Apple TV + vs. Disney +: quale servizio video sarà il migliore?


perché disney plus hbo non vuoi che tu abbuffi la famiglia

Fino a poco tempo fa, Netflix (e in misura minore Hulu e Amazon Prime Video) ha avuto ben poco in termini di seria concorrenza. Ma il panorama dei video in streaming sta per subire un cambiamento sismico grazie all'introduzione di una tonnellata di nuovi servizi di streaming e, con esso, la posizione di Netflix come re potrebbe essere davvero sotto assedio.

In questo caso, stiamo confrontando i nuovi rivali Apple TV + e Disney +, due nuovi servizi che verranno lanciati a novembre con alcuni contenuti originali ed esclusivi dall'aspetto impressionante per competere con tutti, da Netflix a HBO. Dal momento che nessuno dei due servizi è stato ancora lanciato, questa è una prima occhiata molto superficiale e aggiorneremo questo post fino e dopo l'avvio di ogni servizio. Diamo un'occhiata a questi due in dettaglio e vediamo quale (se uno dei due) varrà la pena aggiungere al tuo catalogo di streaming.

Prezzo

Data di rilascio di Apple TV Plus Keynote degli eventi di Apple di settembre 2019
Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Ora sappiamo che la strategia di Apple – almeno per il lancio – è quella di ridurre al minimo tutti gli altri lettori di streaming sul prezzo. In linea con l'impegno di Apple di semplificare le cose, quando il servizio debutterà il 1 ° novembre, ci sarà un solo piano di abbonamento: $ 5 al mese per tutto ciò che offre il servizio.

Una prova gratuita di sette giorni ti consente di controllare il servizio per vedere se è giusto per te prima di iniziare a pagare. Fino a sei membri della famiglia possono condividere un abbonamento Apple TV +, anche se Apple deve ancora confermare se tutti e sei possono trasmettere in streaming contemporaneamente. È interessante notare che Apple sta sfruttando il suo muscolo hardware nei primi giorni di Apple TV + per favorire le iscrizioni. Se acquisti un nuovo iPhone, Mac, iPad o Apple TV dopo il 10 settembre, avrai gratuitamente un anno di Apple TV +.

Disney + utilizza la stessa strategia all-inclusive per i suoi abbonamenti, ma è leggermente più costoso a $ 7 al mese o $ 70 all'anno. A pagamento, ottieni l'intero catalogo Disney +, quattro flussi simultanei e fino a sei diversi profili utente. Puoi risparmiare $ 5 al mese se approfitti dell'offerta combo di Disney con ESPN e Hulu.

Con $ 4 in meno al mese rispetto al piano più economico di Netflix e, soprattutto, in questo confronto, fino a $ 2 in meno rispetto a Disney +, Apple TV + è l'opzione più economica dei tre servizi, ma ciò non significa che sia il miglior valore per i tuoi dollari. Quando si tratta di quanto otterrai per quello che spendi, in particolare al lancio, Apple TV + è molto indietro.

Soddisfare

meraviglie vp di effetti visivi parla di iron man 3 tech 2

Apple ha ottenuto un grandissimo talento per la creazione della sua Apple TV + programmazione originale, con nomi come Oprah, Steven Spielberg e J.J. Abrams tutti confermati. I primi sguardi sui trailer di serie come Vedere e The Morning Show certamente confermo che i valori di produzione saranno uguali al meglio che Hollywood sta attualmente creando.

Sfortunatamente, il numero di spettacoli promessi è ancora sorprendentemente basso, e sebbene i nomi dietro di loro siano ben noti, i personaggi e le storie non sono stati testati dal pubblico di massa. Anche se Apple può abbinare il valore di produzione e la qualità dei migliori servizi là fuori con i suoi nuovi spettacoli, ne avrà bisogno di più: a lotto di più – per soddisfare i propri clienti.

Disney + ha un enorme vantaggio qui, in quanto è in grado di approfondire il vasto catalogo di film e programmi TV di Disney, Pixar, LucasFilm e Marvel Studios. Questi rappresentano alcuni dei titoli più popolari di tutti i tempi, come Guerre stellari, Toy Story, I Vendicatori) e molto altro, oltre a nuove attesissime serie come l'universo di Star Wars Il mandaloriano.

Tutto sommato, circa 7000 episodi di serie televisive e da 400 a 500 film dovrebbero essere disponibili sul servizio al momento del lancio. Confronta quello con i 10 di Apple o meno e puoi vedere un evidente squilibrio del puro valore.

Soprattutto se stai cercando uno di questi servizi per sostituire Netflix o uno dei tuoi altri servizi di streaming, Disney + è la strada ovvia da percorrere.

