcia contro la violenza della mafia a Polistena, Calabria, Italia, 24 giugno 2016. Lo striscione recita: "Gli amministratori sotto tiro". REUTERS / Tony Gentile

Da tempo associato alla mafia, l'Italia ha faticato a scuotere l'influenza di gruppi come Cosa Nostra in Sicilia, la 'ndrangheta calabrese (che sono considerati tra i maggiori contrabbandieri di cocaina in Europa) e la camorra in Napoli. Le bande nordafricane hanno recentemente esteso le attività in Italia a causa della crisi dei rifugiati senza precedenti che ha raggiunto il picco nel 2015. La crisi ha portato a un enorme mercato nero di contrabbando di persone verso l'Europa. L'Italia è stato un punto di ingresso chiave per molti gruppi.

= 12. Mali: 3.4

 = 12. Mali: 3.4

I membri delle forze armate maliane si assicurano una strada durante l'operazione anti-insurrezionale regionale Barkhane a Inaloglog, Mali, 17 ottobre 2017. Foto scattata il 17 ottobre 2017. REUTERS / Benoit Tessier

Nel 2012 è scoppiata una guerra civile tra gruppi islamici nel nord del Mali e il governo. Nel 2015 è stato firmato un accordo di pace, ma di recente le violenze si sono riaccese nel paese. I combattimenti hanno permesso al crimine organizzato di prosperare. Charity International Action scrive: "Il commercio illegale di droghe, armi e beni e la tratta di persone attraverso il Sahel, è stata una potente dinamica nella formazione di gruppi armati nel nord del Mali."

= 12. Mozambico: 3.4

Il paese dell'Africa meridionale del Mozambico confina con altri sei paesi e ha anche una costa sull'Oceano Indiano, rendendolo un centro per il traffico illegale. Il Dipartimento di Stato americano ha valutato il crimine e il rischio per la sicurezza del paese come "critico" nella sua relazione più recente sul paese e ha detto: "Tutti i confini, inclusa la costa orientale e gli aeroporti, sono porosi e facilitano il traffico di droga, umani e illeciti La mancanza di opportunità impedisce alla maggior parte dei trafficanti illegali di stabilirsi in Mozambico, il flusso costante di persone e merci porta con sé elementi e imprese nefasti. "

= 12. Guinea: 3,4

 = 12. Guinea: 3.4

La cocaina viene mostrata ai giornalisti dopo essere stata sequestrata dalla polizia giudiziaria della Guinea-Bissau nella capitale Bissau, il 21 marzo 2012. REUTERS / Joe Penney

Uno dei paesi più poveri del mondo e incline all'instabilità politica, il paese dell'Africa occidentale della Guinea-Bissau è un parco giochi per trafficanti di droga. "La corruzione legata alla cocaina ha chiaramente indebolito la governance in posti come la Guinea-Bissau", ha detto un rapporto dell'ONU del 2013, che ha rilevato che "la produzione economica annuale è inferiore al valore di alcuni dei sequestri di cocaina prodotti nella regione". 19659005] La Guinea ha un confine marittimo e la cocaina viene spedita nel paese dal Sud America. Da lì, viene contrabbandato in Europa. Il rapporto delle Nazioni Unite afferma che anche le metanfetamine vengono contrabbandate in Asia orientale attraverso la regione. Il Guardian ha notato lo scorso anno che il contrabbando di droga è diminuito dal suo picco a metà degli anni 2000, ma il commercio illegale in Guinea rimane ostinato.

= 10. Pakistan: 3,3

 = 10. Pakistan: 3.3

Un soldato fa la guardia vicino a una pila di eroina, hashish e oppio confiscati durante una cerimonia di distruzione della droga per celebrare la Giornata internazionale contro l'abuso di droghe e il traffico illecito, che si tiene ogni anno il 26 giugno, ma ritardata a causa al mese sacro del Ramadan, organizzato dalla Guardia costiera pakistana (PCG) alla periferia di Karachi, Pakistan, 13 novembre 2017. REUTERS / Akhtar Soomro

Il crimine organizzato è strettamente legato al terrorismo e ai gruppi terroristici in Pakistan , con un legame stabilito tra i talebani e il traffico di droga nel paese. Riferendo da Karachi nel 2009, il New York Times ha scritto: "La polizia dice che i talebani, lavorando con gruppi criminali, stanno usando reti in stile mafia per rapire, rapinare banche ed estorcere, generare milioni di dollari per l'insurrezione militante nel nord-ovest del Pakistan .

La maggior parte dell'eroina prodotta in Afghanistan, il più grande produttore del mondo, viene esportata attraverso il Pakistan, che ha un confine marittimo, a differenza del suo vicino

= 10. Yemen: 3.3

 = 10. Yemen: 3.3

Un procuratore si prepara a distruggere le droghe sequestrate dalla polizia yemenita negli ultimi cinque mesi a Sanaa il 9 maggio 2009. Sono stati bruciati 4.604 chilogrammi di hashish e circa 6.380.000 compresse di amfetamina con un valore di mercato di 38 milioni di dollari . REUTERS / Khaled Abdullah

Lo Yemen è uno dei paesi più poveri della regione araba ed è bloccato in una guerra civile che ha coinvolto il potente vicino dell'Arabia Saudita dal 2015. Questa miscela di povertà e instabilità rende il paese maturo per corruzione e contrabbando.

Nel 2010 le Nazioni Unite dissero che i due maggiori problemi dello Yemen sono "il traffico illecito (in particolare di droga) e le reti criminali (incluso il terrorismo e il suo finanziamento)". Come per il Pakistan, si pensa che i due siano collegati. Tuttavia, il dipartimento di stato americano afferma: "La minaccia del terrorismo regionale oscura drammaticamente quella del crimine organizzato."

9. Perù: 3,2

 9. Perù: 3.2

Poliziotti di scorta peruviani detenuti dopo aver sequestrato più di due tonnellate di cocaina nascoste in pacchetti di asparagi destinati ad Amsterdam presso il quartier generale della polizia a Lima, in Perù, il 12 gennaio 2017. REUTERS / Mariana Bazo

Perù è il secondo produttore mondiale di cocaina e, di conseguenza, ha una vivace rete di bande di narcotrafficanti e trafficanti di droga. Il disboscamento illegale e il commercio di legname sono anche un problema nel paese. Tuttavia, a differenza di altri paesi nell'elenco, i livelli di violenza legati alla criminalità organizzata in Perù sono relativamente bassi.

Scrivendo nella rivista Global Americans, il ricercatore Evan Ellis ha dichiarato: "Il crimine organizzato transnazionale nel paese è notevolmente disorganizzato".

Ellis ha detto che l'industria è in gran parte controllata da clan familiari "apparentemente senza nome", "collaborando e occasionalmente competendo in una complessa economia criminale".

8. Ciad: 3,1

 8. Ciad: 3.1

I combattenti di Tora Bora, membri di un gruppo sudanese famoso come trafficanti di armi che operano lungo i confini del Sudan con il Ciad e la Repubblica Centrafricana, cavalcano un pick-up ad Adre, il 6 febbraio 2007. REUTERS / Emmanuel Braun

Come per molti altri paesi della lista, il terrorismo è legato alla criminalità organizzata in Ciad. Il gruppo islamista Boko Haram è attivo nel paese e sono contrabbandieri attivi.

"I confini lunghi e porosi del paese lo rendono vulnerabile al contrabbando di beni e persone attraverso il Sahel", secondo il Dipartimento di Stato americano. "Lungo i confini meridionali e occidentali del Ciad, compreso il Lago Chad, il mercato delle merci di contrabbando consiste in gran parte di generi alimentari, sigarette, petrolio, oro e altri articoli casalinghi contrabbandati nel paese per evitare dazi all'importazione.

" Nel deserto settentrionale del Ciad e lungo il confine Sudan / Ciad a est, gli articoli di contrabbando includono droga e armi. Le droghe, principalmente cannabis e cocaina, vengono trasportate attraverso il Ciad e il Sudan verso la penisola arabica. "

= 6 Colombia: 2.9

 = 6 Colombia: 2.9

Un lavoratore mostra la pasta di coca dopo averla asciugata su un stufa in una piccola fattoria a Guayabero, provincia di Guaviare, Colombia, 23 maggio 2016. REUTERS / John Vizcaino

La Colombia ha una lunga storia di criminalità organizzata, riportata nella serie Netflix Narcos che ha tracciato la storia della droga lord Pablo Escobar La Colombia rimane il primo produttore al mondo di cocaina, nonostante la morte di Escobar nel 1993 dopo l'anno di operazioni contro di lui da parte della Drug Enforcement Administration statunitense.