Supporto dispositivo

Apple TV 4k annuncio dell'evento stampa hardware tv

Al lancio, gli abbonati Disney + potranno guardare su iOS, Apple TV (tvOS), Google Chromecast, Android, Android TV, PlayStation 4, Roku e Xbox One. L'unico grande assente è la piattaforma Fire TV di Amazon, che non è ancora stata confermata. Ad eccezione di Android TV e Roku, nessuna piattaforma TV intelligente (come Samsung, Vizio o LG) è stata annunciata. Tuttavia, se possiedi uno dei modelli più recenti che saranno equipaggiati con AirPlay 2 o l'app Apple TV, ora hai un altro modo per accedere al servizio.

Apple afferma che "se hai un iPhone, iPad, Mac o Apple TV, hai già l'app Apple TV", sottolinea che è il modo migliore per guardare Apple TV +. Ma potrebbero esserci alcune limitazioni su quali dispositivi Apple ti consentono effettivamente di guardare il servizio.

Ad esempio, dovrai disporre di una versione recente del software dell'azienda, in particolare iOS 12.3 o successivo, tvOS 12.3 o successivo e macOS Catalina per sottoscrivi ad Apple TV +. Ma Apple non ha confermato ufficialmente che questo software è un requisito da guardare. In tal caso, ciò potrebbe significare che l'iPad di quarta generazione e precedenti, iPhone 5 e precedenti, iPod Touch di quinta generazione e precedenti e Apple TV di prima e seconda generazione non sono invitati alla festa di Apple TV +.

Al di fuori dei dispositivi di Apple, esiste una serie di prodotti di terze parti che saranno compatibili con Apple TV +, inclusi i modelli 2018 e 2019 delle smart TV di Samsung. Vizio, LG, Roku e Amazon Fire TV sono stati aggiunti all'elenco, così come i TV Sony che utilizzano il sistema operativo Android TV, ma non sono ancora state rilasciate date di lancio ufficiali. Infine, Apple ti consentirà di trasmettere Apple TV + via Web utilizzando Safari, Chrome o Firefox.

Per ora, sembra che Disney + supporterà una più ampia gamma di dispositivi al momento del lancio, tra cui Chromecast, PlayStation e Xbox, tutte assenze molto importanti dalla line-up di Apple.

Esperienza utente, audio e video

nuova app tv per apple ios tvos beta 6

L'app TV di Apple, che è già disponibile sui suoi set-top box e dispositivi iOS di Apple TV, è la casa di Apple TV + (e di tutti gli altri servizi video di terze parti a cui ti abboni) e, in vero stile Apple, è un layout logico interfaccia facile da navigare su iPhone o TV 4K da 65 pollici.

Tutti i contenuti di Apple TV + verranno visualizzati tra le categorie pertinenti e sarai in grado di aggiungere titoli come preferiti, iniziare a guardare su un dispositivo e continuare su un altro, oltre a ricevere consigli su misura per i tuoi gusti specifici. Tutte le produzioni originali di Apple saranno disponibili con risoluzione fino a 4K con le colonne sonore Dolby Vision HDR e Dolby Atmos se visualizzate su dispositivi compatibili. Dovrebbe apparire e sembrare eccezionale, specialmente su un grande schermo con una soundbar dedicata o altoparlanti home theater.

Per non essere da meno, Disney + sarà disponibile anche in 4K, Dolby Vision e Dolby Atmos su titoli e dispositivi selezionati in grado di supportare questi formati. Praticamente tutti i film degli ultimi 10 anni dovrebbero qualificarsi per questo, ma i titoli più vecchi potrebbero non esserlo.

A differenza di Apple TV +, puoi sperimentare Disney + in una varietà di contesti utente. Potrai scaricare e utilizzare un'app Disney + stand-alone dedicata per piattaforme come iOS o Android. Se sei un abbonato Hulu, puoi guardare i contenuti Disney + nel tuo ambiente utente Hulu preferito. Infine, poiché Disney + sarà compatibile con l'app TV di Apple, puoi abbonarti e guardarlo nella stessa esperienza utente di Apple TV +.

Pensiamo che la più ampia varietà di esperienze utente di Disney + le dia un vantaggio qui, ma potrebbe anche creare frammentazione e confusione se non è ben gestita. Dovremo aspettare e vedere.

Conclusione

C'è una certa ironia nel cercare di confrontare due servizi di streaming video che non sono ancora stati effettivamente lanciati, quindi non dichiareremo nessun vincitore in questo momento. Ma è già abbastanza ovvio che, nonostante la tariffa mensile più alta di Disney +, sarà un servizio molto più avvincente di Apple TV + – almeno al lancio e per l'immediato futuro.

Rivederemo nuovamente questo confronto non appena avremo avuto la possibilità di mettere alla prova entrambi i servizi, quindi assicurati di tornare a novembre per la nostra analisi post-lancio.

Raccomandazioni degli editori