Christopher Woody di BI ha scritto all'inizio dell'anno: "Ribelli da sinistra Le forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC) hanno incoraggiato gli agricoltori a piantare più coca [the key ingredient in cocaine]ritenendo che le aree ad alta produzione avrebbero ricevuto più benefici dal governo sotto l'accordo di pace del governo e dei ribelli firmati a Nove mber. "

= 6. Jamaica: 2.9

 = 6. Giamaica: 2.9

Un soldato in pattuglia a Kingston, in Giamaica, durante la caccia all'uomo per il condottiero Christopher "Dudus" Coke nel 2010. REUTERS / Hans Deryk

Christopher "Dudus" Coke, il leader di Kingston Il gruppo Shower Posse, è stato soprannominato "uno dei trafficanti di droga più pericolosi del mondo" dagli Stati Uniti prima della sua estradizione in America per far fronte alle accuse di traffico di droga nel 2011. I problemi delle gang persistono in Giamaica e "rimane la più grande fonte di marijuana caraibica per gli Stati Uniti" Stati, nonché un punto di transito per la cocaina trafficata dal Sud America ", secondo il dipartimento di stato.

5. Guatemala: 2.7

 5. Guatemala: 2.7

Pedro Benjamin Rivas Zelaya, uno dei massimi dirigenti della Mara Salvatrucha, viene presentato ai membri dei media dopo il suo arresto in Guatemala a San Salvador, El Salvador, il 12 aprile 2017. REUTERS / Jose Cabezas

Il Guatemala ha il decimo più alto tasso di omicidi nel mondo, secondo le Nazioni Unite, in gran parte a causa del suo problema di bande. Le due principali bande del paese sono la Mara Salvatrucha e la 18esima banda. Entrambi hanno stabilito forti posizioni nel paese dopo la fine della sua guerra civile nel 1996 e entrambi fanno i loro soldi attraverso l'estorsione delle imprese locali e il traffico di droga.

The International Crisis Group afferma: "Stimato al numero 54.000 nei tre paesi del Triangolo Settentrionale – El Salvador, Guatemala e Honduras – i giovani tatuati archetipici delle gangs spiccano tra le maggiori fonti di ansia pubblica della regione. "

4. Messico: 2,6

 4. Messico: 2,6

Joaquin "El Chapo" Guzman è scortato dai soldati durante una presentazione all'hangar che appartiene all'ufficio del procuratore generale a Città del Messico, Messico, 8 gennaio 2016. Reuters

Il Messico è il la principale porta d'ingresso per le droghe illegali introdotte di contrabbando negli Stati Uniti e questo commercio ha scatenato sanguinose guerre tra bande di narcotrafficanti nel paese. Un rapporto del Congresso degli Stati Uniti di aprile afferma: "La DEA ha dichiarato che i gruppi di trafficanti di droga messicani stanno lavorando per espandere la loro presenza, in particolare nei mercati dell'eroina negli Stati Uniti.Nel corso degli anni, i gruppi criminali messicani hanno trafficato eroina, metanfetamina, cocaina, marijuana e sempre più potente oppioide fentanil sintetico. "

Joaquin" El Chapo "Guzman, il boss del famigerato cartello di Sinola, la più potente banda di narcotici del Messico, fu estradato negli Stati Uniti a gennaio. Le organizzazioni delle forze dell'ordine sperano che questo aiuti le autorità messicane ad affrontare i problemi nel paese.

3. Venezuela: 2.5

 3. Venezuela: 2.5

Parenti e compagni di pallacanestro di una vittima di un crimine, portano la sua bara prima della sua sepoltura a Caracas il 25 novembre 2015. REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Una storia di povertà ha portato alla nascita di bande e criminalità organizzata in Venezuela. Caracas è la città più mortale del mondo, con una stima di 130,35 omicidi per 100.000 residenti, e gran parte di ciò è dovuto alla violenza legata alle bande.

Il Venezuela è stato recentemente preso dalle proteste contro il presidente Nicolás Maduro e alcuni commentatori temono che il l'instabilità potrebbe dare al crimine organizzato un ulteriore punto d'appoggio nel paese. L'accademica di Oxford Annette Idler ha scritto al Washington Post all'inizio di quest'anno: "L'ordine politico fatiscente del Venezuela potrebbe avere un effetto di ricaduta sulla stabilità regionale e la fragile pace della Colombia – così come incoraggiare l'espansione globale delle reti criminali e terroristiche organizzate transnazionali."

2. Honduras: 2.4

 2. Honduras: 2.4

La caccia militare membri della banda MS 13 in Honduras Esteban Felix / AP

Come con il Guatemala, la posizione dell'Honduras in America centrale ne fa un corridoio chiave per il traffico di droga prodotto in Sud America nel Stati Uniti. Ciò ha portato a potenti bande che operano nel paese.

"In Guatemala e in Honduras … c'è un chiaro legame tra aree di traffico contestate e tassi di omicidio", ha scritto l'ONU in un recente rapporto. "Alcune delle zone più violente del mondo si trovano lungo la costa dell'Honduras e su entrambi i lati del confine guatemalteco / honduregno."

Mentre la maggior parte dell'attività legata alle gang in Honduras è legata al narcotraffico, l'ONU nota che "I gruppi coinvolti sono da tempo impegnati in una serie di attività criminali, dall'estorsione al traffico di migranti, sebbene il loro ruolo nel crimine e nella corruzione fosse meno visibile prima del recente boom del traffico di cocaina, sono stati a lungo una fuga dalle nazioni dell'America centrale . "

1. El Salvador: 1,5

 1. El Salvador: 1.5

In questo lunedì, 31 agosto 2015, foto, soldati sorvegliano un angolo in un quartiere controllato dalle gang a Ilopango, El Salvador. AP Photo / Salvador Melendez

Il paese centroamericano di El Salvador ha il più alto tasso di omicidi nel mondo, secondo le Nazioni Unite, fino al suo problema di gang ben radicato. Come con Honduras e Guatemala, una storia di povertà e guerra civile, combinata con la sua posizione tra il Sud e il Nord America, ha reso il Salvador un punto caldo per le organizzazioni criminali criminali trafficate di droga.

Tuttavia, il New York Times ha riferito l'anno scorso che bande come MS-13 che operano in El Salvador sono "non sofisticati cartelli globali ma mafie dei poveri".

Questo strumento di blogging "stripped-down" esemplifica i media antisociali


Recentemente, Rob Beschizza – un programmatore e l'editor di Boing Boing – ha rilasciato uno strumento di blogging essenziale chiamato txt.fyi. Scrivi qualcosa, premi Pubblica, e voilà: la tua prosa senza morte, in linea.

Ma ecco la cosa: txt.fyi non ha meccanismi sociali. Nessuna. Pulsante No Like, nessun pulsante Condividi, nessun commento. Nessun feed che mostra quali post sono più popolari. Ogni post ha un tag che indica ai motori di ricerca di non indicizzarlo, quindi non verrà nemmeno visualizzato su Google. L'unico modo in cui qualcuno lo vedrà è se gli invii l'URL o lo pubblichi da qualche parte. txt.fyi è uno strumento per mettere online le cose, ma senza le solite funzionalità per aiutare qualcosa a diventare un successo pass-through.

Lo chiamo design antivirale. La maggior parte delle piattaforme funziona esattamente al contrario. Sono dei casinò di quantificazione, progettati per dirci costantemente cosa sta esplodendo e cosa no. Guardiamo i nostri deboli post su Twitter o Instagram o LinkedIn e preghiamo per i mi piace, per i cuori, per un'emoji da grande sorriso. La nostra attenzione è attratta magneticamente a qualsiasi cosa abbia un enorme numero "di condivisione" sotto quello che gli psicologi chiamano la prova sociale: se molte persone prestano attenzione a qualcosa, pensiamo che valga anche la nostra attenzione.

Questo desiderio di viralità si deforma come pensiamo in pubblico. Cosa ottieni se focalizzi mentalmente tutte le espressioni prima di pubblicarle? Cose che sono assurdamente noiose (meglio non offendere nessuno) o che si appoggia all'isteria kabuki di un'ustione malata (offende tutti!). Messaggi progettati specificatamente per hackerare il mercato attenzionale.

Con txt.fyi, Beschizza stava cercando di respingere spensieratamente. "Volevo qualcosa in cui le persone potessero pubblicare i loro pensieri senza alcun falso gioco di manipolazione sociale, monotonia e favoritismo commerciale", dice. Questo è quello che ho trovato così interessante sulla sua creazione. La sua antiviralità non impedisce necessariamente che un post diventi estremamente popolare. (Un URL txt.fyi condiviso su, diciamo, Facebook potrebbe forse diventare virale.) Ma il suo design favorisce i messaggi a qualcuno non a tutti .

Quindi, l'antiviralità influenza effettivamente cosa fa e dice la gente? Beschizza non è sicuro. Fuori dal principio della privacy, non controlla regolarmente i registri del suo servizio. Ma una volta, durante alcune operazioni di debug, Beschizza scoprì qualcuno che usava txt.fyi per scrivere lettere a un parente defunto. Era commovente e stranamente umano, proprio il tipo di espressione anticonvenzionale che vedevamo molto di più online. Ma oggi abbattiamo quelle spigolosità, quei bari barbari, nella ricerca della diffusione sociale. Anche se non vuoi condividere qualcosa, Medium o Tumblr o Snapchat cercano di farti. Hanno la volontà di viralizzare.

Quando ci pensi, la stessa metafora di "diventare virali" suggerisce effetti collaterali foschi. Nel mondo fisico, significa che un carico utile contagioso si diffonde in modo incontrollabile. Il vaiolo, l'ebola, l'influenza aviaria: contenuti super virali, amico! Rinfresca la "viralità" in questo modo e inizi a capire l'emergere della supremazia bianca online o della dog-piling di Gamergate. Se i social network devono eliminare l'odio sulle loro piattaforme, dovranno combattere le meccaniche squisitamente giocabili della viralità che loro stessi hanno costruito.

Ora per i caveat. Come ammette Beschizza, txt.fyi è solo un piccolo esperimento. (Ce ne sono altri che piacciono, incluso SaidSo.me.) È difficile rendere un servizio come questo grande, perché non puoi facilmente guadagnare denaro pubblicitario su una piattaforma non meticolosa. Ehi, ci sono ragioni salutari, non tossiche, siamo interessati a ciò che è popolare online: alcuni grandi benefici sociali (come Black Lives Matter) si sono basati sulla diffusione virale di post online.

Tuttavia, mi piacerebbe vedere alcuni dei principi di Beschizza iniettati nel nostro ecosistema dei social media. Un po 'di antiviralità potrebbe essere proprio l'inoculazione contro l'estremismo di cui la nostra cultura ha bisogno.


Questo articolo appare nel numero di novembre. Iscriviti ora.

4 Consigli per gli investimenti per gli imprenditori


Image credit: AnujinM / Shutterstock

Generare entrate e fare soldi è fantastico, ma quello che fai con i tuoi profitti farà la differenza nel lungo periodo. Ecco alcuni suggerimenti su come aumentare la ricchezza complessiva nel tempo.

Sappiamo tutti di non mettere tutte le uova in un paniere e diversificare il portafoglio. E questo è assolutamente importante. Ma dedichiamo un po 'di tempo al tuo fitto calendario come proprietario di una piccola impresa per valutare come utilizzare al meglio e far crescere la tua pasta duramente guadagnata.

1. Mantieni le tue decisioni di investimento in linea con i tuoi obiettivi di business.

Una volta che hai un'opportunità di investimento delineata e controllata, è facile voler fare il grande passo. Ma ogni volta che entri in tale opportunità, dovrebbe essere trattata con il massimo rispetto per ciò che potrebbe andare storto. E con qualsiasi investimento legato alla tua attività, questo può essere parecchio.

Le decisioni di investimento dovrebbero essere perfettamente collegate agli obiettivi aziendali esistenti. Esamina il tuo piano aziendale e il carico del debito attuale. Inoltre, non fare mai ipotesi sulle entrate future quando si considera un'opportunità – dopotutto, non è così che si opera normalmente la propria attività, vero? In breve, attenuate i vostri rischi assicurandovi di giocare solo il gioco degli investimenti con profitti in eccesso. Qualcos'altro è troppo pericoloso e potrebbe mettere a repentaglio la tua azienda.

2. Scommetti sui fondi comuni di investimento

Certo, i fondi comuni di investimento possono rappresentare il lato poco glamour degli investimenti. Non è certo un brivido alto e una posta alta, ma ciao, tu e il tuo business non dovete preoccuparvi di investimenti "sexy". Riguarda il gioco intelligente. E i fondi comuni di investimento sono molto, molto intelligenti.

Se sei nuovo nel gioco, per così dire, dovresti sempre considerare profondamente i fondi comuni di investimento come un'opportunità di investimento a basso rischio. Mentre sarà relativamente lenta crescita, il gestore del fondo ti farà diversificare la wazoo, riducendo notevolmente il rischio di perdita. È un modo fantastico per vedere come funziona il mercato prima di togliere le ruote di allenamento.

3. Diventa un magnate del settore immobiliare.

OK, "magnate" potrebbe essere un po 'ironico, ma il settore immobiliare è un saggio investimento per i proprietari di piccole imprese.

Non tutti possono giocare efficacemente al gioco immobiliare. C'è spesso una barriera abbastanza alta per entrare. Ma come proprietario di un'azienda, si spera che abbiate una quantità considerevole di fondi messi da parte che rendono possibile un tale investimento.

Mentre le obbligazioni e le azioni sono soggette ai capricci dell'inflazione, il settore immobiliare è effettivamente a prova di inflazione e offre molteplici strade per Stabilire flussi di reddito, inclusi questi:

  • Ammortamento – L'atto di pagare i prestiti arretrati libererà più risorse che è possibile utilizzare in ulteriori investimenti immobiliari.
  • Equità a tempo pieno – È pratica comune acquistare un fissatore superiore, sapendo che il valore creato attraverso le riparazioni supererà sostanzialmente il costo delle riparazioni stesse. Questo si riferisce al valore post-riparazione (ARV), ed è un investimento ponderato.
  • Apprezzamento – Anche se non hai intenzione di fare riparazioni o miglioramenti, le proprietà e le case in affitto apprezzeranno in linea con l'inflazione. Quindi, se hai acquistato una casa per $ 300.000 cinque anni fa, puoi aspettarti di beneficiare di migliaia di apprezzamenti da solo. E quando è il momento di vendere una proprietà, è sempre possibile rinunciare a utilizzare un agente immobiliare ed evitare di pagare una commissione costosa.

4. Investire in tecnologia – ora.

Il mercato azionario è andato a rotoli ultimamente e il settore tecnologico è particolarmente caldo in questo momento. Mentre è prassi comune aspettare un ritorno al mercato prima di investire in questo tipo di clima, gli esperti ritengono che l'ascesa continuerà e che il momento di saltare è ora.

Nell'articolo sopra riportato, lo stratega di Goldman Sachs, David Kostin, cita è probabile che la crescita del mercato di circa il 20 percento negli ultimi 12 mesi continui e che la grande tecnologia svolgerà un ruolo importante. Aziende come Apple continuano a salire in alto: il gigante della tecnologia sarà la prima azienda nella storia a superare il valore di capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione nel 2018 dopo aver superato la pietra miliare da 900 milioni di dollari nel novembre 2017 grazie al lancio di iPhone 8 e iPhone X di successo .

In breve, un'attenzione particolare agli investimenti tecnologici, un approccio ponderato al settore immobiliare, un gioco di fondi comuni sicuro e protetto e una costante adesione e dedizione al piano aziendale esistente sono diverse best practice per i proprietari di piccole imprese per fare investimenti esperti. Con l'applicazione di alcune delle strategie sopra elencate e un approccio misurato e diversificato all'investimento, tu e la tua azienda potete godere di una crescita misurata per tutto il 2018 e oltre.

Elijah Masek-Kelly

                Elijah Masek-Kelly è il fondatore di Powerful Outreach, un servizio di divulgazione PR progettato per coinvolgere strategicamente e generare stampa per le imprese. Ha una lunga storia come scrittore e content marketer, che gli ha dato una prospettiva sia sul pitch che sul campo.